Bled Isola Slovenia Montagne 1

Borghi d'Europa: i 10 piccoli borghi più belli - Classifica Ufficiale

Aggiornato a Novembre 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 90 viaggiatori.

Bled Isola Slovenia Montagne 1La nostra cara vecchia Europa possiede borghi fra i più belli al mondo, che offrono ai visitatori meravigliose emozioni e un fascino che dura da millenni. Dall'Olanda al Portogallo, dalla Lituania alla Slovenia, senza dimenticare Austria, Spagna e la nostra Italia: in tutti questi e in tanti altri stati europei sono nascosti piccoli borghi, preziosi come gioielli che racchiudono in sé tutto lo splendore delle epoche passate.

In seguito ad un sondaggio effettuato su un campione di oltre 46.000 utenti della community di Travel365 fra specialisti e appassionati di viaggi è stata stilata una classifica dei borghi più belli del vecchio continente. La scelta sulle cittadine italiane è caduta su Alberobello, l'unica del "Bel Paese" a rientrare fra le prime dieci. In fondo alla classifica poi, abbiamo voluto menzionare altri 30 stupendi Borghi che hanno mancato l'ingresso in top ten di un soffio.

1 - Giethorn, Paesi Bassi

giethoorn azienda agricola ponteSituato all'interno del parco nazionale Weerribben-Wieden, Giethoorn è un villaggio idilliaco della provincia dell'Overijssel.

Immerso in un ambiente ricco di laghetti, canneti e boschi, questo incantevole villaggio è caratterizzato da splendide fattorie dai tetti ricoperti di canne e ponticelli di legno (più di 170!). Denominato "Venezia del Nord", l'attività assolutamente da fare è la navigazione tra i canali con un 'punter', ma anche con una barca silenziosa, o semplicemente partecipando a un tour in battello.

A circa 120 km da Amsterdam, il villaggio è comodamente visitabile in giornata, magari partecipando ad un tour di un giorno in bus e barca.
VEDI ANCHE: Giethoorn, Olanda: dove si trova, quando andare e cosa vedere

2 - Alberobello, Italia

italia alberobello case edificiRiconosciuto Patrimonio Mondiale dell'Umanità dall'UNESCO dal 1996, per la presenza dei trulli, Alberobello è il maggiore esempio di centro urbano della cultura dei trulli, con i suoi quasi 2000 edifici a forma conica.
Che siate in vacanza al mare in Puglia oppure in qualche città pugliese o lucana, non fatevi sfuggire l'occasione di visitare questo meraviglioso "presepino". Per scoprire storia e tradizioni locali vi consigliamo di prende parte ad un tour guidato a piedi.

E' facilmente raggiungibile dalle principali città pugliesi, come da Bari (63 km, 1 h), Polignano a Mare (28 km, 33 min), da Taranto (48 km, 1 h) e Brindisi (76 km, 1 h).
VEDI ANCHE: Alberobello: cosa vedere, dove mangiare e cosa fare la sera

3 - Ronda, Spagna

Borgo di RondaCittadina spagnola arroccata sulla gola "El Tajo" scavata dal torrente Guadalevin. E' una delle città più belle dell'Andalusia, in grado di lasciare senza parole tutti, anche personaggi famosi. La città ha tradizioni arabe e spagnole, con panorami incredibili, tanto che ha catturato l'interesse di scrittori come Hemingway, Joyce e Orson Welles.

Se programmate un tour in Andalusia, ricordate di includere assolutamente Ronda che si trova a poco più di 1 ora da Malaga e quasi 2 ore da Siviglia. Potete beneficiare di numerosi tour per Ronda in partenza dalle principali città andaluse.

4 - Colmar, Francia

colmar alsace francia fachwerkhausL'affascinante cittadina di Colmar è uno dei gioielli dell'Alsazia: un susseguirsi di canali, angoli pittoreschi, dedali di viuzze caratteristiche e pedonali su cui si affacciano deliziose case a graticcio di tutte le tonalità pastello. Il cuore di Colmar è la città vecchia, un labirinto di magnifiche vie strette e colorate che vi lasceranno a bocca aperta!

Il bello di questa incantevole località è di trovarsi in una posizione geografica alquanto strategica. Che siate in Francia, in Germania o in Svizzera, sarete sempre comodi per raggiungere Colmar e dedicarvi un'intera giornata. Da qui, inoltre, potrete scoprire la meravigliosa Alsazia, magari con un tour enologico se siete amanti del vino, oppure con tour dei principali villaggi (maggiori informazioni).

