Panorama Viaggio Al Tramonto

Cosa vedere a Berlino: 10 Cose da fare e itinerari da 1 3 5 giorni

Aggiornato a Settembre 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 95 viaggiatori.

La Capitale della Germania è una città che è stata ferita, distrutta, ricostruita e diventata protagonista della storia d'Europa e del mondo degli ultimi 60 anni. Celebre anche per il muro che la divideva in due parti, dal dopoguerra al 1989, Berlino ha saputo rivalutare e riscoprire i propri tesori della storia dell'Umanità, celati da questo periodo oscuro. Ad oggi Berlino è conosciuta anche come una delle capitali della musica elettronica, del design e della moda.
La ricostruzione urbana ha permesso alla città di risorgere con un'architettura d'avanguardia, anche se qua e là sopravvivono rovine gotiche e postbelliche. Se state programmando una visita alla città tedesca, ecco quali sono le 10 cose assolutamente da non perdere a Berlino.

Mappa principali attrazioni e monumenti di Berlino

1 - Il Reichstag

facciata reichstag BerlinoUno dei simboli della città e meta immancabile di ogni visita, questo edificio ricorda la caduta del Nazismo. E' qui che ha sede il parlamento tedesco e, come quasi tutti i monumenti e palazzi berlinesi, custodisce le testimonianze della Seconda Guerra Mondiale. Proprio da una delle finestre di questo edificio, nel 1918, fu proclamata la nascita della Repubblica Tedesca. Il palazzo venne distrutto quasi completamente da un incendio nel 1933 e, durante la guerra, venne utilizzato anche come clinica per le nuove nascite. Dopo la caduta del Muro, precisamente il 2 ottobre 1990, venne celebrata al suo interno la cerimonia ufficiale della Germania riunificata.

Le aule del Parlamento possono essere visitate gratuitamente purché si effettui la registrazione online qualche giorno prima. Esiste anche la possibilità di partecipare a visite guidate private che comprendono sia il palazzo che la famosa Cupola di Vetro, oppure cenare all'interno del ristorante panoramico Käfer, situato sul terrazzo della struttura, dove ammirare da vicino l'iconica cupola di vetro.
VEDI ANCHE: Visita al Reichstag: orari, prezzi e consigli

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: Platz der Republik, Metro S-Bahn S1 e S2, fermata Unter den Linden. Autobus 100 - Ottieni indicazioni
  • Orari: aperto tutti i giorni dalle 8:00 alle 24:00. Se si intende visitare l'edificio è necessaria la prenotazione online da effettuare almeno 2 giorni prima
  • Costo biglietto: Gratis, visita libera

2 - Il Muro

scorcio del muro di berlinoIl 9 Novembre del 1989 venne abbattuto il tristemente noto Muro di Berlino. Non fu solo un fatto materiale ma anche ideologico e politico, come le divisioni che hanno spaccato in due, per 18 anni, non solo Berlino ma la Germania intera. Il Muro si estendeva per 170 km ed era alto 10 metri, divideva la parte della città americana e quella sovietica. Era impossibile attraversare il confine, lo testimoniano i centinaia di morti che ci hanno provato invano. Ad oggi rimane intatto, in città, solo 1 km di cemento. Nel 1990, per celebrare la riunificazione della Germania, decine di artisti hanno decorato il Muro con murales ed opere d'arte, divenute poi celebri in tutto il mondo. Il tratto di muro ricco di murales è noto come East Side Gallery.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: Mühlenstraße, Metro U-Bahn linee 3, 5, 7, 9 e 75, fermata Warschauer Straße. Autobus 248, 165, 265 e N65 - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre visitabile
  • Costo biglietto: Gratis, visita libera

Visitate il muro con una guida: Il muro di Berlino è probabilmente l'attrazione più nota e rappresentativa della città. Visitarla in autonomia può far perdere gran parte del senso storico, e sarebbe un vero sacrilegio. Per questo, per un'esperienza più completa e immersiva, consigliamo caldamente di visitare il muro con un tour guidato a piedi o in bicicletta.

3 - Checkpoint Charlie

checkpoint charlieIl Checkpoint Charlie è la ricostruzione prettamente turistica del vero luogo di passaggio che permetteva di spostarsi da Berlino Est a Berlino Ovest, e viceversa. L'originale posto di blocco era blindato e controllato dai militari americani, si trova tra la Friedrichstraße e la Zimmerstraße. Una volta distrutto il Muro, anche il Checkpoint Charlie venne smantellato, ma i turisti possono ugualmente farsi fotografare a fianco rispettivamente di un (finto) soldato sovietico o americano.

E' caldamente consigliato combinare la visita dell'attrattiva al vicino Museo del Muro di Berlino, qui trovate maggiori informazioni per l'esperienza combinata.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: Friedrichstraße 43-45, Metro U-Bahn fermata Friedrichstraße - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre visitabile (nei paraggi si trova anche il Museo del Muro di Berlino, aperto dalle 9:00 alle 22:00)
  • Costo biglietto: Gratis, visita libera

4 - Porta di Brandeburgo

porta di brandeburgoUn altro simbolo di Berlino è la famosa Porta di Brandeburgo, emblema della divisione delle due Germanie all'epoca della Guerra Fredda. Una volta caduto il Muro è invece divenuta l'immagine della Nazione di nuovo unita. È stata progettata da Carl Gotthard Langhans nel 1791, è una costruzione in stile neoclassico ed è formata da dodici colonne sormontate dalla celebre Quadriga di Johann Gottfried Schadow.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: Pariser Platz, Metro S-Bahn linee 1, 2 e 25, fermata Brandenburger Tor - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre visitabile
  • Costo biglietto: Gratis, visita libera

5 - L'Isola dei Musei - Pergamonmuseum

isola dei musei berlinoDalla Porta di Brandeburgo parte un lungo viale che conduce alla cosiddetta Isola dei Musei di Berlino, patrimonio dell'Unesco. Ci sono ben 5 musei concentrati su quest'isola fluviale, consigliamo di non perdere il Pergamonmuseum.
Si tratta di un edificio imponente che conserva al suo interno testimonianze di diverse epoche storiche, dall'Impero Romano all'Antica Grecia, dal Medio Oriente fino alle parti dedicate all'Asia Anteriore e all'Arte Islamica. E' il più gettonato dell'Isola dei Musei, e in generale fra i più visitati di Berlino, quindi le code possono essere piuttosto lunghe.
VEDI ANCHE: Cosa vedere al Pergamonmuseum di Berlino: orari, prezzi e consigli

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: Bodestraße, Metro U-Bahn U6, fermata Friedrichstrasse, Metro S-Bahn S1, S2, S25, fermata Friedrichstrasse oppure S5, S7, S75, fermata Hackescher Markt. Tram M1, 12, fermata Kupfergraben, M4, M5, M6, fermata Hackescher Markt - Ottieni indicazioni
  • Orari: aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 18:00, il giovedì fino alle 20:00
  • Costo biglietto: circa €12,00 (disponibile anche il Museum Pass da 3 giorni a €29,00 che apre le porte a tutti i musei dell'Isola dei Musei)

Acquistate il Museum Pass: Se intendete visitare anche gli altri musei dell'isola e altri di Berlino, acquistate assolutamente il Museum Pass, risparmierete una cifra notevole e avrete ben 3 giorni a vostra disposizione per visitare i musei principali della città. Costa circa €29,00 e si può acquistare online. Fra i musei inclusi vi sono Hamburger Bahnhof, Il Museo Ebraico, Alte National Galerie, Science Center Spectrum ed altri ancora. In alternativa, scegliete la Berlino WelcomeCard che oltre all'ingresso ai musei include anche i trasporti.

6 - Il Duomo

facciata del duomo di berlinoIl Duomo di Berlino si trova a poca distanza dall'Isola dei Musei e risale al 1904, risultato di una ristrutturazione voluta dall'imperatore Gugliemo II. La cattedrale attuale è stata voluta per rispecchiare in modo adeguato la grandezza della religione luterana ma anche il prestigio della dinastia reale. L'edificio è lungo 114 metri, largo 73 e alto 116 e alla sua sommità figura una grande cupola di rame, decorata all'interno con dipinti raffiguranti scene del Nuovo Testamento e del periodo della Riforma, È anche possibile raggiungere la sommità della cupola, percorrendo 270 gradini: da qui si può ammirare tutta la città. Al suo interno i visitatori possono apprezzare l'altare maggiore, un imponente Organo Sauer di 7.000 canne e la Cripta degli Hohenzollern.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: Am Lustgarten, Metro S-Bahn 5, 7 e 75, fermata Alexander Platz - Ottieni indicazioni
  • Orari: aperto da lunedì a sabato dalle 9:00 alle 20:00, domenica e festivi dalle 12:00 alle 20:00, nel periodo da ottobre a marzo chiude alle 19:00
  • Costo biglietto: intero €7,00, gratis fino a 18 anni

7 - Memoriale dell'Olocausto

memoriale olocausto berlinoLa storia della città è legata in modo indelebile alle vicende tristemente note della Seconda Guerra Mondiale e del nazismo. Ecco perché, in pieno centro, sorge il Memoriale dell'Olocauso, monumento commemorativo dedicato agli ebrei europei che sono stati vittime dell'Olocausto.

