disneyland paris

Vacanza a Giugno con bambini: le 18 mete più belle

Dove andare in vacanza a Giugno con bambini: le migliori mete al mare o in parchi di divertimento, in italia e all'estero. Ecco le destinazioni ideali per famiglie spendendo poco

disneyland parisAvete famiglia e desiderate andare in vacanza a giugno con i vostri figli? Molte località sono attrezzate e ben si prestano per ospitare genitori con bambini, proponendo servizi e attività su misura per grandi e piccini. La scelta è ampia, per cui questa guida desidera fornirvi un aiuto concreto e... buone vacanze!

1 - Rivera Romagnola, Emilia Romagna

scivolo parco acquaticoLa Riviera Romagnola è un tratto di litorale sul Mar Adriatico che si estende per diversi chilometri abbracciando importanti e rinomate località balneari come Ravenna, Cervia, Rimini, Riccione, Bellaria-Igea Marina, Cattolica e Milano Marittima con le rispettive frazioni.
Questa zona costiera è sempre molto apprezzata dalle famiglie in quanto le spiagge, oltre ad aver ricevuto diverse bandiere blu e bandiere verdi, sono ben fornite di stabilimenti balneari e lidi che si susseguono uno dietro l'altro lasciando però qualche piccolo pezzo libero.

Ogni struttura è attrezzata al meglio con ombrelloni e sdraio a noleggio, offrendo vari servizi come bar, ristorazione, bagni e spogliatoi, e spesso non mancano i pedalò e l'animazione per tutte le età.
Inoltre l'intera zona pullula di parchi divertimento sia acquatici che tematici e nello specifico del mese di giugno, i più piccoli possono godersi un evento interamente dedicato a loro, il Festival dei Bambini dall'11 al 18 giugno con giochi e laboratori didattici.
VEDI ANCHE: i migliori parchi divertimento per bambini in Riviera Romagnola

2 - Provincia di Siracusa, Sicilia

siracusa 2Tutta la provincia di Siracusa vanta un mare fantastico, limpido e cristallino, caratterizzato da calette e insenature spettacolari. Basti pensare che ad esempio l'isola di Ortigia ha ottenuto la bandiere blu per ben due volte! Da non perdere assolutamente sono tutte le località e i paesi nel Golfo di Noto che vantano la bandiera verde come spiagge a misura di bambino, inoltre segnaliamo l'Isola delle Correnti, Arenella, Ognina e Fontane Bianche. Sicuramente i vostri figli apprezzeranno tantissimo le acque calme, limpide e calde dell'intera zona ma rimarranno certamente affascinati da tutte le interessanti possibili escursioni e dalle cose da visitare nei dintorni.

Gite molto gettonate sono quella sulla barca dal fondo trasparente da dove è facilmente visibile la vita sottomarina, la Riserva di Vendicari dove si incontrano cicogne, fenicotteri e aironi e l'Acquario di Ortigia che espone tutte le specie e i tesori del Mediterraneo. Non mancano però musei didattici come quello del papiro, quello dei pupi e quello di Archimede che oltre a semplici esposizioni sanno coinvolgere i visitatori con divertenti laboratori.
Infine, per i più avventurieri e amanti della natura, il parco acquatico Aretusa Park a Melilli e il parco avventura Parcallario con case e percorsi sugli alberi a Buccheri.

3 - Ibiza, Spagna

ibiza 2Chi l'ha detto che Ibiza è la meta ideale solo per gli amanti della vita notturna? Perché in realtà l'isola offre molto divertimento e comfort anche per i bambini! Prima di ogni cosa i vostri piccoli potranno divertirsi e giocare in bellissime calette con spiagge dal mare cristallino e inoltre avranno l'imbarazzo della scelta tra i diversi parchi tematici che li porteranno alla scoperta del territorio. Per fare qualche esempio, segnaliamo il Balloon Park che organizza voli in mongolfiera fino a 90 metri d'altezza prima e dopo il tramonto, l'Ibiza Horse Valley che è un centro di riabilitazione per equini che propone escursioni di 4/5 ore a cavallo tra le spiagge e le montagne, e infine il parco acquatico Sirenis Acquagames con scivoli altissimi e non, piscine decorate per bambini e fontane a pioggia.

