Marsa Alam, Egitto: dove si trova, quando andare e cosa vedere

Marsa Alam, Egitto: dove si trova, cosa vedere e periodo migliore per visitarla. Ecco tutto quello che devi sapere per la tua vacanza: info su ore di volo, prezzi, documenti e requisiti di ingresso.

marsa alam egittoMarsa Alam è una delle tante meraviglie dell'Egitto. Questo piccolo villaggio di pescatori, un tempo tranquilla oasi di pace nel deserto del Sahara, oggi è una delle mete turistiche più conosciute dello Stato, grazie anche all'apertura dell'aeroporto internazionale di Marsa Alam, inaugurato nel 2013.
Questo piccolo Porto della Bandiera (questo significa Marsa Alam) oggi è una meta turistica che non ha niente da invidiare a luoghi dell'Egitto più famosi come Sharm el Sheik, grazie alle meraviglie naturali come la barriera corallina ed i numerosi palmeti che vi troverete.
VEDI ANCHE: 10 cose da vedere assolutamente in Egitto

Viaggiare informati: info utili

  • Abitanti: 4.685
  • Lingue: arabo, inglese, francese
  • Moneta locale: sterlina efiziana (€1,00= 21,32 moneta locale)
  • Clima: tropicale (desertico caldo)
  • Vaccinazioni: nessuna vaccinazione richiesta
  • Requisiti d'ingresso: passaporto con validità residua di almeno 6 mesi o carta d'identità valida per l'espatrio con due foto formato tessera. Senza questi elementi non è possibile ottenere il visto turistico, da richiedere presso i Consolati e l'Ambasciata d'Egitto, o in Aeroporto.
  • Distanza dall'Italia: 4.231 km (3,5 ore di volo)

Dove si trova

Mostra Mappa
Marsa Alam si trova nelle vicinanze del Tropico del Cancro, nel punto in cui il Mar Rosso ed il deserto del Sahara si incontrano.
Sutiato sulla costa occidentale del Mar Rosso, in Egitto, questo villaggio marino dista circa 250 km dalla più famosa Hurghada.

Come arrivare

  • Da Milano o da Roma: Da Milano è disponibile un volo diretto al giorno per Marsa Alam, mentre da altri aeroporti italiani come quelli di Roma e Bologna si effettuano voli con 1 scalo. che può essere effettuato all'aeroporto del Cairo o anche a Praga.
    Confronta i voli da Roma o Milano da €291,16
  • Dalle principali capitali europee: Marsa Alam è collegata all'Europa tramite diversi aeroporti. Uno dei collegamenti principali è dall'aeroporto di Praga, dal quale partono 4 voli al giorno diretti a Marsa Alam. Altri aeroporti che prevedono collegamenti per questa meta sono Francoforte, Bruxelles e Berlino
    Confronta i voli per Marsa Alam

Quando andare? Info su clima e periodo migliore

  • Clima: il clima tropicale è di tipo desertico/caldo, con temperature massime che vanno dai 22°C invernali fino ai 40°C di agosto. Gli inverni sono miti e le temperature anche nei mesi più freddi non scendono mai sotto i 13°C. I giorni di pioggia sono praticamente inesistenti: durante tutto l'anno si registra una media di 9mm di pioggia, contentrati in autunno ed inverno.
  • Periodo migliore: meglio visitare Marsa Alam in primavera ed autunno, nei mesi di marzo, aprile, ottobre e novembre, quando le temperature solo calde ma non in modo eccessivo. In estate il caldo può essere insopportabile.
  • Periodo da evitare: non ci sono veri periodi da evitare, ma visto che l'attrattiva principale di Marsa Alam è il mare è sconsigliato visitarla nei mesi invernali (dicembre, gennaio e febbraio), quando la temperatura dell'acqua può essere più fresca del previsto (intorno ai 22°C). Inoltre i mesi di giugno, luglio e agosto possono essere davvero infuocati.
  • Consigli: Marsa Alam è una zona di mare, e come tale dovrete visitarla. Optate dunque per vestiti freschi ma non troppo scollati, per proteggervi dai raggi del sole. Portate con voi occhiali da sole, cappello e maschera per andare sott'acqua, anche se non siete amanti dello snorkeling.

Cosa vedere: spiagge e luoghi di interesse

  1. Parco Nazionale Egiziano (Wadi el-Gimal): creato nel 2003, questo parco comprende 4.770 kmq di superficie terrestre ed oltre 2.000 kmq di acque marine.
  2. Costa di Marsa Alam: Il mare cristallino, con grotte e coloratissimi pesci caratteristici della barriera corallina fanno da contorno ad una spiaggia bianchissima e sottile tipica di questa località.
  3. Villaggio di Marsa Alam: questa località nasce come villaggio di pescatori, quindi una passeggiata tra le case del paese è d'obbligo.

Cosa fare a Marsa Alam: escursioni e tour

Quanto costa una vacanza a Marsa Alam? Prezzi, offerte e consigli


Ti č piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su