Liquidi che si possono portare in aereo

Liquidi in Aereo: limite e regole per il trasporto

Trasporto liquidi in aereo: qual Ŕ il limite massimo consentito nel bagaglio a mano? Quanti ml si possono portare? Ecco 5 regole per il trasporto liquidi in aereo e l'elenco dei prodotti sottoposti a limitazione

Liquidi che si possono portare in aereoLa regolamentazione riguardo il trasporto dei liquidi a bordo degli aerei è diventata sempre più rigida.
Oggi le principali compagnie aeree si sono dovute adeguare e di conseguenza anche i viaggiatori, se non vogliono rischiare di perdere o vedere sequestrati profumi, creme e prodotti costosissimi!
Puntualizziamo che le regole valgono soltanto per il bagaglio a mano, in quanto non sono sottoposti a controllo i liquidi e simili riposti nel bagaglio "imbarcato", che superato il check-in viene riposto in stiva per poi essere recuperato nell'aeroporto di destinazione.
VEDI ANCHE: Quali cosmetici sono ammessi nel bagaglio a mano

Limite liquidi in aereo: quali sono i liquidi sottoposti a limitazione?

Ulteriore disambiguazione va fatta anche riguardo alla natura dei prodotti: quali sono in sostanza questi prodotti sottoposti a limitazione? Ecco un elenco dei prodotti che si possono portare fino ad un massimo di 100 ml (o 100 gr in caso di creme):

  • acqua ed altre bevande, minestre, sciroppi;
  • creme, lozioni ed oli;
  • profumi e spray;
  • gel, inclusi quelli per i capelli e per la doccia;
  • contenuto di recipienti sotto pressione, inclusi deodoranti e schiume per capelli e barba;
  • sostanze in pasta, incluso dentifricio;
  • miscele di liquidi e solidi;
  • mascara;
  • ogni altro prodotto di analoga consistenza.

5 Regole per il trasporto di liquidi a bordo

Liquidi che si possono portare in aereoQuanti ml si possono portare in aereo? In sintesi, cerchiamo di fare chiarezza sulle restrizioni, sulle quantità concesse, elencando le regole per il trasporto dei liquidi in aereo:

  1. Capienza massima: I liquidi devono essere trasportati in contenitori la cui capienza non superi i 100 ml o 100 gr in caso di creme;
  2. sacchetto per traporto liquidi in aereoTrasporto e confezionamento: liquidi e simili (creme, spray, schiume, …) devono essere riposti in appositi sacchetti di plastica richiudibili, di capacità non superiore ad 1 litro complessivo (generalmente equivalente a dimensioni di 20x20 cm); tali sacchetti non devono essere troppo pieni, e devono essere comodamente richiudibili;
  3. Limite trasporto: ogni passeggero può portare una e una sola di queste buste;
  4. Medicinali e simili: eventuali medicinali o liquidi con valenza medica o prescritti per fini dietetici (compresi gli alimenti per bambini) non sono sottoposti a questi tipo di limitazione. Tuttavia, potrebbe venire richiesta certificazione della effettiva necessità e autenticità di questi prodotti;
  5. Articoli acquistati nei duty free: non sono sottoposti a queste limitazioni gli articoli acquistati nei duty free e negli shop situati oltre i punti di controllo di sicurezza o a bordo degli aeromobili; in ogni caso, è preferibile conservare la prova d'acquisto poiché potrebbe venire richiesta.

Le suddette regole valgono all'interno degli aeroporti dell'Unione Europea.

Consigli Utili

Ecco alcuni consigli utili per evitare problemi durante i controlli.

  • Acquistate le versioni "mini" dei prodotti
    Esistono mini profumi, trucchi e cosmetici da viaggio. Utilizzateli e non avrete alcun problema.
  • Utilizzate Kit da viaggio
    Grandi marche come Sephora e Nivea hanno creato particolari kit pensati proprio per i viaggiatori.
  • Sfruttate i campioncini
    In tutte le strutture ricettive si trovano spesso piccoli campioncini di profumi, possono rivelarsi estremamente utili perche vi consentiranno di risparmiare spazio.
  • "Ricaricate" i cosmetici mini
    Quando acquistte un kit mini, ricordatevi di non gettare le confezioni vuote. Potrete ricaricarle ed utilizzarle ancora in futuro.

Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Commenti sull'articolo
  • Diletta Lanfranca
    Diletta Lanfranca 17 Gennaio 2019 10:18

    Ciao a tutti, avrei una domanda su sigarette elettroniche e relativi liquidi. Chiaramente bisogna rispettare il limite di 100 ml a confezione e 1 litro in totale all'interno del sacchetto trasparente. Ma ci sono altre direttive da seguire per evitare noie di qualunque tipo? Sul web c'Ŕ chi consiglia di staccare l'atomizzatore dalla batteria, chi consiglia di svuotarlo per metÓ e chi dice di svuotarlo totalmente. Sapete dirmi qualcosa in pi¨?

    Rispondi
    Travel365
    Travel365 17 Gennaio 2019 13:09

    Ciao Diletta,
    il nostro suggerimento Ŕ quello di smontare la sigaretta in ogni suo componente e di inserire tutti i liquidi nel sacchetto trasparente, che in prossimitÓ dei controlli di sicurezza dovrai estrarre dal bagaglio e riporre nell'apposito contenitore. Ricordati di svuotare completamente il tank perchÚ gli sbalzi di pressione potrebbero causare delle fuoriuscite di liquido dalle prese d'aria.

  • Francesca Sorrisi
    Francesca Sorrisi 17 Gennaio 2019 13:04

    Ciao, io dovrei portare l'aerosol in aereo. Sono costretta a metterlo nel bagaglio in stiva o posso portarlo a bordo nel bagaglio a mano? Grazie per le informazioni.

    Rispondi
    Travel365
    Travel365 17 Gennaio 2019 13:30

    Ciao Francesca,
    nel bagaglio in stiva puoi portare sia l'apparecchio che eventuali liquidi. Se invece preferisci metterlo nel bagaglio a mano (cosa consigliata per evitare possibili danneggiamenti) considera che dovrai tenere conto della regola generale sui liquidi superiori ai 100ml. Pertanto puoi portare i medicinali soltanto se non superano la soglia.

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su