Come muoversi a New York: info, costi e consigli

Come muoversi a New York spendendo poco? Ecco come arrivare dall'aeroporto e consigli sugli spostamenti in auto, a piedi e con i mezzi pubblici. Mappe, orari e costi di biglietti e abbonamenti.

New York è una metropoli immensa, ma grazie ad una rete di trasporto pubblico molto estesa ed efficiente, cittadini e visitatori possono spostarsi da una parte all'altra della città in modo rapido. Esistono, infatti, numerose alternative per muoversi a New York, ognuna più indicata alle diverse esigenze personali e al budget a disposizione. Chi necessita di un'opzione economica, ad esempio, può utilizzare la metropolitana; un turista che vuole esplorare ed ammirare la città con calma per gustare i tanti panorami urbani può invece scegliere l'autobus; chi ancora ha a disposizione un alto budget può spostarsi utilizzando il taxi. Oltre che con mezzi pubblici, è possibile muoversi a piedi, specialmente quando si va alla scoperta di un singolo quartiere.

Dall'aeroporto

Il modo più comodo per arrivare a New York è con l'aereo, anche perché gli aeroporti che servono la città sono ben tre:

  1. Aeroporto JFK, quello principale;
  2. Aeroporto Newark Liberty, che si trova nel New Jersey;
  3. Aeroporto La Guardia, situato nel distretto del Queens, dove partono e arrivano principalmente voli interni.

Da "Aeroporto Internazionale John F. Kennedy" al centro

  • Distanza dal centro: 19 km, in media circa 45 minuti
  • Air Train + metro: Air Train fino alla Howard Beach Station + metro linea A; Aitrain fino alla Sutphan Boulevard Station + metro linee E, J e Z / costo ticket: $ 5 + $ 2,75
  • In taxi: costo medio $ 70 / tempo di percorrenza: 45 min
  • Transfer privato: New York John F. Kennedy Airport - Private One Way Transfer

Da "Aeroporto Internazionale di Newark-Liberty" al centro

  • Distanza dal centro: 24 km, in media circa 45 minuti
  • Air Train + treno: Air Train fino al terminal alla stazione dei treni Path, Amtrak e NJ Transit, da prendere per arrivare a Penn Station / costo ticket: $ 5,50 + treni Path $ 2,75 dollari oppure Amtrak totale $ 30 dollari oppure NJ Transit totale $ 13
  • In taxi: $ 62,5 / tempo di percorrenza: 30 min
  • Transfer privato: EWR - hotel centro New York: transfer privato sola andata

Da "Aeroporto La Guardia" al centro

  • Distanza dal centro: 14 km, in media circa 30 minuti
  • Autobus + metro: autobus M60 fino alla 125th Street + metro linee 1, 2, 3, 4, 5, 6 e A, C, D; autobus Q70 Limited fino a Jackson Heights-Roosevelt Ave Subway Station + metro linee E, M, F, R e 7
  • In taxi: costo medio $ 50 / tempo di percorrenza: 30 min
  • Transfer privato: New York LaGuardia Airport (LGA) - One Way Transfer privato

Come muoversi a piedi

3 new york a piediÈ sicuramente l'opzione più economica e forse più indicata per vivere in prima persona la città e conoscerne il vero volto. New York è però immensa e muoversi solamente a piedi è impensabile, anche se è possibile dedicarsi all'esplorazione di interi quartieri utilizzando le proprie gambe, come ad esempio Greenwich Village, Williamsburg, Little Italy e Chinatown. Il traffico di New York è proverbiale, perciò è necessario fare attenzione alle auto e ai ciclisti, attraversando sempre sulle strisce pedonali.

Con i mezzi pubblici

4 new york trasporto pubblicoCome abbiamo già accennato, i mezzi pubblici sono il modo migliore per muoversi a New York. La rete metropolitana è una delle più estese ed efficienti del mondo, ma anche gli autobus sono un ottimo mezzo per raggiungere qualsiasi angolo della città. I taxi newyorkesi sono celebri, non sono cari come in Italia ma destreggiarsi nel traffico cittadino potrebbe causare ritardi.

Metro

La linea metropolitana di New York è davvero capillare, le linee sono 26 e le stazioni circa 470 stazioni. Grazie a questo mezzo è possibile raggiungere, con circa $ 3, ogni parte della città.

  • Mappa scaricabile: clicca qui
  • Orari: attiva 24 ore su 24, con alcune eccezioni (controllare sul sito ufficiale http://web.mta.info/maps)
  • Costo ticket/corsa singola: Single-ride Ticket $ 3
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: Pay Per Ride Metrocard (regular) ricaricabile da $ 5,50 fino a $ 80, si riceve un bonus dell'11% su ogni ricarica; Unlimited Ride Metrocard corse illimitate per 7 a $ 31 (+ $ 1 per l'emissione)

Bus

Anche l'autobus, come il taxi, è sottoposto ai limiti del traffico cittadino. Nel prezzo di un biglietto della metro, però, è compresa anche una corsa in bus.

  • Mappa scaricabile: Bronx, Brooklyn, Manhattan, Queens, Staten Island
  • Orari: il trasporto in autobus è attivo 24 ore su 24, alcune linee non viaggiano di notte
  • Costo ticket/corsa singola: Single-ride Ticket $ 3
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: Pay Per Ride Metrocard (regular) ricaricabile da $ 5,50 fino a $ 80, si riceve un bonus dell'11% su ogni ricarica; Unlimited Ride Metrocard corse illimitate per 7 giorni a $ 31 (+ $ 1 per l'emissione)

Taxi

I taxi in città sono dovunque e disponibili a tutte le ore. È senza dubbio l'opzione più costosa per spostarsi ma anche una delle più comode, perché il taxi può portarti ovunque.

  • Costo: il costo di una corsa parte da $ 2,50 più 0,50 centesimi ogni 1/5 di miglio, 0,50 centesimi ogni minuto quando il taxi rimane fermo nel traffico. Alla cifra finale si deve aggiungere la mancia obbligatoria, di solito tra il 15% e il 20% del totale.

Consigli utili

5 new york consigliUtilizzare la metropolitana è praticamente d'obbligo per chiunque voglia visitare New York, insieme alla passeggiata. Indispensabile è quindi l'acquisto della Metrocard, che permette di viaggiare sui mezzi pubblici in modo rapido e comodo.
La soluzione più economica è l'abbonamento settimanale (Unlimited Ride Metrocard), acquistabile presso le macchinette nelle stazioni della metropolitana. Durante i weekend o nelle ore notturne alcune linee possono subire delle modifiche, con solo una parte dei treni in funzione o con itinerario differente. È necessario fare molta attenzione agli avvisi affissi alle pareti delle stazioni, di solito presenti già nella giornata precedente. La segnaletica deve essere controllata anche per prendere il treno nella direzione giusta, verso nord (Harlem o Bronx) oppure verso sud (Downtown - Lower Manhattan).
Nonostante si possa pensare che viaggiare da soli in metropolitana a New York, specie di notte, sia pericoloso, la metro rimane un mezzo molto sicuro.


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su