Bergamo Italia Panorama Il Club 3Bergamo è strutturata su due livelli: la Città Alta, cinta dalle mura oggi Patrimonio UNESCO, dove è racchiuso il cuore antico di Bergamo, e la Città Bassa, più moderna, dove si concentrano le attività commerciali e industriali.

Se volete prendervi una giornata per visitarla, ecco tutti i nostri consigli su cosa vedere Bergamo in un giorno!

Itinerario di un giorno a Bergamo

bergamo citta alta centro storico 1 1L'itinerario prevede le tappe principali della città, escludendo musei e attrazioni che richiederebbero troppo tempo.

Si parte dal must see per eccellenza: la Città Alta. Raggiungete Piazza Vecchia, e da qui poi visitate il Duomo di Bergamo e la meravigliosa Basilica di Santa Maria Maggiore con vicino la Cappella Colleoni. Infine, concludete la mattinata salendo sul Campanone, il simbolo di Bergamo.

Dopo pranzo, prima di scendere nella Città Bassa, raggiungete i meravigliosi Giardini della Rocca, non distanti dalla funivia, e ammirate il panorama su tutti i dintorni! A metà pomeriggio scendete con la funivia e raggiungete Piazza Matteotti, la più importante della Città Bassa, e godetevi una passeggiata lungo Via XX Settembre, la via dello shopping bergamasca.

Concludete la giornata a Piazza Pontida, centro dell'happy hour e della movida bergamasca! E se riuscite a fermarvi in città anche dopo cena, allora vi consigliamo di raggiungere il caratteristico Borgo Santa Caterina, frequentato soprattutto dagli universitari di Bergamo.

  • Mattina: Città Vecchia e Piazza Vecchia, Cattedrale di Sant'Alessandro (gratis), Basilica di Santa Maria Maggiore e Cappella Colleoni (gratis), Campanone (€5,00)
  • Pomeriggio: Giardini della Rocca (gratis), Piazza Matteotti, Via XX Settembre
  • Sera: Piazza Pontida / In alternativa: Borgo Santa Caterina
  • Distanza percorsa: 3,1 km
  • Dove mangiare: Pranzo presso Lalimentari, Piazza Vecchia 8 (Ottieni indicazioni) / Cena presso Taverna Valtellinese, Via G. Tiraboschi 57 (Ottieni indicazioni)

Prima volta a Bergamo? Per ottimizzare i tempi ed avere un primo approccio con la città, ti consigliamo di prenotare un tour guidato a piedi con guida locale.

1 - Città Alta e Piazza Vecchia

bergamo piazza vecchia 1Foto di Steffen Schmitz. Iniziate la giornata dalla Città Alta, ovvero il centro storico di Bergamo. Situata su una collina, potrete raggiungerla con la funicolare Città Alta-Stazione Inferiore (€1,30).

Il cuore della Città Alta è Piazza Vecchia, considerata dall'architetto e urbanista Le Corbusier una delle più belle piazze d'Europa. Qui si trovano alcune delle principali attrazioni di Bergamo e l'itinerario della mattina sarà proprio incentrato in questa zona. Non dimenticatevi di scattare una foto davanti alla Fontana Contarini, che fu regalata dal Podestà di Venezia per portare l'acqua nel centro della Città Alta.

Passeggia sulle Mura Venete: appena arrivati nella Città Vecchia, prendetevi un attimo per passeggiare lungo le meravigliose Mura Venete, definite dallo scrittore francese Stendhal, insieme a tutta Bergamo, "il luogo più bello della terra". Si tratta, inoltre, di uno dei luoghi più instagrammabili della città!

2 - Cattedrale di Sant'Alessandro

bergamo cultura architettura citta 2Da Piazza vecchia raggiungete in un minuto a piedi Piazza Duomo, dove spicca maestoso la meravigliosa Cattedrale di Sant'Alessandro, ovvero il Duomo di Bergamo. Situato proprio accanto alla Basilica di Santa Maria Maggiore, forse il duomo viene un po' messo in ombra dalla Basilica, ma merita sicuramente una visita.

Entrate ad ammirare i suoi interni, riccamente decorati di affreschi, da lasciare davvero senza fiato! Imperdibile la suggestiva Cappella del Crocifisso, forse una delle parti più belle del Duomo.

Info sulla visita: aperto lun-ven 7:30-12:00 e 15:00-18:30, sab-dom e festivi 7:00-18:30. Ingresso gratuito.

2 - Basilica di Santa Maria Maggiore e Cappella Colleoni

bergamo italia panorama il club 3Dopo aver ammirato la bellezza di Piazza Vecchia, a neanche un minuto a piedi di distanza troverete la meravigliosa Basilica di Santa Maria Maggiore, che per la sua bellezza supera sicuramente il Duomo di Bergamo. Una delle sue peculiarità è il meraviglioso soffitto, decorato in oro e affreschi.

Proprio attaccato al Duomo si trova un altro dei tesori della Città Vecchia, la Cappella Colleoni. Si tratta di uno degli esempi di Rinascimento più belli in Italia ed è dedicata ai santi Bartolomeo, Marco e Giovanni Battista. Al suo interno riposa Bartolomeo Colleoni, dal quale prende il nome.

Info sulla visita: Basilica da novembre a marzo lun-sab 9:00-12:30 e 14:30-17:00, dom 9:00-13:00 e 15:00-18:00. Da aprile a ottobre lun-sab 9:00-12:30 e 14:30-18:00, dom 9:00-13:00 e 15:00-18:00. Cappella da marzo a ottobre mar-dom 9:00-12:30 e 14:00-18:00, da novembre a febbraio mar-dom 9:00-12:30 e 14:00-16:30, lun chiuso. Entrambe ingresso gratuito.

Cerca la fortuna: sulla cancellata della Cappella Colleoni c'è uno stemma raffigurante gli attribuiti del condottiero Bartolomeo Colleoni. Sono tre e in oro, toccarli dovrebbe portare fortuna!

3 - Campanone

bergamo piazza vecchia campanone 2Infine, concludete la giornata salendo sul vicino Campanone, vero e proprio simbolo di Bergamo. Con la sua altezza di 53 m, che lo rendono una delle Torri Civiche più alte in Europa, sovrasta Piazza Vecchia e il Palazzo della Ragione, il più antico palazzo comunale d'Italia! Vicino al Palazzo della Ragione si trova anche il Palazzo del Podestà, che oggi ospita un museo multimediale sulla storia della città. Il tempo a disposizione non è abbastanza per visitare il museo, quindi soffermatevi a scattare una foto all'esterno.

Da più di 1.000 anni il Campanone sorveglia la vita quotidiana della città! Costruito inizialmente come casa-torre della famiglia nobile dei Suardi-Colleoni, nel 1374 fu acquistata dal comune e nel '500 venne aggiunta la cella con le campane.

Info sulla visita: da novembre a marzo mar-ven 9.30-13.00 e 14.30-18.00, sab e festivi 9.30-18.00. Da aprile a ottobre mar-ven 10.00-18.00, sab e festivi 10.00-20.00. Lun chiuso, tranne ad agosto. Ingresso unico €5,00.

Ammira il panorama dalla cima: la vista dalla cima del Campanone è davvero incredibile! Potrete scegliere se percorrere a piedi i 230 gradini o se approfittare del comodo ascensore.

4 - Giardino della Rocca

bergamo rocca parco vistaFoto di LigaDue. Dopo un pranzo a base di prodotti e ricette locali, attraversate la Città Vecchia per raggiungere il Giardino della Rocca, meraviglioso parco che si sviluppa intorno alla Rocca di Bergamo, fortezza d'origine Trecentesca.

Nel tempo, questo è stato un luogo fondamentale nella storia della città! Ddurante l'epoca romana, momento in qui la città si chiamava Bergomum, qui sorgeva il Campidoglio, edificio molto importante nella struttura della città romana. Nel corso dei secoli, vista la posizione privilegiata, fu un importante punto di difesa. E oggi rappresenta un meraviglioso punto panoramico, da cui ammirare tutti i dintorni!

5 - Piazza Matteotti e Via XX Settembre

bergamo italia piazza di citta 1Infine, a metà pomeriggio scendete nella Bergamo Bassa, la parte più moderna della città! E se il fulcro della Città Alta è Piazza Vecchia, quello della Città Bassa è Piazza Matteotti, punto di riferimento dello shopping e della movida, e luogo d'incontro dei bergamaschi. Qui si sviluppa anche una parte del Sentierone, ovvero il triangolo dello shopping bergamasco. La zona, viva in ogni momento della giornata e dell'anno, è particolarmente suggestiva durante il periodo natalizio!

E da Piazza Matteotti, imboccate Via XX Settembre, la via che taglia tutto il centro di Bergamo Bassa. Qui troverete tantissimi negozi, ma soprattutto è ricca di locali ideali per concedersi un aperitivo a base di spritz e prodotti tipici, ammirando bellissimi scorci sulla città!

Goditi una pausa da Balzer: dopo le numerose visite, e tra un acquisto e l'altro, fermatevi per una pausa da Balzer, storica pasticceria aperta dal 1850, vera e propria istituzione della città. Qui potrete godervi una deliziosa merenda con qualche dolce tipico o un aperitivo nei tavolini sotto i portici.

Attività e idee per itinerari alternativi

accademia bergamo galleria bergamo 1 1Se siete interessati all'arte, a Bergamo potrete trovare numerosi musei davvero molto interessanti. A partire dall'Accademia Carrara (€10,00), che raccoglie 1.793 dipinti di scuola veneta, lombarda e toscana. Proprio di fronte, si trova la Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea (GAMeC, €10,00). Per la visita dovete preventivare però almeno 3 h.

Ma Bergamo è anche la città di Gaetano Donizetti, celebre compositore Bergamasco. Se siete interessati alla sua storia, la mattina potreste inserire la visita alla Casa-museo Donizetti (€5,00).

Infine, la città si presta ad essere visita anche in famiglia. Se viaggiate con i più piccoli, sicuramente apprezzeranno Museo Civico di Scienze Naturali "E. Caffi" (€3,00), che presenta mostre interattive, e una passeggiata all'Orto Botanico Lorenzo Rota (gratis).
VEDI ANCHE: Cosa vedere a Bergamo

  • Tour della città in famiglia: mattina Città Alta e Piazza Vecchia, Museo Civico di Scienze Naturali E. Caffi. Pomeriggio Orto Botanico Lorento Rota, salita sul Campanone e passeggiata sulle Mura Venete. Tardo pomeriggio funicolare e Città Bassa
  • Itinerario delle attrazioni gratuite: mattina Città Bassa, con Piazza Matteotti, Sentierono e Via XX Settembre. Tarda mattinata funicolare e Città Vecchia. Pomeriggio Piazza Vecchia, Basilica di Santa Maria Maggiore e Cappella Colleoni. Tramonto dalle Mura Venete
  • Itinerario tra l'arte: mattina Città Vecchia con visita alla Basilica di Santa Maria Maggiore e Cappella Colleoni. Pomeriggio Accademia Carrara. Sera Città Bassa e Sentierone
  • Irinerario su Donizietti: mattina visita Casa-Museo Donizzieti. Pomeriggio Basilica di Santa Maria Maggiore (dove riposa il maestro) e passeggiata nella Città Alta, con tramonto sulle Mura Venete. Sera Città Bassa

Prima di partire: consigli utili

  1. Muoviti a piedi: Bergamo è una città da visitare a piedi, anche per assaporare il suo fascino! Inoltre, la Città Alta è quasi del tutto pedonale e sono presenti numerose ZTL con valichi elettronici - scopri di più
  2. Dove parcheggiare: se arrivate a Bergamo in treno, la stazione si trova nella Città Bassa. Se arrivate in auto, vi consigliamo di lasciare l'auto nei parcheggi della Città Bassa - scopri dove parcheggiare
  3. Preferisci la funicolare: per muovervi dalla Città Alta alla Città Bassa non optate per il bus, ma scegliete la funicolare, attiva da 120 anni! Una vera e propria esperienza
  4. Concediti un aperitivo con calma: il pomeriggio prendetevela con calma e gustatevi un ottimo aperitivo in Piazza Matteotti o in Via XX Settembre, mescolandovi tra i bergamaschi. Ordinate uno spritz e godetevi il via vai della città
  5. Valuta mezza giornata nei dintorni: se avete già visitato Bergamo in precedenza, potete valutare di esplorare i dintorni, come la meravigliosa area vinicola della Franciaforta - scopri le migliori escursioni nei dintorni