Indice Mostra di più

Capitale della Germania, Berlino è una città dal passato travagliato, ma che oggi ha davvero tantissimo da offrire a chi decide di visitarla, grazie al suo grande valore culturale, artistico e storico! Una settimana è un tempo ottimo per dedicarsi alla città, riuscendo anche ad inserire alcune escursioni nei dintorni.
Ecco tutti i nostri consigli per organizzare un itinerario di Berlino in 7 giorni!

Risparmia con una card turistica: con 7 giorni a disposizione puoi sfruttare al massimo i vantaggi della Berlin WelcomeCard. Ti permette di viaggiare gratuitamente sui mezzi pubblici della zona ABC e di usufruire di numerosi sconti, fino al 50%, per le attrazioni incluse

Giorno 1

  • Distanza percorsa 4,7 km
  • Luoghi visitati Porta di Brandeburgo, Reichstag (gratis), Unter den Linden e Gendarmenmarkt, Duomo di Berlino (€10,00), Alexander Platz e Torre della Televisione (ingresso prioritario €28,00)
  • Dove mangiare Pranzo presso Steel Vintage Bikes Café (Ottieni indicazioni), Cena presso Mutter Hoppe (Ottieni indicazioni)

Prima volta a Berlino? Lasciati guidare: per un primo approccio alla città ti consigliamo di fare prima un Free Tour in italiano con una guida locale o un giro a bordo del bus turistico.

1 - Porta di Brandeburgo

concrete structure 1 Iniziate questo viaggio a Berlino dalla Porta di Brandeburgo, o meglio la Brandenburger Tor, vero e proprio simbolo della città e della Germania. La fermata di riferimento è la S+U Brandenburger Tor, servita dalla metro linea U5 (Ottieni indicazioni).

Progettata da Carl Gotthard Langhans nel 1791, è il punto di partenza perfetto di ogni itinerario. Da qui potrete infatti raggiungere facilmente numerose attrazioni. Prima la visitate meglio sarà: dalle 10:00 in poi generalmente la piazza è sempre piena di turisti e diventa difficile anche farsi una foto ricordo.

Tempo di visita: 30 min
Vedi anche: Visita alla Porta di Brandeburgo

2 - Reichstag

flag near building Per raggiungere questa tappa: 5 min a piedi (Ottieni indicazioni).

Dalla porta raggiungete il vicino Reichstag, o Reichstagsgebäude, il Parlamento di Berlino. Potrete raggiungere Platz der Republik passeggiando in mezzo al parco (400 m, 5 min).

Trattandosi di un edificio governativo, solo una parte è aperta al pubblico. Potrete infatti visitare la grande cupola di vetro. La visita è completamente gratuita e dura circa 1 h. E' obbligatorio prenotarsi sul sito ufficiale, presentarsi 15 min prima dell'orario scelto e fare i controlli di sicurezza. All'ingresso potrete anche chiedere l'audioguida gratuita in italiano. E' una delle cose più belle da fare in città!

Tempo di visita: 1,5 ore
Vedi anche: Visita al Reichstag di Berlino

3 - Gendarmenmarkt

the hugenottenmuseum berlin and the konzerthaus berlin in germany 1 Per raggiungere questa tappa: 10 min a piedi (Ottieni indicazioni).

Il pomeriggio la visita continua con la visita della Gendarmenmarkt, una delle piazze più belle di Berlino. Potrete raggiungerla passeggiando lungo la famosa Unter den Linden, uno dei viali più belli di Berlino.

Una volta arrivati nella piazza potrete subito amimrare alcuni palazzi meravigliosi: al centro si trova la Sala dell'Opera Schauspielhaus Berlin, mentre sui due lati svettano il Duomo Francese e il Duomo Tedesco. Potete visitarli entrambi: nel Französischer Dom potrete accedere sulla cupola per ammirare il panorama (€6,50), nel Deutscher Dom potrete visitare la mostra permanente sullo sviluppo storico della democrazia parlamentare liberale in Germania (gratis).

Tempo di visita: 2 ore

Chiusa temporaneamente: la Gendarmenmarkt rimarrà chiusa fino alla fine del 2024 a causa di imponenti lavori di ristrutturazione alla pavimentazione.

4 - Duomo di Berlino

architettura flusso chiesa citta Per raggiungere questa tappa: 13 min a piedi (Ottieni indicazioni).

E' tempo di raggiungere uno dei simboli di Berlino: il Berliner Dom, ovvero il Duomo (da aprile a settembre 9:00-20:00, da ottobre a marzo 9:00-19:00; ingresso intero €10,00, ridotto €7,50). Si trova nell'Isola dei Musei, luogo che ospita alcuni dei musei più importanti della città e che avrete modo di visitare. Dalla piazza potrete raggiungerlo tranquillamente a piedi (1 km, 13 min).

Questo è il principale luogo di culto protestante di Berlino. merita davvero una visita anche all'interno, dove potrete visitare luoghi come la Cappella del Battesimo, la Cripta Hohenzollern e il meraviglioso Organo a Canne, che conta ben 7.269 canne e 113 registri.

Tempo di visita: 1 ora
Vedi anche: Visita al Duomo di Berlino

5 - Alexander Platz e Torre della Televisione

needle tower above white clouds during daytime Per raggiungere questa tappa: 7 min a piedi (Ottieni indicazioni).

Infine, concludete la giornata ad Alexander Platz, dove si trova uno dei simboli di Berlino: la Torre della Televisione (marzo ad ottobre 9:00-00:00, da novembre a febbraio 10:00-00:00; ingresso prioritario €28,00).

Alexander Platz è una delle piazze più famose e più frequentate, e al centro ospita la grande Berliner Fernsehturm, ben visibile da diversi punti della città. L'osservatorio panoramico si trova a circa 200 m d'altezza, in prossimità della grande sfera, e regala una splendida vista su tutta Belino.

Tempo di visita: 1,5 ore
Vedi anche: Visita alla Torre della Televisione

Trascorri la serata qui: Alexander Platz è davvero ricca di ristoranti e locali di ogni tipo. Per vivere un'esperienza ancora più bella, puoi anche prenotare una cena al ristorante della Torre della Televisione.

Giorno 2

  • Distanza percorsa 3,9 km
  • Luoghi visitati Potsdamer Platz, Memoriale per gli ebrei assassinati d'Europa, Topographie des Terrors, Check Point Charlie (gratis), Jüdisches Museum (gratis), Kreuzberg
  • Dove mangiare Pranzo presso Curry at the Wall Berlin Mitte (Ottieni indicazioni), Cena presso Mustafa's Gemüse Kebab (Ottieni indicazioni)

1 - Memoriale dell'Olocausto

denkmal fur die ermordeten juden europas Foto di Oliver Pitzke. Dedicate questa giornata dedicatela a un itinerario storico di Berlino. Prima tappa è Potsdamer Platz. Tenete a riferimento la fermata S+U Potsdamer Platz (metro linea U2 - Ottieni indicazioni).

Potsdamer Platz è il luogo simbolo della nuova Berlino riunificata. Completamente distrutta durante la Seconda Guerra Mondiale e abbandonata per tutto il periodo della Guerra Fredda, venne poi ricostruita dopo l'unificazione di Berlino e della Germania. In alcuni angoli della piazza potrete notare che sono stati lasciati anche dei pezzi del muro.

Da qui, in appena 5 min a piedi, potrete poi raggiungere il Memoriale per gli ebrei assassinati d'Europa, uno dei luoghi della memoria di Berlino (Ottieni indicazioni). Si estende su un'area davvero grande, dove si trovano 2.711 blocchi di cemento di altezze diverse, che creano una sensazione labirintica di smarrimento, solitudine e straniamento.

Tempo di visita: 1 ora
Vedi anche: Visita al Memoriale dell'Olocausto

2 - Topographie des Terrors

topographie des schreckens museum Per raggiungere questa tappa: 15 min a piedi (Ottieni indicazioni).

Dal Memoriale, in appena 15 min a piedi, potrete raggiungere il museo Topographie des Terrors, uno dei luoghi commemorativi più visitati della città (tutti i giorni 10:00-20:00; ingresso gratuito). Questo centro visite vi permetterà di scoprire di più sui piani e le azioni della Gestapo, delle SS e della Sicurezza del Reich durante il periodo nazionalsocialista in Germania.

Tempo di visita: 1,5 ore

3 - Check Point Charlie

checkpoint charlie berlino Foto di User:Noebu. Per raggiungere questa tappa: 5 min a piedi (Ottieni indicazioni).

Raggiungete il vicino Check Point Charlie (400 m, 5 min), ovvero la ricostruzione del luogo di passaggio tra Berlino Est e Berlino Ovest. Non aspettatevi grandi cose, oggi è principalmente un'attrazione turistica dove si possono fare le foto con delle persone vestite da soldati, ma è comunque un luogo importante per la storia della città.

Tempo di visita: 0,5 ore
Vedi anche: Visita al Checkpoint Charlie

4 - Jüdisches Museum

berlin judisches museum und der libeskind bau Foto di Marek Śliwecki. Per raggiungere questa tappa: 13 min a piedi (Ottieni indicazioni).

Raggiungete poi lo Jüdisches Museum, ovvero il museo ebraico di Berlino (tutti i giorni 10:00-19:00; gratis / mostre temporanee intero €8,00, ridotto €3,00). Si trova a circa 1 km dal Check Point Charlie, potrete raggiungerlo a piedi seguendo Friedrichstraße.

Lo Jüdisches Museum è il più grande museo ebraico in Europa. Aperto nel 2001, si contraddistingue dagli altri musei anche per la sua particolare architettura: dall'alto, infatti, ha la forma di un fulmine. Al suo interno, invece, ci sono diverse collezioni permanenti e mostre temporanee che raccontano oltre due millenni di storia degli ebrei in Germania.

Tempo di visita: 2 ore

Trascorri la serata a Kreuzberg: uno dei quartieri della movida di Berlino. Prima fermati da una vera e propria istituzione, il Mustafa's Gemüse Kebab, poi immergiti nell'atmosfera vibrante del quartiere. Qui ci sono alcune discoteche simbolo di Berlino, come i rinomati Watergate e Ritter Butzke.

Giorno 3

1 - Isola dei Musei e Pergamonmuseum

berlin pergamonmuseum altar 02 1 Foto di Lestat. Dedicate questa giornata alla visita dei musei della Museumsinsel, ovvero l'Isola dei Musei, dichiarata Patrimonio UNESCO. E' facilmente raggiungibile da ogni punto della città ed è circondata da più stazioni ferroviarie e metropolitane. Per questa giornata acquistate il pass dell'Isola dei musei per entrare in tutti i musei (€24,00)

La mattina visitate il Pergamonmuseum, uno dei musei più importanti della Germania (tutti i giorni 10:00-18:00; ingresso intero €12,00, ridotto €6,00 - Ottieni indicazioni). Al suo interno custodisce meravigliose testimonianze di diverse epoche storiche: dall'Impero Romano all'Antica Grecia, dal Medio Oriente e dall'Arte Islamica all'Asia.

Tempo di visita: 3 ore
Vedi anche: Cosa vedere al Pergamonmuseum

Attualmente chiuso per ristrutturazioni: allora puoi sostituire la visita con un altro dei musei dell'isola, come il Bode-Museum (biglietto €12,00) o l'Altes Museum (ingresso €12,00).

2 - Neues Museum

neues museum berlino Foto di Gary Todd. Per raggiungere questa tappa: 1 min a piedi (Ottieni indicazioni).

Il pomeriggio, invece, dedicatelo alla visita di un altro museo dell'isola: noi vi consigliamo lo spettacolare Neues Museum (tutti i giorni 10:00-18:00; ingresso €14,00, ridotto €7,00). Ricordatevi che l'ingresso è già incluso nel pass dell'Isola dei musei (€24,00).

Ideale da visitare anche con i bambini, qui sono presenti tre grandi sezioni e collezioni: il Museo Egizio, il Museo della Preistoria e la Collezione di Antichità, con importanti oggetti provenienti da vari secoli e zone. Sicuramente, una delle opere più maestose conservate qui è il busto di Nefertiti, esposto in una piccola sala dalle pareti nere e ben illuminata.

Tempo di visita: 3 ore

Goditi una crociera e trascorri la serata nel centro: concluse le visite goditi una bella crociera fluviale panoramica sulla Sprea, poi ritorna verso piazza Gendarmenmarkt per trascorrere la serata. Qui ti consigliamo di fermarti a cena all'Augustiner am Gendarmenmarkt, tutt'intorno troverai poi diversi locali.

Giorno 4

1 - Hamburger Bahnhof

hamburger bahnhof museum fur gegenwart berlin Foto di Jacklee. Iniziate questa giornata visitando un'altra istituzione di Berlino: l'Hamburger Bahnhof (mar-ven 10:00-18:00, sab-dom 11:00-18:00; ingresso €12,00, ridotto €6,00). Subito a nord del centro, la stazione di riferimento è la grande Berlin Hbf, la stazione principale (Ottieni indicazioni).

Chi mastica un po' di tedesco saprà che Bahnhof in italiano significa "stazione": e infatti il museo è ospitato all'interno di una ex stazione ferroviaria. Al suo interno potrete ammirare capolavori d'arte contemporanea dal 1960 ad oggi, rappresentando così lo spazio d'arte contemporanea più importante della città. Tra alcuni grandi nomi possiamo citare Andy Warhol e Roy Lichtenstein, Keith Haring e Anselm Kiefer.

Tempo di visita: 2 ore
Vedi anche: Cosa vedere all'Hamburger Bahnhof

2 - Muro di Berlino ed East Side Gallery

muro di berlino auto graffiti 2 Per raggiungere questa tappa: 15 min in metro (Ottieni indicazioni).

Nel primo pomeriggio raggiungete l''East Side Gallery, ovvero parte dell'antico muro che divideva Berlino. Farlo è semplicissimo: a pochi passi dal museo si trova la Berlin Hbf, qui salite sulla S3, S5, S7 o S9 e scendete direttamente alla stazione di Berlin Ostbahnhof, a 350 m a piedi dal muro.

Ovviamente, oggi è visibile solo una parte del muro, circa 1 km, abbellito con tantissimi disegni e murales, alcuni anche a tema politico o con provocazioni. Il muro originale, alto ben 10 m, si estendeva per oltre 170 km! Per approfondire i dettagli della storia del muro e del periodo della guerra fredda, consigliamo di seguire un tour guidato in italiano, di circa 3 ore, per scoprire com'era Berlino durante il Terzo Reich e la Guerra Fredda.

Tempo di visita: 3,5 ore
Vedi anche: Visita al Muro di Berlino

Trascorrete nuovamente la serata a Kreuzberg: i luoghi del divertimento sono davvero tantissimi! Per cena fermati al goldies, situato a pochi passi dal famoso locale SO36. Se invece preferisci trascorrere una serata più tranquilla, non perderti il Café Luzia, sempre poco distante.

Giorno 5

  • Distanza percorsa 6,4 km
  • Luoghi visitati Schloss Charlottenburg (€19,00), Großer Tiergarten
  • Dove mangiare Pranzo presso Lemke am Schloss (Ottieni indicazioni), Cena presso Alt-Berliner Wirtshaus (Ottieni indicazioni)

1 - Schloss Charlottenburg

charlottenburg berlino palazzo 1 Oggi vi consigliamo di uscire dalla zona centrale della città e di raggiungere il meraviglioso Schloss Charlottenburg, uno dei luoghi più suggestivi della capitale tedesca (generalmente mar-dom 10:00-16:30, in estate fino 17:30; ingresso €19,00, ridotto €14,00; incluso anche nella Berlino WelcomeCard). Si trova nell'omonimo quartiere, raggiungibile con la metro linea U2, fermata di riferimento U Sophie-Charlotte-Platz (Ottieni indicazioni).

Qui potrete conoscere conoscere la Berlino prussiana! In stile barocco, questo castello rappresenta il potere e la grandezza della dinastia Hohenzollern, che ha governato per secoli la Prussia. Potrete visitare il Palazzo Vecchio, l'Ala Nuova e i Giardini, oltre ad ammirare sale come la Sala Bianca, la Galleria Dorata o la Galleria della Quercia, dove sono esposti i ritratti della dinastia Hohenzollern.

