Le Città più Belle d'Italia secondo i Travel Blogger

Non è la solita classifica: questa volta, a scegliere le città più belle d'Italia è stata una giuria di 300 Travel Blogger! Tante sorprese nei risultati: ecco come si sono espressi, i giudizi e i voti che hanno decretato la 1° Classifica delle Città più Belle d'Italia secondo i Travel Blogger!

No, non è la solita classifica. Non lo è perché il "bacino di raccolta" non è il "popolo italiano", ma una nicchia, e non una qualunque. E' come chiedere qual è la pizza più buona: con tutto il rispetto, una cosa è chiederla ad una giuria di simpatici "mangiatori di pizza", una cosa è chiederla ad una giuria di esperti pizzaioli. Per carità, entrambe le classifiche avranno una importante valenza, e saranno indicatori da tenere in considerazione.
Ma di fatto, noi la prima versione di classifica ce l'avevamo già. E così abbiamo voluto anche la versione "degli specialisti". Chi sono? E chi, se non i Travel Blogger?

La Giuria: 300 Travel Blogger. Le modalità di votazione e i criteri di classificazione

Abbiamo interpellato 300 travel blogger e influencer della community di Travel365, distribuiti su tutto il territorio nazionale e provenienti da ogni regione. Anche se, si sa, i Travel Blogger sono cittadini del mondo...
Abbiamo chiesto a ciascuno di loro di scegliere 3 città fra 60 candidate e per ciascuna, di valutare da 1 a 4 (mediocre, sufficiente, buono, eccellente) le seguenti voci:

  • Storia, arte e cultura;
  • Gastronomia;
  • Svago, divertimento;
  • Vivibilità (pulizia, servizi).

La classifica finale è determinata dalla somma dei voti: ha vinto, in sostanza, la città che ha ottenuto il maggior numero di preferenze.
Gli "indicatori di qualità" (storia arte e cultura, vivibilità, ...), se così vogliamo chiamarli, sono un dato che abbiamo voluto inserire per integrare la valutazione, ma non incidono nella posizione di classifica. In fondo, si può essere i migliori "nonostante" molte cose, e questo non ce lo insegnano di certo le classifiche...

Le 60 città candidate e la classifica finale

Ecco le 60 città italiane che hanno partecipato alla votazione: Aosta, Courmayeur (Valle d'Aosta); Torino, Stresa (Piemonte); Genova, Sanremo (Liguria); Milano, Mantova, Bergamo, Pavia (Lombardia); Trento, Bolzano, San Martino di Castrozza, Riva del Garda (Trentino Alto-Adige); Auronzo di Cadore, Venezia, Verona, Padova (Veneto); Trieste, Sauris (Friuli-Venezia Giulia); Parma, Modena, Bologna, Ferrara (Emilia Romagna); Carrara, Firenze, Siena, Pisa, Pienza, San Gimignano (Toscana); Perugia, Norcia, Orvieto, Città di Castello (Umbria); Urbino, Ascoli Piceno (Marche); Roma, Viterbo, Ponza (Lazio); L'Aquila, Sulmona, Chieti (Abruzzo); Termoli (Molise); Napoli, Positano (Campania), Lecce, Gallipoli, Monopoli, Andria, Polignano a Mare, Alberobello (Puglia); Matera, Tropea (Calabria); Taormina, Siracusa, Palermo, Erice, Cefalù (Sicilia); Cagliari, Porto Cervo (Sardegna).

Per via di molti ex-aequo, la "Top 10" finale include in realtà 17 città: ecco la 1° classifica delle città più belle d'Italia secondo i Travel Blogger!

10 - Ferrara, Emilia Romagna: 1,9% dei voti

Ferrara CastelloIn coda alla classifica troviamo la città degli Este, che occupa la decima posizione. Molto alte le valutazioni riguardo all'aspetto storico e dei servizi, pecca un po' dal punto di vista delle opportunità di divertimento. Ma Ferrara è una città elegante e a misura d'uomo, in cui la vita scorre lenta a cavallo di una bicicletta. La movida sfrenata, la lascia alle grandi città.

  • Storia, arte, cultura: 3,86/4
  • Gastronomia: 3,86/4
  • Svago, divertimenti: 2,91/4
  • Vivibilità (servizi, pulizia): 3,61/4

10 (ex-aequo) - Palermo, Sicilia: 1,9% dei voti

Palermo Teatro MassimoPari merito, pari voti, per il capoluogo della Sicilia, dalla storia lunga e complessa, come lo sono i suoi monumenti e le sue strade.
Elegante e contraddittoria, Capitale della Cultura 2018, è una città rumorosa e colorita dal carattere unico. E' per questo che, nei giudizi, fa punteggio pieno per quanto riguarda storia e gastronomia, ma registra una forte carenza nell'aspetto dei servizi.

Vedi anche: 10 cose da vedere a Palermo

  • Storia, arte, cultura: 4/4
  • Gastronomia: 4/4
  • Svago, divertimenti: 3,12/4
  • Vivibilità (servizi, pulizia): 1,56/4

9 - Mantova, Lombardia: 3,8% dei voti

MantovaPerla del Rinascimento, grazie ai Gonzaga, Mantova è stata una delle più importanti città culturali e mantiene tanti edifici realizzati in quel periodo. Lo riconoscono i Travel Blogger, che si spendono in valutazioni eccellenti per quanto riguarda storia e vivibilità. Mantova si trova immersa nel verde, in un territorio naturale suggestivo e godibile.

Vedi anche: 10 cose da vedere a Mantova

  • Storia, arte, cultura: 3,92/4
  • Gastronomia: 3,52/4
  • Svago, divertimenti: 2,86/4
  • Vivibilità (servizi, pulizia): 3,52/4

9 (ex aequo) - Lecce, Puglia: 3,8% dei voti

LeccePare non manchi nulla al gioiello barocco della Puglia. Sarà per il grande e bello centro storico, sarà per i suoi vicoletti e stradine tortuose, sarà per le spiagge del Salento... di certo, fa punteggio pieno la gastronomia leccese! Su questo, i travel blogger che l'hanno votata sono tutti unanimi: 4 su 4, eccellente!

Vedi anche: le spiagge più belle del Salento

  • Storia, arte, cultura: 3,86/4
  • Gastronomia: 4/4
  • Svago, divertimenti: 3,12/4
  • Vivibilità (servizi, pulizia): 2,56/4

8 - Positano, Campania: 5,7% dei voti

8 positanoSiamo nella Costiera Amalfitana, nella città figlia di Poseidone. Positano offre meravigliosi panorami costieri impressionanti, spiagge incantevoli, grotte da scoprire come la Grotta della Porta, e naturalmente il Sentiero degli Dei, da percorrere cercando di non restare sempre a bocca aperta!
Scelta in 17 occasioni, anch'essa fa il pieno alla voce gastronomia, ma si difende alla grande in tutte e 4 le voci di giudizio!

  • Storia, arte, cultura: 3,86/4
  • Gastronomia: 3,86/4
  • Svago, divertimenti: 3,02/4
  • Vivibilità (servizi, pulizia): 2,86/4

8 (ex-aequo) - Taormina, Sicilia: 5,7% dei voti

Teatro antico di TaorminaTaormina merita un plauso per la sua ricchezza archeologica. Il Teatro Antico, le Numachie, l'Odeon e il Castello di Monte Tauro, ma anche il Duomo e Palazzo Corvaja, queste gemme preziosissime le sono valse sicuramente il favore dei giudici.
Si posiziona addirittura più in alto in classifica della caotica Palermo, forse per il suo carattere più intimo, più vivibile, più raccolto. Siamo di certo tutti d'accordo che Taormina sia una delle località più belle della Sicilia.

Vedi anche: i 10 posti più belli da vedere in Sicilia

  • Storia, arte, cultura: 3,56/4
  • Gastronomia: 3,86/4
  • Svago, divertimenti: 3,02/4
  • Vivibilità (servizi, pulizia): 2,86/4

7 - Erice, Sicilia: 7,5% dei voti

erice 10 cose trapaniForse uno dei luoghi più famosi della Sicilia. La cittadella, che sorge sulla cima del monte San Giuliano (in origine si chiamava appunto Monte Erice), è dal 2014 ufficialmente uno dei borghi più belli d'Italia. Non preoccupatevi di disturbare gli abitanti: ne ha solo 512. Di certo sarà un orgoglio per un paesino così piccolo destreggiarsi con grande onore in una classifica in cui si è già messa alle spalle città del valore di Palermo, Ferrara, e in cui risulta addirittura in ex-aequo con la ben più blasonata Torino. Ad affascinare i giudici sarà stata sicuramente la sua caratteristica principale: la sua struttura medievale è visibilmente intatta, fatta di strade tortuose, archi e cortili che risalgono a Federico II d'Aragona.

  • Storia, arte, cultura: 3,51/4
  • Gastronomia: 3,86/4
  • Svago, divertimenti: 2,86/4
  • Vivibilità (servizi, pulizia): 2/4

7 (ex-aequo) - Torino, Piemonte: 7,5% dei voti

le mille anime di torinoE' una città dall'anima "oscura", attiva di giorno e misteriosa di notte. Una dualità che ha incuriosito non solo turisti ma, evidentemente, anche i giudici Travel Blogger. Patria del calcio nostrano, del cinema d'autore e della mistica Sacra Sindone, Torino registra uno straordinario equilibrio nei giudizi: eccellente alle voci "Storia, arte, cultura" e "Svago, divertimenti", va ben oltre la sufficienza anche come vivibilità e gastronomia!

Vedi anche: 10 cose da vedere a Torino

  • Storia, arte, cultura: 3,72/4
  • Gastronomia: 3,12/4
  • Svago, divertimenti: 3,86/4
  • Vivibilità (servizi, pulizia): 3,52/4

6 - Siena, Toscana: 9,4% dei voti

piazza del palio di SienaNon poteva mancare in classifica la città del Palio. Siena è splendida proprio nel suo essere città, non solo per i tesori artistici che conserva. E di fatti, nessuno dei 28 voti ricevuti ha segnato meno di 4 (eccellente) alla voce "Storia, arte, cultura".
La tradizione culinaria toscana è apprezzata in tutto il mondo, e Siena è sicuramente uno dei luoghi migliori in cui apprezzarla. Sicuramente avranno assaggiato i "Pici", le "Pappardelle al sugo di Pinta" o la "Ribollita" anche i nostri giudici Travel Blogger, che hanno dato quasi un unanime "eccellente" anche alla voce gastronomia.

Vedi anche: 10 cose da vedere a Siena

  • Storia, arte, cultura: 4/4
  • Gastronomia: 3,81/4
  • Svago, divertimenti: 2,86/4
  • Vivibilità (servizi, pulizia): 3,2/4

6 (ex-aequo) - Napoli, Campania: 9,4% dei voti

golfo di NapoliLa più grande e la più visitata tra le città del Sud Italia. Si dice "Vedi Napoli e poi muori" perché non si può lasciare questa terra senza essere stati almeno una volta a Napoli.
Il capoluogo campano ha un fascino segreto, tutto da scoprire, che si rispecchia molto nel carattere allegro e colorito dei suoi abitanti. Il Golfo, il Vesuvio, le splendide rovine di Ercolano e Pompei, la musica, ma soprattutto... la pizza, la rendono assolutamente unica.
Se vogliamo proprio trovare una nota dolente... be', anche secondo i Travel Blogger, Napoli non è proprio il massimo della vivibilità: in questa classifica, ha il punteggio più basso fra tutte le città presenti.

