Adige, 410 Km

I Fiumi più Lunghi e Importanti d'Italia

Quali fiumi italiani nascono dalle Alpi e sfociano nel mar Adriatico? Quali sono i più famosi studiati fin dalla scuala dell'infanzia e quali i più lunghi? Scoprilo nella classifica dei fiumi più importanti e lunghi d'Italia.

Adige, 410 KmCanali silenziosi, passaggi di flussi tra le pianure, torrenti tra le montagne o presso le nostre città: questi sono i fiumi. Per migliaia di anni i fiumi hanno modellato e trasformato le nostre regioni.
Mentre alcuni scavando nella roccia creano passaggi spettacolari, altri si originavano nelle valli più fertili del paese. Ma quali sono i fiumi più lunghi d'Italia, e quali i più importanti?
Nella nostra classifica, senza pretese di voler strafare, abbiamo provato a selezionarli per voi.
VEDI ANCHE: I LAGHI PIU' GRANDI DEL MONDO

20 - Liri-Garigliano, 158 Km

Liri-Garigliano, 158 KmRegioni attraversate: Abruzzo, Lazio, Campania

Alla posizione numero venti troviamo il fiume Liri-Garigliano, chiamato così in seguito alla confluenza con il fiume Gagliano. Questo fiume attraversa gran parte dell'Italia centro-meridionale. Alla fine del viaggio, dopo aver percorso 158 Km, sbocca nel mar Tirreno.

19 - Dora Baltea, 160 Km

Dora Baltea, 160 KmRegioni attraversate: Valle d'Aosta, Piemonte

Il Dora Baltea è noto per essere un importante affluente del fiume Po. Originatosi sulle pendici del monte Bianco viaggia per 160 Km attraversando l'Italia settentrionale. Originariamente era anche conosciuto con il nome francese di Doire Baltèe.

18 - Chiese, 160 km

Chiese, 160 kmRegioni attraversate: Trentino-Alto Adige, Lombardia

Il diciottesimo fiume italiano per lunghezza è il Chiese. Questo fiume si origina nel Gruppo dell'Adamello ed scorre per poco più di 160 Km. La sua importanza è fondamentale per il funzionamento delle centrali idroelettriche presenti nell'area trentina e lombarda.

17 - Ombrone, 161 Km

Ombrone, 161 KmRegioni attraversate: Toscana

L'Ombrone nasce vicino la città di Castelnuovo Berardenga, nei pressi dei Monti del Chianti. Dopo un percorso di 161 Km e numerosi spostamenti tortuosi questo fiume si butta a delta ne mar Tirreno
Una curiosità: l'Ombrone è, dopo l'Arno, il secondo fiume della Toscana.
VEDI ANCHE: LE CASCATE PIU' BELLE DEL MONDO

16 - Tagliamento, 170 km

Tagliamento, 170 kmRegioni attraversate: Friuli-Venezia-Giulia, Veneto

Il più rilevante fiume del Friuli Venezia-Giulia è il Tagliamento. Con i suoi 170 km è uno dei pochi, in Europa, che mantiene la morfologia a canali intrecciati. La flora e la fauna del Tagliamento è ricca di preziose specie viventi. Nei pressi di questo fiume non è difficile incontrare animali come la faina e il gheppio.

15 - Ofanto, 170 Km

Ofanto, 170 KmRegioni attraversate: Campania, Basilicata, Puglia

Se la Puglia si indentificasse con un fiume, questo sarebbe sicuramente l'Ofanto. Numerose città di vengono bagnate da questo fiume, tra le altre ricordiamo Melfi, San Ferdinando di Puglia e Monteverde.

14 - Secchia, 172 Km

Secchia, 172 KmRegioni attraversate: Emilia-Romagna, Lombardia

Questo fiume dell'Italia settentrionale ricopre un considerevole ruolo come vitale affluente di destra del Po. Secchia, con i suoi 172 Km, è il quattordicesimo fiume più lungo della nazione, ma la sua importanza è dovuta principalmente alla produzione di energia elettrica, possibile grazie alle diverse centrali idroelettriche presenti lungo il suo bacino.

13 - Brenta, 174 Km

Brenta, 174 KmRegioni attraversate: Trentino-Alto Adige, Veneto

Il Brenta, fiume che si origina in provincia di Trento tra i laghi di Caldonazzo e Levico, è un fondamentale corso d'acqua che sfocia nell'alto Adriatico. La sua importanza nella storia è dovuta al fatto che viene considerato come uno dei due fiumi che dettero origine alla Laguna di Venezia.

12 - Volturno, 175 Km

Volturno, 175 KmRegioni attraversate: Molise, Campania

Il Volturno è un fiume che ha una storia. Presente in molte pagine di autori come Claudiano, Stanzio e Bartolomeo Fazio, che lo elogiavano per la velocità delle sue acque, il Volturno viene generato in Molise ed è unanimemente considerato il fiume più noto e importante del Mezzogiorno.

