Gli animali possono volare? Ecco le regole per il trasporto di cani e gatti in aereo

Gli animali possono volare? Ecco le regole per trasporto internazionale di animali in aereo, in stiva o in cabina. Alitalia, Easyjet, Ryanair, Meridiana, Airone, Airfrance, Volotea e Lufthansa: scopri quali compagnie aeree accettano cani e gatti.

I viaggi sono una esperienza favolosa, perché non condividerla con il nostro amico a quattro zampe? Che sia un cane o un gatto, un piccolo compagno di avventure non potrà far altro che rendere ancora più speciale la nostra vacanza! Purtroppo però non sempre è possibile scegliere un mezzo di trasporto pratico come l'auto; a volte l'unico modo per raggiungere una determinata destinazione e tramite l'aereo. Ecco tutto quallo che occorre sapere sul trasporto degli animali in aereo: il regolamento, le compagnie che accettano animali a bordo ed il costo di un biglietto aereo per un cane o un gatto.

Quali compagnie aeree accettano cani e gatti?

Animali in aereoRyanair NON AMMETTE ANIMALI A BORDO, così Easyjet e la maggior parte delle compagnie low cost.
Una delle poche compagnie economiche che ammettono animali di piccola taglia è Volotea, che consente esclusivamente il trasporto di cani o gatti (animali domestici). Di seguito elenchiamo le principali compagnie che trasportano animali sui propri velivoli:

  • Meridiana
  • Volotea
  • Vueling
  • Alitalia
  • Airfrance
  • Airone
  • Lufthansa

Regolamento per il trasporto internazionale di animali domestici

Regolamento trasporto di animaliPer poter trasportare in totale sicurezza è necessario attenersi ad un regolamento specifico che può variare sensibilmente tra una compagnia e l'altra.
A bordo dell'aereo non sono ammessi:

  • Animali in gravidanza o in calore;
  • Cuccioli con meno di 3 mesi di vita.

Ogni animale deve:

  • Possedere un tatuaggio leggibile o un trasponder;
  • Essere accompagnato da adeguata documentazione sanitaria (Passaporto Europeo rilasciato dal veterinario), che fornisca i dati anagrafici ed identificativi dell'animale e che al tempo stesso certifichi le condizioni di salute e lo stato delle vaccinazioni;
  • Essere contenuto all'interno di un trasportino rigido o o di una borsa a tenuta stagna.

NB: In alcuni paesi come Regno Unito, Irlanda, Malta e Svizzera, vigono divieti o limitazioni all'introduzione di specie animali.

Dimensioni e peso del trasportino: In stiva o in cabina?

Animali in aereo in stiva o in cabina?
Il vostro cane o gatto potrà viaggiare in cabina o in stiva a secondo del proprio peso.
Solitamente per poter viaggiare con il proprio padrone in cabina, l'animale deve avere un peso inferiore a 10 Kg totali (peso del contenitore compreso). Anche questo parametro può variare in base alla compagnia scelta (per alcune il limite massimo consentito è di 6 Kg).
Le misure standard del trasportino ammesso in cabina sono: 46 x 25 x 31 cm.
Se il peso supera i 6/10 Kg l'animale verrà messo in stiva.

NB: Gli animali il cui peso supera i 75 Kg, possono essere trasportati solo via cargo.

Quanto costa portare cane o gatto in aereo?

Quanto costa portare cane o gatto in aereo?
Naturalmente ogni piccolo viaggiatore deve essere munito di regolare biglietto. Questo non può essere acquistato online, piuttostò bisogna pagare una cifra forfettaria all'aeroporto o recarsi in una agenzia viaggi per programmare tutto con largo anticipo. Il Costo di un biglietto aereo per gatto o cane varia tra i 20 ed i 70 €. Generalmente il viaggio in stiva costa di più rispetto al viaggio in cabina.


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su