Altri interessanti siti sono le grotte naturali di Can Marçà e di Cala Graciò, nelle quali potrete passeggiare tra stalagmiti, stalattiti e piccoli laghi coperti e addirittura all'interno delle seconde troverete l'Acquario Cap Blanc con le sue numerose specie marine, uova di squalo e spugne di mare.
VEDI ANCHE: Ibiza - dove si trova, quando andare e cosa fare

4 - Disneyland, Parigi

disneyland parisDisneyland Paris è un parco divertimenti tematico situato a poco più di mezz'ora da Parigi e si tratta senza ombra di dubbio del posto perfetto per una vacanza in famiglia, qualunche età abbiano i figli!
Questo parco è uno dei più ambiti in Europa e come dare torto a tutti i visitatori che ogni anno scelgono di visitarlo. Il parco è infatti fornito di tutto ciò che serve ai turisti in modo che questi possano godersi la vacanza senza dover pensare a nulla, basti pensare che è addirittura collegato direttamente all'aeroporto tramite un servizio navetta.

Le giostre che mette a disposizione sono davvero tante e per tutti i gusti, come anche la miriade di ristoranti e hotel all'interno e nei dintorni del parco, tutti rigorosamente a tema Disney. In più ogni giorno si incontrano i personaggi delle fiabe e si alternano spettacoli di vario genere e, nel caso di giugno, il calendario è già ricco di eventi!

5 - Genova, Liguria

medusa nell'acquario di genovaGenova, capoluogo ligure, è un vero e proprio paradiso per bambini! Prima di ogni cosa è famosa per il rinomato Acquario, il più grande di tutta Italia e il più importante a livello europeo. Al suo interno si trovano 70 vasche e 400 diverse specie marine suddivise in aree tematiche come ad esempio quella dedicata ai cetacei. Non mancano quindi squali, delfini, tartarughe, pesci tropicali, meduse e persino pinguini e coralli, che vi regaleranno una giornata indimenticabile.

Un'altra bella iniziativa è La Città dei Bambini e dei Ragazzi, un centro di scienza e tecnologia ideale dai 2 ai 12 anni con mostre educative e laboratori didattici che coinvolgeranno genitori e figli.
Inoltre consigliamo un'interessante mostra che si svolge dal 22 al 24 giugno nel Museo della Storia Naturale chiamata "Dragons", un'esposizione di rettili con particolare attenzione alle iguane.
Ma per finire non dimentichiamo le bellissime spiagge come Spiaggia di Boccadasse, Spiaggia Sturla, Capo Marina, Bagnara e Spiaggia di Vernazzola, situate nelle immediate vicinanze della città e ben suddivise tra libere e attrezzate per i turisti.
VEDI ANCHE: 10 cose da vedere assolutamente a Genova

6 - Trento e Bolzano (Dolomiti)

dolomiti trento bolzanoLe gite in montagna sono sempre una valida alternativa alle classiche vacanze di mare, soprattutto per chi al mare ci vive tutto l'anno e vorrebbe far assaporare ai propri figli un'atmosfera diversa dal solito sfuggendo anche dal caldo torrido. Scegliere il Trentino Alto-Adige e più precisamente i capoluoghi Trento e Bolzano non solo signifca visitare due città storiche e piene di fascino, ma anche trovarsi in un ottimo punto di partenza per spostarsi sui diversi laghi balneabili della zona, fare trekking tra i monti e sulle Dolomiti, e visitare parchi naturali come il Geopark Adamello Brenta e il Parco Faunistico Spormaggiore oppure parchi tematici e parchi avventura come il Sores Park con percorsi tra gli alberi e l'artistico Artesella.

Ma se alla natura volete unire anche l'apprendimento allora vi consigliamo vivamente di visitare il Museo delle Scienze Naturali di Trento, conosciuto come MUSE, e il Museo Archeologico dell'Alto Adige a Bolzano che ospita l'antica mummia Otzi ritrovata sulle Alpi.
VEDI ANCHE: cosa vedere a Bolzano e dintorni

7 - Isola d'Elba, Toscana

ombrelloni chiusi in spiaggiaL'Isola d'Elba è un altro dei tanti paradisi italiani per bambini a partire dalle spiagge, bagnate da acque turchesi su scogliere bianche, in gran parte libere ma super fornite di lidi che mettono a disposizione tutto il necessario per adulti e bambini, dal noleggio ombrelloni alla possibilità di praticare sport acquatici.

Le migliori spiagge per famiglie con bambini sono Marina di Campo, Lacona, Spiaggia delle Ghiaie, Biodola, Scaglieri e la Fenicia di Marciana Marina, la quale ha ottenuto la bandiera blu nel 2018.

Inoltre sull'Isola d'Elba sono presenti diversi parchi tematici e parchi giochi per bambini come il Parco Minerario di Rio Marina con le sue miniere a cielo aperto accompagnate dal museo a tema, l'acquario con oltre 150 specie marine, l'Isola dei Pirati a Campo nell'Elba formata da una pista per go-kart di seicento metri, il Parco Arcobaleno caratterizzata da giochi gonfiabili sempre a Campo nell'Elba e l'Amadeus di Porto Azzurro con minigolf e tappeti elastici.
VEDI ANCHE: le spiagge più belle dell'isola d'Elba

8 - Rovaniemi, Finlandia

renna rovaniemi finlandiaSebbene Rovaniemi sia conosciuto come il paese di Babbo Natale, ciò non vuol dire che sia da visitare solo durante l'inverno e che i bambini non lo apprezzeranno anche nel periodo estivo. Rovaniemi infatti offre molte possibili attività ed escursioni, tutte rigorosamente in mezzo alla natura, anche durante la sua breve estate caratterizzata da temperature fresche che sfiorano appena i 17°C.

Nell'intero emisfero boreale il mese di giugno dà il via al fenomeno del sole di mezzanotte grazie al quale si gode di giornate con 24 ore di luce e insieme ad esso iniziano i trekking nei boschi, le gite in mountain bike, le crociere fluviali in canoa o kayak e i safari in slitta alla scoperta della natura locale negli allevamenti di renne e husky che ricordiamo sono i due animali più diffusi della zona.

Per gran parte di queste attività la località ideale è Ounasvaara, a soli 10 minuti d'auto da Rovaniemi. E per terminare, il bel museo didattico Arktikum, centro scientifico sotterraneo che spiega la natura finlandese, e il parco tematico Santa Park con grotte, fabbrica dei giochi, gallerie di ghiaccio e un treno fatato per scoprirlo tutto.
Scommettiamo che i vostri bambini si divertiranno anche se non è il periodo di Babbo Natale?

9 - Berlino, Germania

pezzi di legoNon si direbbe mai, ma Berlino è un'altra meta interessante dove portare i bambini. Tra zoo, parchi e musei a loro dedicati avranno sempre da divertirsi e non si annoieranno mai.
La prima cosa in assoluto da visitare è il Legoland Discovery Center, il parco divertimenti a tema Lego dove potranno osservare fantastiche creazioni e giocare insieme ad altri bambini scatenando la propria fantasia. Impossibile non amarlo!

Per un po' di storia invece, scegliete il Museo di Storia Naturale che vi stupirà sin dall'inizio con lo scheletro di brachiosaurus alto 13 metri esposto all'entrata.

Ma se volete immergervi letteralmente nella natura ecco alcune interessanti idee: il Sea Life Aquadom, lo Zoo di Berlino, il Großer Tiergarten (il più grande e antico parco pubblico della città con servizi e giochi per bambini) e infine un giro in battello sulla Sprea, il fiume che attraversa Berlino.
VEDI ANCHE: cosa vedere assolutamente a Berlino

10 - Baviera e Norimberga, Germania

montagne russeRimanendo sempre in Germania ma spostandosi più a sud si incontra un altro incredibile luogo ideale per portare i bambini in vacanza che saprà come catturare la loro attenzione. La Baviera infatti offre molte soluzioni per bambini, quali musei didattici, parchi tematici e parco giochi. Insomma si tratta di una vera perla sia per approcciare i propri figli alla conoscenza che per farli svagare. Monaco di Baviera e Norimberga sono le città da prediligere e da usare come punto di partenza verso la scoperta di questa regione.

Nel dettaglio, a Norimberga sono presenti diversi musei fuori dal comune come il Museo del Giocattolo, il Museo della Comunicazione e il Museo della Ferrovia, tutti luoghi che coinvolgono i bambini in attività di gruppo e giochi, ma anche un grande giardino zoologico e il parco divertimenti Playmobil Funpark con personaggi a grandezza reali.

Per quanto riguarda Monaco di Baviera invece, interessanti sono il Deutsches Museum con la sua esposizione di scienza e tecnologia studiata in modo che possa attirare anche l'attenzione dei più piccoli, il Museo di Scienze Naturali dove si può ammirare l'evoluzione umana e del pianeta, e il Legoland Feriendord per entrare nel magico mondo dei Lego.
Ma non è tutto, perché al di fuori da queste due città il divertimento non è ancora finito grazie a vari parchi divertimento come il Freizeitpark a Ruhpolding, il Ravensburger Spieleland a Meckenbeuren e il Bayern Park a Reisbach!
VEDI ANCHE: cosa vedere a Monaco di Baviera

11 - Valencia, Spagna

valencia oceanograficoLa Spagna è ricca di posti straordinari ma se si parla di vacanze con bambini, Valencia li batte tutti con la sua proposta di vacanza mista tra spiagge, attrazioni e parchi.
Prima di ogni cosa sicuramente durante una vacanza a Valencia non si può perdere il Parco Oceanografico la cui struttura lascia già a bocca aperta. Si tratta dell'acquario più grande d'Europa che racchiude numerosi padiglioni, ognuno dedicato ad un ambiente sottomarino diverso (dai Caraibi al Mar Rosso, dal Mediterraneo all'Antartico, passando per ogni Oceano, e così via...) per non far mancare nessuna specie marina presente sulla Terra.

Ma dopo la scoperta del mondo sottomarino dovete assolutamente portare i bambini al Bioparco, un interessante itinerario tra i grandi animali africani per conoscere anche questo selvaggio ambiente.
Sempre parlando di parchi, consigliamo anche il Parco Gulliver che è attrezzato con giostrine e giochi, e il Parco Naturale de l'Albufera che consiste in un'area protetta con numerosi volatili dove è consigliato vivamente un giro in barca tra le lagune.

Ma per terminare, ecco anche le migliori spiagge di Valencia! La più gettonata dalle famiglie è Playa de la Malvarossa in quanto maggiormente attrezzata per i più piccoli, ma da non perdere sono anche Playa del Cabanyal, Platja de l'Arbre del Gos e Playa Recatí, tutte sabbiose, dorate e dal mare bellissimo.
VEDI ANCHE: cosa vedere assolutamente a Valencia

12 - Zante, Grecia

vista di una cala di Zante dall'altoZante è una vera e propria chicca greca, un'isola dalle mille risorse. Spiagge bellissime, family hotels, parchi acquatici, parchi naturali e... Tartarughe! Zante è proprio l'isola delle tartarughe, dove in estate con un po' di fortuna si riesce ad assistere alla nascita e alla prima corsa verso il mare. Il fenomeno è maggiormente presente nella Spiaggia di Dafni, nel sud dell'isola. Altre spiagge suggerite, sia per bellezza che per servizi, sono ovviamente la Spiaggia del Navagio, conosciuta per essere la più fotografata di Zante, Banana Beach, Tzilivi e Alikanas. Alcune di queste sono più turistiche, altre invece più tranquille ma tutte dispongono di bar, ristoranti e giochi per bambini nelle vicinanze, ma soprattutto sono lunghe e sabbiose con acque turchesi.

Quanto ai parchi acquatici invece, consigliamo il Tsilivi Water Park e il Water Village, entrambi con scivoli e piscine adatte anche ai bambini piccoli.
Infine ma non meno importante, vi proponiamo un percorso nel National Marine Park dove i vostri figli potranno scoprire la fauna dell'isola, meglio ancora se correlato da escursione in barca.
VEDI ANCHE: le isole più belle della Grecia

13 - Malta

sub immersioneAnche Malta in fatto di luoghi paradisiaci e attività per bambini non scherza! Malta è infatti una piccola isola da visitare in lungo e in largo anche in una settimana di vacanza che offre molte possibilità ai visitatori, a partire dalle spiaggia, fino alle immersioni subacquee e alle escursioni in barca.
Le spiagge assolutamente da non perdere sono Ramla Bay e Balluta Bay, sulle quali rilassarsi per poi ripartire alla volta di attrazioni naturali come l'Inland Sea, il Blue Hole e la Blue Lagoon, che vi stupiranno soprattutto se sceglierete di partecipare alle attività proposte come lo snorkeling, le immersioni e i giri in barca.

E dopo una bella scorpacciata di natura, siamo sicuri che i vostri bambini vorranno divertirsi in uno dei tanti parchi presenti sull'intera isola. La scelta è davvero vasta e infatti potrete optare per il parco acquatico Bugibba Water Park, per lo Splash & Fun, o per il parco a tema Mediterraneo Marine Park con delfini e spettacoli, ma anche per le giostrine del Funland, per il parco giochi a tema Playmobil Funpark e infine per l'amato Villaggio di Braccio di Ferro.
VEDI ANCHE: cosa vedere e come visitare Malta

14 - Bibione, Veneto

conchiglie sulla sabbiaBibione, se si parla di servizi per famiglie, è la spiaggia migliore d'Italia infatti nel 2009 si è classificata seconda per numero di presenze. A confermarlo sono le sue 26 bandiere blu consecutive e le bandiere verdi ricevute a partire dal 2016 le quali garantiscono una spiaggia a misura di bambino che sfrutta attrezzature moderne e funzionali con attenzione verso l'ambiente e la sicurezza.

Tutti titoli meritati quelli di Bibione che lavora sodo dal 1956 per essere una località turistica perfetta, la quale è certamente riuscita a diventare. La sua spiaggia è infatti oggi un susseguirsi di lidi, stabilimenti balneari e hotel family friendly che mettono a disposizione ombrelloni, toilette, spogliatoi, servizi sportivi, animazione e ristorazione cosicché non dobbiate preoccuparvi di nulla durante le vostre vacanze. Tralaltro, negli immediati dintorni, non mancano i parchi divertimento tra i quali ricordiamo il parco acquatico Acquasplash, il parco dei Gommosi fatto di gonfiabili, il Parco Avventura Unicef con percorsi e giochi tra gli alberi e il Parco Zoo Punta Verde per ammirare e giocare con gli animali.
VEDI ANCHE: Cosa vedere e cosa fare a Bibione

15 - Bled, Slovenia

bledBled è la destinazione giusta per una vacanza in mezzo al verde a contatto con la natura, come del resto lo è l'intera Slovenia. Questa meta di modeste dimensioni è molto conosciuta per il suo lago il quale ospita al centro una piccola isola con una chiesetta. Inutile dire che l'escursione in barca sul Lago di Bled è l'attività più praticata, quasi d'obbligo per chiunque visiti la cittadina. Ma oltre al lago cos'altro si può fare a Bled? Se pensate che la parte interessante sia tutta lì vi sbagliate.

Intorno al lago infatti si aprono diversi sentieri che permettono di praticare intere giornate di trekking con vari livelli di difficoltà, mentre nelle immediate vicinanze si trovano le cascate Vodopád Šum e le grotte naturali Babji Zob composte da stalattiti e stalagmiti le cui forme stupiranno tantissimo i vostri bimbi. E se i piccoli non sono stanchi dopo tutte queste attività, troveranno di sicuro interessanti e divertenti anche il parco tra gli alberi, Pustolovski Park, e il Dino Park Bled a tema dinosauri.
VEDI ANCHE: cosa vedere e cosa fare a Bled

16 - Londra, Regno Unito

londra london eyeLondra è il regno assoluto dei bambini, una città che sembra sia stata creata apposta per loro ma che poi fa divertire anche gli adulti. Ma prima di ogni cosa: perché visitarla a giugno? Questo mese è perfetto per la temperatura prima dell'arrivo di quell'insopportabile caldo afoso di luglio e agosto, ma soprattutto giugno è il mese del compleanno della Regina Elisabetta per la quale viene organizzata la parata militare Official Queen's Birthday Parade che vede le strade di Londra affollate in suo onore.

