Le 10 escursioni da fare assolutamente a Marsa Alam

Cosa fare a Marsa Alam? Quali sono le escursioni da fare assolutamente? Ecco le 10 escursioni più belle, con info su durata, prezzi e le agenzie per organizzare la tua vacanza a Marsa Alam

Il villaggio egiziano Marsa Alam è ormai diventato una famosa destinazione turistica, scelta soprattutto dagli amanti delle escursioni. Qui, infatti, potrete visitare i più celebri siti archeologici egiziani, fare un tour nel deserto, visitare i templi e le principali città dell'Egitto. Ovviamente tra le vostre dieci escursioni a Marsa Alam non potranno mancare le spiagge bianche e il meraviglioso fondale marino ricco di una serie innumerevole di pesci per via della barriera corallina.
Ecco alcune info utili e le 10 escursioni da fare assolutamente a Marsa Alam!
VEDI ANCHE: Marsa Alam - dove si trova, quando andare e cosa vedere

Viaggiare informati: info utili

  • Abitanti: 4.685
  • Lingue: arabo, inglese, francese
  • Moneta locale: sterlina egiziana (€1,00 6= 21,32 moneta locale)
  • Clima: tropicale (desertico caldo)
  • Vaccinazioni: nessuna vaccinazione richiesta
  • Requisiti d'ingresso: passaporto con validità residua di almeno 6 mesi o carta d'identità valida per l'espatrio con due foto formato tessera. Senza questi elementi non è possibile ottenere il visto turistico, da richiedere presso i Consolati e l'Ambasciata d'Egitto, o in aeroporto.
  • Distanza dall'Italia: 2.780 km (3,5 ore di volo)

1 - Escursione a Luxor

templi di luxor 1A 350 km da Marsa Alam, Luxor è una città ricca di storia, ideale per chi pensa che nella propria vacanza non possano mancare arte e cultura. Grazie a questo tour potrete conoscere l'affascinante mondo egiziano e visitarne i monumenti più belli. Considerata l'elevata distanza, questa escursione è molto impegnativa, indicata soprattutto per i giovani e meno adatta invece per anziani e famiglie con bambini piccoli al seguito. A Luxor è evidente l'impronta storico-culturale: qui tutto ricorda l'antico splendore dell'Egitto.

Tra le cose da fare a Luxor c'è sicuramente l'escursione presso il complesso templare di Karnak, il tempio di Luxor e i colossi di Mnemone dinanzi ai quali rimarrete a bocca aperta. Alla fine di questa escursione, della durata di una giornata intera, è possibile visitare la famosa Valle dei Re con le tombe dei faraoni.
VEDI ANCHE: le città più importanti dell'Egitto

2 - Escursione nel Deserto Orientale

deserto orientaleSe amate l'avventura, l'escursione nel deserto orientale è un must. A bordo dei quad il divertimento è assicurato: sarà possibile, infatti, superare le dune e osservare al tramonto le distese infinite di sabbia. Ovviamente, viste le alte temperature, si consiglia di proteggersi bene dai raggi solari con creme protettive, cappelli, occhiali da sole, foulard e vestiti idonei.

Le possibilità di escursioni sono molte: in jeep, a piedi, in quad o a dorso di un cammello. Durante l'escursione nel deserto, adatta per gli amanti della natura, sarà possibile visitare i diversi villaggi, bere del tè beduino e fumare il narghilè per un'esperienza indimenticabile.

3 - Escursione ad Abu Dabab

abu dabab 1Ideale per gli amanti del mare, questa spiaggia è una delle più amate dai turisti. La lunga spiaggia bianca e fine è il luogo più adatto per le famiglie con bambini, ma questo è anche il posto giusto per gli amanti dello snorkeling.
Qui, infatti, è possibile vedere la meraviglia del fondale con tutti i suoi animali, come tartarughe giganti, pesci, dugonghi e coralli. Insomma, tutta la vita marina del Mar Rosso!

  • Città/luoghi interessati: Abu Dabab
  • Durata: 5 ore
  • Difficoltà: facile
  • Prezzo medio: a partire da €40,00 a persona
  • Card, ticket e tour consigliati: Marsa Alam: snorkeling a Abu Dabab

4 - Escursione nella nuova città di Marsa Alam

marsa alam(3) 1La città nuova di Marsa Alam è in costante sviluppo ed è ideale per chi ama passeggiare e osservare le bellezze del territorio. Qui è possibile vedere esternamente la Moschea e il mercato. Per questa escursione consigliamo di indossare cappelli e occhiali da sole per proteggersi dai raggi solari.

  • Città/luoghi interessati: Marsa Alam
  • Durata: mezza giornata
  • Difficoltà: media
  • Prezzo medio: a partire da €20,00 a persona

5 - Escursione ad Abu Simbel

abu simbel 1Si tratta di uno dei siti archeologici più importanti dell'Egitto che annovera tra le sue bellezze i due templi fatti erigere dal grande faraone Ramses II. Una volta giunti sul posto troverete dinanzi a voi la maestosità del passato
da un lato e il fascino del lago Nasser dall'altro. Poiché il luogo si trova vicino al tropico del cancro, è consigliabile fare l'escursione alle prime ore dell'alba in modo tale da evitare le ore più calde della giornata. Ricordatevi di portare con voi anche una felpa o una giacca perché prima che spunti il sole la temperatura è bassa. Inoltre, per la vostra comodità indossate scarpe da ginnastica!

6 - Escursione a Sharm el Loli

sharm el loli 1Ideale per gli amanti del mare, questa località è rinomata per le sue spiagge bianche che ricordano quelle dei Caraibi e per la possibilità di fare snorkeling anche per i meno esperti. La zona è completamente incontaminata e non è ideale per famiglie con bambini poiché in loco non ci sono strutture turistiche. Il fondale è basso e sabbioso, quindi adatto anche per chi è alle prime armi.

  • Città/luoghi interessati: Sharm el Loli
  • Durata: mezza giornata
  • Difficoltà: media
  • Prezzo medio: a partire da €35,00 a persona

7 - Escursione al Parco nazionale di Elba

A 250 km da Marsa Alam il parco nazionale è un vero gioiello dell'intero Egitto, tra montagne, mangrovie e un vero e proprio trionfo di flora e di fauna. Vista la distanza con la città, questa escursione dura una giornata intera ed è adatta per tutti, sempre considerando la durata del viaggio. Bisogna munirsi di macchine fotografiche per portare a casa tanti ricordi.
All'interno di questa area protetta, vi è la montagna Gebel Elba con le piante più rigogliose dell'intero Egitto. Non è raro trovare molte specie sub-sahariane come la pecora crinita e molte varietà di uccelli.

  • Città/luoghi interessati: Parco Nazionale di Elba
  • Durata: una giornata
  • Difficoltà: media
  • Prezzo medio: a partire da €90,00 a persona

8 - Escursione ad Abu Ghusun

relitto ad abu ghusunPer godervi la bellezza di questa spiaggia vi basterà mezza giornata: la barriera corallina e il fondale digradante rendono questo luogo davvero imperdibile. In questa spiaggia è possibile fare snorkeling: oltre ai pesci e agli animali del mare, è possibile vedere un relitto affondato anni fa. Ideale, quindi, per tutti gli amanti del mare.

  • Città/luoghi interessati: Abu Ghusun
  • Durata: mezza giornata
  • Difficoltà: facile
  • Prezzo medio: a partire da €40,00 a persona

9 - Escursione a Marsa Egla

Questa baia è ideale per gli amanti dello snorkeling che, in mezza giornata, potranno vedere i meravigliosi fondali di questa località. Si potranno avvistare anche tartarughe marine, nudibranchi, frog fish e, se siete fortunati, il famoso dugongo e tartarughe embricata. Si tratta di una baia che digrada dolcemente, quindi è adatta davvero per tutti e non ha grandi difficoltà.
Nei primi metri di immersione incontrerete spugne, pesci palla e pesci coccodrillo, mentre a 18 metri di profondità potrete vedere da vicino cavallucci marini e pesci vetro.

  • Città/luoghi interessati: Marsa Egla
  • Durata: mezza giornata
  • Difficoltà: facile
  • Prezzo medio: a partire da €25,00 a persona

10 - Escursione al porto romano di Myos Hormos

Ideale per gli amanti di storia e di arte, questa è l'antica porta dell'Impero Romano verso l'India, costruita nel III sec. a.C. ideale per gli amanti dell'archeologia. In questo luogo potrete trovare diversi manufatti romani di uno dei porti principali dell'Egitto romano per il commercio con il continente indiano e africano.

  • Città/luoghi interessati: Myos Hormos
  • Durata: mezza giornata
  • Difficoltà: facile
  • Prezzo medio: a partire da €25,00 a persona

Quando andare: clima e periodo migliore

  • Clima: subtropicale desertico. Gli inverni sono miti e le estati molto calde. Durante i mesi estivi la temperatura minima media è di 25/26° e la massima è di 35°; in inverno invece si aggira intorno ai 13/14° e la massima 24/25°. In qualunque periodo dell'anno si scelga di andare a Marsa Alam è davvero molto raro imbattersi in qualche precipitazione. La temperatura del mare, invece, raggiunge i 22° a febbraio e il 29° ad agosto.
  • Periodo migliore: il periodo migliore per visitare Marsa Alam corrisponde alla nostra primavera e al nostro autunno, ovvero marzo e aprile, ottobre e novembre, perché in questo periodo il caldo non è eccessivo.
  • Periodo da evitare: il periodo da evitare è quello che va da giugno ad agosto perché le temperature sono molto elevate e possono superare i 40°.

Organizza la tua vacanza a Marsa Alam

Per un preventivo personalizzato, potete chiamare i nostri agenti di viaggio e concordare insieme a loro la vacanza e le escursioni più adatte alle vostre esigenze. Di seguito i recapiti:


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su