La magia di Praga, capitale della Repubblica Ceca, inizia proprio dalla leggenda che racconta della sua nascita. La principessa Libuše, capostipite della famiglia regnante dei cechi, era considerata una persona dotata di infinita saggezza e di capacità di veggenza. La sua profezia più celebre riguardò proprio Praga: ella vide una grande città, la cui gloria sarebbe arrivata alle stelle. Questa grande metropoli sarebbe sorta nel bel mezzo di una foresta, nel punto in cui sarebbe stata presente una ripida scogliera sopra il fiume Moldava. Leggenda o non leggenda, Praga nacque nel 730 e divenne davvero una grande città, una delle più importanti, belle e visitate dell'intero continente europeo. Scopriamo insieme cosa vedere a Praga!
mappa principali attrazioni monumenti praga

Cerchi un hotel a Praga? Abbiamo selezionato per te le migliori offerte su Booking.com.

1 - Castello di Praga

view prague castle from charles bridge Quasi sempre protagonista dei romanzi dello scrittore Kafka, il Castello di Praga è una delle attrazioni più importanti della città e incombe sulla capitale con il suo aspetto inaccessibile e anche un po' minaccioso. Per raggiungerlo è necessario percorrere lunghe strade ripide ma, una volta arrivati, è possibile respirare l'atmosfera di potere, in un mix di storia e leggenda.

In realtà, il Castello è un complesso che ospita diversi edifici. Una volta attraversate le grandi mura, potrete ammirare il meraviglioso Palazzo Reale, al cui interno non potete perdervi la magnifica sala Vladislav del XVI secolo, utilizzata per incoronazioni, banchetti, mercati e persino tornei di giostre. Troverete poi la Pinacoteca del Castello, dove sono esposti oltre 100 capolavori, la mostra sul Castello di Praga, per conoscere tutta la sua storia, e l'antica Basilica di San Giorgio, che al suo interno ospita le tombe di alcuni importanti personaggi storici come Vlatislav I, il duca Boleslav II e St. Ludmila. Infine, troverete la meravigliosa e famosa Cattedrale di San Vito, che merita un paragrafo tutto suo.
VEDI ANCHE: Visita al Castello di Praga: come arrivare, prezzi e consigli

Ottimizza tempi e visita: i luoghi e le sezioni da visitare sono diverse e la visita ti porterà via almeno mezza giornata. Ottimizza i tempi acquistando il biglietto di ingresso prioritario, per evitare code in biglietteria e all'ingresso. Meglio ancora, prenota un tour guidato in italiano con biglietti inclusi per una visita completa fra storie, aneddoti e racconti.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Hradčany. Facilmente raggiungibile a piedi dal Ponte Carlo (1 km, 14 min). Fermata metro di riferimento Malostranská, linea A - Ottieni indicazioni
  • Orari: Mura tutti i giorni, da aprile a ottobre 5:00-24:00, da novembre a marzo 6:00-23:00
  • Costo biglietto: intero 250,00 CZK (€10,15), ridotto 125,00 CZK (€5,10)

2 - Cattedrale di San Vito

people front saint vitus cathedral prague czech republic september 07 2016 La Cattedrale di San Vito si trova tra le mura del Castello di Praga ed è la Chiesa più importante della capitale ceca, conosciuta anche come Duomo di Praga. Ma non solo: le sue dimensioni imponenti la rendono anche una delle Cattedrali più grandi d'Europa. Sicuramente un must see della città!

Meraviglioso esempio di architettura gotica, è lunga oltre 124 m, larga 60 m e alta ben 33 m. La torre campanaria, inoltre, ospita la più grande campana di tutta Praga, realizzata del 1549, con 18 tonnellate di peso e 203 cm di altezza. Una volta entrati potrete ammirare i grandi archi e le maestose vetrate colorate dietro l'altare, ma soprattutto non perdetevi la cripta sotterranea dove sono ospitati i sepolcri dei re boemi e la Camera della Corona, al cui interno sono esposti i gioielli della Corona, usati anche per le incoronazioni dei sovrani.
VEDI ANCHE: Visita alla Cattedrale di San Vito: come arrivare, prezzi e consigli

Valuta la Praga City Card: comprende l'ingresso gratuito a tanti monumenti, anche al Castello di Praga e alla Cattedrale di San Vito, e numerosi sconti. Scopri di più qui

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in III. nádvoří 48/2. Facilmente raggiungibile a piedi dal Ponte Carlo (1 km, 14 min). Fermata metro di riferimento Malostranská, linea A - Ottieni indicazioni
  • Orari: da marzo a ottobre lun-sab 9:00-17:00, dom 12:00-17:00, da novembre a febbraio lun-sab 9:00-16:00, dom 12:00-16:00
  • Costo biglietto: compreso nel biglietto del castello, intero 250,00 CZK (€10,15), ridotto 125,00 CZK (€5,10)

3 - Vicolo d'Oro e Casa di Kafka

golden lane prague with number 22 where writer franz kafka lived Oltre al Museo di Kafka, uno dei luoghi dello scrittore da non perdere in città è la sua casa natale. Per la precisione si trova nel famoso Vicolo d'Oro, al numero civico 22, riconoscibile dal suo colore azzurro pastello. Oggi al suo interno è stata aperta una piccola libreria, dove poter acquistare tutti i libri del famoso scrittore boemo.

Il Vicolo d'Oro è una delle vie più famose e belle di Praga. Si trova all'interno del complesso del castello e si sviluppa in salita, completamente incorniciata da tantissime casette colorate, un tempo occupate da orafi e artigiani, che qui avevano i loro laboratori. Rappresenta anche uno dei punti più instagrammabili della capitale, non perdetevelo assolutamente.

Il Vicolo d'Oro e la Casa di Kafka si trovano in Zlatá ulička u Daliborky. Facilmente raggiungibili a piedi dal Museo di Kafka (900 m, 12 min). Fermata metro di riferimento Malostranská, linea A - Ottieni indicazioni

Scopri la città attraverso gli occhi di Kafka: se vuoi scoprire la città attraverso la vita dello scrittore, prendi parte ad un tour guidato a piedi su Kafka, ripercorrendo i luoghi a lui più cari, attraversando la Città Vecchia, Malá Strana e il quartiere ebraico, fermandoti anche in uno dei suoi locali preferiti.

4 - Malá Strana

view lesser town mala strana st nicholas church prague czech republic Malá Strana, ovvero "parte piccola", è il quartiere che si sviluppa alla base del Castello, sembra quasi una città nella città. Il risultato di una ricostruzione avvenuta dopo il grande incendio del 1541, grazie anche ad artisti ed architetti italiani che si occuparono del restauro, regalando a questa zona un aspetto rinascimentale e barocco.

Oggi Malá Strana è uno dei quartieri migliori in cui soggiornare e la sua via principale è Via Nerudova. Qui potrete trovare numerosi alloggi, ma anche sedi delle ambasciate e meravigliosi palazzi barocchi. Non solo: il quartiere rappresenta l'anima popolare della città, fatta di cafè, birrerie e artisti che si esibiscono lungo le strade. Una zona da vivere assolutamente.

Oltre al Castello e alla Cattedrale di San Vito, tra le vie di questo quartiere non potete assolutamente perdervi diverse attrazioni, come la meravigliosa Chiesa di San Nicola, una delle due presenti in città, il museo d'arte Museum Kampa e il Museo Kafka, dedicato al famoso scrittore ceco.

Fai merenda con un Trdelník: si tratta del tradizionale dolce della città, che si trova anche in altri Paesi dell'Est Europa, come l'Ungheria. Si tratta di un pan brioche arrotolato, cotto alla brace e generalmente aromatizzato alla cannella, ma ormai si trovano tantissime versioni diverse.

5 - Muro di John Lennon

prague john lennon wall Foto di R Boed. Oltre alla Casa Danzante, uno dei luoghi più fotografati di Praga è sicuramente il famoso Muro di John Lennon, situato nel cuore del quartiere di Malá Strana.

Il John Lennon Wall è nato quasi per caso: sembra sia stato uno studente messicano a disegnare il primo graffito e poi, nel corso degli anni, si sono sovrapposte diverse opere d'arte, trasformando un muro anonimo in uno dei luoghi più sorprendenti, e anche instagrammabili, di Praga. Oggi questo luogo è anche un simbolo di fratellanza e di pace, un luogo dove lasciare un piccolo segno del proprio passaggio nella capitale ceca.

Il Muro di John Lennon si trova in Velkopřevorské nám. Facilmente raggiungibile a piedi dal Museum Kampa (400 m, 5 min). Fermata metro di riferimento Malostranská, linea A - Ottieni indicazioni

Fai una pausa al The Wall Pub: il pub a tema beatles a pochissimi passi dal muro. Fermati qui per un pranzo oppure anche solo per una breve pausa durante le visite in città.

6 - Museo Kafka

pissing men fountain kafka museum prague Foto di Jim Linwood. Franz Kafka è uno degli scrittori più conosciuti al mondo, un vero e proprio vanto per la città di Praga. Nacque proprio nella capitale ceca nel lontano 1883 e per anni ha frequentate le strade e i locali della città.

Se amate la letteratura e in particolare i suoi testi, tra i musei che non potete perdervi c'è sicuramente il Museo Kafka, situato nel quartiere di Malá Strana, alla base del castello, e affacciato sul fiume Moldava. Il museo ripercorre tutta la vita di Kafka e qui potrete ammirare prime edizioni delle sue opere, oltre a materiale personale come diari, fotografie, disegni, lettere e anche numerosi manoscritti.

Acquista il biglietto d'ingresso: per evitare le code alla biglietteria e recarti subito all'ingresso, ti consigliamo di acquistare il anticipo il biglietto per il Museo Franz Kafka.

  • Come arrivare: in Cihelná 635. Facilmente raggiungibile a piedi dal Castello di Praga (850 m, 10 min). Fermata metro di riferimento Malostranská, linea A - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni 10:00-18:00
  • Costo biglietto: intero 240,00 CZK (€9,80), ridotto 160,00 CZK (€6,50)

7 - Ponte Carlo

scenery vltava river charles bridge day 1 Insieme al Castello e all'orologio astronomico, il Ponte Carlo è uno dei simboli di Praga. Questo famoso ponte in pietra fu costruito nel 1300 e attraversa il fiume Moldava, collegando così i due quartieri centrali della capitale, Malá Strana e Staré Město, ovvero la Città Vecchia.

Il Ponte Carlo è, soprattutto, un luogo ricco di misteri e leggende. Una delle leggende più famose riguarda le sue 30 statue: di notte, quando il ponte è vuoto, le statue si animano, diventando ancora più vitali quando nasce un bambino nella vicina Isola di Kampa. Un'altra leggenda, più macabra, riguarda la statua di San Giovanni Nepomuceno. Si racconta che il prete di corte San Giovanni venne ucciso dal re Venceslao IV e i suoi resti vennero gettati dal Ponte Carlo, proprio dal punto in cui oggi si trova la statua.

Alla fine del ponte troverete poi la Torre del Ponte Cartlo, una torretta visitabile all'interno e che regala una splendida vista sulla città, principalmente sul ponte e sul fiume (10:00-18:00/21:00; ingresso 150,00 CZK/€6,10). E' meno affollata della torre dell'Orologio Astronomico, quindi rappresenta un'ottima alternativa!
VEDI ANCHE: Visita al Ponte Carlo: come arrivare, prezzi e consigli

Trova la statua dell'Uomo Barbuto: a destra verso il lato della Città Vecchia, al termine del ponte si potrà scorgere una pietra a forma di testa denominata "l'uomo barbuto". Essa veniva utilizzata dai cittadini di Praga per capire quando il livello del fiume stava diventando pericolosamente alto.

8 - Città Vecchia e Chiesa di Santa Maria di Týn

old town square christmas market from prague czech republic piazza citta vecchia praga 1 La Città Vecchia, in ceco Staré Město, è il secondo quartiere storico di Praga. Si sviluppa sulla sponda opposta del fiume Moldava rispetto al quartiere di Malá Strana, a cui è collegato dal Ponte Carlo.

La Città Vecchia si sviluppa intorno all'omonima piazza, chiamata Staroměstské nám, location di alcuni degli avvenimenti più significativi della città, sia nel passato che ai giorni nostri. Qui, infatti, sono stati incoronati i sovrani ma hanno anche avuto luogo diverse esecuzioni. Qui, inoltre, oggi si tengono molti eventi, come i mercatini di Natale, tra i più belli d'Europa!

Imperdibile anche una visita alla meravigliosa Chiesa di Santa Maria di Týn, una delle più belle di Praga. Costruita nel 1300, è facilmente riconoscibile grazie alle sue due alti torre in stile barocco
VEDI ANCHE: Natale a Praga: offerte, programma e consigli

Scopri i cafè storici di Praga: il centro storico è ricco di locali e caffetterie che ti faranno fare un vero e proprio salto indietro nel tempo. Uno dei più famosi è il Cafè Louvre, ma non perderti nemmeno il Montmartre Café o il famoso Café Slavia, frequentato fin dall'inizio da personaggi illustri.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: Chiesa di Santa Maria di Týn in Staroměstské nám. Facilmente raggiungibile a piedi dall'Orologio Astronomico (150 m, 2 min). Fermata metro di riferimento Staroměstská, linea A - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre accessibile / Chiesa di Santa Maria di Týn mar-sab 10:00-13:00 e 15:00-17:00, domenica 10:30-12:00, orari soggetti a variazioni
  • Costo biglietto: quartiere gratis / Chiesa di Santa Maria di Týn offerta libera

9 - Klementinum

st salvator church old town prague czech republic Se amate gli edifici antichi, ricchi di arte e storia, allora non potete assolutamente perdervi il Klementinum, il secondo complesso architettonico più grande di Praga dopo il suo famoso Castello. Si trova nel cuore della Città Vecchia e merita assolutamente una visita.

Fondato nel XI secolo, nacque quando i frati dominicani, nel 1232, occuparono la Chiesa di San Clemente dando vista al monastero. L'edificio prese il nome di Klementinum solo nel 1556, quando arrivarono i gesuiti e iniziarono i lavori di ampliamento e ristrutturazione, che durarono quasi 200 anni. Oggi, al suo interno ospita la Biblioteca Nazionale ed è un luogo ricco di storia e cultura, ospitando anche concerti di musica classica e d'organo.

  • Come arrivare: in Mariánské nám. 5. Facilmente raggiungibile a piedi dall'Orologio Astronomico (450 m, 5 min). Fermata metro di riferimento Staroměstská, linea A - Ottieni indicazioni
  • Orari: dom-gio 10:00-17:30, ven-sab 10:00-18:00
  • Costo biglietto: intero 300,00 CZK (€12,20), ridotto 200,00 CZK (€8,10)

10 - Vecchio Cimitero Ebraico

old jewish cemetery in josefov prague 8220 Foto di Jorge Royan. Il Vecchio Cimitero Ebraico si trova nel Josef ed è una delle attrazioni più visitate in città. Si trova proprio nel cuore del Ghetto Ebraico e vi consigliamo di non limitarvi ad ammirarlo dall'esterno, ma di entrare e visitarlo.

Fondato nel 1439, per lungo tempo è stato l'unico luogo dove le famiglie ebree potevano seppellire i propri defunti: il risultato di ciò è che al suo interno ci sono oltre 12.000 lapidi e tombe, che sono letteralmente sovrapposte le une alle altre. La tomba del rabbino Low è una delle più visitate, si racconta infatti che sia particolarmente di buon auspicio fermarsi per una preghiera, lasciare i tradizionali sassi oppure monete e qualche bigliettino con il proprio desiderio.
VEDI ANCHE: Visita al Vecchio Cimitero Ebraico: orari, prezzi e consigli

Scopri il ghetto e il cimitero con una guida: scopri il quartiere Josefov con un tour guidato a piedi in italiano con una guida che ti racconterà segreti, storie, aneddoti e risponderà a tutte le tue domande.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Široká 3. Facilmente raggiungibile a piedi dall'Orologio Astronomico (500 m, 6 min). Fermata metro di riferimento Staroměstská, linea A - Ottieni indicazioni
  • Orari: da ottobre a marzo 10:00-16:30, da aprile a settembre 9:00-17:00
  • Costo biglietto: intero 350,00 CZK (14,20), ridotto 250,00 CZK (€10,15)

11 - Josefov, il Ghetto Ebraico

old new synagogue jewish town hall 1 Uno dei quartieri più affascinanti di Praga è sicuramente Josefov, ovvero il Ghetto Ebraico. Situato all'interno della Città Vecchia, affacciato sulla riva del fiume Moldava, è un luogo perfetto da esplorare a piedi (consigliamo il tour guidato in italiano) immergendosi nella sua atmosfera e nella sua lunga e purtroppo anche tormentata storia.

Questo quartiere fu abitato dalla popolazione ebraica dal 900 al 1708, ospitando anche alcune figure di spicco, come lo scrittore Franz Kafka, il rabbino Low e il suo leggendario Golem. Godetevi una passeggiata tra le sue viette alla scoperta delle sue Sinagoghe, di piccoli angoli nascosti e, se siete interessati, potete visitare anche il Museo Ebraico di Praga, che racconta la storia degli ebrei in città.
VEDI ANCHE: Visita a Josefov, il Ghetto Ebraico: come arrivare, prezzi e consigli

Scatta un selfie con Kafka: non poteva mancare una statua a lui dedicata, ispirata alla sua opera "Descrizione di una battaglia". Si tratta di uno dei punti più fotografati del quartiere ebraico!

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Staré Město. Facilmente raggiungibile a piedi dall'Orologio Astronomico (500 m, 6 min). Fermata metro di riferimento Staroměstská, linea A - Ottieni indicazioni
  • Orari: quartiere sempre accessibile / Museo Ebraico di Praga da ottobre a marzo 10:00-16:30, da aprile a settembre 9:00-17:00
  • Costo biglietto: quartiere gratis / Museo Ebraico di Praga intero 350,00 CZK (14,20), ridotto 250,00 CZK (€10,15)

12 - Chiesa di San Nicola

st nicholas church old town square prague czech republic 1 Oltre alla Chiesa di San Nicola del quartiere di Malá Strana, nella capitale ceca si trova un'altra omonima Chiesa, in ceco Kostel sv. Mikuláš, situata nella Città Vecchia, a pochi passi dal famoso orologio astronomico.

Questa Chiesa di San Nicola è uno degli edifici in stile barocco più importanti di Praga. Fondata nel XII secolo come chiesa parrocchiale del quartiere, durante il Seicento fece parte di un monastero benedettino e nel 1735 fu ritoccata dall'architetto barocco Kilian Ignaz Dientzenhofer. All'interno della cupola sono presenti affreschi che rappresentano le vite di San Nicola e San Benedetto.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Staroměstské nám. 1101. Facilmente raggiungibile a piedi dal Ponte Carlo (550 m, 7 min). Fermata metro di riferimento Staroměstská, linea A - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni 10:00-17:00
  • Costo biglietto: intero 100,00 CZK (€4,10), ridotto 60,00 CZK (€2,45)

13 - Orologio Astronomico

famous prague chimes prague astronomical clock 1 orologio astronomico praga Attrazione principale della piazza della Città Vecchia, l'Orologio Astronomico è certamente uno dei simboli di Praga insieme al Ponte Carlo e al meraviglioso Castello.

Si trova sul lato sud dell'edificio del Municipio ed è formato da tre elementi principali: il quadrante astronomico, dove si può vedere l'ora e le posizioni di sole e luna; il "Corteo degli Apostoli", ovvero il meccanismo che, allo scoccare di ogni ora, permette alle 12 figure rappresentate (gli Apostoli appunto) di muoversi; e un quadrante inferiore con 12 medaglioni che rappresentano i mesi dell'anno.

Allo scoccare di ogni ora una grande folla si ritrova sotto l'orologio, per ammirare il famoso rintocco. Si tratta di un evento davvero molto atteso, ma forse un po' deludente: semplicemente alcune statuette decorative iniziano a muoversi. Valutate se volete comunque assistere o meno, ma preparatevi ad essere travolti dalle persone.

Visita la torre all'interno: molti si soffermano ad ammirare solo l'orologio dall'esterno, ma non perdere l'occasione di visitare anche il municipio e ammirare la vista dalla cima della torre. Acquista il biglietto d'ingresso online e salta la fila alla biglietteria.

    14 - Piazza San Venceslao e Museo Nazionale di Praga

    beautiful building national museum city prague czech republic Una delle piazze più famose di Praga è sicuramente Piazza San Venceslao, cuore della Città Nuova, ovvero la parte moderna della capitale ceca. Questo luogo è il cuore della movida notturna, è ricco di negozi e locali e rappresenta una delle attrazioni più visitata in città.

    In uno dei due estremi della piazza sorge maestoso il Museo Nazionale di Praga, in ceco Národní muzeum, il museo più importante della città. Merita una visita già per il meraviglioso edificio in cui è ospitato, realizzato tra il 1885 e il 1891 in stile rinascimentale. Al suo interno potrete scoprire la storia e le tradizioni della Repubblica Ceca: le collezioni sono molto ampie e varie, spaziando dalla preistoria di Boemia, Moravia e Slovacchia fino a collezioni di minerali e zoologia.

    Il cuore della movida: Piazza Venceslao è uno dei punti caldi della movida della capitale ceca. Scopri quali sono le 10 discoteche più belle di Praga e divertiti tutta la notte!

    • Come arrivare: in Václavské nám. 68. Facilmente raggiungibile a piedi da (m, min). Fermata metro di riferimento Muzeum, linea A e C - Ottieni indicazioni
    • Orari: tutti i giorni 10:00-18:00
    • Costo biglietto: intero 250,00 CZK (€10,15), ridotto 150,00 CZK (€6,10)

    15 - La Casa Danzante

    gtsz3ywwzjy La città di Praga presenta una meravigliosa architettura e sorprese in ogni suo angolo. Passeggiando tra le vie della Città Nuova, infatti, potrete imbattervi nella Casa Danzante, uno degli edifici più fotografati della città.

    Costruita nel 1996, la Casa Danzante rappresenta uno dei pilastri dell'architettura moderna praghese e, come dice il nome, è talmente particolare da sembrare intenta in una bizzarra danza. E' infatti dedicata alla famosissima coppia di ballerini formata da Ginger Rogers e Fred Astaire ed è stata progettata dall'architetto ceco-croato Vlado Milunic insieme all'architetto canadese Frank Gehry.
    All'interno, inoltre potrete trovare una galleria d'arte dove vengono organizzate visite guidate, conferenze, workshop e numerose attività (biglietti in base alle mostre, consulta il sito ufficiale), e un ristorante francese che offre anche una splendida vista sulla città e sul fiume.

    La Casa Danzante si trova in Jiráskovo nám. 1981/6. Facilmente raggiungibile a piedi dal Teatro Nazionale di Praga (650 m, 8 min). Fermata metro di riferimento Karlovo náměstí, linea B - Ottieni indicazioni
    VEDI ANCHE: Visita alla Casa Danzante: come arrivare, prezzi e consigli

    Goditi una passeggiata sul lungofiume: fino ad arrivare al Teatro Nazionale di Praga. Potrai cosi ammirare anche in lontananza il Castello di Praga e fermarti in uno dei numerosi locali presenti.

      16 - Torre panoramica Petřín

      prague lookout tower petrin similar eiffel tower prague czech republic Praga, oltre ai suoi antichi palazzi e alla sua storia che si respira in ogni angolo della Città Vecchia, è anche una città ricca di grandi aree verdi, ideali da esplorare anche con i più piccoli. Una di queste è il Petřínské sady, meraviglioso parco con roseti, aree picnic, aree gioco e con una splendida vista su tutta la città.

      Ma l'attrazione principale del parco è la Petřínská rozhledna, ovvero la torre panoramica di Praga. Questa particolare torre, alta circa 63 m, fu costruita per volere del Club dei Turisti Cechi che, in seguito alla visita all'Esposizione Universale di Parigi del 1889, vollero creare anche a Praga una torre ispirata alla Tour Eiffel di Parigi. Ecco che così nacque la Torre Petřín, oggi piattaforma panoramica dalla quale si ammira una splendida vista su tutta Praga!

      Prendi la funicolare: il parco Petřínské sady è attraversato da una funicolare che ti permetterà di arrivare fino alla torre panoramica, passando in mezzo al bosco e ammirando diversi scorci sulla città.

      • Come arrivare: in Petřínské sady 633. Facilmente raggiungibile a piedi dal Monastero Strahov (650 m, 8 min). Fermata metro di riferimento Malostranská, linea A - Ottieni indicazioni
      • Orari: tutti i giorni, da gennaio a marzo 10:00-18:00, aprile e maggio 9:00-20:00, da giugno a settembre 9:00-21:00, da ottobre a dicembre 10:00-20:00
      • Costo biglietto: intero 150,00 CZK (€6,10), ridotto 100,00 CZK (€4,10)

      17 - Monastero Strahov

      strahov monastery sunny day top view prague czech republic Il Monastero Strahov è una delle perle nascoste più belle di Praga. Si trova nel quartiere Strahov, non troppo distante dal Castello della città, ed è un luogo davvero unico che vi lascerà senza parole per la sua bellezza.

      Appartenente all'ordine dei Premostratensi, il Monastero fu fondato nel lontano 1143 per volere di Vladislao II, anche se il suo attuale aspetto barocco, che ancora oggi possiamo ammirare, risale a dei lavori svolti nel XVII secolo. La biblioteca è il pezzo forte del Monastero: divisa in due sale, la Sala Teologica Barocca e la Sala Filosofica Classicista, conserva libri, manoscritti, mappamondi e illustrazioni e presenta soffitti riccamente decorati, sembra quasi di essere in una fiaba.

      Fermati al birrificio del monastero: proprio accanto si trova infatti il Pivovar Strahov, il birrificio del monastero dove assaggiare le famose birre ceche. E se sei un particolare amante della birra, sicuramente qui a Praga non puoi perderti l'esperienza della beer spa con birra illimitata!

      • Come arrivare: in Strahovské nádvoří 1/132. Facilmente raggiungibile a piedi dalla Torre Petřín (650 m, 8 min). Fermata metro di riferimento Malostranská, linea A - Ottieni indicazioni
      • Orari: tutti i giorni 9:00-12:00 e 13:00-17:00
      • Costo biglietto: intero 150,00 CZK (€6,10), ridotto 80,00 CZK (€3,25)

      18 - Fortezza Vyšehrad

      aerial view cathedral st peter paul vysehrad prague La collina del Castello non è l'unica zona che merita di essere visitata a fondo: durante un viaggio a Praga non potete sicuramente perdervi la Fortezza Vyšehrad, uno dei luoghi più antichi della capitale. Si sviluppa su una collina nella parte settentrionale del centro e, sulla sua cima, si trova il castello medievale di Vyšehrad, che domina tutta la zona dall'alto.

      Secondo una leggenda, questo castello fu la prima sede dei principi cechi, tra cui la principessa Libusa, ma dati storici hanno dimostrato che fu costruito nel X secolo, dopo il Castello di Praga. Si tratta di una delle zone meno famose di Praga, ma proprio per questo motivo ha mantenuto il suo fascino antico e potrete visitarlo con calma senza ritrovarvi in mezzo alla folla. Oggi qui si trovano un museo, un meraviglioso parco da cui si gode una splendida vista, e la Chiesa dei Santi Pietro e Paolo.

      Ammira la fortezza dal fiume: goditi una meravigliosa e rilassante crociera serale sul fiume Moldava e ammira la fortezza con la sua collina illuminata dalle luci, uno spettacolo unico.

      • Come arrivare: in V Pevnosti 159/5b. Facilmente raggiungibile a piedi dalla Casa Danzante (1,5 km, 20 min). Fermata metro di riferimento Vyšehrad, linea C - Ottieni indicazioni
      • Orari: sempre accessibile / mostre e attività con orari variabili, generalmente 10:00-18:00
      • Costo biglietto: gratis / mostre e attività con prezzi variabili, consulta il sito ufficiale

      19 - Torre della Televisione Žižkov

      church our lady before tyn zizkov television tower prague La torre panoramica Petřín non è l'unica presente in città: sulla sponda opposta, poco distante dalla Città Vecchia, si trova infatti la Torre della Televisione Žižkov, l'edificio più alto della città. Aperto nel 1992, il suo stile è moderno, in totale contrasto con lo skyline cittadino, caratterizzato da guglie gotiche.

      Con un'altezza di 216 m, a 93 m si trova l'osservatorio panoramico, che regala una vista di 360° su tutta la capitale ceca. Attenzione a non perdervi un particolare alquanto bizzarro: sulla torre, infatti, sono presenti 10 statue giganti che rappresentano dei bambini, installa dall'artista ceco David Černý. Di colore nero, sono facilmente visibili grazie al contrasto che creano con la torre, di colore bianco.

      Concediti un po' di shopping: a pochi passi dalla torre della televisione troverai l'Atrium Flora, uno dei centri commerciali più grandi di Praga, molto moderno e con tutti i servizi di cui avrai bisogno!

      • Come arrivare: in Mahlerovy sady 1. Facilmente raggiungibile a piedi da Riegrovy sady (900 m, 7 min). Fermata metro di riferimento Jiřího z Poděbrad, linea A - Ottieni indicazioni
      • Orari: tutti i giorni 9:00-00:00
      • Costo biglietto: intero 250,00 CZK (€10,15), ridotto 200,00 CZK (€8,10)

      Altre cose da vedere

      praga ponte le persone fiume folla Praga è una città ricca di arte e cultura, tra le sue vie ospita davvero tanti musei. Se amate l'arte moderna vi consigliamo il Museum Kampa (350,00 CZK/€14,20). Se amate la storia vi consigliamo il Museo del Comunismo (380,00 CZK/€15,40), mentre se non vi impressionate facilmente provate a visitare il Museo della Tortura di Praga (160,00 CZK/€6,50).

      Praga è una città perfetta da visitare anche in famiglia. In questo caso, impossibile non visitare lo Zoo di Praga (250,00 CZK/€10,15), magari approfittando anche dell'esperienza combinata del tour in barca allo Zoo e biglietto di ingresso. Nel cuore della Città Vecchia troverete inoltre il Museo dei Lego (da 120,00 CZK/€4,90) e il Muzeum fantastických iluzí (299,00 CZK/€12,15), ovvero il museo delle illusioni.

      9 cose da fare a Praga

      1 - Selfie davanti il Muro di Lennon
      2 - Crociera sul fiume Moldava
      3 - Visita il Parco Letnà
      4 - Passeggiata lungo la Golden Lane
      5 - Relax in una delle caffetterie di Praga
      1/5

      1. Crociera sul fiume: la crociera panoramica sul Moldava è una delle attività da non perdere a Praga, con la possibilità di partecipare anche ad una crociera con cena;
      2. Assaggiare il vepřo-knedlo-zelo: uno dei piatti tipici della cucina ceca, a base di maiale stufato, pasta e verza. Non leggerissimo, ma assolutamente da provare;
      3. Assaggiare le birre di Praga: prendendo parte ad una degustazione di birra ceca o visitando direttamente l'U-Fleku, la birreria più antica di Praga, fondato nel 1499 e che ancora oggi vende un solo tipo di birra;
      4. Fare una pausa al Café Louvre: per fare un vero e proprio salto nel tempo. Ottima cucina e prezzi convenienti, ma non solo. Questo luogo era frequentato da Kafka e da altri personaggi illustri;
      5. Scoprire i misteri della città: Praga è un lato oscuro, tra leggende, storie di fantasmi e antichi e misteriosi sotterranei medievali, da visitare insieme ad una guida. Info e costi qui;
      6. Vivere la vita notturna: per trascorrere una serata di divertimento, tra locali e discoteche. Le 4 più famose sono il Duplex, la Karlovy Lázne, il Klub Lávkam e il Lucerna Music Bar. Da non perdere un tour dei pub;
      7. Assistere ad uno spettacolo del Teatro Nero: una delle esperienze più particolari da vivere a Praga, dove il teatro ha sfondo nero e gli attori sono vestiti di nero. Info e costi qui;
      8. Partecipare ad una cena medievale: in un ristorante con muri in pietra, con anche uno spettacolo medievale, con spadaccini, giocolieri e musica. Info e costi qui;
      9. Visitare il Parco Letnà: uno dei parchi più belli di Praga, che regala splendide viste sul centro storico. Da non perdere assolutamente al tramonto.