L'area è ricoperta da 2711 blocchi di cemento di diverse altezze, da 20 cm fino a quasi 5 m. Il risultato è una struttura labirintica, stretta e quasi irritante per chi ci cammina attraverso. È inoltre presente una mostra permanente che ha l'obiettivo di ripercorrere alcune storie di famiglie ebree.

Il memoriale è l'apice dei Tour guidati sulle orme del Terzo Reich, consigliato per scoprire anche i dettagli meno noti della storia del nazismo in Germania e in Europa.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: Cora-Berliner-Straße, Metro S-Bahn, fermate Brandenburger Tor o Potsdamer Platz, Metro U-Bahn, fermate Potsdamer Platz o Mohrenstraße - Ottieni indicazioni
  • Orari: il monumento è aperto sempre, il Punto informazioni e il Museo sono aperti da Aprile a Settembre da martedì a domenica dalle 10:00 alle 20:00, da Ottobre a Marzo da martedì a domenica dalle 10:00 alle 19:00
  • Costo biglietto: Gratis, visita libera (€3,00 per audioguida)

8 - Alexanderplatz e Torre della Televisione

torre della televisione da alexander platz a BerlinoÈ la piazza più famosa e frequentata, sia dai berlinesi che dai visitatori. La piazza in sé non si può dire che sia un esempio di splendida architettura, è anzi disordinata e frenetica. Si tratta inoltre di un importante snodo per il traffico cittadino: da qui passano infatti 20 tra linee di autobus e tram. Riconoscerla è semplice, iconica è infatti la presenza della Torre della Televisione, alta 365 metri e visitabile fino a circa 200 metri di altezza, la struttura più alta dell'Europa Occidentale.

La Torre della Televisione è uno dei simboli della città, pertanto per visitarla è spesso necessario trascorrere parecchio tempo in fila. Per questo consigliamo l'acquisto di un biglietto con accesso prioritario.
VEDI ANCHE: Visita alla Torre della Televisione di Berlino: orari, prezzi e consigli

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: Alexanderplatz, Metro S-Bahn linea 5, 7 e 75, fermata Alexander Platz oppure Metro U-Bahn linea 5, 8 e 2, fermata Alexander Platz - Ottieni indicazioni
  • Orari: la Torre della televisione è visitabile da Marzo a Ottobre dalle 9:00 alle 24:00, da Novembre a Febbraio dalle 10:00 alle 24:00
  • Costo biglietto: intero €11,00, fino a 16 anni €7,00

9 - Tiergarten

tiergarten berlinoCome tutte le grandi città, anche Berlino ha il suo grande parco urbano, ideale per qualche momento di relax all'aria aperta. Il Tiergarten si estende per 210 ettari e comprende sentieri, laghi e grandi prati, popolati anche da diverse specie di animali e piante.
I berlinesi lo utilizzano per praticare jogging e per trascorrere la propria pausa pranzo. All'interno del Parco si trovano il famoso Zoo di Berlino e l'imponente Colonna della Vittoria, alla cui sommità è situata la statua alata.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: Großer Tiergarten, metro U-Bahn lU1, fermata Kurfürstenstraße, U2 fermata Postdamer Platz - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: Gratis, visita libera

10 - Hamburger Bahnhof

facciata hamburger bahnhof berlinoFoto di Fred Romero. Si tratta di una ex stazione ferroviaria trasformata in museo che ospita capolavori d'arte contemporanea. Qui sono conservate moltissime opere di Andy Warhol e Roy Lichtenstein ma anche di Keith Haring, Anselm Kiefer e tanti altri ancora.

Anche l'Hamburger Bahnof è incluso nel Museum Pass, particolare card valida 3 giorni che apre le porte a tutti i musei più importanti della città.

  • Come arrivare: Invalidenstraße 50-51, metro U-Bahn U6, fermata Naturkundemuseum, metro S-Bahn S3, S5, S7 e S75, fermata Hauptbahnhof - Ottieni indicazioni
  • Orari: aperto dalle 10:00 alle 18:00 nei giorni di martedì, mercoledì e venerdì, fino alle 20:00 il giovedì, dalle 11:00 alle 18:00 il sabato e la domenica.
  • Costo biglietto: intero €8,00, ridotto €4,00

5 cose da fare a Berlino

East Side Gallery
House of Small Wonder
Giardini di Babelsberg
Molecule Man al tramonto
Trenino giallo sul Ponte Oberbaum
1/5

  1. Passeggiare lungo la East Side Gallery
  2. Fare un pausa caffè alla House of Small Wonder
  3. Rilassarsi al Parco Babelsberg
  4. Ammirare il tramonto sul ponte fra Friedrichshain-Kreuzberg e Treptow-Köpenick con il Molecule Man sullo sfondo
  5. Scattare una foto al passaggio del trenino giallo sul Ponte Oberbaum

Organizza il tuo soggiorno a Berlino

Sono circa 1.000 gli hotel in città, suddivisi in diverse categorie e per ogni tasca. Non solo hotel. potete scegliere di alloggiare presso ostelli e appartamenti in affitto. Nella zona centrale di Berlino sono presenti grandi palazzi panoramici dove poter affittare una camera a circa €40,00 a notte, oppure piccoli hotel molto moderni con prezzi che gravitano intorno a €100,00. Se volete ulteriormente risparmiare potete anche scegliere una sistemazione più periferica, visto che Berlino è servita in maniera eccellente da metro, autobus e tram.

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Berlino

  • Cosa vedere a Berlino con bambini e ragazzi?

    Rispondi 13/09/2020
    Le attività per famiglie con bambini consigliate sono: visita allo Zoo di Berlino, passeggiata lungo East Side Gallery, Visita al museo di Storia Naturale, visita al Legoland Discovery Center, visita a Sea life e AquaDom.
    Vota 0 14/09/2020
  • Cosa fare la sera a Berlino?

    Rispondi 17/08/2020
    Nel distretto di Mitte le zone più animate sono Alexanderplatz, ricca di lounge bar e discoteche, e Auguststraße, con locali chic in stile retrò. Altrettanto animate sono le zone di Kreuzberg e Kreuzkolln. Il primo è il quartiere turco della città, dal fascino etnico e underground, il secondo è il quartiere dei giovani, ricco di pub. Friedrichshain è il quartiere simbolo della Berlino Est invece a Schöneberg si concentrano i locali gay friendly.
    Vota 0 18/08/2020
  • Cosa vedere a Berlino in 3 giorni (weekend)?

    Rispondi 17/08/2020

    L'itinerario di 3 giorni consigliato è:

    • Giorno 1: Palazzo Reichstag, Porta di Brandeburgo, Memoriale dell'Olocausto, Gendarmenmarkt con chiese gemelle e Konzerthaus.
    • Giorno 2: Torre della televisione, Nikolaikirche, Rotes Rathaus, Duomo, Isola dei Musei e Humboldt Box
    • Giorno 3: The Wall Museum, East Side Gallery del Muro di Berlino e Checkpoint Charlie
    Vota 0 18/08/2020
  • Cosa vedere a Berlino in un giorno?

    Rispondi 16/08/2020

    L'itinerario di un giorno consigliato dalla community di Travel365 è:

    • Mattina: Alexanderplatz: Fontana dell'amicizia tra i popoli e Torre della Televisione, Museumsinsel, Duomo
    • Pomeriggio: Potsdamer Platz, Porta di Branderburgo, palazzo del Reichstag, Monumento dell'Olocausto
    • Sera:East Side Gallery, Checkpoint Charlie
    Vota 0 17/08/2020
  • Cosa vedere a Berlino in centro?

    Rispondi 30/06/2020
    Il centro di Berlino è noto anche come Mitte. Qui si trovano molte delle attrattive peculiari della città, tra cui la Porta di Brandeburgo, l'Isola dei musei, la stazione ferroviaria Hauptbahnhof e il parco Tiergarten.
    Vota 0 01/07/2020
  • Cosa vedere gratis a Berlino?

    Rispondi 08/06/2020
    Ecco alcune delle migliori attrazioni e attività gratuite: Reichstag, East Side Gallery, Checkpoint Charlie, Porta di Brandeburgo, Memoriale dell'Olocausto, Tiergarten.
    Vota 0 09/06/2020
  • Cosa vedere a Berlino in 7 giorni?

    Rispondi 13/05/2020

    L'itinerario di 7 giorni consigliato è:

    • Giorno 1: Alexanderplatz, Torre della Televisione, Isola dei Musei
    • Giorno 2: Duomo di Berlino, Museo della Storia, Unter Den Linden, Porta di Brandeburgo, Memoriale Olocausto
    • Giorno 3: Palazzo del Reichstag, Sony Center, Checkpoint Charlie, Museo Ebraico
    • Giorno 4: Tiergarten, Bellevue Palace, Zoo di Berlino
    • Giorno 5: Nollendorfplatz, KadeWe, Tempelhofer
    • Giorno 6: East Side Gallery, Badeschiff, crociera
    • Giorno 7: Potsdam, Palazzo Sanssouci
    Vota 0 14/05/2020
Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su