Quando andare a New York: clima, periodo migliore e consigli mese per mese

Quando andare a New York. Ecco info su clima e temperature mese per mese. Scopri il periodo migliore per visitare la città, quello meno caro e consigli su eventi e attività in ogni stagione.

new york 2La città della Grande Mela, il vero e proprio centro del mondo: New York. Cosmopolita, multiculturale, all'avanguardia, una città in continua metamorfosi, New York "non dorme mai" e ha sempre qualcosa da raccontare. Suddivisa in cinque distretti: Bronx, Brooklyn, Manhattan e Staten Islands, si affaccia sulla foce del fiume Hudson, sull'Oceano Atlantico, e fra grattacieli maestosi (come l'Empire State Building), le luci di Times Square, la bellezza romantica di Central Park e l'antico e famosissimo teatro di Broadway, tiene fra le mani le reti finanziarie, culturali e commerciali dell'intero mondo. Scopriamo insieme quando andare a New York.
VEDI ANCHE: 10 Cose da vedere assolutamente a New York 10 Cose da fare gratis a New York

Clima, Temperature medie e Precipitazioni

Il clima di New York è prettamente continentale: gli inverni sono molto freddi e le estati molto calde. A causa della posizione della città, in cui si scontrano continuamente masse di aria fredda (provenienti dal Canada) e masse di aria calda (provenienti dal Golfo del Messico), il clima è anche molto instabile. In inverno sono abbastanza frequenti le nevicate (mediamente 60 cm di neve all'anno); in estate si registra un alto tasso di umidità e qualche temporale.Autunno e primavera sono le due stagioni più miti, si alternano giornate soleggiate e piovose.

Mese Temperature medie (min/max) Precipitazioni (giorni/mm)
Gennaio -3 / 4° 10 gg / 95 mm
Febbraio -2 / 5° 9 gg / 80 mm
Marzo 2 / 10° 11 gg / 110 mm
Aprile 7 / 16° 12 gg / 115 mm
Maggio 12 / 22° 11 gg / 105 mm
Giugno 18 / 26° 11 gg / 110 mm
Luglio 20 / 29° 10 gg / 115 mm
Agosto 20 / 28° 10 gg / 115 mm
Settembre 16 / 24° 9 gg / 110 mm
Ottobre 10 / 18° 9 gg / 110 mm
Novembre 5 / 12° 10 gg / 100 mm
Dicembre 0 / 6° 11 gg / 100 mm

New York in Primavera

new york city central park primaveraNew York in Primavera è istrionica. Il clima in questa stagione è ancora instabile, alternando primi tepori a giornate ancora prettamente invernali. Tuttavia, il fascino di questa città sta anche in questo: in un temporale improvviso, nel sole che poi torna a splendere sulle cime dei grattacieli. Questo periodo è quello più adatto a lunghe passeggiate in bicicletta, ai primi gelati da gustare in strada, grazie ai venditori ambulanti, che con i loro camioncini e musichette allegre attirano grandi e piccini. Questa stagione è l'ideale per visitare i tanti Giardini Botanici, come ad esempio quelli di Brooklyn: ricchi di ogni sorta di pianta colorata e profumata; per i più sportivi sarà possibile frequentare corsi di fitness all'aperto, che da Aprile in poi a Bryant Park prendono il posto della pista di pattinaggio, o assistere a una partita degli Yankees, la squadra più famosa del baseball americano, che ricomincia il suo campionato proprio in primavera. Numerosi sono anche gli eventi: il Festival delle Orchidee, il St. Patrick's day, il Memorial day, che cade l'ultimo Lunedì di Maggio e sancisce l'inizio dell'estate, mediante tantissime e divertentissime attività all'aperto.

New York in Estate

coney island beach in estateLa temperatura estiva a New York raggiunge picchi di 35/38 gradi, calura interrotta da brevi acquazzoni estivi, che rinfrescano temporaneamente l'aria. In questa stagione sono perfette le gite in battello fino a Coney Island, le lunghe passeggiate al tramonto sulle rive del fiume Hudson: da Battery Park fino ad Harlem. L'estate è ovviamente la stagione delle spiagge: da Coney Island fino a Rockaway Beach, starà a voi scegliere la più bella; dei parchi acquatici: il Brooklyn Bridge Park ha addirittura una piscina con accesso gratuito. Inoltre, in estate viene replicata la "Restaurant Week", che generalmente si tiene in inverno, ossia una settimana in cui sarà possibile mangiare in più di trecento ristoranti a prezzi quasi stracciati. Un altro famosissimo evento estivo è il "Macy's Fourth of July Fireworks", i meravigliosi fuochi d'artificio che la sera del 4 Luglio illuminano il cielo nero di New York. Numerosissimi ancora gli eventi dedicati alla musica internazionale, allo sport e alla danza, che intrattengono e deliziano turisti di tutte le età.

New York in Autunno

new york columbus dayL'Autunno è la stagione migliore per visitare New York. Meno instabile della Primavera, mantiene una temperatura ancora mite, adatta anche ad attività all'aperto, o ancora a lunghe passeggiate: Central Park in autunno si veste di colori caldi e romantici, rendendo una passeggiata fra i suoi viali (già doverosa di suo) davvero indimenticabile. In Autunno si tiene la Broadway Week, dedicata a numerosissimi spettacoli teatrali, conosciuti e non, in formato 2x1; o ancora, il San Gennaro Day (19 Settembre), che si tiene a Little Italy ed è appunto dedicato alla cucina e alla cultura italiana; il Labor Day (il primo Lunedì di Settembre), con mercatini e spettacoli; il Columbus Day (12 Ottobre) in cui si celebra la scoperta dell'America, il Village Halloween Parade (il 31 Ottobre), in cui il Greenwich Village viene inondato da acrobati e musicisti e da gente con i costumi più stravaganti; e infine il Giorno del Ringraziamento (il quarto Giovedì di Novembre), il cui pranzo a base di succulento tacchino ripieno e salsa di mirtilli è ormai un'istituizione nell'intero continente americano.

New York in Inverno

central park in invernoFonte: wikimedia commons - Autore: Tomás Fano - Licenza: CC BY-SA 2.0 A New York, la temperatura invernale raggiunge picchi in negativo davvero sorprendenti, quindi una vacanza nella Grande Mela, in questo periodo, è di certo adatta ai più temerari, ma di certo anche ai più romantici, che assaporeranno la "città che non dorme" ricoperta dal bianco candore della neve. A Dicembre, New York si veste di mille addobbi e coloratissime decorazioni natalizie, aprono i battenti i mercatini di Natale, che espongono ogni tipo di leccornìa: dai profumatissimi Pan di zenzero al golosissimo Christmas Pudding; viene celebrata l'accensione del Rockefeller Center Tree: l'albero di Natale più famoso al mondo; inoltre, in diversi teatri sarà possibile assistere a "Lo Schiaccianoci", uno degli spettacoli più belli e famosi dedicati al Natale, in versione classica o in chiavi più moderne e rivisitate.

Non può ovviamente mancare il Capodanno newyorchese, che viene festeggiato a Times Square, con spettacoli, musica, fuochi d'artificio e gente proveniente da tutto il mondo. I mesi di Gennaio e Febbraio, ancora freddissimi, saranno perfetti per lo shopping matto nella Fifth Avenue (dal 26 Dicembre in poi iniziano infatti i saldi) e per un'altra Restaurant Week.

Quando conviene andare a New York: il periodo più economico

Il periodo più economico per visitare New York è quello compreso fra Gennaio e Febbraio, in cui non ci sono festività che aumentano in maniera esponenziale il corposo afflusso turistico della città, e inoltre, essendo il più freddo dell'anno, non è particolarmente richiesto, portando il costo di voli e alloggi ad abbassarsi rispetto alla media relativa ad altri periodi dell'anno.

Come vestirsi: cosa mettere in valigia

  • In inverno: sono consigliabili indumenti e cappotti pesanti, adatti anche alla neve. Non bisogna quindi dimenticare sciarpe, guanti e berretti.
  • In estate: immancabili il costume da bagno, gli occhiali da sole e la crema solare.
  • In autunno e in primavera: andranno bene capi più leggeri, ma sono comunque consigliabili k-way e ombrelli, per burrasche improvvise e frequenti.

Non hai ancora prenotato il tuo viaggio? Scopri le nostre offerte!

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo è benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Guida di New York City

Torna su