Galleria Vittorio Emanuele Milano

Cosa vedere a Milano e dintorni in 7 giorni

Aggiornato a Agosto 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 155 viaggiatori.
Cosa vedere a Milano e dintorni in 7 giorni. Itinerario dei posti da non perdere assolutamente. Consigli utili e costi per visitare Milano e dintorni in una settimana

Galleria Vittorio Emanuele MilanoQuando si pensa a Milano, la prima cosa che viene in mente è che si tratta della città capitale della moda e dello shopping. È vero, Milano è davvero famosa per le sue settimane dedicate alla moda e al design e per la presenza di molte boutique di stilisti famosi. Ma è molto più di questo! Offre un sublime mix di architettura storica e grattacieli moderni, come il bellissimo Duomo, l'attrazione principale. Ma nel capoluogo lombardo c'è molto altro da scoprire, punti di interesse forse meno scenici e immediati rispetto ad altre città italiane ma che non hanno nulla da invidiare. Inoltre, con un viaggio di meno di due ore è possibile raggiungere altre città lombarde e località interessanti da scoprire.

Se stai pensando di trascorrere un po' di tempo nella città meneghina, ecco cosa vedere a Milano e dintorni in 7 giorni.

Giorno 1

Mostra Mappadom architettura viaggioInizia la tua visita proprio dal simbolo di Milano, il Duomo. Meritano una visita anche le terrazze (aperto dalle 9:00 alle 19:00).
A poca distanza puoi imboccare Galleria Vittorio Emanuele II e ammirare la sua architettura e i negozi alla moda. Raggiungi poi Piazza dei Mercanti, una delle piazze più caratteristiche della città, un tempo cuore della vita medievale.

Pranza presso Ristorante Al Mercante (spesa media €35,00).
Con una passeggiata di 10 minuti potrai raggiungere il Castello Sforzesco, altro luogo simbolo di Milano. Sono visitabili i suoi giardini e i musei ospitati all'interno. Dietro all'edificio si estende il Parco Sempione, uno dei parchi più famosi della città, dove puoi vedere l'Arco della Pace.
Raggiungi poi a piedi la chiesa di Santa Maria delle Grazie, dove è custodito il capolavoro di Leonardo da Vinci "L'ultima cena" all'interno del Museo del Cenacolo Vinciano (da martedì a domenica dalle 8:15 alle 19:00).

Raggiungi la stazione Cadorna e prendi la metro M2 (verde) in direzione Assago o Abbiategrasso, scendi a Porta Genova e in 10 minuti sarai nella zona dei Navigli. Cena al Momento, nei pressi del Naviglio Grande, con proposte a partire da €25,00 a persona.

In sintesi:

  • Distanza percorsa: 6,1 km / 1 h 15 min
  • Luoghi visitati: piazza Duomo e Duomo di Milano (€2,00, terrazza €13,00), galleria Vittorio Emanuele II (gratis), piazza Mercanti (gratis), Castello Sforzesco (€5,00), parco Sempione (gratis), Arco della Pace (gratis), chiesa di Santa Maria delle Grazie e Cenacolo Vinciano (€12,00)
  • Spesa giornaliera: €90,00
  • Card, ticket e tour consigliati: Duomo di Milano e Terrazze: biglietto d'ingresso tour guidato del Cenacolo
  • Dove mangiare: Pranzo presso Ristorante Al Mercante (Ottieni indicazioni), Cena presso Momento (Ottieni indicazioni)

Giorno 2

Mostra Mappaisola bosco verticale milanoFoto di Дмитрий Кошелев. La prima tappa del secondo giorno è la Basilica di San Lorenzo Maggiore (aperta da lunedì a venerdì dalle 8:30 alle 18:30, sabato e domenica dalle 9:00 alle 19:00), una delle chiede più importanti della città, e le Colonne di San Lorenzo. Qui prendi il bus 94 che ti porterà, dopo 5 fermate, alla chiesa di San Bernardino alle Ossa (aperta tutti i giorni dalle 9:00 alle 18:00, chiusa la domenica), una chiesa straordinaria con il suo sorprendente ossario.
Dirigiti verso nord e fermati al Teatro alla Scala. Puoi scegliere se prenotare una visita guidata al Teatro (dal lunedì alla domenica, possibili solo in assenza di spettacoli o prove), oppure la visita libera al Museo (tutti i giorni dalle 9:00 alle 17:30). Per questioni di tempo, noi ti consigliamo la seconda opzione.

Dopo aver pranzato da Rosso Brera (menu a partire da €30,00), visita la famosa Pinacoteca di Brera (aperta dal martedì alla domenica dalle 8:30 alle 19:15), che ospita capolavori di artisti del calibro di Raffaello, Caravaggio, Rubens e molti altri.

La tua tappa per la sera è il quartiere Isola, di recente riqualificato, che ospita il famoso Bosco Verticale, il complesso di due palazzi eletto nel 2014 come grattacielo più bello del mondo. Per la cena ti consigliamo Bio.it Milano, con una spesa media di €25,00.

In sintesi:

Giorno 3

Mostra Mappabasilica di san ambrogio 1Inizia la terza giornata alla Pinacoteca Ambrosiana (aperta da martedì a domenica dalle 10:00 alle 18:00), uno dei musei più visitati di Milano che ospita anche la Biblioteca con il Codice Atlantico di Leonardo da Vinci.
Al termine della visita, dirigiti alla Basilica di Sant'Ambrogio (aperta da lunedì a sabato dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 14:30 alle 18:00, domenica dalle 15:00 alle 17:00)

Fermati a pranzo a Bar Magenta (menu a partire da €15,00) e visita poi la chiesa di San Maurizio al Monastero Maggiore (aperto da martedì a domenica dalle 9:00 alle 17:30). Dalla stazione Cadorna prendi la metro M1 e scendi a San Babila, poi raggiungi la famosa via Montenapoleone, sede dello shopping di lusso di Milano. Soddisfatta la tua voglia di compere, dietro al Duomo di Milano, nel Palazzo dell'Arengario, ti aspetta il Museo del Novecento (aperto martedì, mercoledì, venerdì e domenica dalle 9:30 alle 19:30, il lunedì dalle 14:30 alle 19:30, il giovedì e il sabato fino alle 22:30).

Prendi la linea M3 della metro (gialla) e dedica la tua serata alla scoperta del quartiere di Brera, denominato anche il quartiere degli artisti. Cena a Bioesserì, ristorante e pizzeria (a partire da €15,00).

In sintesi:

  • Distanza percorsa: 6 km / 1 h 14 min
  • Luoghi visitati: chiesa di San Maurizio al Monastero Maggiore (gratis), Museo archeologico di Milano (€5,00), pinacoteca Ambrosiana (€15,00), Basilica di Sant'Ambrogio (gratis), Quadrilatero della moda (gratis), Museo del Novecento (€5,00), quartiere Brera (gratis)
  • Spesa giornaliera: €55,00
  • Card, ticket e tour consigliati: Milano: tour privato della città
  • Dove mangiare: Pranzo presso Bar Magenta (Ottieni indicazioni), Cena presso Bioesserì (Ottieni indicazioni)

Giorno 4

Mostra Mappastadio san siro meazza milan 1Per questa giornata ti consigliamo la visita a uno dei simboli della città, lo Stadio San Siro, conosciuto anche come Stadio Giuseppe Meazza. L'attività riempirà tutta la tua mattinata, poiché comprende il tour della struttura e la visita al Museo (tutti i giorni dalle 9:30 alle 17:00 o alle 18:00).

Pranza da Osteria Ippodromo, a pochi passi dallo stadio (spesa media di €30,00).
Dalla vicina fermata della M5 (lilla) prendi la metro in direzione Bignami e scendi a Monumentale (8 fermate). Qui si trova il Cimitero Monumentale di Milano (aperto dalle 8:00 alle 18:00, chiuso i lunedì non festivi), luogo di riposo eterno di personaggi illustri come Alessandro Manzoni, Carlo Cattaneo e Salvatore Quasimodo.
Prima di sera avanza del tempo per visitare un altro importante museo milanese, il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci" (aperto da martedì a venerdì dalle 9:30 alle 17:00, sabato e festivi dalle 9:30 alle 18:30).

A cena puoi scegliere Ponte Rosso (spesa media di €30,00) e trascorrere il resto della serata nella zona della Darsena, recentemente riqualificata.

In sintesi:

  • Distanza percorsa: 12 km / 2 h 31 min
  • Luoghi visitati: San Siro Stadium (€18,00), Cimitero Monumentale (gratis), Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci" (€10,00), Darsena (gratis)
  • Spesa giornaliera: €90,00
  • Dove mangiare: Pranzo presso Osteria Ippodromo (Ottieni indicazioni), Cena presso Ristorante Ponte Rosso (Ottieni indicazioni)

Giorno 5

Mostra Mappacomo panorama lago di como nuvole 1Poco lontano da Milano c'è Como, cittadina che sorge sulle sponde dell'omonimo lago. Puoi raggiungerla sia in auto (autostrada A9, uscita Lago di Como) oppure con uno dei numerosi treni regionali in partenza dalla stazione Centrale o Garibaldi (€4,80 a tratta).

Raggiungi la stazione della funicolare in piazza De Gasperi e sali verso Brunate. In questa piccola località si può godere di una delle viste più spettacolari sulla città di Como e sul suo lago. Concediti una passeggiata nei vicoli del borgo, poi ritorna a Como e raggiungi piazza Duomo, con la Cattedrale di Santa Maria Assunta e il Palazzo del Broletto (visitabile internamente solo in occasione di eventi e mostre). Finita la visita, dirigiti in piazza San Fedele con l'omonima chiesa e il suo campanile.

Per pranzo ti consigliamo Il Solito Posto (spesa media di €30,00).
Torna poi sul Lungo Lario e raggiungi il Monumento dei Caduti, con la sua terrazza panoramica e il Tempio Voltiano (da martedì a domenica dalle 10:00 alle 18:00) dedicato alle ricerche del comasco Alessandro Volta. L'ultima tappa è lo splendido complesso di Villa Olmo, con l'edificio principale della villa e i suoi giardini (la villa è aperta dal martedì alla domenica, dalle 10:00 alle 18:00, il parco dal 1 ottobre al 4 aprile tutti i giorni dalle 7:00 alle 19:00; dal 5 aprile al 30 settembre tutti i giorni dalle 7:00 alle 23:00).

Fermati a cena presso il Ristorante Il Tennis (spesa media di €25,00).

In sintesi:

Giorno 6

Mostra Mappavilla reale monza parco villa 1Monza è una città che si presta perfettamente per essere esplorata in un giorno. Per raggiungerla, ti consigliamo di prendere uno dei tanti treni regionali diretti (€2,20 a tratta).

La prima tappa è la Torre Viscontea, risalente al 1800. Il centro di Monza racchiude tutti i principali punti di interesse, il primo nel tuo itinerario sono i Musei Civici (orari soggetti a diverse variazioni, controlla il sito ufficiale) con la sua straordinaria raccolta di opere. Raggiungi poi il vicino Duomo con il Museo (da martedì a domenica dalle 9: alle 18:00) e la Cappella che custodisce la celeberrima corona Ferrea, usata per secoli per incoronare i re d'Italia e che, secondo la tradizione, contiene uno dei chiodi utilizzati per crocefiggere Cristo (da martedì a sabato dalle 9:00 alle 18:00, domenica dalle 14:00 alle 18:00, visitabile solo su prenotazione).

Per pranzo ti consigliamo la Vineria dei Tintori (prezzi a partire da €30,00).
Lasciarti poi alle spalle il centro e arriva alla Villa di Monza con il suo bellissimo Parco. Trascorri qui il pomeriggio, visitando la villa e passeggiando nell'immenso parco.

Se vuoi fermarti a cenare in città puoi scegliere il ristorante Derby Grill, appena fuori dai cancelli di Villa Reale, con prezzi a partire da €25,00.

In sintesi:

  • Distanza percorsa: 54,8 km / 1 h 27 min in auto compreso tragitto da/per Milano
  • Luoghi visitati: Torre Viscontea (gratis), Musei Civici (€6,00), Duomo e Piazza Duomo (ingresso al Museo €8,00; Cappella di Teodolinda €8,00), Ponte dei Leoni (gratis), Parco di Monza (gratis), Villa Reale (€10,00)
  • Spesa giornaliera: €92,00
  • Card, ticket e tour consigliati: Tour di Monza in segway Tour in segway del Parco di Monza e della Brianza
  • Dove mangiare: Pranzo presso Vineria dei Tintori (Ottieni indicazioni), Cena presso Derby Grill (Ottieni indicazioni)

Giorno 7

Mostra Mappapavia ticino italia ponte fiume 1Pavia si trova a 35 km a sud di Milano ed è un'ottima meta per una gita di un giorno. Dalla stazione Centrale di Milano partono inoltre ogni 30 minuti treni diretti per la città (a/r €8,00).

Tutti i punti di interesse visitabili in un giorno si trovano nel centro storico, parti da Piazza della Vittoria, il cuore della città. Qui visita il Duomo con la sua imponente cupola di ben 92 metri (dalle 7:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 19:30, la domenica dalle 8:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 20:00). Imbocca via XX Settembre per raggiungere la chiesa di S. Maria del Carmine, risalente alla fine del Trecento. Di fianco c'è Palazzo Malaspina, oggi sede della biblioteca civica.

Pranza presso Gustò Pavia (spesa media €20,00), arriva al Castello di Pavia, dimora dei Visconti e degli Sforza. Ad oggi ospita al suo interno i Musei Civici (tutti i giorni dalle 10:00 alle 18:00, chiuso il martedì) tra cui c'è la Pinacoteca Malaspina con dipinti di numerosi artisti (Tiepolo, Correggio e altri).
Dal Castello vai verso la Strada Nuova e poi in Corso Alberto dove si trova la zona dell'Università, che è una delle più antiche non solo d'Italia ma anche d'Europa e che ha ospitato insegnanti illustri come Alessandro Volta e Ugo Foscolo.

Per la sera raggiungi il caratteristico Borgo Ticino e cena presso Osteria della Malora (spesa media €40,00).

In sintesi:

  • Distanza percorsa: 89,4 km / 1 h 52 min in auto compreso tragitto da/per Milano
  • Luoghi visitati: Piazza della Vittoria (gratis), Duomo di Pavia (gratis), chiesa di S. Maria del Carmine (gratis), Palazzo Malaspina (gratis), Castello di Pavia (gratis), Musei Civici e Pinacoteca Malaspina (€10,00), Università e Torri civiche (gratis)
  • Spesa giornaliera: €78,00
  • Dove mangiare: Pranzo presso Gustò Pavia (Ottieni indicazioni), Cena presso Osteria della Malora (Ottieni indicazioni)

Quanto costa una settimana a Milano

Tipologia viaggio Dormire Mangiare Trasporti Attrazioni Costo totale settimana Costo medio al giorno
Low cost €180,00 €280,00 €20,00 €110,00 €590,00 €84,00
Medio €360,00 €420,00 €50,00 €110,00 €940,00 €134,00
Lusso €900,00 €700,00 €100,00 €110,00 €1.810,00 €258,00

NB: I prezzi espressi nella tabella soprastante sono da intendersi "a persona".

Pur non essendo eccessivi, se adeguatamente programmati, indubbiamente i costi per una settimana a Milano si possono considerare elevati. Molto dipende dalla zona dove si decide di soggiornare, più ci si avvicina al centro e più i costi sono alti, ma è possibile alloggiare anche in zone periferiche e riuscire a raggiungere senza fatica i principali punti di interesse. Per abbassare la spesa ulteriormente si può scegliere di non pranzare o cenare sempre in ristoranti ma rivolgersi qualche volta anche a un fast food.

Prima di partire: consigli utili

  • Quando visitare Milano: anche se è visitabile tutto l'anno, sono preferibili la primavera e l'autunno, per evitare le temperature invernali a volte molto basse e l'afa estiva - scopri di più
  • Come arrivare: è servita da due aeroporti internazionali, Malpensa e Linate, sono attivi servizi di autobus per il centro (circa €10,00 a tratta a persona). E' facilmente raggiungibile con il treno da tante altre città italiane. E' ben collegata anche all'Aeroporto di Bergamo Orio Al Serio.
  • Dove dormire: zona piazza Duomo e piazza della Scala, le più centrali ma anche le più costose. Alternative più economiche sono la zona della Stazione Centrale e la zona di Porta Romana. Se cercate la movida, scegliete il quartiere dei Navigli
  • Come muoversi: a piedi nel centro, per muoversi su distanze più lunghe la metropolitana (4 linee Il nuovo sistema tariffario integrato prevede che la tariffa tra due località venga calcolata in base al numero di zone all'interno delle quali si viaggia, la tariffa minima acquistabile è pari a 3 zone tariffarie al costo di €1,60) - scopri di più
  • Card e pass consigliati: MilanoCard, permette di viaggiare gratis su tutti i mezzi urbani e avere accesso gratuito o a tariffa scontata in diverse attrazioni. 1 giorno €11,00, 2 giorni €17,00, 3 giorni €19,00

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Guida di Milano

Torna su