Visita al Canal Grande di Venezia: Come arrivare, prezzi e consigli

Cerchi consigli per visitare Canal Grande di Venezia? Ecco info su come arrivare, prezzi, orari e una guida per un tour completo in poco tempo

venezia 2Chi non ha mai sognato di visitare Venezia? Una delle città più belle d'Italia che attira ogni anno innumerevoli visitatori grazie all'indiscussa bellezza dei suoi pittoreschi edifici e alla particolarità donatagli dalla sua famosa laguna, la quale la rende suggestiva e unica.

Visitare Venezia, tra vicoli e canali, è sempre una vera e propria avventura! Un ottimo modo per scoprire la città è senz'altro quello di addentrarsi nel Canal Grande, il canale a forma di "S" che l'attraversa per intero portando i visitatori alla scoperta delle più belle, antiche e significative strutture veneziane. Ma come si effettua un tour sul Canal Grande? Scoprite di seguito come arrivare, prezzi e consigli!
VEDI ANCHE: 10 cose da vedere assolutamente a Venezia cosa vedere a Venezia in un giorno

Dove si trova e come arrivare

  • In vaporetto: le linee 1, 2 e A percorrono tutto il Canal Grande e il loro tragitto è da Piazzale Roma a Venezia Lido. Tra le tre linee, la 1 è quella più indicata per un percorso turistico perché effettua tutte le fermate nei luoghi più caratteristici di Venezia. Ci si può imbarcare dai moli Ferrovia S.Lucia, Riva De Biasio, San Marcuola, S.Stae, Ca' D'oro, Rialto Mercato, San Silvestro, S.Angelo, S.Tomà, Cà Rezzonico, Accademia, Giglio, Salute, San Marco Vallaresso, San Marco - San Zaccaria Danieli, Arsenale, Giardini, S.Elena, Lido di Venezia.
  • In gondola: la tipica imbarcazione veneziana non fa parte del trasporto pubblico, bensì offre tour privati, sicuramente più suggestivi, che vi condurranno lungo il Canal Grande e tra canali secondari seguendo un itinerario da concordare con il gondoliere. Il tour inizia solitamente dagli attracchi Rialto, Bacino Orseolo, Danieli, Dogana, Ferrovia, Piazzale Roma, Santa Maria del Giglio, San Marco, Santa Sofia, San Tomà e Trinità, e può essere prenotato in anticipo tramite un'agenzia di viaggi o su internet oppure scelto al momento recandosi ad uno degli attracchi dove sicuramente non mancherà un gondoliere libero.
  • A piedi: non esiste una strada che costeggi per intero il Canal Grande, ma è possibile raggiungere il punto più panoramico del canale, il Ponte dell'Accademia, in circa 20 minuti senza doversi servire di vaporetto o gondola, solo proseguendo per i vicoli di Venezia. - Indicazioni Stradali

Orari e prezzi

gondoleCome avete già letto stiamo parlando di una vera e propria attrazione che però al contrario di molte altre non presenta orari di apertura e chiusura, né richiede biglietto d'ingresso ma è visitabile esclusivamente con imbarcazione. Che voi scegliate la gondola o il vaporetto panoramico (linea 1), eccovi di seguito qualche informazione utile su orari e prezzi!

  • Orari: vaporetto dalle 5:01 a 00:39 - gondola 24 ore su 24
  • Miglior orario per evitare code: mattina presto e tardo pomeriggio
  • Costo biglietto: la corsa semplice di 75 minuti in vaporetto costa €7,50. Un tour di 30 minuti in gondola costa €80,00 di giorno e €100,00 dalle 19:00 alle 8:00.
  • Riduzioni: solo sul vaporetto per i possessori della city card Venezia Unica

Tour, visite guidate e biglietti online

Cosa vedere e come visitare Canal Grande

ponte rialtoDurante il tour del Canal Grande si incontrano diversi edifici storici, nobili e religiosi, ognuno di indiscutibile ed affascinante bellezza. Chiese, palazzi, ponti, torri e case dall'architettura e dai colori notevoli, si affacciano sul canale regalando stupore ai visitatori. Nominarli tutti sarebbe impossibile in quanto sono veramente numerosi, perciò ci siamo limitati ad elencare le 10 migliori e più famose attrazioni!

1 - Ponte di Calatrava

E' sicuramente la prima delle tante bellezze che incontrerete una volta arrivati a Venezia, in quanto il ponte attraversa il Canal Grande collegando piazzale Roma alla stazione ferroviaria. La sua struttura è realizzata in acciaio e vetro, rendendolo così diverso dai ponti storici di Venezia e conferendogli il suo tocco moderno.

2 - Giardini Papadopoli

Si tratta di un piccolo ed elegante parco pubblico di Venezia situato sulle sponde del canal Grande, nel sestiere Santa Croce. Al suo interno si estende una folta vegetazione tra la quale compaiono diversi larici, abeti, querce, cipressi, tigli e molto altro.

3 - Palazzo Emo Diedo

Sempre in Santa Croce e difronte alla stazione, è situato questo palazzo seicentesco dall'architettura neoclassica che prese il suo nome dalle due famiglie alle quali era destinato, mentre oggi è la sede delle Suore della Carità.

4 - Chiesa di San Simeon Piccolo

Una delle Chiese più rinomate di Venezia e il primo edificio italiano in stile neoclassico. La Chiesa è stata dedicata ai Santi Simeone e Giuda anche se nel nome è presente solo San Simeon, e l'aggettivo "piccolo" si riferisce all'edificio per differenziarlo dall'altra Chiesa di San Simeon che invece è stata definita "grande".

5 - Palazzo Adoldo

E' un palazzo storico di Venezia tra i più antichi della città che fu abitato da una famiglia greca e poi donato alla Parrocchia di San Simeon Piccolo. Oggi è invece la sede veneziana dell'INAIL e conserva ancora il suo colore vivace e la sua bellissima struttura.

6 - Chiesa degli Scalzi

Nel sestiere Cannaregio si trova uno degli edifici religiosi più belli di Venezia, la Chiesa degli Scalzi dedicata a Santa Maria di Nazareth. La sua struttura presenta colonne, decorazioni e intagli tra i quali si trovano molteplici statue raffiguranti diverse figure religiose, mentre al suo interno non mancano affreschi, dipinti e molte altre statue.

7 - Fondaco dei Turchi

Direttamente sulle acque del Canal Grande si può osservare questo bellissimo e particolare palazzo storico di Venezia, risalente al lontano 1225. Da allora sono state diverse le ristrutturazioni che lo hanno migliorato e abbellito sempre di più donandogli la sua facciata ricca di archi e merli, caratteristici degli edifici veneziani.

8 - Ca' da Mosto

Nei pressi del famoso Ponte di Rialto si può osservare questo antichissimo palazzo veneziano, anch'esso situato direttamente sulle acque del Canal Grande. Ca' da Mosto è un edificio costruito in stile bizantino, ma più volte ristrutturato e sopraelevato nel corso degli anni. La casa prese il nome della famiglia che ne ordinò la costruzione e vi abitò.

9 - Ponte di Rialto

Lungo il percorso del Canal Grande vi troverete davanti all'imponente quanto importante Ponte di Rialto. Si tratta infatti di uno dei quattro ponti che attraversano il canale, ma nello specifico è anche il più antico. Ciò che lascia a bocca aperta è però senza dubbio la sua affascinante struttura e le sue eleganti decorazioni.

10 - Basilica di Santa Maria della Salute

La Basilica di Santa Maria della Salute è la famosa cupola che avrete sicuramente visto in ogni cartolina, in quanto spicca nel bellissimo scenario offerto dall'ultimo dei quattro ponti del Canal Grande. Durante il vostro giro però la osserverete da molto più vicino e senz'altro vi stupirà la sua architettura barocca.

Consigli utili per visitare l'attrazione

  1. Alzati presto: l'ideale sarebbe raggiungere la laguna entro le ore 8:00
  2. Acquista la city card: se siete interessati anche a visitare musei e altre attrazioni della città, acquistate la city card Venezia Unica per risparmiare sugli ingressi
  3. Prenota in anticipo: se avete optato per il giro in gondola piuttosto che la visita in traghetto, prenotate in anticipo il vostro tour così da non perdere tempo quando arriverete in città
  4. Tempo minimo: vi consigliamo di considerare un minimo di 1 ora per la visita, anche se l'ideale sarebbe poter dedicare 1 ora e mezza

Cenni storici, curiosità e info pratiche: cosa sapere in breve

venezia 3Come avrete capito il Canal Grande è il principale canale di Venezia, il quale attraversa l'intero centro storico della città ricreando un vero e proprio itinerario storico, artistico e culturale. Il canale presenta dimensioni incredibili, si parla infatti di una lunghezza di 3800 metri e una profondità di circa 5 metri, mentre la larghezza varia da 30 a 70 metri. Il Canal Grande però non è solo il modo migliore per osservare tutta la bellezza venenziana, ma anche il luogo in cui ricorrono importanti tradizioni come ad esempio la Regata Storica, un'antica manifestazione sportiva e storica che si svolge a bordo delle mbarcazioni tipiche.

Non hai ancora prenotato volo e hotel? Consulta le nostre offerte!


Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su