Vacanze in famiglia: 5 Città da visitare con bambini in Italia!

Vuoi organizzare un viaggio di famiglia? Scegli le destinazioni migliori per le vacanze con bambini in Italia! Scopri cosa visitare e dove andare con bimbi piccoli, ecco le città in Italia con attrazioni per bambini.

Quando si organizzano viaggi in Italia con bambini bisogna tener conto delle esigenze dei piccoli stessi, delle loro passioni, da far combinare anche con le nostre passioni, cercando luoghi belli ed interessanti per grandi e piccini.
Organizzazione, buona educazione civica e civile e tanta flessibilità possono far diventare family-friendly qualsiasi luogo, dalle città d'arte ai villaggi turistici. Naturalmente ci sono determinate destinazioni che si rivelano particolarmente adatte per una vacanza con figli a seguito.
Ecco alcune mete turistiche adatte Per un viaggio familiare: le migliori città italiane da visitare con bambini
VEDI ANCHE
: LE 6 MIGLIORI DESTINAZIONI IN EUROPA PER FAMIGLIE CON BAMBINI

Uno "Storico" soggiorno a Torino

Mole Antonelliana
La vecchia capitale del Regno d'Italia è ricca di storia, arte ed architettura e risulta essere una delle mete più ambite dalle famiglie.
Grazie alla sua pianta quadrata, a Torino è facile orientarsi, avendo monumenti e piazze come punti di riferimento; inoltre, i suoi viali e portici permettono delle belle passeggiate rilassanti e sicure per chi ha bambini nei passeggini.
Per soddisfare le esigenze di adulti e bambini si può scegliere un itinerario che faccia visitare le residenze sabaude come Palazzo Reale e Palazzo Madama, patrimonio dell'Umanità Unesco, salire sulla Mole Antonelliana, per ammirare lo splendido panorama sulla città e sulle Alpi, fare una visita al Museo Civico di Arte Antica e soprattutto al Museo Egizio, secondo per importanza solo a quello del Cairo: consta di 30mila pezzi d'arte e cultura dell'Egitto antico che saranno apprezzatissimi dai bambini.
Museo Egizio torino
Curiosità: Partendo dal capolinea di Piazza Castello, angolo via Po, si può salire a bordo del City Sightseeing Torino, il bus turistico rosso con cui conoscere e scoprire Torino. I bus sono dotati di sistema audio digitale multilingue, con canale dedicato ai bambini per far scoprire loro i segreti delle città.

Per i più piccoli: il Parco del Valentino

Il più famoso e antico parco pubblico della città, poco distante dal centro (a un chilometro dalla stazione ferroviaria di Porta Nuova) si trova sulla sponda sinistra del Po. Una vera oasi di pace, il parco può essere considerato il polmone verde della città. Questo splendido luogo è una meta ideale per le famiglie con bimbi piccoli, grazie all'area giochi a loro adibita.

Verona: romantica ed assolutamente divertente!

VeronaUn'altra città perfetta per essere visitata con i bambini è la bellissima Verona, non foss'altro che è fra le città meno inquinate d'Italia.
Verona si presenta ai turisti con una splendida "sala d'ingresso", Piazza Brà, una delle piazze più grandi d'Europa. Situata al centro di Verona, la piazza è circondata da numerosi edifici e palazzi storici, costruiti in 2.000 anni di storia: Palazzo Gran Guardia e il museo archeologico "Museo Lapidario Maffeiano" e il Palazzo Barbieri .
gardaland per famiglieA nord della piazza si presenta grande ed imponente l' Arena di Verona, l'anfiteatro romano tra i più grandi ed importanti d'Italia. Il giro turistico fra le vie di Verona può proseguire facendo un salto in Piazza delle Erbe, cuore della città, dove, in quello che fu un antico foro romano, si possono trovare bancarelle, palazzi antichi ed eleganti caffè; poi una visita alla Torre dei Lamberti e alla casa di Giulietta, il cui amore per il giovane Romeo, fu raccontato e reso immortale da William Shakespeare nell'opera che rese famosa Verona in tutto il mondo.
Giusto a mezz'ora in auto dalla città si trova un luogo che saprà rendere ulteriormente felici i vostri figli: Gardaland!, al nono posto tra i parchi di divertimento più belli del mondo!
VEDI ANCHE: I 10 PARCHI DIVERTIMENTO PIU' BELLI DEL MONDO
Il Parco offre attrazioni infinite, adatte a tutte le fasce d'età. Dai ragazzi, che potranno divertirsi in attrazioni come le Magic Mountain e la Blue Tornado, fino ai bambini più piccoli, che verranno accolti dalla mascotte Prezzemolo ed intrattenuti presso il Fantasy Kingdom, l'area a loro dedicata. All'interno del resort si trovano bar, chioschi, ristoranti e fast food. Inoltre potrete soggiornare presso il Gardaland Hotel, una fiabesca struttura alberghiera di alta qualità che soddisferà le esigenze di tutti.
VEDI ANCHE: cosa vedere assolutamente a Verona

Ravenna: meta culturale e spassosa

Attrattive di Ravenna
Ravenna, la città dei mosaici, presenta un fascino unico, dovuto alle sue origini antiche e al suo glorioso passato, che la vide per tre volte capitale dell'Impero Romano d'Occidente.
Qui potrete concedervi una bella passeggiata per il centro storico e Piazza del Popolo, con visita ai principali luoghi d'interesse e alle basiliche mosaicate.
La città vanta ben 8 monumenti paleocristiani e bizantini dichiarati Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco:

  1. Mausoleo di Galla Placidia;
  2. Il Battistero Neoniano;
  3. Il Battistero degli Ariani;
  4. Cappella di Sant'Andrea;
  5. Mausoleo di Teodorico;
  6. Basilica di Sant'Apollinare in Classe;
  7. Sant'Apollinare Nuovo;
  8. Basilica di San Vitale.

MirabilandiaAltri luoghi da visitare sono il Duomo di Ravenna e la Tomba di Dante, che si trova presso la Basilica di San Francesco, nel centro della città.
A sud della città, presso la località di Savio, si trova il grande Parco Giochi Mirabilandia, con attrattive adatte a tutta la famiglia: dai Brontocars, fantastiche automobiline in stile "Flinstones", alla Casa Matta, senza dimenticare attrazioni come Niagara, Raratonga e naturalmente Fantasyland.

Curiosità: Nei mesi estivi apre Mirabilandia Beach, il parco acquatico con attrattive esclusive, scivoli e percorsi in canotto: è la riproduzione di un atollo tropicale, dove ci si può anche rilassare al sole o tuffarsi in piscina.

La meravigliosa Toscana: da Firenze alla "Città dei Balocchi"

Firenze
Un viaggio alla scoperta delle meraviglie di una delle città più belle al mondo, può essere ideale ed interessante per una vacanza "formato famiglia".
Firenze è una città da visitare a piedi, con gli occhi orientati in ogni angolo, anche con il naso all'insù. Sono tantissimi i luoghi da vedere in città, ad iniziare dalla meravigliosa Piazza Duomo, sempre gremita di gente ed artisti da strada.
Assolutamente da visitare la Cattedrale di Santa Maria del Fiore, un grande museo con tutti i monumenti del suo complesso: il Campanile di Giotto, la Cupola di Brunelleschi, la Cripta di Santa Reparata, il Battistero di San Giovanni e il Museo dell'Opera del Duomo
A 10 minuti dalla stazione ferroviaria di Santa Maria Novella si arriva in Piazza della Signoria, annessa sia agli Uffizi, uno dei musei più famoso al mondo (al suo interno potrete ammirare opere di Giotto, Botticelli, Raffaello, Caravaggio, per citarne alcune), che a Palazzo Vecchio e Ponte Vecchio.
VEDI ANCHE: LA CLASSIFICA DEI 10 MUSEI PIU' VISITATI AL MONDO
Curiosità: Presso il Museo di Palazzo Vecchio si può noleggiare il Kit Famiglie Firenze, realizzato in lingua italiana, inglese e francese: il kit, contenuto in uno zainetto, contiene una mappa illustrata con un itinerario di dieci tappe, dieci sacchetti contenenti immagini, racconti, oggetti e spunti di lavoro legati ai singoli luoghi, un libretto di approfondimento per i genitori. Questo kit è indicato per le famiglie con bambini dai 5 agli 11 anni e suggerisce un itinerario con tappe "a misura di bambino", alla scoperta del centro storico.
Parco di PinocchioNon troppo lontano da Firenze, precisamente a metà strada tra Montecatini Terme e Lucca, si trova trova il Parco di Pinocchio, dedicato al burattino più famoso del mondo. Fu inaugurato nel 1956, e da allora, al suo interno si possono ammirare mosaici, edifici e sculture realizzate da artisti famosi, provenienti da tutto il mondo. Particolarmente suggestivi il monumento dedicato al grande pescecane ed il labirinto in edera, dove grandi e bambini possono fare a gara a chi ne uscirà per primo. Da non perdere le attrazioni "Nave Corsara", le "Ruote Sonore" di Frank Roper e la "Grotta dei Pirati".
Molte le attività proposte, dagli spettacoli teatrali alle letture animate e alle mostre d'arte ed illustrazioni tutti ispirati alla celebre favola di Collodi.
Sparsi nel giardino ci sono molti giochi dedicati soprattutto ai bambini, come le giostrine con cavalli; inoltre ci sono dei laboratori a cura dello staff del parco, il castello di corde, la scacchiera gigante e il piccolo teatro di marionette, insomma i divertimenti non mancano di certo ed i vostri piccoli avranno l'impressione di essere giunti nella vera "Città dei Balocchi".

Una vacanza "Ingegnosa" nella Neapolis di Siracusa

Teatro Greco di Siracusa
La terra di Archimede, terra dai mille racconti e leggende, è la meta ideale per le vacanze con bambini: Siracusa offre attrazioni uniche che stimolano i sensi e pure la mente! Da vedere assolutamente nella città siciliana è la stupenda isola di Ortigia, la parte più antica della città, luogo dove si mescolano leggenda e realtà. La Piazza del Duomo poi, è davvero un incanto di luce, di barocco e di sicilianità. Basti pensare che il Duomo stesso è una chiesa dalla facciata barocca ma... costruita su di un tempio greco, di cui reca all'interno ancora le colonne doriche!
VEDI ANCHE: LA CLASSIFICA DELLE 10 PIAZZE PIU' BELLE D'ITALIA
Qui potrete visitare la Fonte Aretusa, un'antica sorgente d'acqua dolce che sgorga a qualche metro dal mare, formando un laghetto in cui sopravvive uno degli ultimi papireti selvatici d'Europa.
In città si trova il Parco Archeologico della Neapolis. Completamente scavato nella roccia alle pendici del colle Temenite, si trova il Teatro Greco di Siracusa, tra i più grandi del mondo greco antico.
Poco lontano dal Teatro Greco si trova la Latomia del Paradiso, un'antica cava di pietra calcarea, e il celebre Orecchio di Dionisio, grotta scavata nel calcare alta 23 metri.

Curiosità: La leggenda narra che il tiranno Dionisio fece scavare la grotta per farvi rinchiudere i prigionieri e poi, appoggiandosi all'interno di una cavità superiore, ascoltava i loro discorsi. L'Orecchio di Dionisio, infatti, per la sua forma e caratteristiche acustiche riesce ad amplificare i suoni fino a 16 volte, quindi, fate attenzione a cosa direte la dentro... chissà chi potrebbe essere in ascolto!
Macchina bellicaAll'interno del quartiere della Neapolis, non molto lontano dal Parco Archeologico, esiste un luogo sensazionale dedicato alla figura di Archimede, il più grande abitante siracusano di tutti i tempi. Circa 200 metri dal Teatro Greco si può andare alla scoperta della tecnologia partendo dal... passato: al Tecnoparco Archimede si possono ammirare le invenzioni e gli straordinari contributi che gli studi del grande scienziato hanno regalato alla storia. Il parco è suddiviso in aree che vengono attraversate seguendo un percorso guidato. Lungo il percorso scoprirete il funzionamento dei macchinari bellici attraverso fedelissime riproduzioni.


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su