Vedi anche: 10 cose da vedere a Napoli

  • Storia, arte, cultura: 3,86/4
  • Gastronomia: 3,86/4
  • Svago, divertimenti: 3,33/4
  • Vivibilità (servizi, pulizia): 1,33/4

5 - Matera, Basilicata: 11,3% dei voti

matera aprileCittà antichissima e straordinaria miscelta di storia, cultura e natura. Sono celebri i suoi Sassi, Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco: un suggestivo intreccio di vicoli tortuosi e di grotte che sono il simbolo della città.
Potrà forse sorprendere non tanto la sua presenza, quanto la posizione, addirittura nelle prime 5. Ad essere premiata sarà stata di certo l'unicità di un luogo e di un territorio che rende onore a tutta la regione della Basilicata, fra le più sottovalutate dello Stivale.

Vedi anche: cosa vedere a Matera e dintorni in un giorno

  • Storia, arte, cultura: 3,66/4
  • Gastronomia: 3,66/4
  • Svago, divertimenti: 2,33/4
  • Vivibilità (servizi, pulizia): 2,66/4

5 (ex-aequo) - San Gimignano, Toscana: 11,3% dei voti

san gimignanoTorniamo in Toscana, nel cuore della Val d'Elsa, per visitare il borgo di San Gimignano!
Un tuffo indietro intorno al due-trecento, in pieno medioevo, perché qui nulla è cambiato da allora. Per questo ha meritato il titolo di Patrimonio dell'Umanità da parte dell'UNESCO ma soprattutto i voti dei travel blogger italiani!
A premiare il borgo, sicuramente anche la sua posizione: San Gimignano si trova infatti tra il Chianti, la Valdesa, Firenze e Siena. Anche per questo, i voti sono tutti di eccellenza piena, tranne per quanto concerne svago e divertimenti. Ma in un borgo così, questa è forse un'ulteriore nota di merito: d'altra parte, vista la posizione, se proprio si vuole far baldoria, il sabato sera si va tutti a Firenze!

  • Storia, arte, cultura: 3,86/4
  • Gastronomia: 3,86/4
  • Svago, divertimenti: 2,43/4
  • Vivibilità (servizi, pulizia): 3,86/4

4 - Milano, Lombardia: 13,2% dei voti

Milano Si iniziano a fare numeri grossi nella capitale italiana del business. La città più importante d'Italia, economicamente parlando, è una metropoli enorme, dinamica e piena di opportunità. Una città che non va mai a dormire, in cui le cose da fare sono pressoché infinite.
A differenza dei borghi fin qui incontrati, adesso i giudizi su svago e divertimento fanno il pieno. Un po' a sorpresa, anche il giudizio sulla gastronomia è quasi un 4 su 4 pieno: sarà che in una città così grande, puoi trovare praticamente di tutto!
E secondo i travel blogger, pare che l'equazione città grande=scarsa vivibilità non valga per Milano: anche in questa voce, la capitale lombarda si difende alla grande!

Vedi anche: 10 cose da vedere a Milano

  • Storia, arte, cultura: 3,5/4
  • Gastronomia: 3,83/4
  • Svago, divertimenti: 3,83/4
  • Vivibilità (servizi, pulizia): 3/4

4 (ex-aequo) - Verona, Veneto: 13,2% dei voti

arena di veronaLa città col balcone più famoso del mondo si è forse stancata di essere nota per la storia di Romeo e Giulietta, e in ex-aequo con Milano si posiziona appena sotto il podio. E' un dato di fatto che sia una delle più belle città d'Italia. L'UNESCO, l'ha dichiarata Patrimonio dell'Umanità per la sua struttura e architettura urbana.
Fra le città in classifica è quella con i voti più alti ed equilibrati in tutte e 4 le voci di giudizio: 4 pieno (eccellente) per storia, arte e cultura, poco meno per le altre voci. Si vive bene, si mangia bene, e ci si diverte alla grande. Altro?

Vedi anche: 10 cose da vedere a Verona

  • Storia, arte, cultura: 4/4
  • Gastronomia: 3,83/4
  • Svago, divertimenti: 3,83/4
  • Vivibilità (servizi, pulizia): 3,66/4

3 - Firenze, Toscana: 41,5% dei voti

firenzeEd eccoci a salire il gradino più basso del podio, dominato dalla città toscana simbolo del Made in Italy nel mondo.
Firenze è la culla del rinascimento, un concentrato di monumenti e opere d'arte, Qui si trova il museo italiano più visitato: La Galleria degli Uffizi.
Firenze è fra le città cardine del turismo culturale italiano, patria dei maggiori artisti e poeti italiani, da Dante Alighieri a Petraca, da Michelangelo a Leonardo da Vinci. I dati infatti parlano chiaro: da qui in avanti, le 3 città sul podio hanno praticamente cannibalizzato i voti facendo il vuoto dietro di sé.
Delle 3 città sul podio è quella con i voti più alti: punteggio pieno (o quasi) per le voci su arte e cultura e gastronomia, abbondantemente sopra la sufficienza per divertimenti e vivibilità.

Vedi anche: 10 cose da vedere assolutamente a Firenze

  • Storia, arte, cultura: 3,94/4
  • Gastronomia: 3,76/4
  • Svago, divertimenti: 3,29/4
  • Vivibilità (servizi, pulizia): 3/4

2 - Roma, Lazio: 45,3% dei voti

altare della patria RomaLa seconda delle magnifiche tre è la città più visitata d'Italia.
Roma Caput Mundi è un museo a cielo aperto, fra le città storicamente più importanti di tutto il mondo.
Unanimi i giudizi riguardo a storia, arte e cultura: naturalmente, eccellenza piena. E non potrebbe essere diversamente. Paga in termini di vivibilità e servizi, vero tasto dolente di una città che altrimenti non avrebbe eguali al mondo. In questo aspetto, solo Napoli ha valutazioni peggiori.
Ma sarebbe impensabile d'altro canto una classifica senza Roma: l'hanno pensata così, ovviamente, anche i giudici.

Vedi anche: 10 cose da vedere a Roma

  • Storia, arte, cultura: 4/4
  • Gastronomia: 3,79/4
  • Svago, divertimenti: 3,68/4
  • Vivibilità (servizi, pulizia): 1,79/4

1 - Venezia, Veneto: 54,7% dei voti

venezia canal grandeCambiano le classifiche, ma non cambia il risultato: è inutile affannarsi tanto, alla fine della corsa arriverà in testa sempre lei: la Serenissima!
Città più romantica del mondo, terza città più visitata in Italia, al 6 posto tra le città più belle del mondo, dal 1987 Patrimonio dell'Umanità dall' UNESCO.
Con una tale presentazione non poteva che essere al primo posto tra le città più belle d'Italia, anche secondo i Travel Blogger. Il suo punto di forza è proprio il fascino unico e caratteristico: i suoi canali con le tradizionali gondole, i palazzi signorili, la laguna... visitarla non delude certo le aspettative.
E poco importa se i giudizi non saranno eccellenti in tutte le voci, resta il fatto che Venezia è la prima scelta non solo per i turisti, ma anche per chi del viaggio e del suo racconto ne ha fatto un mestiere.

Vedi anche: 10 cose da vedere a Venezia

  • Storia, arte, cultura: 3,95/4
  • Gastronomia: 3,1/4
  • Svago, divertimenti: 2,85/4
  • Vivibilità (servizi, pulizia): 2,6/4

Fuori classifica: le altre città votate dai Travel Blogger

E' chiaro che le classifiche, almeno quelle "non scientifiche", hanno sempre una valenza relativa e di certo non euristica. Non ce ne vogliano quindi le altre città, perché l'Italia è bella tutta, e lo sappiamo bene. Ecco quindi le altre città fra le 60 candidate che hanno ricevuto almeno una preferenza dai 300 Travel Blogger chiamati in causa:
Alberobello, Genova, Bergamo, Bolzano, Riva del Garda, Trieste, Bologna, Viterbo, Polignano a Mare, Cefalù, Perugia, Parma, Padova, Sanremo, Aosta.


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Commenti sull'articolo
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti