0 new york cosa vedere

10 Cose da vedere assolutamente a New York

Cosa vedere a New York: luoghi di interesse da visitare. Ecco le 10 cose da vedere a New York e da non perdere assolutamente!

0 new york cosa vedereCosa si può dire della Grande Mela, che ancora non sia stato raccontato? È la città che ogni europeo, ma non solo, desidera visitare almeno una volta nella vita. Chi ha la fortuna di poterla visitare se ne innamora all'istante, tanto da mollare tutto e non abbandonarla mai più! New York è una città enorme e il tempo è sempre troppo poco per visitarla degnamente, ecco perché è bene partire preparati con questa lista di 10 cose da vedere assolutamente nella Grande Mela.

1 - Empire State Building

1 empire state buildingÈ la terrazza sul cielo più celebre della storia e del mondo, che svetta nel cuore di Manhattan con i suoi 443 metri di altezza. La sua costruzione è stata terminata nel 1931 ed inizialmente fungeva da attracco per i dirigibili. È possibile raggiungere i suoi balconi all'86° e 102° piano e godere di una vista mozzafiato sulla città.
Vi sentirete davvero in cima al mondo!

VEDI ANCHE: I grattacieli più alti del mondo

2 - Central Park

2 central parkLa vera essenza della città ed il suo polmone verde, questo enorme parco urbano permette a cittadini e non di passeggiare, fare jogging dalle 6 del mattino all'1 di notte, rilassarsi su uno dei prati che lo compongono.
Il parco è uno spettacolo in ogni stagione, specialmente in autunno, quando sembra esplodere di colori, oppure in inverno, ricoperto dalla neve.

VEDI ANCHE: I parchi urbani più belli del mondo

3 - Musei d'arte contemporanea: MoMA e Guggenheim

3 momaNon si può non menzionare i due musei d'arte contemporanea più importanti di NYC: il Moma e il Guggenheim.

Il Moma ospita alcune delle opere più importanti al mondo, realizzate dai migliori artisti moderni come Van Gogh, Picasso, Monet, Warhol e Pollock. Qui vengono inoltre organizzate mostre temporanee davvero esclusive e imperdibili. Una visita va fatta anche al bookshop e al bellissimo giardino interno.

Il Guggenheim si trova invece in un edificio progettato da Frank Lloyd Wright che è già in sé è un'attrazione, dall'aspetto di una grande conchiglia bianca con il tetto di vetro. Ospita inoltre una delle collezioni d'arte contemporanea e moderna tra le più importanti del mondo.

VEDI ANCHE: I musei più belli del mondo

  • Come arrivare: per il Moma Metro linea E, fermata 5th avenue (Ottieni indicazioni). Per il Guggenheim Metro linea 4, 5 o 6 fermata 86th street, o in alternativa Autobus linee M2, M3 e M4, fermata Guggenheim museum (Ottieni indicazioni).
  • Orari: Moma aperto tutti i giorni dalle 10:30 alle 17:30. Guggenheim aperto da venerdì a mercoledì dalle 10:00 alle 17:45 (il venerdì chiusura posticipata alle 19.45).
  • Costo biglietto: per il Moma, adulti $25, over 65 $18, studenti $14, bambini e ragazzi fino a 16 anni gratis. Per il Guggenheim adulti 25$, studenti e over 6518$, minori di 12 anni gratis.
  • Card, ticket e tour consigliati: Biglietto senza fila al MoMa biglietto senza coda al Guggenheim Museum

4 - Times Square

4 times squareVisitando New York non dovete stupirvi se vi sembrerà di sentirvi continuamente dentro un film. Vedrete infatti tanti luoghi che vi sembrerà di conoscere già, semplicemente perché tutti quanti li abbiamo già visitati, seppur virtualmente, al cinema o in TV. Uno di questi luoghi è proprio Times Square, ma non importa se l'avete già vista centinaia di volte sullo schermo, visitarla di giorno o di notte dal vivo è tutta un'altra cosa. Vi lascerà letteralmente a bocca aperta!

5 - Wall Street e World Trade Center (9/11 Memorial)

Le Torri Gemelle del World Trade Center un tempo dominavano lo skyline di Manhattan, ma come tutti sappiamo furono tristemente distrutte nell'attentato dell'11 settembre 2001. Dove sorgevano le due torri, ora si trova il National 9/11 Memorial, un tributo commovente alle quasi 3.000 persone uccise in seguito agli attacchi dell'11 settembre 2001. il monumento è costituito da due bellissime piscine riflettenti, posizionate in prossimita delle fondamenta dei due edifici. Tra le due piscine, si trova un imponente edificio di vetro che ospita il Museo del 9/11, che con artefatti, foto e video, presenta la storia dell'11 settembre, nonché le conseguenze degli impatti. Il memoriale e il museo si trovano sul lato sud del One World Trade Center, in Greenwich Street.

A circa 13 minuti a piedi si può visitare un altro must newyorkese, stiamo parlando di Wall Street, centro finanziario della città e sede della Borsa di New York, del NASDAQ e del New York Mercantile Exchange. Nelle vicinanze si trovano l'imponente Chiesa della Trinità e la Sala Federale, nonchè il famoso "Toro di Wall Street", la statua in bronzo simbolo del distretto.

  • Come arrivare: In metro tramite linea 1 (fermata Cortlandt Street), linee 2, 3 (fermate Park Place o Fulton Street) linee 4, 5, A, C, J, Z (fermata Fulton Street), linea E (Park Place), linee R, W (feramate Rector Street o Cortlandt Street)
  • Orari: WTC e Wall Street sono visitabili a qualunque ora. Il memoriale e il museo dell 11/9 sono visitabili dalle 7:30 alle 21:00.
  • Costo biglietto: WTC, Wall Street e Memoriale sono visitabili gratis. Il museo costa 26$ per adulti, 15$ per bambini fra 7 e 12 anni, $20 per ragazzi fra 13 e 17 anni, studenti e over 65. L'accesso al museo + visita guidata costa 46$ per adulti, 35$ per bambini fra 7 e 12 anni, $40 per ragazzi fra 13 e 17 anni, studenti e over 65.

6 - Ponte di Brooklyn

7 ponte di brooklynEcco un altro simbolo della città, un maestoso ponte formato da mattoni ed acciaio, costruito nel 1883, che collega il quartiere di Brooklyn con l'isola di Manhattan. È possibile percorrerlo a piedi, facendo attenzione ai ciclisti che sfrecciano durante l'ora di punta.

7 - Quartieri iconici: Soho, Little Italy, Chinatown, Harlem, Bronx

9 sohoNYC è una città immensa. Consigliare appena 10 attrattive da vedere è come compiere un delitto. Pertanto azzardiamo una "furbata", accorpando più luoghi di interesse in un'unica voce. Il settimo consiglio riguarda la visita di alcuni quartieri iconici: parliamo di Soho, Little Italy , Chinatown, Harlem e la divisione amministrativa del Bronx.

Soho (abbreviazione di SOuth of HOuston), è la zona dello shopping, della moda e del divertimento notturno, un luogo in cui perdersi tra fiumi di gente con i loro pacchetti e buste colorate; Little Italy e Chinatown, un tempo quartieri riservati agli immigrati, oggi sono luoghi assolutamente unici e caratteristici, due pianeti completamente diversi, ricchi di negozi e ristoranti. Questi tre sono piuttosto vicini l'un l'altro, e spesso inseriti all'interno di tour combinati. Sono invece piu distanti Harlem e il Bronx, luoghi legati alla comunità afro-americana. Il primo è un quartiere famoso per le splendide chiese, per i cori gospel e per i locali jazz. Il secondo non è un quartiere ma addirittura una suddivisione amministrativa (come Manhattan), ed è famoso per essere è la culla della cultura Hip Hop. Ospita inoltre il giardino botanico e uno zoo.

8 - Statua della Libertà ed Ellis Island

statua dell alibert Costruita nel 1886, la Statua della Libertà fu un dono della Francia all'America, ed è ad oggi una delle più grandi icone americane.
Esistono diversi modi per ammirare la statua. Si gode una vista particolarmente bella da Battery Park, sulla punta meridionale di Manhattan. Un'altra alternativa è lo Staten Island Ferry, ovvero il traghetto che collega Manhattan a Staten Island, che passa a pochi metri dalla Statua della Libertà.

Tuttavia la soluzione migliore è concedersi una tour combinato fra Liberty Island ed Ellis Island. Sono disponibili tour che permettono di camminare intorno alla base della statua, entrare dentro il piedistallo, salire fino alla corona e combinare tutto questo alla visita al Museo dell'Immigrazione di Ellis Island. Il tour completo della Statua della Libertà + Ellis Island ha una durata di quattro ore.

9 - Rockefeller Center e Top of the Rock

10 rockefeller centerSi tratta di una vera e propria città nella città, con i suoi 14 edifici del progetto originario a cui se ne sono aggiunti altri 4 tra gli anni Sessanta e Settanta. Di questi, il più famoso è il grattacielo General Electric Building con il Top of the Rock, da cui si può godere di un'altra vista mozzafiato sulla città e da cui si scorge anche l'Empire State Building. Durante l'inverno ospita la piccola pista di pattinaggio sul ghiaccio e l'albero di Natale più famoso al mondo.

  • Come arrivare: 1230 6th Avenue, Metro linee B, C, D, F, M stazione 47-50th Street-Rockefeller Center - Ottieni indicazioni
  • Orari: L'osservatorio Top of the Rock è aperto 365 giorni all'anno, dalle 8 del mattino alle 24. Gli unici giorni in cui gli orari sono diversi sono il 24 e il 31 Dicembre, quando chiude alle 22, e il 1 gennaio quando apre alle 10
  • Costo biglietto: dai 28 ai 34 $
  • Card, ticket e tour consigliati: Osservatorio Top of the Rock: biglietto con data flessibile

10 - Altri Musei: MET e Museo Americanano di Storia Naturale

met 1Torniamo a parlare di musei. Chiaramente non ci aspettiamo che riusciate a visitarli tutti (soprattutto se avete tempi ristretti), ma proprio non possiamo non menzionarli in un articolo che parla dei "must" da non perdere a New York.

Partiamo dal Museo Americano di Storia Naturale, un posto fantastico capace di far sgranare gli occhi a grandi e piccini. Qui, fra le tante cose da fare e vedere, potrete ammirare oltre 750 modelli di specie animali marine, osservare una collezione di oltre 130 meteoriti e soprattutto contemplare la più grande collezioni di fossili di dinosauro al mondo (fra cui spicca la ricostruzione dello scheletro del t-rex).

Il Metropolitan Museum of Art, noto anche come MET, offre invece un suggestivo salone d'ingresso chiamata Great Hall ed una enorme selezione di opere d'arte (circa due milioni), fra cui spiccano dipinti europei di ogni epoca, manufatti asiatici, armi e armature, foto storiche e tanto altro ancora.

Organizza il tuo viaggio: Hotel e Tour

Presso la Grande Mela gli hotel sono circa 300 e può essere difficile scegliere dove soggiornare, soprattutto se siete alla vostra prima visita. Grazie all'efficiente metropolitana, in funzione tutti i giorni, tutto l'anno e 24 ore su 24, è possibile alloggiare anche in zone meno centrali, così da spendere poco (o meno) ma avere la possibilità di raggiungere ilcentro in pochi minuti.

Mostra Mappa

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo Ŕ benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo
Forse ti pu˛ interessare anche...

Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Torna su