11 - Sarca-Mincio, 203 Km

Sarca-Mincio, 203 KmRegioni attraversate: Trentino-Alto Adige, Veneto, Lombardia

Questo doppio sistema fluviale, costituito dal fiume Mincio e dal Sarca, è in termini di lunghezza l'undicesimo in Italia. La brillantezza delle acque e lo spettacolare tragitto che si propaga per più di 203 Km, lo fanno innalzare al rango di altri importanti fiumi italiani.

10 - Reno, 210 Km

Reno, 210 KmRegioni attraversate: Toscana, Emilia-Romagna

La nostra Top-ten si apre con il Reno, dopo il Po il più noto corso d'acqua dell'Emilia-Romagna. Grazie alla sua portata annua, pari a 26,5 m³/s, il suo servizio idroelettrico è essenziale per le regioni che attraversa, ma anche per l'intera nazione.

9 - Piave, 220 Km

Piave, 220 KmRegioni attraversate: Veneto

Il Piave, sarà anche per la canzoncina che ci facevano imparare a scuola, è uno dei più popolari fiume italiani. Il nome di "Fiume sacro alla Patria" gli venne attribuito all'indomani della prima guerra mondiale, che lo vide protagonista in un momento decisivo. Le sue acque scorrono sempre all'interno del Veneto.

8 - Arno, 241 Km

Arno, 241 KmRegioni attraversate: Toscana

Alla posizione numero otto troviamo l'Arno, considerato dopo il Tevere il più importante fiume della Toscana. La grande quantità di ponti costruiti per attraversare le diverse sponde dell'Arno, ci fanno cogliere l'importanza di questo fiume all'interno della nazione.

7 - Ticino, 248 Km

Ticino, 248 KmRegioni attraversate: Svizzera, Piemonte, Lombardia

Il Ticino, sarà meglio precisarlo subito, non è un fiume solo italiano. Nasce in Svizzera, il Ticino, ma diventa italiano e continua la sua percorrenza nella nostra nazione, fino a diventare affluente del Po. La sua importanza è dovuta alle sue acque che, secondo studi batteriologici, risultano le più pulite di tutti.

6 - Tanaro, 276 Km

Tanaro, 276 KRegioni attraversate: Piemonte, Liguria

Il secondo fiume del Piemonte è il Tanaro. E' il sesto fiume più lungo d'Italia, e sicuramente fra i più popolari della nazione. Per il suo regime complesso è oggetto di studio di geologhi che provengono da tutto il mondo.

5 - Oglio, 280 Km

Oglio, 280 KmRegioni attraversate: Lombardia

Questo fondamentale fiume, l'Oglio, nasce dalla convergenza di due differenti corsi d'acqua: il Frigidolfo e il Narcanello. Con la sua gittata regolare è un importante affluente del Po. I suoi 280 Km lo fanno piazzare al quinto posto della nostra classifica.

4 - Adda, 313 Km

Adda, 313 KmRegioni attraversate: Lombardia

Un gradino sotto il podio troviamo l'Adda, importante fiume dell'Italia settentrionale. La vita di questo fiume si origina tra le Alpi Retiche e prosegue la sua corsa, inarrestata, fino al Po. L'Adda è infatti il principale affluente del Po in termini di lunghezza.

3 - Tevere, 405 Km

Tevere, 405 KmRegioni attraversate: Emilia-Romagna, Toscana, Umbria, Lazio

Dici Tevere e pensi Roma, c'è poco da fare. E non potrebbe essere diversamente. Ma pochi magari erano a conoscenza del fatto che questo fiume dell'Italia centrale è il terzo più lungo della nazione. Adesso lo sapete, non vi sentite meglio?

2 - Adige, 410 Km

Adige, 410 KmRegioni attraversate: Trentino-Alto Adige, Veneto

Quasi a confine, precisamente nella regione dell'Alto Adige, nasce questo fiume. Le acque del mare Adriatico sanno di Adige, e non potrebbe essere diversamente considerato che questo fiume finisce la sua corsa proprio tra queste acque. La ciclopista della valle dell'Adige si sviluppa lungo le rive del fiume. Perfetta per una bella passeggiata in bicicletta.

1 - Po, 652 Km

Po, 652 KmRegioni attraversate: Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna, Veneto

Alla posizione numero uno troviamo il Po. Il fiume Italiano più noto è anche il più lungo di tutti. Attraversa ben quattro regioni e percorre la bellezza di 652 Km, percorrendo tutta la Pianura Padana.


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Commenti sull'articolo
  • Fanny
    Fanny 29 Marzo 2017 21:18

    utile e bello

    Rispondi
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti