Quando andare a Berlino: clima, periodo migliore e consigli mese per mese

Quando andare a Berlino. Ecco info su clima e temperature mese per mese. Scopri il periodo migliore per visitare la cittā, quello meno caro e consigli su eventi e attivitā in ogni stagione.

Berlino è una città dai mille volti, in continuo fermento artistico, creativo e culturale: presenta un'urbanistica post-moderna che convive armoniosamente con monumenti, musei e altre testimonianze della sua storia.
Le sue temperature non sono caraibiche nemmeno a luglio ed agosto: gli inverni sono gelidi e le estati abbastanza piacevoli. Vediamo, di seguito, tutte le informazioni dettagliate relative alle temperature della capitale della Germania.
VEDI ANCHE: 10 cose da vedere a Berlino

Clima, Temperature medie e Precipitazioni

brandenburg gate berlinBerlino è caratterizzata da un clima variabile, essendo soggetta a correnti di aria fredda e calda: le temperature in inverno scendono sotto lo zero, mentre in estate sono intorno ai 24 °C. Le piogge sono ben distribuite nel corso dell'anno e non particolarmente abbondanti, mentre il sole non si può dire che sia molto presente, tranne da maggio ad agosto quando i giorni sono più lunghi (7/8 ore).

Brevemente, l'inverno da dicembre a febbraio è gelido e raramente si toccano i -20 °C, la primavera, da marzo a maggio, ha un tempo instabile con alternarsi di giornate piacevoli, freddo e pioggia. Nella stagione estiva, da giugno ad agosto, fa caldo di giorno ed è fresco la notte, con la possibilità di temporali improvvisi.
Infine, nell'autunno si potrebbe verificare il bel tempo tra settembre e inizio ottobre, poi arrivano le giornate cupe.

Mese Temperatura media Giorni di pioggia
Gennaio 0 °C 10
Febbraio 1 °C 8
Marzo 5 °C 9
Aprile 8,5 °C 8
Maggio 14 °C 9
Giugno 17 °C 10
Luglio 19 °C 8
Agosto 19 °C 8
Settembre 15 °C 8
Ottobre 9,5 °C 8
Novembre 4,5 °C 10
Dicembre 2 °C 11

Quando conviene andare a Berlino: il periodo più economico

Il periodo migliore dal punto di vista climatico va da metà maggio a fine settembre.
Dal punto di vista economico, l'autunno è il periodo più low cost, in cui si trovano le migliori occasioni per voli e hotel.
Da fine ottobre a fine novembre è considerato bassa stagione, quindi i costi sono contenuti e ci sono pacchetti di viaggio convenienti. L'alta stagione, da maggio a luglio, con l'arrivo dei turisti vede un considerevole aumento dei prezzi di hotel, ristoranti, negozi e mezzi di trasporto.
VEDI ANCHE: come muoversi a Berlino, info e costi

Berlino in Primavera

berlino in primaveraLa primavera è caratterizzata da un tempo instabile: a marzo è ancora fresco, ma iniziano ad esserci i primi tepori, dalla seconda metà di aprile si toccano i 20 °C.
A maggio potrebbe fare freddo, però arrivano le prime giornate di sole più intenso, che contemplano anche possibili temporali.
Questo è certamente uno dei periodi migliori per visitare Berlino, poiché non c'è il gelo che rende spiacevole la visita a monumenti e piazze all'aria aperta.

Inoltre, la città si popola e si anima grazie ad importanti eventi come il Karnaval der Kulturen a maggio, festival culturale ed etnico in cui potrete assaggiare cibo di strada e divertirvi con bellissima musica. Il primo maggio è da non perdere il Myfest a Kreuzberg, con un'ampia offerta culinaria e culturale: musica, animazione per bambini, comici, ballo e tanto altro.
VEDI ANCHE: cosa vedere a Berlino in un giorno

Berlino in Estate

berlino crociera estateL'estate ha il clima più accogliente: di giorno ci sono mediamente 24 °C e si toccano massime, a volte, di 30 °C; le notti invece sono fresche. Le perturbazioni atlantiche potrebbero portare aria fresca e nuvole minacciose.
Quasi tutti gli anni si verificano delle giornate in cui si sfiorano i 30 °C, tuttavia state attenti: proprio nei giorni più belli possono scoppiare temporali!

L'estate è il momento in cui a Berlino si concentra la maggior parte di turisti, perché non essendo afosa si può passeggiare tranquillamente e visitare parchi, fare dei tour in barca sulla Sprea, sorseggiare un drink nei tanti locali che aprono gli spazi esterni, fare gite in località vicine.
Non meno importante, la città si svuota dei residenti che partono fuori per loro vacanze e, di conseguenza, non troverete affollamento in metro e avrete possibilità maggiori di trovare parcheggio.

L'estate brulica di eventi: a giugno, c'è il Berlin Philharmonie nella Waldbuhne, a cui partecipano migliaia di berlinesi per salutare la fine della stagione musicale. Nei weekend si allestiscono interessanti mercatini e si tengono concerti, in particolare il sabato c'è quello della Philharmonic Orchestra, tappa immancabile per gli amanti della musica. Ad agosto c'è il Berliner Bierfestival dove si possono degustare oltre 100 tipi di birra prodotte da più di 60 paesi in tutto il mondo.
VEDI ANCHE: Visita al Memoriale dell'Olocausto, come arrivare e prezzi

Berlino in Autunno

berlino museoIn autunno il clima è moderato: si verifica bel tempo e caldo fuori stagione specialmente a settembre, poi da metà ottobre e novembre iniziano ad arrivare le giornate grigie, con a volte le prime nevicate.
Berlino si svuota dei turisti ed è l'ideale dal punto di vista economico, e non solo. Vi segnalo, infatti, due manifestazioni autunnali imperdibili: a novembre si celebra la Caduta del Muro con mostre ed eventi, mentre ad ottobre il Festival delle Luci, in cui i monumenti berlinesi vengono illuminati con spettacolari giochi di luce ideati da artisti internazionali.

In più, in autunno ci si può dedicare alla visita di musei e gallerie d'arte, si possono ammirare opere teatrali (a fine settembre comincia la stagione dell'Opera) o andare ai diversi mercatini gastronomici, come quelli che si tengono il sabato e la domenica a Boxhagener Platz a Friedrichshain, oppure quello a Kollwitzplatz Farmers Market. Qui potrete deliziarvi con tutti i prodotti tipici stagionali e una selezione dei migliori cibi berlinesi.
VEDI ANCHE: 10 cose da mangiare assolutamente a Berlino

Berlino in Inverno

mercatino di natale berlinoL'inverno a Berlino è decisamente freddo, soprattutto da dicembre a febbraio. Le correnti di origine polare portano gelate e nevicate, che raramente fanno toccare i -20 °C. Tuttavia, ci possono essere correnti atlantiche che provocano l'aumento della temperatura fino a 10 °C, con probabilità di pioggia e vento.

E' innegabile però, che Berlino ha un fascino tutto suo, specialmente a Natale: la città si ricopre di neve e si colora delle mille luci come quelle del viale Unter Den Linden, che conduce fino alla Porta di Brandeburgo e dei mercatini di Natale. Come non ricordare il Gendarmenmarkt, il più celebre, insieme a tutti i chioschi che ad ogni ora del giorno e della notte inebriano le strade con i loro profumi, con un sottofondo di musica suonata dai bravissimi musicisti che si esibiscono nelle piazze.

A capodanno poi, si festeggia con migliaia di persone alla Porta di Brandeburgo: una delle feste più grandi di tutta l'Europa con musica dal vivo e spettacoli.
VEDI ANCHE: Capodanno a Berlino, offerte ed eventi

Come vestirsi: cosa mettere in valigia

  • In inverno: vestiti e giubbotti pesanti, cappellino, guanti, sciarpa. Portate delle scarpe adatte per camminare sulla neve. Non dimenticate ombrello e impermeabile!
  • In estate: abiti leggeri, un maglioncino o una felpa. Una giacca leggera per la sera. Può essere utile ombrello e impermeabile, per i temporali improvvisi.
  • In autunno e in primavera: essendoci instabilità, conviene vestirsi a cipolla portando con sé vestiti leggeri (non troppo), maglioncino, scarpe comode e chiuse, l'immancabile giacca a vento e qualcosa di più pesante per la sera.

Non hai ancora prenotato il tuo viaggio? Scopri le nostre offerte!


Ti č piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su