10 Cose da Vedere assolutamente a Podgorica

Cosa vedere a Podgorica, Capitale del Montenegro? Quali sono i luoghi di interesse da visitare? Cosa vedere di particolare? Ecco le 10 cose da vedere a Podgorica, da non perdere assolutamente!

Podgorica è sicuramente una delle mete più sottovalutate dai viaggiatori del mondo. La capitale del Montenegro offre interessanti punti di vista su quello che è stato il mondo e la vita nell'Unione Sovietica e nella Jugoslavia ed offre una vetrina sui cambiamenti in atto dall'indipendenza del Montenegro ad oggi.
La città è immersa nel verde, in una zona pianeggiante vicina a fiumi e laghi, e subisce temperature molto alte e torride sia in primavera che d'estate, mentre si mantiene mite durante l'inverno. Il viaggio alla sua scoperta sarà sia affascinante che economico: non lasciatevi scappare le 10 cose da vedere assolutamente a Podgorica!
VEDI ANCHE: LE CAPITALI EUROPEE MENO VISITATE

1 - Ribnica Fortress & Ribnica Bridge

ribnica bridge podgorica montenegroSituati nella città vecchia, dove il fiume Moraca incontra il Ribnica, il ponte e la fortezza sono degni di una visita. Il ponte si trova qualche metro più in basso rispetto alla strada: una vera e propria oasi di pace all'interno della città; mentre le vecchie mura della città si staglieranno sopra di voi, permettendovi di immaginare un paesaggio ormai perso nella frenetica vita moderna.

  • Come arrivare: a piedi da Most Blaza Jovanovica
  • Orari: /
  • Costo: /

2 - Clock Tower (Sat kula)

clock tower podgorica montenegroL'orologio è stato costruito durante l'impero ottomano nel 1667, e delinea il confine tra la città vecchia, che si estende ad ovest, e la città nuova, che si estende a nord della sua torre. Perfettamente restaurato è un'icona dell'arte ottomana.

  • Come arrivare: a piedi da Trg Vojvode Becira Osmanagica
  • Orari: /
  • Costo: /

3 - King's Park

fortezza ribnica podgorica montenegroUn parco cittadino ristrutturato recentemente che offre un luogo di pace e frescura in cui rilassarsi, soprattutto durante le calde giornate primaverili ed estive. Dispone di wifi gratuito e scacchiere (gli scacchi dovete portarveli) per passare piacevoli momenti di relax. Al suo interno troverete anche il monumento al re Nikola.

  • Come arrivare: a piedi da Kralija Nikola
  • Orari: sempre aperto
  • Costo: gratis

4 - Cattedrale della Resurrezione (Hram Hristovog Vaskrsenja)

cattedrale della resurrezione podgorica montenegroEretta tra palazzi non perfettamente conservati, la Cattedrale della Resurrezione spicca in tutta la sua magnificienza, annientando i centri commerciali che la lambiscono da vicino. La sua costruzione è durata oltre vent'anni ed oggi permette di ammirare alte torri e un'imponente cupola, in uno stile che si mescola tra il medievale, il romantico e il bizantino. L'interno è magnificiente: ogni singolo centimetro della cattedrale è ricoperto di dipinti in oro e mosaici.

  • Come arrivare: a piedi da Moskovska
  • Orari: sempre aperto
  • Costo: gratis

5 - Vladimir Semënovič Vysockij Monument

Vladmir Vysovckij è stato un cantante sovietico eclettico e fortemente osteggiato dal regime socialista. Il suo monumento lo raffigura quasi a dimensioni reali, circondato da una cornice riflettente con ai piedi un teschio, proprio a rappresentare quanto particolare fosse il personaggio e quanto la sua opera sia stata importante per la musica all'interno dei paesi della cortina di ferro. Alle spalle della statua svettano le montagne montenegrine e il Ponte del Millennio.

  • Come arrivare: a piedi dal Millenium Bridge
  • Orari: /
  • Costo: /

6 - Millenium Brigde (il Ponte del Millennio)

millenium brigde podgorica montenegroCostruito nel 2005 è diventato il simbolo della città moderna, anche per il suo richiamo alle opere del celebre architetto Calatrava (che tuttavia non ha partecipato in alcun modo alla realizzazione dell'opera). Potete percorrere i suoi 173 metri di campata oppure ammirarlo dal vicino Moscow Bridge (magari la notte quando è illuminato).

  • Come arrivare: a piedi da Bluevar Stanka Dragojevica
  • Orari: /
  • Costo biglietto: /

7 - Duklja Ruins

duklja ruins podgorica montenegroNel primo secolo dopo Cristo, in questo luogo, sorgeva una città romana di cui, ad oggi restano giusto quattro rovine mai restaurate. Gli appassionati di storia riusciranno comunque a ricostruire la piantina della città romana che ospitava circa 10 mila persone, gli altri si saranno goduti una passeggiata di circa 4km sul fiume.

  • Come arrivare: in taxi oppure costeggiando il fiume dalla città nuova in direzione nord
  • Orari: sempre aperto
  • Costo: gratis

8 - St George Church

La chiesa ortodossa più vecchia della città e risalente al decimo secolo è situata proprio dietro lo stadio, facilmente raggiungibile dal Millenium Bridge. La sua importanza storica e la location ai piedi della collina di Gorica, meritano la visita.

  • Come arrivare: a piedi dallo stadio
  • Orari: sempre aperta
  • Costo: gratis

9 - City Kvart

podgorica vista capitale montenegroIl quartiere della movida giovane sorge tra il centro commerciale più grande della città e l'università. Al piano terra dei palazzi residenziali sono stati installati locali e pub in stile occidentale, dove potrete passare una piacevole serata in compagnia della gioventù locale, per scoprirne stile di vita e immergervi nella nuova cultura del Montenegro.

  • Come arrivare: a piedi, nella città nuova
  • Orari: /
  • Costo: /

10 - Waterfalls Niagara Podgorica

cascate del fiume cijevna podgorica montenegroNonostante le dimensioni non abbiano niente a che fare con le vere cascate del Niagara, le cascate del fiume Cijevna sono comunque spettacolari. Se le visitate in un giorno di primavera o estate, potete anche fare il bagno nel fiume e godervi la pace lontani dal centro cittadino.

  • Come arrivare: in taxi (distano 10 km dal centro della città)
  • Orari: sempre aperto
  • Costo: gratis

Organizza il tuo viaggio: Hotel e Tour

Le zone della città migliori in cui alloggiare si dividono equamente tra la città nuova e la città vecchia: in entrambi i casi potrete muovervi per il centro a piedi, senza dover ricorrere all'uso dei mezzi pubblici. I costi degli alloggi, anche di quelli più centrali, sono veramente bassi rispetto ai normali costi di alberghi e residence in Italia: scegliete una camera o un appartamento nel cuore della città e non dovrete rinunciare a niente!


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su