Visita alla Cattedrale di San Vito di Praga: Come arrivare, prezzi e consigli

Cerchi consigli per visitare la Cattedrale di San Vito a Praga? Ecco info su come arrivare, prezzi, orari e una guida per un tour completo in poco tempo

Praga è una delle città più affascinanti dell'Est Europa. Tra le vie della capitale della Repubblica Ceca troverete innumerevoli capolavori artistici come musei, ma anche piazze, edifici, ponti e chiese. Tra queste la più importante è senza dubbio la Cattedrale di San Vito, che è anche il più grande edificio religioso di Praga.
Fondata nel 1344, questa magnifica Cattedrale gotica fu completata solo nel 1929. Al suo interno troverete la tomba di San Venceslao con la cappella a lui dedicati, i sepolcri dei re della boemia e la Camera della Corona, all'interno della quale sono ancora conservati i Gioielli della Corona. Non state più nella pelle e volete visitarla? Ecco tutte le informazioni su come arrivare, orari e costi per una gita indimenticabile.
VEDI ANCHE: 10 cose da vedere a Praga

Come arrivare

Raggiungere la Cattedrale di San Vito è molto semplice. Praga infatti ha una vasta rete di mezzi pubblici che comprendono tram, autobus e metropolitana, tutti funzionanti in modo eccellente.

  • A piedi: da Malà Strana prendere Nerudova. Tempo di percorrenza: 40 minuti circa dalla stazione centrale - Ottieni indicazioni
  • In bus/tram: Le fermate dell'autobus più vicine sono quelle di Nerudova, dove passa il n. 192 e X22, e di Malostranské namestì con l'autobus X20. Inoltre la Cattedrale è raggiungibile anche grazie al tram n. 12, 22 e 23. Tempo di percorrenza: circa 20 minuti.
  • In metro: la fermata più vicina è quella di Malostranskà Hradcanske (linea A). Tempo di percorrenza: circa 15 minuti.

Costi e orari

Quando visitate la Cattedrale di San Vito dovete fare attenzione agli orari. La Cattedrale infatti si trova all'interno del castello, che rispetta orari diversi.

  • Orari: da Novembre a Marzo dal lunedì al sabato: 9,00-16,00. Domenica 12,00-16,00. Da Aprile ad Ottobre dal lunedì al sabato 9,00-17,00. Domenica 12,00-17,00
  • Biglietto intero: € 12,00, comprensivo anche del castello
  • Riduzioni: la parte neogotica della cattedrale è visitabile gratuitamente
  • Varie ed eventuali: normalmente non è possibile accedere alla cripta, che però può essere visitata su prenotazione fatta presso il Centro Informazioni del Castello di Praga. La visita ai giardini invece è gratuita.

Tour, visite guidate e biglietti online

  • Tour guidato del Castello di Praga e Cattedrale: da € 39,00 - Scopri di più
  • Tour guidato a piedi del Castello e della Città Vecchia: da € 25,00 - Scopri di più
  • Tour del meglio di Praga a piedi, in bus e in barca: da € 29,00 - Scopri di più

Visitare la Cattedrale di San Vito: Consigli utili

cattedrale san vito praga curiositaPrima di visitare la Cattedrale di San Vito cercate di tenere a mente alcuni consigli. Dagli orari migliori fino alla prenotazione dei biglietti ecco cosa dovreste sapere.

  1. Arrivate presto: il momento migliore per visitare la Cattedrale è senza dubbio la mattina presto, quando ancora non c'è troppa folla.
  2. Prenotate i biglietti: se avete modo, acquistate i biglietti online. In questo modo potrete evitare la fila per accedere alla cattedrale.
  3. Scegliete il circuito: acquistando il biglietto online potrete inoltre scegliere tra due diversi circuiti. Uno più lungo, che prevede la visita a Castello, Cattedrale, Palazzo Reale, Basilica di San Giorgio, Vicolo d'Oro e Torre Dialiborka, ed uno più breve che invece si concentra sulla Cattedrale e la Pinacoteca del Palazzo Reale.
  4. Praga Card: la Cattedrale di San Vito figura tra le attrazioni della Praga Card.
  5. Occhio alle restrizioni: all'interno della Cattedrale (e del castello) potrete tranquillamente fare fotografie. L'unico posto dove non è consentito è la pinacoteca.

Cenni storici, curiosità e info pratiche: cosa sapere sulla Cattedrale di San Vito in breve

corona cattedrale san vitoLa Cattedrale di San Vito, oltre ad essere uno splendido esempio di arte gotica, racchiude al suo interno anche molti altri esempi artistici di ineguagliabile bellezza. Prima fra tutte è la cosiddetta Porta d'Oro, decorata con mosaici gotici che raffigurano il Giudizio Universale ed in cui potrete vedere anche re Carlo IV e la moglie Elisabetta di Pomerania. Realizzata tra il 1370 ed il 1371, è formato da più di 1 milione di tasselli e circa 30 tonalità di colori.
Inoltre la Cattedrale ospita anche Sigismondo, la più grande campana di tutta Praga, realizzata del 1549, con le sue 18 tonnellate di peso ed i 203 cm di altezza.
Come se tutto questo non bastasse, intorno alla Cattedrale di San Vito aleggiano anche alcune leggende e fatti curiosi, che non fanno altro che accrescere il suo fascino. La storia più affascinante riguarda sicuramente la corona (che tra l'altro è decorata dal rubino più grande del mondo e da 6 zaffiri tra i 9 più grandi del mondo): leggenda vuole che se qualcuno la indosserà in modo illegittimo morirà.
Un'altra riguarda invece il santo a cui è dedicata la Cattedrale, che oltre ad essere il patrono della Boemia e degli artisti, proteggerebbe anche da morsi di cane, fulmini ed addirittura il troppo sonno.
VEDI ANCHE: Cosa vedere a Praga in un giorno

Non hai ancora prenotato volo e hotel? Consulta le nostre offerte!


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su