Le attrazioni che i vostri bambini non possono assolutamente perdere sono tante, ma con ordine partiamo dalla più amata: i Warner Bros Studios! Qui, tra i tanti percorsi tematici, non può mancare il tour di Harry Potter. Subito dopo c'è il museo delle cere Madame Tussauds, dove potranno "incontrare" l'imitazione perfetta delle proprie star preferite. A seguire l'immancabile Hamleys, 7 piani di giocattoli che ne fanno il negozio più grande e fornito del mondo.
Per i più golosi consigliamo assolutamente l' M&M's World, l'unico negozio in Europa dedicato a questo marchio di cioccolatini tanto colorati quanto amati. Gli avventurieri invece potranno divertirsi con le simulazioni di volo nello Science Museum e con un giro sulla grande ruota panoramica London Eye.
A questo punto i genitori saranno esausti, ma Londra ha una soluzione anche per rilassarsi: tantissimi parchi! Il più grande di tutti? L'Hyde Park!
VEDI ANCHE: cosa vedere assolutamente a Londra

17 - Loch Ness e Scozia

lago di lochness scoziaUn'altra bellissima destinazione naturale è la Scozia, ma soprattutto Loch Ness con il suo famoso lago intorno al quale è stato creato il mitologico personaggio del mostro di Loch Ness. Un'escursione sul lago alla scoperta delle credenze popolari può essere molto interessante e curiosa per i vostri bambini, ma anche rilassante per voi genitori se optate per una mini crociera di qualche ora.

In Scozia è anche presente un parco che non si trova in molti altri posti, il Phoenix Falconry Services di Auchterarder interamente dedicato ai rapaci, nel quale potrete scoprirli e osservali da molto vicino e sicuramente i bambini ne rimarranno stupiti e affascinati.
Sempre rimanendo in tema faunistico, un'altro posto interessante si trova a Kingussie ed è il Parco della Fauna delle Highland, una riserva che protegge le specie selvatiche scozzesi in via d'estinzione.

Per giocare e divertirsi invece c'è il grande Duthie Park di Aberdeen con un ampio prato ricco di campi da gioco e giardini interni ed esterni, e il Landmark Forest Adventure Park di Carrbridge con giostre avventurose per grandi e piccini.

18 - Crociera nel Mediterraneo

crociera mediterraneoUna crociera è sempre una buona soluzione per genitori e bambini visti i molteplici servizi dedicati che troverete a bordo, dalle piscine per grandi e piccini, alla ristorazione ricca e variegata che ne ha per tutti i gusti, allo staff di animazione presente durante tutta la giornata con mini club, baby dance, karaoke e spettacoli di vario genere. Se a tutto questo si aggiunge uno dei magnifici itinerari nel Mediterraneo, allora tutto diventa perfetto!

Non è un mistero che il Mar Mediterraneo offra spiagge bellissime, città da scoprire e attrazioni per tutte le età come ad esempio Corfù, Mikonos, Santorini, Palermo, Genova, Marsiglia, Palma de Mallorca e Malta che sono solo alcune delle possibili tappe a vostra disposizione. Che voi optiate per l'itinerario tra le isole greche o per il giro tra Italia, Francia e Spagna, sicuramente non ne rimarrete delusi, tantomeno i vostri bambini!

Richiedi un preventivo personalizzato

Per un preventivo personalizzato, compila il form, i nostri agenti di viaggio saranno a vostra disposizione per concordare insieme a loro la formula ed il preventivo più adatti alle vostre esigenze

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo è benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo
Forse ti può interessare anche...

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Commenti sull'articolo
  • Ettore Ancona
    Ettore Ancona 06 Giugno 2016 15:22

    Propongo un'altra destinazione che i bambini ameranno alla follia: la Sicilia Orientale!
    Spiagge stupende, luoghi storici, tanta natura e tanto divertimento. Basti pensare alle possibilità offerte dall'Etna e dal vicino parco divertimenti Etnaland. Nella provincia di Siracusa invece consiglio il Tecnoparco Archimede, destinazione molto interessante per grandi e piccini.

    Rispondi
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Torna su