cimitero ebraico praga

Visita al Vecchio Cimitero Ebraico di Praga: Come arrivare, prezzi e consigli

Cerchi consigli per visitare il Vecchio Cimitero Ebraico di Praga? Ecco info su come arrivare, prezzi, orari e una guida per un tour completo in poco tempo

cimitero ebraico pragaPraga è una città molto suggestiva, ricca di cose da vedere e, sicuramente, il Vecchio Cimitero Ebraico è una di queste, un luogo magico, evocativo ed interessante. L'atmosfera che creano le circa 12.000 lapidi in pietra ammassate l'una sull'altra è davvero inquietante e forse anche un pò triste, ma allo stesso tempo significativa di quella che è stata la vita della comunità ebraica.
Al suo interno sono sepolte molte personalità di spicco tra cui l'astronomo David Gans, il poeta Rabbino Avigdor Kara, il leader della comunità ebraica Mordecai Maisel.
Questo luogo è una delle attrazioni turistiche più visitate di Praga ma, al di là di questo, la cosa caratteristica è che respirerete un'aria tetra che sono certa vi rimarrà impressa. Per pianificare al meglio la vostra visita, ecco tutte le informazioni utili sul Vecchio Cimitero Ebraico.
VEDI ANCHE: 10 cose da vedere assolutamente a Praga

Come arrivare

Il Vecchio Cimitero Ebraico si trova nel quartiere ebraico Josefov, zona Praga 1, nel centro storico della città.

  • A piedi: dista 10 minuti a piedi dal Ponte Carlo (che si trova alla sua sinistra) e 8 dalla piazza della città vecchia, che è alle sue spalle
  • In tram: le linee di tram 17 e 18 per Namesti Jana Palacha, arrivano dal centro al quartiere ebraico
  • In metro: linea A, fermata Staromestska / 3 minuti a piedi
  • Indicazioni stradali: Ottieni indicazioni

Costi e orari

  • Orari: da novembre a marzo 9.00 - 16.30, da aprile a ottobre 9.00 - 18.00. Sabato e festività ebraiche chiuso
  • Biglietto intero: €19,70 comprende anche l'ingresso in altri luoghi del quartiere ebraico come le sinagoghe e il museo ebraico.
  • Riduzioni: €13,40 per studenti e minori dai 6 ai 15 anni
  • Ingresso gratuito: per i possessori di Praga Card e minori di 6 anni

Tour, visite guidate e biglietti online

  • Visita guidata con ingresso alla Sinagoga e al Cimitero. Durata 2,5 ore. Da €38,00. Acquista online
  • Tour guidato alla città vecchia ed al quartiere ebraico (biglietti esclusi). Durata 1,5 ore. Da €14,00. Acquista online

Visitare il Vecchio Cimitero Ebraico: Consigli utili

  1. Alzati presto: l'ideale sarebbe visitarlo alle prime ore del mattino o poco prima della chiusura (al tramonto), per godere del silenzio e scattare bellissime fotografie.
  2. Acquista la city card: se sei interessato a visitare altri musei o attrazioni della città, puoi acquistare la Praga Card e risparmiare sugli ingressi.
  3. Biglietto prioritario: con la City Card potrai visitare il cimitero senza affrontare lunghe file.
  4. Occhio alle restrizioni: è consentito scattare fotografie, ma senza utilizzare flash o cavalletti.
  5. Tempo minimo: ti consiglio di considerare un minimo di 2 ore per la visita. L'ideale sarebbe poter dedicare 3 del tuo tempo per vivere appieno l'esperienza.
  6. All'ingresso vengono distribuiti ai visitatori i Kippah, copricapo tipico della cultura ebraica, che secondo la tradizione devono essere indossati dai maschi nei luoghi di culto.

Cenni storici, curiosità e info pratiche: cosa sapere sul Vecchio Cimitero Ebraico in breve

cimitero ebraico pragaIl Cimitero Ebraico di Praga è il più vecchio d'Europa, con le tombe più antiche che risalgono al 1439. Più volte si cercò di ingrandire e quando non fu più possibile, si iniziò a sopperire alla mancanza di spazio sovrapponendo le tombe: oggi si contano ben 9 strati di sepolture! Difatti, nonostante siano evidenti 12.000 tombe, all'interno sono sepolte oltre 100.000 persone.
Il personaggio più importante sepolto è il maestro Judah Loew ben Bezael, o meglio Rabbino Loew, a cui è associata la creazione del golem, lo spirito guida che secondo un'antica leggenda veglia sulla città di Praga. Molti turisti, ancora oggi, lasciano sulla sua tomba un biglietto o un sasso perche, secondo la credenza popolare, si pensa porti ad avverare i proprio desideri.
Visitare il Cimitero Ebraico è un'esperienza da non perdere: il percorso obbligatorio si snoda tra migliaia di lapidi in stile barocco, tardogotico e rinascimentale poste all'ombra degli alberi di sambuco, che creano uno spettacolo particolarmente suggestivo. Le decorazioni sono minimali, spesso con motivi animali o floreali, mentre in molte sono evidenti simboli in rilievo e stemmi delle famiglie, nomi, professioni e ceti sociali.
Non hai ancora prenotato volo e hotel? Consulta le nostre offerte!


Ti č piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su