Colmar dà poi il meglio di sè in occasione del Natale: imperdibili infatti i suoi mercatini, che la rendono una delle mete europee più belle da visitare in questo periodo!
VEDI ANCHE: Colmar, Francia: dove si trova, quando andare e cosa vedere

5 - Oia, Santorini, Grecia

chiesa santorini d grecia isola 2Lo scorcio più immortalato della Grecia. La Grecia dell'immaginario comune. Con le tipiche case a cubo bianche in puro stile cicladico, le cupole azzurre, i muri pieni di bouganville e le splendide terrazze affacciate sul mare: stiamo parlando del villaggio di Oia a Santorini. La destinazione ideale per una fuga romantica e il luogo top per ammirare il tramonto almeno una volta nella vita.

Essendo una meta così blasonata, le strutture ricettive in loco sono abbastanza costose. Se per questo motivo, o se più semplicemente preferite soggiornare altrove, vi consigliamo comunque di dedicare una giornata, o una mezza giornata, alla visita di Oia. Se avete poco tempo a disposizione potete optare per un tour tradizionale in autobus con tramonto a Oia, dove avrete modo di vedere in un'unica giornata i punti salienti dell'isola!

6 - Bled, Slovenia

Borgo di BledConosciuta per il suo lago con al centro una piccola isola su cui è stata costruita una chiesa dedicata a S. Maria Assunta, la cittadina di Bled, situata ai piedi delle Alpi Giulie, già all'inizio del Novecento era considerata una rinomata stazione balneare.

Bled si presta anche per numerose attivita sportive e naturalistiche. Qui potrete provare canyoning nella valle di Bohinj oppure partecipare ad un'esperienza di rafting.

Il borgo è facilmente raggiungibile da Lubiana, la capitale, che a sua volta è ottimamente collegata all'italianissima Triste. Da Lubiana potrete anche partecipare a meravigliosi tour giornalieri che combinano la visita del borgo all'esplorazione delle stupende Grotte di Postumia.
VEDI ANCHE: Cosa vedere a Bled in un giorno

7 - Hallstatt, Austria

il borgo di HallstattFoto di Bwag. Questo piccolo e caratteristico comune austriaco è situato sulle sponde dell'omonimo lago, nella regione austriaca del Salzkammergut, ai piedi dell'imponente Dachstein. Sembra uscito dal libro delle favole, con le piccole casette abitate da poco meno di mille ospitali abitanti.

Le acque limpide e cristalline del lago fanno da specchio al villaggio, incorniciato dalle imponenti montagne, e rendono più suggestivo e, se possibile, ancora più bello questo splendido luogo. Meraviglioso in ogni stagione, soprattutto in inverno quando il paesaggio è innevato!

Si tratta anche di una destinazione abbastanza costosa, per questo motivo il modo migliore per visitarla è tramite escursioni giornaliere da Salisburgo o da Vienna!

8 - Trakai, Lituania

castello di trakai wasserburgUna delle capitali storiche della Lituania, è immersa nel verde all'interno di uno dei tanti parchi nazionali, e sorge in corrispondenza di tre laghi, il più grande dei quali ospita l'antico castello.

Il centro abitato si distingue per le tipiche casette in legno dei Tartari, sempre caratterizzate da tre finestre sul lato della strada. Secondo la tradizione, il padrone di casa esprimeva così una dedica del tutto singolare: una finestra era per Dio, una seconda per la propria famiglia e la terza per il granduca Vytautas.

La cittadina di Trakai, distante circa 28 km da Vilnius, si presta per essere visitata in giornata dalla capitale. Se non siete automuniti, vi consigliamo di non perdere l'occasione di visitarla partecipando ad un'escursione giornaliera da Vilnius!

9 - Obidos, Portogallo

Castello di ObidosSituato in Portogallo, nel distretto di Leira, questa piccola cittadina è circondata da mura fortificate e ben conservate; inoltre è dominata da un castello, anch'esso ben conservato e risalente al secolo XIII. Il castello, che si presenta come una fortezza con spalti merlati e torri, nel XVI secolo venne trasformato in palazzo, mentre oggi è un'elegante Pousada, un albergo di lusso.

