10 Cose da vedere assolutamente a Oslo

Cosa vedere a Oslo? Quali sono i luoghi di interesse da visitare? Cosa vedere di particolare? Ecco le 10 cose da vedere a Oslo e dintorni e da non perdere assolutamente!

osloPer coloro che hanno deciso di intraprendere un viaggio ad Oslo, capitale della Norvegia, l'articolo seguente illustrerà le attrattive storico/artistiche che questa splendida città nordica offre. Si tratta di una meta rinomata per l'arte, la cultura, ma soprattutto per il suo unico e meraviglioso panorama naturale, visto che la città è circondata da verdi colline e montagne da una parte e dal mare dall'altra. Oslo è situata in fondo allo Oslofjord, un fiordo che si insinua per svariati chilometri all'interno del bacino dello Skagerrak. Da non dimenticare le sue bellissime spiagge. Nel 2007, la capitale della Norvegia, è stata nominata la seconda città più verde e rispettosa dell'ambiente in Europa. Le attrattive di Oslo sono tantissime, questo articolo mostra le dieci principali da non perdere assolutamente.

1 - La fortezza di Akershus

fortezza akershusSi tratta di un castello che è stato costruito per proteggere la città norvegese. E' una delle strutture più interessanti della zona ed si erge sul lato orientale del porto. Il castello venne edificato per volere del re Haakon V verso la fine del XIII secolo. Un particolare interessante, all'interno della fortezza sono stati sepolti alcuni tra i più importanti monarchi norvegesi come: Haakon V, Sigurd I, Eufemia di Rügen, Haakon VIIMaud di Sassonia-Coburgo-Gotha, Olav V e infine la principessa Marta di Svezia. All'interno della cinta della fortezza trovano ospitalità inoltre il Museo della Resistenza Norvegese e il Museo delle Forze Armate. Molto suggestivo è il cambio della Guardia che si svolge tutti i giorni alle 13:30.

  • Come arrivare: dalla stazione centrale ferroviaria di Oslo, procedere per quindici minuti a piedi visto che la fortezza è sita nel centro cittadino. Dalla fermata della metropolitana Stortinget dista 700 metri.
  • Orari: Dal 1 maggio al 30 settembre dalle ore 06 alle ore 21
  • Prezzi: Per i Bambini 30,00 NOK (poco più di 3 €), Per Studenti/Pensionati 50,00 NOK (poco più di 5 €), per Adulti 70,00 NOK (più di 7 €), Biglietto famiglia 175,00 NOK (poco più di 18 €), per Bambini sotto i 6 anni ingresso libero.

2 - La galleria Nazionale di Oslo

galleria nazionale di osloSi tratta di una location assolutamente suggestiva dove possiamo ammirare l'esposizione di arte più importante della Norvegia. Possiamo ammirare opere e dipinti realizzati da artisti diversi ma che lasciano il segno. Si tratta di opere che partono dal periodo romantico fino ad arrivare fino al periodo della seconda guerra mondiale. Tra le opere più significative segnaliamo la celebre versione dell'Urlo di Edvard Munch ma anche opere di Matisse, Monet, Manet, Renoir, Cézanne; non dimentichiamo le sculture come il "Trionfo di Afrodite" di Renoir e "La Toilette del mattino" di Degas.

  • Come arrivare: dalla stazione centrale ferroviaria di Oslo, procedere con l'autobus 74 che ci mette circa 10 minuti.
  • Orari: Martedì, Mercoledì e Venerdì dalle 10 alle 18; Giovedì dalle 10 alle 19, nel Week-End dalle 11 alle 17, Lunedì Chiuso
  • Prezzi: gratuito

3 - Chiesa del Nostro Salvatore

chiesa del nostro salvatoreSi tratta di un edificio consacrato nel 1697 che è bello da vedere per le stupende vetrate istoriate, opera di Emanuel Vigeland, fratello del più celebre Gustav. Da ammirare anche il bel soffitto dipinto con scene del Nuovo e Vecchio Testamento.

