cracovia vista dal fiume vistula

Città europee economiche: destinazioni low cost in Europa

Città e capitali europee economiche. Ecco la lista delle 15 destinazioni low cost per un viaggio in Europa con meno di €300 a persona

cracovia vista dal fiume vistulaChe sia per un weekend, un ponte lungo o semplicemente una fuga di pochi giorni, l'Europa offre moltissime possibilità di accaparrarsi vacanze low cost accessibili a tutti i tipi di viaggiatori: che sia in coppia, in famiglia o con un gruppo di amici, in questo insieme così variegato di proposte c'è la meta giusta proprio per tutti.
Diamo insieme un'occhiata ad alcune delle capitali europee low cost più gettonate.
VEDI ANCHE: Le capitali europee da visitare assolutamente

Destinazione Paese Offerte Volo + hotel (4 giorni / 3 notti)
Cracovia Polonia da €242,00 - guarda le offerte
Sofia Bulgaria da €186,00 - guarda le offerte
Budapest Ungheria da €237,00 - guarda le offerte
La Valletta Malta da €239,00 - guarda le offerte
Atene Grecia da €167,00 - guarda le offerte
Bucarest Romania da €202,00 - guarda le offerte
Bratislava Slovacchia da €174,00 - guarda le offerte
Parigi Francia da €350,00 - guarda le offerte
Lubiana Slovenia da €238,00 - guarda le offerte
Lisbona Portogallo da €277,00 - guarda le offerte
Berlino Germania da €231,00 - guarda le offerte
Pag Croazia da €270,00 - guarda le offerte
Lloret de Mar Spagna da €222,00 - guarda le offerte
Tirana Albania da €280,00 - guarda le offerte
Praga Repubblica Ceca da €246,00 - guarda le offerte

1 - Cracovia, Polonia

cracovia vista dal fiume vistulaQuesta meravigliosa città polacca, seconda per grandezza e annoverata tra le più antiche del Paese, sorge sulle rive del fiume Vistula. Nonostante non sia più ormai la capitale politica della Polonia, continua ad essere percepita sia dalla popolazione nazionale che dai turisti di tutto il mondo come la sua vera ed unica capitale polacca della cultura. La lista annuale di eventi e festival è infinita e ogni periodo dell'anno porta con sé la celebrazione di teatri, arte, musica, film, danza, letteratura e, non ultimo, cibo. Per cui se siete appassionati di arte e cultura, che partiate in coppia, da soli o in famiglia, Cracovia vi lascerà a bocca aperta.
VEDI ANCHE: 10 cose da vedere a Cracovia cosa vedere a Cracovia in 3 giorni

2 - Sofia, Bulgaria

Cattedrale Aleksandar Nevski SofiaSofia è la capitale della Bulgaria nonché la sua città più estesa; fu fondata migliaia di anni fa e tuttora continua ad essere in espansione in quanto centro culturale ed economico del Paese. Attualmente la popolazione si aggira intorno al milione di abitanti, attirati verso questo centro nevralgico anche per la posizione strategica della città che si trova nella parte occidentale del Paese ed è circondata dal versante interno del Monte Vitosha. Uno dei principali punti di forza di questa città è la sua interculturalità e la coesistenza di realtà nate da tradizioni e religioni diverse che creano un'atmosfera unica per chi si ritrova a visitarla.
VEDI ANCHE: 10 cose da vedere assolutamente a Sofia

3 - Budapest, Ungheria

parlamento di budapest illuminato di seraBudapest, capitale dell'Ungheria, costituisce il centro primario del Paese per quello che riguarda la vita politica, economica e culturale. La sua amministrazione è gestita come comune autonomo, per cui possiede un vero e proprio scheletro socio-politico a sé stante: conta una popolazione di 1.759.000 abitanti ed è una città in continua crescita.
Quello che offre sia a chi ci vive che a chi è solo di passaggio per motivi turistici è davvero pieno di colori e variegato, spazia da attrazioni di interesse storico ad una particolare architettura, fino alle caratteristiche acque termali curative di cui tutta la città è disseminata. Per un weekend di puro relax o per un viaggio tutto dedicato ad arte e cultura, Budapest sarà un'ottima scelta.
VEDI ANCHE: cosa vedere a Budapest

4 - La Valletta, Malta

porto de la valletta maltaCapitale dell'isola di Malta, perla del Mediterraneo, è definita come "la Città Umilissima": sempre in divenire che racchiude il cuore politico e commerciale delle isole. La sua cultura e la sua storia sono pregne di influenze dettate dalla presenza dell'Ordine dei Cavalieri di Malta e la sua costruzione è stata tra le più rapide fra le città del Mediterraneo, completata in soltanto 15 anni.
La Valletta è la parte più moderna dell'isola ed è pervasa da capolavori dell'arte barocca, che la rendono patrimonio culturale dell'umanità. Passeggiando per le sue strade potrete attraversare luoghi storici affascinanti, scovare stemmi araldici nascosti nei vicoli secondari e ascoltare jazz suonato dal vivo nei suoi pittoreschi caffè.
VEDI ANCHE: cosa vedere a La Valletta

5 - Atene, Grecia

tempio nell'acropoli di ateneAtene è la capitale storica dell'Europa, con una storia lunghissima i cui primi insediamenti risalgono all'epoca Neolitica. Nel V secolo A.C., l'età d'oro di Pericle, il culmine della storia di Atene acquisì un significato universale per i suoi valori civili e politici, oltre che per la profondità della sua tradizione culturale e filosofica. I suoi infiniti ed affascinanti monumenti rappresentano volta per volta le varie dominazioni e conquiste subite dalla città, andando a creare un mosaico di culture ed espressioni artistiche e religiose. La maggior parte del centro storico della città è stato convertito in una zona pedonale di 3 km che porta, nella sua parte più alta, al fulcro dei suoi siti archeologici nel loro infinito splendore.
VEDI ANCHE: cosa vedere ad Atene

6 - Bucarest, Romania

bucarest vista dal fiumeBucarest, capitale rumena, è non solo la città più popolosa del Paese con i suoi quasi 2 milioni di abitanti, ma anche la sesta più popolosa fra tutte le capitali dell'Unione Europea. Sorge sul fiume Dambovita ed è circondata dal distretto di Ilfov, ma a livello amministrativo l'area metropolitana di Bucarest fa distretto a sé.
Questa città dai numerosi secoli di storia oggi rappresenta il maggiore centro industriale e commerciale della Romania, e porta con sé nella sua tradizione l'impronta dei vari periodi storici in cui ha visto il suo sviluppo. Dalla sua nascita nel XV secolo fino al periodo della Belle Epoque dove si aggiudicò il soprannome di "Piccola Parigi", esplorando i suoi borghi e le sue attrazioni potrete toccare con mano tutti gli step della sua crescita come città e come realtà unica in Europa.
VEDI ANCHE: cosa vedere a Bucarest in un weekend

  • Periodo migliore: tra fine marzo e inizio aprile. Il clima è godibile, le temperature nella media e le ore di sole sono ben distribuite. Durante il periodo pasquale e in occasione dell'inizio della primavera la città ospita la Festa di Martisor, uno degli eventi più significativi e coinvolgenti della tradizione romena - maggiori info su clima e periodo migliore a Bucarest
  • Mangiare e bere: da €20,00 a persona al giorno (compresi colazione, pranzo e cena)
  • Varie: il centro si gira a piedi e comunque i trasporti sono molto economici. La corsa singola costa €0,40 mentre il carnet da 10 corse €1,70. Molte attrazioni sono gratis e quelle a pagamento difficilmente superano €5,00. Non spenderete più di €7,00 al giorno
  • Pernottamento: Hotel e b&b a partire da €44,00 a camera - guarda le offerte
  • Voli low cost: a partire da €35,00 - guarda le offerte
  • Pacchetto volo + hotel (4 giorni / 3 notti): da €202,00 - guarda le offerte

7 - Bratislava, Slovacchia

vista sul castello di bratislavaLa capitale della Repubblica Slovacca, chiamata anche "la bellezza sul Danubio", non soltanto porta con sé un patrimonio storico interessante ma si trova attualmente nel centro della regione dell'Europa centrale più in via di sviluppo. Con la sua popolazione di circa 425.000 abitanti, Bratislava rappresenta una piccola ma intensa realtà europea situata tra il Danubio e il versante interno della catena montuosa dei Piccoli Carpazi. E' proprio la sua posizione geografica ad averla sempre resa un ottimo centro commerciale e ad oggi, nonostante la sua lunga storia, può vantare di essere una delle capitali più giovani del mondo, così come la sua popolazione.
VEDI ANCHE: 10 cose da vedere a Bratislava

  • Periodo migliore: il periodo primaverile, specie maggio per la stagione della fioritura e le serate ricche di eventi, arte e musica
  • Mangiare e bere: da €20,00 a persona al giorno (compresi colazione, pranzo e cena)
  • Varie: la città si gira a piedi, è quasi tutta pedonale. Un ticket di 48 ore per bus e tram costa €8,30, la singola corsa €0,70. Le attrazioni sono spesso gratis o hanno un costo irrisorio, non spenderete più di €5,00 al giorno
  • Pernottamento: Hotel e b&b a partire da €34,00 a camera - guarda le offerte
  • Voli low cost: a partire da €36,00 - guarda le offerte
  • Pacchetto volo + hotel (4 giorni / 3 notti): da €174,00 - guarda le offerte

8 - Parigi, Francia

tour eiffel parigiLa capitale francese, conosciuta in tutto il mondo come la "Città delle luci", viene celebrata per la sua impeccabile urbanistica, per la sua architettura, i musei, le cattedrali, i parchi e i lussureggianti boulevards. Fu fondata circa 2000 anni fa da una piccola isola nel bel mezzo della Senna, l'attuale Ile de la Cité, ma ben presto si diffuse su entrambe le rive: il lato destro è diventato ed è tuttora il cuore commerciale della città mentre il lato sinistro, sede dell'Università di Parigi, è il fulcro della sua componente artistica e intellettuale.
Che sia per un weekend romantico o per una gita in famiglia, Parigi conserva un elemento magico per chiunque si appresti a farle visita.
VEDI ANCHE: cosa vedere a Parigi assolutamente

9 - Lubiana, Slovenia

lubiana centro storicoLubiana rappresenta l'epicentro politico e culturale della regione slovena, oltre che il fulcro dal punto di vista di commercio, trasporti e cultura di tutta la Nazione. I suoi abitanti la definiscono come "la città amichevole" in quanto pur essendo una capitale europea di medie-piccole dimensioni offre ai visitatori tutto quello che si aspetterebbero da una vera e propria grande metropoli, pur mantenendo il carattere aperto ed amichevole verso il prossimo che caratterizza un piccolo paese.
VEDI ANCHE: 10 cose da vedere a Lubiana

10 - Lisbona, Portogallo

lisbona 2Lisbona è la spettacolare capitale del Portogallo, una delle città più vive e vibranti d'Europa. Al suo interno riesce a far convivere un'eredità storico-culturale antichissima con un fervente modernismo che si percepisce in tutti gli angoli della città. Come meta per chi viaggia, Lisbona offre non soltanto un clima favorevole tutto l'anno, ma soprattutto offre una varietà incredibile di attività e attrazioni possibili per il turista da sperimentare e da visitare. Per questo motivo la città si presta tranquillamente a tutti i tipi di vacanza: che sia per un viaggio culturale, o per una vacanza dedicata al divertimento e alla vita notturna con un gruppo di amici, o ancora per un weekend di relax in città in coppia o in famiglia.
VEDI ANCHE: itinerario di Lisbona in un weekend

11 - Berlino, Germania

berlino vista di sera sul fiume spreeCostruita sulle rive del fiume Spree, Berlino è sempre stata una delle più influenti realtà europee dal punto di vista economico, culturale e politico (sia nel bene che nel male) fin dalle sue origini risalenti al XIII secolo. Capitale quindi antichissima che tuttora mostra nei suoi monumenti e nei suoi edifici i segni di tutta la sua storia, ma senza mai perdere il tocco di modernità che la rende una vera e propria grande metropoli. Centinaia di migliaia di visitatori tutto l'anno sono attratti da questa città per il suo stile unico, per i suoi eccezionali musei dal taglio internazionale, e soprattutto per le numerosissime attrazioni storiche e culturali.
VEDI ANCHE: cosa vedere a Berlino

12 - Isola di Pag, Croazia

isola di pag croaziaLa seconda isola per lunghezza nell'Adriatico, Pag ricopre un'area di circa 284 kmq e 63 km di lunghezza. A causa della forte influenza del vento di bora, la vegetazione non è molto diffusa e il paesaggio è quasi completamente incontaminato; le spiagge incantevoli e il fascino dell'isola in generale l'hanno resa negli ultimi anni una meta ambita per le vacanze estive tra i più giovani.
A rendere Pag una destinazione ancora più invitante è il famoso resort di Novalia, a nord dell'isola, considerato attualmente uno dei più importanti centri di svago e divertimento di tutta la Croazia con le sue discoteche all'aperto e i numerosi festival musicali estivi.
VEDI ANCHE: isola di Pag, Croazia - spiagge e vita notturna

  • Periodo migliore: giugno, luglio e le prime decadi di settembre. Anche ad agosto comunque è possibile trovare prezzi ragionevoli
  • Mangiare e bere: da €35,00 a persona al giorno (compresi colazione, pranzo e cena)
  • Varie: nell'isola si gira a piedi, per le vanette interne si spenderanno circa €5,00 al giorno. Le spese maggiori riguardano lidi, discoteche, aperitivi e consumazioni, anche se i prezzi sono ragionevoli (cocktail €6,00, ingresso in disco gratis fino a mezzanotte, circa €15,00 in caso di eventi)
  • Pernottamento: Hotel e b&b a partire da €40,00 a camera - guarda le offerte
  • Voli low cost: a partire da €75,00 - guarda le offerte
  • Pacchetto volo + hotel (4 giorni / 3 notti): da €270,00 - guarda le offerte

13 - Lloret de Mar, Spagna

costa brava spagnaAd oggi questa famosa località balneare situata sulla Costa Brava si conferma come ambitissima meta per le vacanze estive soprattutto tra i giovani in cerca di divertimento. Nonostante questo però Lloret de Mar può vantare una lunghissima storia che vede le sue origini già nel 300 a. C., come testimoniano anche i numerosi siti archeologici della zona, in quanto è stata considerata uno dei porti più ghiotti del Mediterraneo fin dai primi anni dalla sua fondazione. Attualmente accoglie centinaia di migliaia di turisti ogni anno e le sue infrastrutture turistiche sono tra le più gettonate tra le numerose destinazioni costiere spagnole.

  • Periodo migliore: Maggio, Giugno e Settembre. In alta stagione (Luglio e Agosto) le temperature sono migliori ma le spiagge sovraffollate e gli alloggi molto più cari
  • Mangiare e bere: da €35,00 a persona al giorno (compresi colazione, pranzo e cena)
  • Varie: l'isola si gira a piedi o con le navette messe a disposizione dagli hotel. Per gli spostamenti in taxi non spenderete più di €10,00 al giorno. Le spese maggiori riguardano lidi, discoteche, aperitivi e consumazioni, anche se i prezzi sono ragionevoli (ingresso in disco con consumazione da €5,00 a max €30,00)
  • Pernottamento: Hotel e b&b a partire da €50,00 a camera - guarda le offerte
  • Voli low cost: a partire da €36,00 - guarda le offerte:
  • Pacchetto volo + hotel (4 giorni / 3 notti): da €222,00 - guarda le offerte

14 - Tirana, Albania

tirana piazza centro storicoTirana, capitale dell'Albania, si trova a 27 km a est dalla costa Adriatica e sorge sulle rive del fiume Ishm, sul finire di una fertile vallata. Fu fondata nel XVII secolo da un generale turco e gradualmente si sviluppò come fulcro economico e commerciale della regione grazie alla sua posizione particolarmente strategica. Nei primi del 1900 venne ricostruita secondo i progetti di un gruppo di architetti italiani, per cui passeggiando per le sue strade e ammirando i suoi edifici potremmo percepire la sensazione di essere in un posto quasi familiare.
Questa destinazione si presta a più varianti di vacanza: il centro infatti è ricco di attrazioni per chi è alla ricerca di arte e cultura da scoprire, ma spostandosi di poco sulla costa l'Albania offre anche delle meravigliose spiagge in cui godersi qualche giorno di mare.
VEDI ANCHE: 10 cose da vedere a Tirana

15 - Praga, Repubblica Ceca

praga vista sui pontiSituata nel vero e proprio cuore pulsante dell'Europa, Praga è una delle città più sofisticate del continente e il centro economico e culturale maggiore della Repubblica Ceca. La città mostra nella sua struttura due volti distanti ma che convivono armoniosamente: da un lato l'eredità architettonica, artistica e culturale più antica ricca di influenze Boheme, dall'altra un tocco urbano e moderno che la contraddistinguono.
Vista dall'alto tutte le sue piccole chiese sormontate da torri offrono una prospettiva unica, per questo motivo Praga è conosciuta anche come "la città dalle cento guglie" ed è stata dichiarata dall'UNESCO Patrimonio mondiale dell'umanità.
VEDI ANCHE: cosa vedere a Praga

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo è benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo
Forse ti può interessare anche...

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Torna su