Facilmente raggiungibile da Lisbona, e visitabile quindi con una gita in giornata. La località viene spesso unita ad altre mete nella zona. Da Lisbona, molti turisti optano infatti per un tour di un giorno a Fatima, Batalha, Nazaré e Obidos!

10 - Zermatt, Svizzera

matterhorn alpine zermatt montagneAlle pendici del Cervino, si tratta di una località al centro di una regione vocata alle escursioni e allo sci, fatto che la rende una delle località turistiche più attraenti. Tanto per dare l'idea, il comprensorio sciistico comprende 54 impianti di risalita e skilift e 360 chilometri di piste. La regione del "Matterhorn glacier paradise" è il comprensorio sciistico estivo più esteso e più alto d'Europa. Numerose nazionali di sci si allenano qui d'estate. La regione è leggendaria anche per gli scalatori.

Escursionismo, bicicletta, arrampicata e tour in quota sono le amate attività per la stagione estiva ed autunnale. Molto suggestiva la ferrovia a cremagliera (vi consigliamo di acquistare il biglietto prioritario per assicurarvi il posto) che parte da Zermatt e giunge al Gornergrat a 3089 metri di altitudine. Da qui si ha una meravigliosa veduta sul Cervino, sul ghiacciaio e sul massiccio del Monte Rosa.

Altri borghi Europeei da visitare

11 - Marsaxlokk, Malta
12 - Reine, Norvegia
13 - Positano, Italia
14 - Civita di Bagnoregio, Italia
15 - Mont Saint-Michel, Francia
16 - Giverny, Francia
17 - Gruyères, Svizzera
18 - Volterra, Italia
19 - Zaanse Schans, Paesi Bassi
20 - Eze, Francia
21 - Valensole, Francia
22 - Vaduz, Liechtenstein
23 - Pocitelj, Bosnia-Erzegovina
24 - Castle Combe, Inghilterra
25 - Portree, Isola di Skye, Scozia
26 - Snowshill, Inghilterra
27 - Zalipie, Polonia
28 - Sighi?oara, Romania
29 - Smogen, Svezia
30 - Rothenburg ob der Tauber, Germania
31 - Burano, Italia
32 - Sigulda, Lettonia
33 - Ribe, Danimarca
34 - Mostar, Bosnia-Erzegovina
35 - Novigrad, Croazia
36 - Ocrida, Macedonia
37 - Grindelwald, Svizzera
38 - ?eský Krumlov, Repubblica Ceca
39 - Vernazza, Italia
40 - Hay-On-Wye, Galles
1/30

  • Marsaxlokk, Malta
  • Reine, Norvegia
  • Positano, Italia
  • Civita di Bagnoregio, Italia
  • Mont Saint-Michel, Francia
  • Giverny, Francia
  • Gruyères, Svizzera
  • Volterra, Italia
  • Zaanse Schans, Paesi Bassi
  • Eze, Francia
  • Valensole, Francia
  • Vaduz, Liechtenstein
  • Počitelj, Bosnia-Erzegovina
  • Castle Combe, Inghilterra
  • Portree, Isola di Skye, Scozia
  • Snowshill, Inghilterra
  • Zalipie, Polonia
  • Sighișoara, Romania
  • Smogen, Svezia
  • Rothenburg ob der Tauber, Germania
  • Burano, Italia
  • Sigulda, Lettonia
  • Ribe, Danimarca
  • Mostar, Bosnia-Erzegovina
  • Novigrad, Croazia
  • Ocrida, Macedonia
  • Grindelwald, Svizzera
  • Český Krumlov, Repubblica Ceca
  • Vernazza, Italia
  • Hay-On-Wye, Galles

Hai trovato qualcosa che non va?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti

Inserisci una domanda
Commenti sull'articolo
  • Romina Torricelli
    Romina Torricelli 10 Marzo 2016 10:13

    Non conoscevo questi paesini, sembrano uno più bello dell'altro. Ma quante meraviglie cela il vecchio continente?

    Rispondi
  • Attila
    Attila 26 Febbraio 2017 21:41

    Assolutamente No. Non sono d'accordo sulla settima posizione di Positano, soprattutto se davandi ad Esso ci siano Orhid, Sigulda, Obidos ed Ribe. Mah..

    Rispondi
  • Dani
    Dani 19 Aprile 2019 22:40

    Assurdo! La bellezza dei borghi italiani non è per tutti. Per riconoscerla bisogna avercela dentro allora sì anche gli occhi la vedono!

    Rispondi
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su