Tempo di visita: 3 ore

2 - Tiergarten

siegessaule berlin tiergarten 1 Foto di KK nationsonline. Per raggiungere questa tappa: 20 min in metro (Ottieni indicazioni).

Il pomeriggio raggiungete il meraviglioso Großer Tiergarten, il più grande e antico parco di Berlino. Dal Castello dovrete prima prendere il bus linea 309 fino alla stazione Charlottenburg (9 min) e qui salire sulla metro linea S3, S5, S7 o S9 per poi scendere alla fermata Tiergarten (5 min). vi troverete proprio all'ingresso del parco.

Il Tiergarten si estende per ben 210 ettari. Qui potrete perdervi tra sentieri, laghi e numerose attrazioni, potete davvero passarci tutto il pomeriggio. Non dimenticatevi poi di raggiungere l'imponente Siegessäule, ovvero la Colonna della Vittoria, uno dei monumenti più famosi di Berlino e situata proprio al centro del parco. Qui potete salire in cima e ammirare un panorama unico (ingresso intero €4,00, ridotto €3,00).

Tempo di visita: 3 ore

Torna verso il centro di Berlino: per concludere questa giornata nel migliore dei modi, ti consigliamo di cenare al Alt-Berliner Wirtshaus, famoso locale tradizionale della città. In alternativa, potresti anche pensare a una crociera con cena sulla Sprea, ammirando la città illuminata.

Giorno 6

  • Distanza percorsa 3,3 km
  • Luoghi visitati Zoologischer Garten Berlin (€19,00), Sony Center e Postdamer Platz
  • Dove mangiare Pranzo presso Waldschänke Zoo Berlin (Ottieni indicazioni), Cena presso Lindenbräu am Potsdamer Platz (Ottieni indicazioni)

1 - Zoologischer Garten Berlin

berlin zoologischer garten elefantentor Foto di Marek Śliwecki. Questa è sicuramene una delle istituzioni della città: stiamo parlano del Zoologischer Garten Berlin, ovvero lo zoo di Berlino (tutti i giorni 9:30-16:30, in estate fino 18:30; intero €19,00, ridotto €9,00). Si trova nella parte più occidentale del Großer Tiergarten, la stazione di riferimento è S+U Zoologischer Garten Bhf, raggiungibile con la metro linea U2 e U9 (Ottieni indicazioni).

Al suo interno ospita circa 20.000 animali di 1.500 specie provenienti da tutto il mondo. Venne inaugurato nel lontano 1844, rendendolo così lo zoo più antico della Germania. Si tratta di un vero e proprio centro di ricerca e di promozione della diversità animale: lo zoo promuove attivamente il Programma Europeo per le specie in pericolo, con lo scopo di preservare le specie a rischio di estinzione.

Tempo di visita: 6 ore

2 - Postdamer Platz

potsdamer platz berlin Foto di Ansgar Koreng. Per raggiungere questa tappa: 10 min in metro (Ottieni indicazioni).

Conclusa la visita allo zoo sarà ormai metà pomeriggio inoltrato. Raggiungete allora Postdamer Platz, luogo simbolo della nuova Berlino riunificata e piazza che è stata punto di partenza dell'itinerario del secondo giorno. Dallo zoo potete raggiungerla tranquillamente con la metro linea U2, scendendo direttamente a S+U Potsdamer Platz.

Qui vi consigliamo di visitare il Sony Center, un vero e proprio edificio futuristico, dove la sera si creano spettacolari giochi di luce. Ma poi potete darvi anche ad un po' di shopping al Mall of Berlin, uno dei centri commerciali più grandi di tutta Berlino, ricco di negozi e attività. Fermatevi al negozio I love Berlin per acquistare il souvenir perfetto!

Tempo di visita: 2 ore

Trascorri qui la serata: oltre a numerosi ristoranti in cui fermarsi a cena tra il Sony Center e il Mall of Berlin, non mancano di certo locali come l'elegante The Curtain Club o il Posh Bar.

Giorno 7

Giornata a Postdam

postdam germania parco storia Ultima giornata a Berlino, vi consigliamo di fare un'escursione alla città di Postdam, conosciuta anche come "la Versailles tedesca". Si trova a circa 35 km da Berlino, a cui è perfettamente collegata con la linea ferroviaria RB23 (30 min - Ottieni indicazioni). I treni partono dalla stazione centrale di Berlino fino a quella di Postdam, da cui si può raggiungere il centro in appena 10 min a piedi.

Qui vi consigliamo assolutamente di visitare il Palazzo di Sanssouci, in passato la residenza estiva di Federico il Grande, re di Prussia (mar-dom 10:00-16:30, in estate fino 17:30; intero €22,00, ridotto €7,00) Potrete godervi le sue meravigliose sale e i grandi giardini, mentre il mulino storico regala una splendida vista sulla città. Godetevi poi anche una passeggiata nel centro, per ammirare la bella Platz der Einheit e visitare la Chiesa di San Nicola.

Tempo di visita: 8 ore

Interessato ad altre visite storiche? Volendo potresti allora partecipare a una visita guidata al Campo di concentramento di Sachsenhausen e tour di Potsdam, unendo le due destinazioni in una sola giornata. Sicuramente non è una visita adatta a tutti, ma il passato non va dimenticato!

Quanto costa una settimana a Berlino

Tipologia viaggio Dormire Mangiare Trasporti Attrazioni Costo totale settimana Costo medio al giorno
Low cost €300,00 €280,00 €40,00 €112,00 €732,00 €105,00
Medio €540,00 €420,00 €60,00 €140,00 €1.160,00 €166,00
Lusso €720,00 €700,00 €100,00 €190,00 €1.710,00 €244,00

NB: I costi espressi nella tabella soprastante sono da intendersi a persona.

strada alba torre della televisione 3 Berlino è una città mediamente costosa, ma permette di trovare anche tante offerte e soluzioni low cost. A partire dai voli: dall'Italia partono ogni giorno voli di compagnie aeree low cost diretti alla capitale tedesca.

Il quartiere migliore in cui soggiornare è Mitte, in quanto il più centrale, ma è anche il più costoso. Per risparmiare vi consigliamo Kreuzberg e Neukoelln. In 7 giorni userete spesso la metro e, per risparmiare anche sulle attrazioni, vi consigliamo di acquistare la Berlin WelcomeCard. Un altro modo per risparmiare è assaggiare lo street food tipico (il currywurst) a pranzo.

Prima di partire: consigli utili

  • Quando visitare Berlino si può visitare in ogni stagione, Berlino a Natale è decisamente bella, ma attenzione al freddo! L'estate è mite e non troppo calda, perfetta anche per. godersi i parchi e la natura, oltre i numerosi festival - scopri di più qui;
  • Dall'aeroporto al centro con la S-Bahn linee S9 e S45 (€3,80); in treno con le linee Airport Express (FEX), treni regionali RE7 e RB14 (€3,80); in bus con le linee X7 e X71 (€3,80); in taxi (costo medio €50,00); o con transfer privato;
  • Dove dormire Mitte è il quartiere più centrale ma più costoso. Alternative per famiglie sono Prenzlauer Berg, Charlottenburg e Schöneberg. Per movida e diverimento Friedrichshain e Kreuzberg. Per risparmiare, Kreuzberg e Neukoelln - mappa dei quartieri qui;
  • Muoviti a piedi o con i mezzi nei singoli quartieri puoi muoverti a piedi, per raggiungere le attrazioni più distanti puoi usare sia la metro U-Bahn sia i treni veloci S-Bahn. Con la Berlin WelcomeCard hai i trasporti gratuiti in tutta la zona ABC - scopri di più qui;
  • Assaggia lo street food lo street food berlinese è piuttosto ricco, pranzare con Currywurst, Bretzels e simili ti consente di risparmiare almeno il 50% sia di tempo che di denaro, specie se ti trovi in centro;
  • Valuta la Berlino Welcome Card esiste sia la Berlin WelcomeCard, con trasporti gratuiti nella zona ABC e sconti alle attrazioni, sia la Berlin WelcomeCard + Isola dei musei, che in più include l'ingresso gratuito in tutti i musei e collezioni dell'Isola dei Musei;
  • I musei sono generalmente chiusi il lunedì ci sono comunque delle eccezioni, quindi meglio sempre verificare sepre gli orari prima della visita.