      Cosa vedere in 1 giorno

      Con un solo giorno a disposizione è inevitabile fare qualche rinuncia. Dovrete ottimizzare i tempi e rinunciare alla visita interna di alcune attrazioni. Qui l'itinerario di Praga in un giorno.

        1. 9:00 - Stare Mesto e Orologio Astronomico
        2. 11:00 - Quartiere Josefov
        3. 13:00 - Ponte Carlo
        4. 14:00 - Castello di Praga e Cattedrale di San Vito
        5. 17:00 - Malá Strana e Muro di Lennon
        6. 19:00 - centro storico

        Cosa vedere in 3 giorni

        In 3 giorni potete dedicarvi a tutte le principali attrattive del centro storico. Qui l'itinerario di un weekend completo.

        1. Giorno 1: Stare Mesto e Orologio Astronomico, Quartire Josefov, Ponte Carlo, Castello di Praga e Cattedrale di San Vito, crociera sul fiume
        2. Giorno 2: Piazza Venceslao e Museo Nazionale, Casa Danzante, Monastero Strahov, Torre panoramica di Petřín, Muro di John Lennon
        3. Giorno 3: Clementinum, Fortezza Vyšehrad, Torre della Televisione, Città Nuova

        Cosa vedere in 7 giorni

        In una settimana consigliamo di dedicare i primi 4 giorni alla visita delle principali attrattive, per poi spostarvi nei dintorni alla scoperta di meraviglie come i Ceský Krumlov e Ceské Budejovice, ma anche luoghi storici come il Campo di Concentramento di Theresienstadt. Qui l'itinerario completo.

        1. Giorno 1: Stare Mesto e Orologio Astronomico, Quartire Josefov, Ponte Carlo, Castello di Praga e Cattedrale di San Vito, crociera sul fiume / Distanza percorsa: 3 km
        2. Giorno 2: Piazza Venceslao e Museo Nazionale, Casa Danzante, Monastero Strahov, Torre panoramica di Petřín, Muro di John Lennon / Distanza percorsa: 6,9 km
        3. Giorno 3: Clementinum, Fortezza Vyšehrad, Torre della Televisione, Città Nuova / Distanza percorsa: 8,8 km
        4. Giorno 4: tour in barca allo Zoo e visita allo Zoo di Praga, Città Vecchia / Distanza percorsa: 25,7 km
        5. Giorno 5: / Distanza percorsa: escursione al Campo di concentramento di Theresienstadt da Praga, trasporto compreso / Distanza percorsa: 124 km
        6. Giorno 6: / Distanza percorsa: escursione a Ceský Krumlov e Ceské Budejovice da Praga, trasporto compreso / Distanza percorsa: 343 km
        7. Giorno 7: escursione nella Svizzera boema e sassone da Praga, trasporto compreso / Distanza percorsa: 256 km

        Organizza il tuo soggiorno a Praga: consigli, voli e hotel

        antica architettura costruzione 2 1 Praga, nonostante sia una capitale, è una destinazione davvero economica. E' anche molto semplice da raggiungere, grazie ai voli diretti low cost dall'Italia (confronta i voli). Sicuramente, il periodo migliore per visitarla va da maggio a ottobre, ma se non temete il freddo non potete perdervi Praga a Natale!

        Una volta arrivati, troverete soluzioni low cost in tutta la città (confronta gli alloggi su booking). Mala Strana è la zona più comoda e centrale, se invece cercate movida e divertimento, questa si concentra tra le vie dei quartieri Stare Mesto e Nove Mesto, dove si trovano le discoteche più famose della città. Praga è anche ideale da visitare a piedi, ma per un primo approccio e per ambientarvi al meglio, vi consigliamo di partecipare ad un tour guidato della città. Anche attrazioni ed esperienze hanno costi ridotti, ma per risparmiare ulteriormente vi consigliamo di acquistare la Praga City Card.

        Infine, Praga è perfetta anche per le famiglie, non solo per i costi contenuti, ma anche per le attività da fare. Ricca di zone verdi, con i più piccoli potrete visitare il grande Zoo di Praga, il Lego Museo, il Madame Tussaud Praga e fare una crociera panoramica.