  • Come arrivare: Dalla Stazione ferroviaria di Oslo Sentralstasjon dista 400 metri. Metropolitana, dalle fermate Jernbanetorget e Stortinget dista 300 metri
  • Orari: 1 gen 2017 - 31 dic 2017 Dal Lunedì alla Domenica dalle 10,00 alle 16,00, tranne il venerdì dove l'orario è dalle 16,00 alle 06,00
  • Prezzi: Ingresso libero

4 - Parco di Vigeland

vigelandUn altro posto molto bello da visitare ad Oslo, è il parco di Vigeland; si tratta di un museo a cielo aperto che permette di ammirare i capolavori del più famoso scultore norvegese, Gustav Vigeland. In questo incredibile scenario, è possibile ammirare le opere più famose quali il Sinnataggen, la "Piccola testa calda", che rappresenta un bambino decisamente arrabbiato che batte i piedi, e il Monolitten (Monolite), una colonna alta 17 metri dove 121 figure umane si avvinghiano l'una sull'altra; è molto suggestivo inoltre visitare il parco al tramonto del sole.

  • Come arrivare: Scendiamo alla fermata Majorstuen della metropolitana e proseguiamo per 500 metri a piedi.
  • Orari: Aperto 24 ore su 24
  • Prezzi: ingresso libero

5 - Museo delle navi vichinghe a Bygdøy

navi vichinghe a bygdoyUn'attrazione di sicuro interesse a Oslo, per tutti coloro che amano il mondo dei vichinghi e delle imbarcazioni, è sicuramente il Museo delle Navi Vichinghe. Si può ammirare al suo interno, imponenti imbarcazioni funebri che venivano usate come gigantesche bare per i nobili accanto ai quali veniva sistemato tutto quello di cui si pensava potessero avere bisogno nell'aldilà.

VEDI ANCHE: I MUSEI PIU' STRANI DEL MONDO

Un'altra imperdibile e suggestiva nave da ammirare è l'imbarcazione dal nome Oseberg, che richiedeva ben 30 rematori, decorata sulla poppa e sulla prua con sculture che ritraggono draghi e serpenti e poi la nave considerata la più solida denominata la Gokstad che è la più importante delle navi vichinghe per finire, in ultimo, con la nave Tune, di cui restano solo pochi resti e testimonianze.

  • Come arrivare: Durante tutto l'anno con l'autobus n. 30 che impiega circa 20 min dal National Theatret, oppure nel periodo esti con un serizio di traghetti.
  • Orari: dal lunedì alla domenica dalle ore 9 alle ore 18
  • Prezzi: adulti NOK 100 circa 10 €, I bambini Gratis, Gli studenti presso l'Università di Oslo, i rifugiati e i richiedenti asilo Gratis

6 - Teatro dell'opera e del Balletto

teatro dell opera e del ballettoSi tratta di una struttura che è situata nel quartiere Bjørvika nel centro di Oslo, sulla punta del fiordo di Oslo ed è considerato il più grande edificio culturale costruito in Norvegia dai tempi della Nidarosdomen.

VEDI ANCHE: I TEATRI DELL'OPERA PIU' FAMOSI AL MONDO

Notiamo bene che le superfici esterne angolate dell'edificio sono coperte con marmo italiano e granito bianco e lo fanno apparire come se "sorgesse dall'acqua". E' possibile visitare l'imponente struttura tramite l'uso di una visita guidata.

  • Come arrivare: Dista 300 metri dalla stazione centrale ferroviaria di Oslo e 400 metri dalla fermata della metropolitana Jernbanetorget
  • Orari: a seconda degli spettacoli in locandina, comunque il suo orario settimanale va dalle 09,00 alle 23,00 tranne il sabato e la domenica dalle 11,00 alle 21,00
  • Prezzi: vedi sito

7 - Tusenfryd Amusement Park

tusenfryd amusement parkSi tratta del parco di divertimenti più grande della Norvegia; tutti coloro che vogliono provare nuove emozioni in un contesto sicuramente suggestivo, si possono recare in questo bellissimo parco. Da segnalare i divertimenti per i più piccoli e non solo, come il BadeFryd, il parco acquatico e le montagne russe che si ispirano alle auto da corsa denominate le SpeedMonster.

  • Come arrivare: Dalla stazione central ferroviaria di Oslo prendere l'autobus 500 o l'autobus 80 E
  • Orari: dalle 10,30 alle 19,00 ma si consiglia di visitare il sito del parco divertimenti per conoscere il calendario preciso dei numerosi eventi
  • Prezzi: Adulti e ragazzi più alti di 120 cm 329.00 nok circa 35,00 € Bambini e ragazzi alti tra 95-120 cm 269.00 nok circa 28 € Bambini sotto 95 cm gratis Pensionati 229,00 nok circa 24 €

8 - Il museo di Framm

frammAll' interno della struttura, possiamo ammirare la nave Fram ( una piccola nave norvegese), interamente restaurata. La nave venne costruita dall'architetto navale scozzese Colin Archer e usata nelle esplorazioni dell'artide e dell'antartide da esploratori norvegesi del calibro di: Fridtjof Nansen, Otto Sverdrup, Oscar Wisting e Roald Amundsen. Oltre alla nave, possiamo ammirare anche una ricca galleria di immagini e di documenti relativi alle esplorazioni polari.

  • Come arrivare: Dalla stazione centrale ferroviaria di Oslo prendere l'autobus n. 30 per circa 42 minuti
  • Orari: dalle ore 9 alle 18
  • Prezzi: Adulti 100 NOK circa 10 € Bambini e studenti 40 NOK circa 4 € Pensionati 70 NOK circa 7 € Si tratta di un edificio che si trova nella parte occidentale della città norvegese.

9 - Municipio di Oslo

municipioE' la sede del comune e nella sua struttura, si possono ammirare le opere d'arte di artisti norvegesi della prima metà del XX secolo, che ci permettono di capire meglio la storia e la cultura di questa città; all'ultimo piano della torre posta a ovest, vi sono tre atelier che vengono concessi in uso gratuito ad artisti della zona. Nella struttura avviene ogni anno la cerimonia del Premio per il Nobel della Pace.

  • Come arrivare: Dalla stazione di Oslo, prendere l'autobus n. 13 o n. 19 per arrivare in 11 minuti
  • Orari: dalle ore 09,00 alle ore 18,00 tutti i giorni dal 1 luglio al 31 agosto
  • Prezzi: ingresso libero

10 - Il museo di Munch

museo di munchSi tratta di una struttura dedicata all'artista Edyyard Munch situata a Tøyen, nella parte nord est di Oslo. La struttura si erge accanto al museo di storia naturale e il giardino botanico. E' di particolare interesse poiché troviamo opere, dipinti , disegni e litografie di Edyyard Munch. Tra i suoi capolavori più significativi citiamo: L'Urlo, la Madonna, il Vampiro, la Gelosia e il Bacio che sono divenuti ormai delle icone tra i più importanti capolavori dell'arte mondiale.

  • Come arrivare: dalla stazione di Oslo prendere l'autobus n. 60 , durata percorso 15 minuti.
  • Orari: dalle ore 10,00 alle ore 17,00 tutti i giorni dal 26 maggio al 30 agosto 2017, 31 agosto dalle ore 10 ,00 alle ore 21,00 e dal 1 settembre fino al 27 settembre 2017 dalle ore 10,00 alle ore 17,00.
  • Prezzi: sotto 18 anni gratis adulti 100,00 nok circa 10 € studenti/ pensionati 60,00 nok circa 6 € gruppi min. 10 persone 60,00 nok circa 6 €

Organizza il tuo viaggio: Hotel e Tour

E' consigliato trovare un hotel vicino alla stazione centrale di Oslo o alla via principale Karl Johans gate per accedere alle bellezze architettoniche e culturali anche a piedi. Si può optare per hostelling international o bed and breakfast. Ad Oslo ci possiamo muovere in bus, con il metrò o tranquillamente a piedi se alloggiamo al centro della città.


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti