Venezia Italia Tramonto

Cosa vedere a Venezia: 10 Cose da fare e itinerari da 1 3 5 giorni

Aggiornato a Settembre 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 185 viaggiatori.

E' una delle mete predilette dei turisti di tutto il mondo, conosciuta per la lavorazione del suo pregiato vetro, per il suo variopinto Carnevale, per la sua peculiarità di "città nell'acqua". Gondole, ponti, mercati, monumenti, una piazza da sogno: tutto questo e molto altro è Venezia.
Pronti a conoscere le 10 mete del capoluogo veneto da visitare assolutamente? Armatevi di scarpe comode e macchine fotografiche, perché Venezia espone ogni sua bellezza mozzafiato in ogni angolo della città.
Mappa principali attrazioni e monumenti di Venezia

1 - Piazza San Marco e la Basilica

Piazza san marco veneziaVero e proprio cuore di Venezia, piazza San Marco è il centro della cultura e della modernità della città. Questa vasta piazza, un tempo grande orto, venne trasformata in occasione della costruzione dell'omonima Basilica che ospita le reliquie di San Marco.
Sulla piazza sorgono storici monumenti, come Palazzo Ducale, la Torre dell'orologio, il Campanile di San Marco e la già citata Basilica: le file per visitare queste attrazioni sono lunghissime, indispensabile il biglietto prioritario, meglio ancora quello combinato con ingresso prioritario al Palazzo Ducale e alla Basilica, per risparmiare sia tempo che denaro.

La piazza accoglie anche locali molto "chic", sfortunatamente non alla portata di tutte le tasche. Se non avete problemi di budget occupate un posto in uno dei tavoli all'esterno dei bar, così potrete osservare la vita che pulsa tutta intorno a piazza San Marco e godervi uno spettacolo che non ha eguali.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: dalla stazione Santa Lucia in 30 minuti a piedi, o in circa 35 min con il vaporetto Actv, linea 1(€7,50 valido 75 min) - Ottieni indicazioni
  • Orari: basilica 10:00-18:00; campanile 10:00-18:30; palazzo ducale 10:00-18:00; torre dell'orologio 10:00-18:00
  • Costo biglietto: basilica gratis; campanile di San Marco €10,00; palazzo ducale €25,00; torre dell'orologio €12,00

2 - Palazzo Ducale

facciata palazzo ducale veneziaTestimone "gotico" dell'ascesa, caduta e nascita di Venezia è il Palazzo Ducale, dimora del Doge e sede del governo della Serenissima. Il palazzo, sito in piazza San Marco, ha subito numerosi incendi ma, così come il popolo veneziano, è riuscito ad ergersi ancora una volta e a splendere, nella sua pietra bianca d'Istria ed il suo roseo marmo veronese, proprio al centro della piazza principale.

Non perdetevi una visita del palazzo, ma ricordate che le file possono essere piuttosto lunghe, pertanto è caldamente consigliato l'acquisto di un biglietto con ingresso prioritario. Come per la Basilica, l'ideale è acquistare il biglietto combinato per Palazzo Ducale e Basilica di San Marco per risparmiare denaro e tempi di attesa.
Al suo interno si trovano ben 7 aree tematiche: il Museo dell'Opera, il cortile, le logge, l'appartamento del Doge, le sale istituzionali, le prigioni e infine l'Armeria.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: sito in Piazza San Marco. Dalla stazione Santa Lucia dista meno di 30 minuti a piedi - Ottieni indicazioni
  • Orari: dal 1 aprile al 31 ottobre ore 08:30-21:00 (venerdi e sabato chiusura posticipata alle 23:00), dal 1 novembre al 31 marzo ore 08:00-19:00. Ingresso consentito fino a mezz'ora prima della chiusura
  • Costo biglietto: €25,00 per biglietto unico (Palazzo Ducale, Museo Correr, Museo Archeologico Nazionale e Sale Monumentali della Biblioteca Nazionale Marciana). Ridotto €13,00 per ragazzi da 6 a 14 anni, studenti fino a 25 anni, over65. Gratis per minori di 6 anni

3 - Teatro La Fenice

interni del teatro la fenice di veneziaFoto di Pietro Tessarin. "Come la Fenice risorgerai dalle ceneri" è un adagio che ripetiamo spesso, ma che trova il suo senso proprio parlando del celeberrimo teatro veneziano, distrutto per ben due volte in 200 anni, ma rialzatosi immediatamente, tornando agli antichi fasti di un tempo.

Magia, fascino, storia: in ogni angolo del teatro si respira questa piacevole "aria", che trova forma nel corso delle prove degli artisti che hanno l'onore di calcare il leggendario palco de La Fenice.

E' possibile conoscere storia e curiosità del teatro grazie ad una speciale visita guidata alla scoperta di uno dei teatri più famosi del mondo.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: situato in via San Marco, appena 4 minuti a piedi da piazza San Marco e 22 minuti a piedi dalla Stazione Santa Lucia - Ottieni indicazioni
  • Orari: 9:30-18:00, salvo variazioni per ragioni tecniche o artistiche
  • Costo biglietto: €10,00 ingresso intero; €7,00 ingresso ridotto (per studenti fino ai 26 anni e visitatori oltre i 65 anni). I bambini fino a 6 anni entrano gratuitamente

4 - Ponte di Rialto e Canal Grande

canal grande veneziaE' nato prima della città stessa il Canal Grande della Serenissima, "Canalazzo" per i cittadini di Venezia. Il Canal Grande, con la sua forma di "S" al contrario, attraversa il capoluogo per ben 4 km, dividendo a metà il centro storico.

E' possibile ammirare un panorama mozzafiato del canale dal famosissimo Ponte di Rialto, vero e proprio simbolo della città. Assolutamente imperdibile il giro a bordo di una gondola tradizionale, ammirando alcuni dei monumenti più importanti della città da una prospettiva diversa; per un'esperienza super romantica e folcloristica allo stesso tempo, vi consigliamo il tour in gondola con musica e cantante, godendosi una delle esperienze più uniche che si possono vivere a Venezia.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: il ponte di Rialto dista 8 minuti a piedi da Piazza San Marco e 19 minuti a piedi dalla Stazione Santa Lucia. Nei pressi del ponte partono traghetti e tour in barca del canale - Ottieni indicazioni
  • Orari: tener conto degli orari di traghetti (5:00-24:00) o tour organizzati
  • Costo biglietto: il vaporetto pubblico L1 costa €7,50. Un tour completo di 1 ora invece costa €30,00 a persona

Giro in gondola economico: sognate di salire sopra una gondola? Sappiate che potete farlo con soli €2,00. Alcune "gondole taxi" offrono traversate di 5 minuti nei seguenti punti d'imbarco: Santa Sofia (nei pressi di Ca 'D'Oro) - Pescaria (mercato del pesce); San Tomà a Ca' Garzoni; Salute a Santa Maria del Giglio. Chiaramente l'esperienza ha poco a che vedere con il classico "giro in gondola", ma per il prezzo irrisorio potrebbe valerne la pena...

5 - Peggy Guggenheim Collection

il peggy guggenheim collection di veneziaFoto di Galleria fumagalli. I musei Gugghenheim sono veri e propri templi dell'arte europea ed americana del primo Novecento, istituiti grazie ad anni di studi e investimenti operati dall'eccentrica Peggy Guggenheim, milionaria, estimatrice e collezionista d'arte.

Situato all'interno dell'affascinante, seppur incompleto, Palazzo Venier dei Leoni, la Peggy Guggenheim Collection di Venezia consente di ammirare un'ampia rassegna di opere di Picasso, Dalì, Modigliani, Carrà ed altri artisti futuristi nostrani.

Se siete amanti dell'arte non potete proprio perdervi la collezione. Calcolate un tempo di visita di almeno un paio di ore, e per ottimizzare i tempi non dimenticate di acquistare online il biglietto salta fila.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: situato all'interno del Palazzo Venier dei Leoni (Dorsoduro 701), dista appena 26 minuti a piedi dalla Stazione Santa Lucia. Da piazza San Marco, prendere vaporetto linea 2, direzione P. Roma, fermata Accademia; oppure vaporetto linea 1, direzione P. Roma, fermata Salute o Accademia - Ottieni indicazioni
  • Orari: 10:00-18:00 tutti i giorni (eccetto i martedì ed il giorno di Natale)
  • Costo biglietto: €15,00 intero; €13,00 ridotto per visitatori over 65; €9,00 ridotto per ragazzi dai 10 ai 18 anni e studenti fino a 26 anni. Gratuito per minori di 10 anni

6 - Gallerie dell'Accademia

le gallerie dell accademia di VeneziaPer gli amanti delle opere di artisti importanti dal Trecento al Rinascimento fra cui Tintoretto, Tiziano, Tiepolo e Longhi, una tappa obbligata è la visita alle Gallerie dell'Accademia.

Si tratta di un vasto complesso che include la chiesa di Santa Maria della Carità, il convento dei Canonici Lateranensi e la Scuola Grande di Santa Maria della Carità, che ospita, tra gli altri, anche una delle opere più importanti di Leonardo da Vinci, "L'Uomo Vitruviano", custodita con cura ed esposta raramente dai curatori delle Gallerie, onde evitare possibili deterioramenti.

Che siate appassionati di arte o meno, un museo così ricco merita di essere visitato con un tour guidato, che vi permetterà di conoscere le opere principali, le loro storie, gli aneddoti, e soprattutto vi farà conoscere tutti i segreti dietro il vero capolavoro di questo museo: l'Uomo Vitruviano di Leonardo da Vinci. Inoltre, trattandosi di uno dei complessi museali più iconici di Venezia, spesso si creano lunghe file all'ingresso, quindi meglio optare per il biglietto salta la fila.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: distano appena 22 minuti a piedi dalla Stazione Santa Lucia. Da piazza San Marco, prendere vaporetto linea 2, direzione P. Roma, fermata Accademia; oppure vaporetto linea 1, direzione P. Roma, fermata Salute o Accademia - Ottieni indicazioni
  • Orari: ogni lunedì ore 08:15-14:00; da martedì a domenica ore 08:15-19:15. Ingresso consentito fino a un'ora prima della chiusura
  • Costo biglietto: €12,00 intero; € 2,00 Ridotto per cittadini UE fino a 25 anni. Gratuito per i minori di 18 anni

7 - Libreria Acqua Alta

libreria acqua altaFoto di Federica Ermete. Un posto fuori dal tempo, che affascina ed immerge ogni visitatore in un universo "altro", dove è possibile perdersi. La libreria Acqua Alta, realizzata nel 2004 da un'idea di Luigi Frizzo, è la perfetta antitesi alle librerie 2.0 di oggi, fatte di e-book scaricabili, titoli solo commerciali, personale distratto che rintraccia il volume desiderato dal cliente con l'ausilio di un PC.

Basta entrare in questo piccolo bookshop per rendersi conto di avere davanti agli occhi qualcosa di assolutamente straordinario: pile di libri dei più disparati argomenti, collocati in perfetto disordine su gondole salva volumi in periodi di acqua alta. Un sogno divenuto realtà.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: Calle Lunga Santa Maria Formosa, raggiungibile a piedi in 9 minuti partendo da piazza San Marco. La stazione Santa Lucia dista invece 27 minuti a piedi - Ottieni indicazioni
  • Orari: 9:00-20:00
  • Costo biglietto: gratis

8 - Murano, Burano e Torcello

isola di burano, veneziaQualora il tempo a disposizione per una ricca e piacevole gita a Venezia fosse molto, vale la pena assolutamente visitare le isole più importanti che gravitano attorno alla città, ovvero Burano, Murano e Torcello.

Le tre isole possono essere visitate in autonomia praticamente gratis (pagando semplicemente il costo dei vaporetti che le raggiungono), tuttavia per apprezzarne meglio la storia e i segreti, consigliamo un'escursione in barca guidata.

La prima, nota per i famosi ricami e merletti, presenta un'architettura particolarissima, con tutte le sue abitazioni sgargianti e colorate; la seconda non ha bisogno di presentazioni, grazie alla produzione di opere in vetro soffiato e delle murrine veneziane che tanto famosa l'hanno resa al mondo. Torcello, forse la meno nota, merita una visita quanto le altre per la Basilica di Santa Maria Assunta, il Ponte del Diavolo (un ponte senza parapetto) e il Trono di Attila in pietra.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: i traghetti partono dai terminal F.te Nove "B" (Murano) e F.te Nove "A" (Burano). I due terminal sono adiacenti e distano circa 24 minuti dalla Stazione Santa Lucia e 20 minuti da Piazza San Marco
  • Orari: solitamente, le linee di traghetti e vaporetti in direzione delle isole sono accessibili tutti i giorni dalle ore 6:00 alle 22:00
  • Costo biglietto: i biglietti dei vaporetti per giungere alle isole hanno diverse tariffe, a seconda della scelta del "pacchetto": €12,00 per un tour di 12 ore; €20,00 per 24 ore; €25,00 per 36 ore; €14,00 per la singola rotta

9 - Ghetto Ebraico

veduta dall alto del ghetto ebraico di veneziaFoto di G.dallorto. Altro universo a parte della città di Venezia. Il termine "ghetto" ha trovato la sua origine proprio nella città veneta, per apostrofare dei veri e propri quartieri "altri", lontani dal centro sia da un ponto di vista architettonico che culturale. Il ghetto ebraico merita una sosta per le sue case particolarissime, pensate per ospitare famiglie numerose, per le sue tre sinagoghe, perché è un esempio palese di convivenza ben riuscita tra diverse "estrazioni" religiose e sociali.

Una visita al Ghetto Ebraico permette di ammirare chiese, ponti e luoghi di interesse. Diverse agenzie combinano il tour ad un'eccellente esperienza gastronomica che consente di assaggiare specialità venete in alcuni ristoranti tipici del Sestiere di Cannaregio. Trovate maggiori informazioni sul tour culinario qui.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: zona sestiere di Cannaregio. Dista appena 7 minuti a piedi dalla Stazione Santa Lucia e circa 25 minuti a piedi da Piazza San Marco - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratis

10 - Mercato di Rialto

shopping al mercato di rialtoFoto di ho visto nina volare. Durante il vostro soggiorno a Venezia, per lo più caratterizzato da visite ai musei, ai rioni e ai quartieri più suggestivi, riservatevi una mattinata per qualche ora di shopping nel caratteristico mercato di Rialto! Dalla gastronomia ai tessuti, si può trovare ed acquistare proprio di tutto, magari degustando, tra un'occhiata ad una bancarella di spezie ed una di sete orientali, qualche squisito piatto tipico veneziano.

Naturalmente potrete perdervi fra i colori del mercato gratuitamente. Ma se volete un'esperienza turistica memorabile, prenotate un vero e proprio tour enogastronomico alla scoperta di sapori autentici e genuini.
VEDI ANCHE: 10 Cose da mangiare a Venezia e dove

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: da piazza San Marco dista appena 12 minuti a piedi, dalla stazione Santa Lucia sono invece 17 minuti a piedi - Ottieni indicazioni
  • Orari: il mercato del pesce martedì-sabato 7:30-12:00; il mercato ortofrutticolo lunedì-sabato 7:30-13:30
  • Costo biglietto: gratis

Bacaro Tour: una delle tradizioni più amate dai veneziani è quella di andare in giro per il centro fra cicchetti e Bacari. I cicchetti sono l'equivalente veneziano delle Tapas spagnole, ovvero stuzzichini che accompagnano bevande alcoliche e non, i Bacari sono invece i locali tipici in cui queste vengono servite. Durante la vostra visita non dimenticate di concedervi un aperitivo "itinerante" alla scoperta dei migliori Bacari. Sono disponibili anche particolari tour gastronomici dello street food basati su questa "tradizione".

5 cose da fare a Venezia

1 - Costruire la vostra maschera veneziana
2 - Fare un tour in gondola
3 - Fotografare il Ponte dei Sospiri
4 - Sorseggiare un caffè al Caffè Florian
5 - Ammirare i tetti di Venezia (Terrazza Fondaco)
1/5

  1. Costruire la vostra maschera veneziana:
    Esistono diversi laboratori, puoi partecipare al seminario e creare la tua maschera veneziana personale, molto simili a quelle utilizzate nel film cult Eyes Wide Shut.
  2. Fare un tour in Gondola:
    Ok, costa un po' (a partire da €30,00 a persona per poco più di mezz'ora), ma ne vale assolutamente la pena. Anche solo per godersi Venezia in un modo unico e scattare alcune foto altamente instagrammabili.
  3. Fotografare Ponte dei Sospiri:
    Non potete lasciare Venezia senza aver fotografato uno dei suoi ponti più celebri. Questo celebre passaggio metteva in collegamento le prigioni e gli uffici di inquisizione, pertanto prende il nome dai sospiri dei detenuti che lo attraversavano.
  4. Sorseggiare un drink al Caffè Florian:
    Rinomato e fastoso bar del '700 con opere d'arte neobarocche e moderne, frequentato da scrittori, artisti e personaggi storici del calibro di Ugo Foscolo, Charles Dickens e Casanova.
  5. Ammirare i tetti di Venezia:
    Godetevi il panorama unico della città durante la vostra visita. Dove? Vi consigliamo due posti: la terrazza del Fontego dei Tedeschi oppure la cima della Scala Contarini del Bovolo.

Organizza il tuo soggiorno a Venezia: voli, hotel e tour

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su