Gamla Stan Centro Storico Citta

Cosa vedere a Stoccolma: le 15 migliori attrazioni e cose da fare

Gamla Stan Centro Storico CittaSe non temete il freddo e volete visitare una delle città più eleganti e affascinanti d'Europa, recatevi a Stoccolma. La Capitale della Svezia è ordinata ed efficiente, visitabile agilmente a piedi anche se servita da mezzi pubblici eccellenti, ricca di cultura, tradizioni ma anche innovazione. In inverno potrete godervi i tradizionali mercatini di Natale, in un'atmosfera magica e fiabesca che solo una città del Nord è in grado di offrire. In estate, in città il sole rimane alto fino a tarda sera: 19 ore di luce disponibili per esplorare parchi, canali, design e architettura!

Ecco dunque la nostra lista di cosa vedere assolutamente a Stoccolma, le migliori attrazioni e cose da fare nella capitale svedese.

Cerchi un hotel a Stoccolma? Abbiamo selezionato per te le migliori offerte su Booking.com.

1 - Gamla Stan

gamla stan centro storico cittagamla stan stoccolma dettaglio vicoloLa città di Stoccolma nacque proprio da questo quartiere nel 1252. Ad oggi è considerato uno dei centri storici di origine medievale più grandi e meglio conservati d'Europa. I visitatori possono passeggiare per questa pittoresca zona della città, scoprendo monumenti ma anche ristoranti e negozi.

Il quartiere si compone di caratteristiche stradine su cui affacciano le tipiche case pastello, vero biglietto da visita di un'area urbana unica nel suo genere.

Presso Gamla Stan si trova anche il Palazzo Reale che, con le sue oltre 600 stanze, è considerato uno dei più grandi edifici del mondo. Al suo interno, inoltre, sono presenti alcuni musei tra cui quello della Livrustkammaren, ovvero l'Armeria Reale, dove sono custodite armature e vesti reali.

gamla stan stoccolmaParti da qui: è il punto di partenza ideale per scoprire tutta la città. Per un primo approccio, vi consigliamo di partecipare ad un tour a piedi della città vecchia. E mentre vi trovate qui, ricordatevi di andare alla ricerca del Mårten Trotzigs gränd, con i suoi 90 cm di larghezza è il vicolo più stretto di Stoccolma

2 - Vasamuseet (Museo Vasa)

museo vasa stoccolma nave da guerravasa museet stoccolmaIl Museo Vasa è un particolarissimo museo dove è conservata l'unica nave del 1600 originale al mondo: composta per il 95% da pezzi autentici ed arricchita da centinaia di sculture intagliate. Si tratta di un vascello dalle dimensioni notevoli, misura infatti ben 69 m di lunghezza! Purtroppo questa nave affondò proprio durante il suo viaggio inaugurale, avvenuto nel 1628. Persero la vita tra le 30 e 50 persone e la nave venne recuperata solo dopo ben 333 anni, nel 1961. Il suo restauro è durato altri cinquant'anni, in quanto è stata posta particolare attenzione ad ogni dettaglio, per restituire a quello che era un relitto tutta la sua grandiosità.

Per la sua costruzione furono impiegati circa 300 artigiani al lavoro dall'alba al tramonto per 6 giorni la settimana. Nelle intenzioni di re Gustavo II Adolfo, committente del vascello, l'imbarcazione avrebbe dovuto resistere alle cannonate e ai venti contrari: 53 m di altezza, 68 di lunghezza, 6 vele, 64 cannoni e circa 150 marinai per governarla. E tutt'attorno, più di 1.000 sculture finemente decorate a rappresentare la volontà di potenza di una nazione. La Vasa rappresenta oggi una delle principali attrazioni del Paese. Sono decine di migliaia, infatti, i turisti che ogni anno accorrono a visitarla.
VEDI ANCHE: Cosa vedere al Museo Vasa: orari, prezzi e consigli

Visita anche l'isola di Djurgården con un tour combinato: il museo Vasa si trova in questo splendido isolotto. Per visitare sia l'isola che il museo, consigliamo il tour completo della città vecchia, dell'isola di Djurgården e del Museo Vasa, che comprende anche trasporto, il traghetto per l'isola e l'ingresso prioritario per saltare la coda al museo. Proprio al museo, ogni giorno e ogni ora viene proiettato il film sulla storia del Vascello in inglese, ma è possibile prenotare in anticipo il film in altre lingue. Se non siete con una guida, il miglior orario per evitare le code è tra le 10:00 e le 11:00, all'apertura. Infine, c'è la possibilità di partecipare ad un suggestivo tour serale dopo la chiusura del museo, limitato a 35 partecipanti (700,00 SEK/€68,40).

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: sull'isola di Djurgarden, in Galärvarvsvägen 14. Vicino al Museo Nordico (280 m, 3 min), raggiungibile con il traghetto Slussen fino al terminal Allmänna gränd. Fermata di riferimento Nordiska Museet/Vasamuseet (tram 7, bus 67) - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni 10:00-17:00, mer fino 20:00. In estate 8:30-18:00.
  • Costo biglietto: 170,00 SEK (€16,60), fino 18 anni gratis

3 - Municipio

municipio stoccolma di sera con northern lightscentro storico stoccolma sveziaQuesto edificio rappresenta uno dei migliori esempi di architettura romanica svedese. Spiccano le Tre Corone Dorate, simbolo del potere della Svezia, presenti sulla guglia del palazzo, ad un'altezza di 106 metri.

Il Municipio è stato edificato su progetto dell'architetto Ragnar Östberg ed è stato inaugurato la sera del solstizio d'estate del 1923. Lo compongono la bellezza di otto milioni di mattoni, mentre al suo interno è possibile ammirare il Gyllene Salen, ovvero il Salone Dorato, uno spazio interamente decorato con mosaici composti da 18 milioni di tessere d'oro.

L'edificio è altresì celebre perché ogni 10 dicembre al suo interno si svolge il grandioso ricevimento della consegna dei Premi Nobel. All'interno è visitabile solo tramite visita guidata.

Prenota la visita in italiano: vi si accede solo tramite visita guidata, quindi vi consigliamo quindi di prenotarla per tempo. La mattina presto è disponibile anche quella in italiano.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Hantverkargatan. Fermata di riferimento Stadshuset (bus 3 e 53) e vicino alla Stockholms Centralstation (600 m, 8 min) - Ottieni indicazioni
  • Orari: torre 10:00-16:30 / interno solo tramite visite guidate alle 10:00, 11:00, 12:00, 14:00 e 15:00; da settembre a maggio solo alle 10:00 e alle 12:00
  • Costo biglietto: intero 120,00 SEK (€11,70), ridotto 100,00 SEK (€9,80), ragazzi dai 12 ai 19 anni 40,00 SEK (€3,90), bambini fino a 11 anni gratis. Visite guidate private, contattare la struttura tramite sito ufficiale

4 - Skansen

skansen stoccolma sveziacafe restaurant skansenskansen bottega artigiana vetraiskansen renne libereEcco un luogo che si discosta dai classici monumenti storico-artistici. Si tratta sì di un museo all'aperto, il più antico del mondo, ma c'è anche uno zoo ed è quindi un luogo ideale per trascorrere una giornata rilassante. Potrete passeggiare tra i palazzi storici della Svezia in miniatura e vedere dal vivo i tipici animali nordici come orsi, linci, alci, lupi, foche e ghiottoni.

Con grande spirito patriottico, gli svedesi ritengono Skansen il miglior "open air museum" al mondo!
Il suo inventore, tal Arthur Hazelius, nel 1891 (in piena transizione verso l'economia industriale) volle preservare le origini del suo Paese conservando tutte le tradizioni locali che rischiavano di finire nel dimenticatoio. Acquistò personalmente oltre 150 abitazioni rurali provenienti da tutta la Svezia provvedendo anche all'arredo e a tutti gli accessori. Il suo scopo era proprio quello di creare una città in miniatura rappresentativa degli usi e costumi dell'intero popolo svedese. Compito pienamente riuscito!

La settecentesca chiesa in legno di Seglora, illuminata solo da candele e arredata in maniera essenziale è molto richiesta dagli abitanti di Stoccolma per matrimoni e battesimi. A Skansen gli stessi svedesi trascorrono i giorni dedicati alle feste popolari, soprattutto il Natale.

cafe petissan skansenFoto di Sniper Zeta. Pausa caffè e biscotti fatti in casa: mentre visitate Skansen, concedetevi una pausa al Café Petissan, piccolo caffè accogliente dove gustare i migliori biscotti fatti in casa. Nella bella stagione c'è anche un grazioso cortile con ciottoli e fiori. Il museo è fra i più visitati, meglio optare per il biglietto salta la fila online.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: sull'isola di Djurgården. Fermata di riferimento Berwaldhallen (autobus 44, tram 7). Nelle vicinanzie il Grona Lund (260 m, 2 min) - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni, dom-mer 9:00-23:00, gio-sab 9:00-1:00
  • Costo biglietto: adulti 160,00 SEK (€15,65), studenti e senior 140,00 SEK (€13,70), bambini 4-15 70,00 SEK (€6,85)

5 - Fotografiska - Museo della Fotografia

fotografiska museet stockholmFoto di Julian Herzog. fotografiska stoccolmaSe siete amanti della fotografia contemporanea, appassionati e praticanti, non potete mancare la visita a questo museo situato nel quartiere bohemien di Södermalm, con una vista panoramica sullo skyline di Stoccolma.

In quello che fu un magazzino industriale, nel 2010 è stato inaugurato questo museo che, su una superficie di 2.500 metri quadrati, ospita 4 grandi mostre durante l'anno, eventi, retrospettive e circa 20 esposizioni più piccole. Si tratta quindi di una meta imperdibile non solo per gli amanti della fotografia, ma per tutti i visitatori!

Pausa caffè con vista: durante la visita, non dimenticatevi di fare un salto alla caffetteria dell'ultimo piano! Questa infatti, oltre a rendere questo posto ancora più magico, vi offrirà una delle viste più magiche della capitale svedese. Inoltre potete acquistare il biglietto d'ingresso online.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: Stadsgårdshamnen 22, sull'isola di Södermalm a Stoccolma. Raggiungibile con l'autobus (n. 3 e 53) da Gamla Stan, fermata di riferimento Tjärhovsplan. Vicino all'ABBA Museum (990 m, 10 min) - Ottieni indicazioni
  • Orari: dom-mer 9:00-21:00, gio-sab 9:00-23:00
  • Costo biglietto: intero 170,00 SEK (€16,60); studenti, anziani e gruppi di 25 persone 140,00 SEK (€13,70); gratis per i minori di 12 anni e per i possessori di Stockholm Card

6 - Moderna Museet

il moderna museet stoccolma museomoderna museet stoccolmaFoto di Holger.Ellgaard. Il Museo di Arte Moderna di Stoccolma è stato progettato dall'architetto spagnolo Rafael Moneo. Sorge sulla piccola isola di Skeppsholmen, che si trova tra Gamla Stan e l'isola di Djurgården e per raggiungerlo è necessario attraversare un piccolo ponte. Con oltre 130.000 opere fra artisti contemporanei e grandi del passato, non è solo uno dei più importanti d'Europa ma anche un museo innovativo come approccio, soprattutto per l'attenzione dedicata ai bambini cui sono riservati numerosi spazi e attività all'interno della struttura.

Sono raccolte le opere di artisti contemporanei dei più diversi ambiti (scultura, pittura, fotografia, installazioni massmediali) e giganti del passato tra cui Matisse, Kandinsky, von Dardel, Dalì, Picasso e Derkert. fino a Edvard Munch. Il Moderna Museet di Stoccolma è meritevole anche per il contesto paesaggistico in cui è inserito: verde e natura tutt'attorno e una meravigliosa panoramica della città, specie sul far della sera.

Colpo alla Lupin: come spesso accade, musei così famosi a livello mondiale sono purtroppo anche presi di mira da moderni Lupin. Infatti, nel 1987 e nel 1993 subì 2 grossi furti. Durante l'ultimo colpo furono rubati ben 6 quadri di Picasso e 2 opere di Braque, per un valore totale di 60 milioni di euro.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: sull'isola Skeppsholmen. Fermata di riferimento ArkDes/Moderna museet (bus 65, linee metro 10 e 11) e vicino al Vasamuseet (450 m, 5 min) - Ottieni indicazioni
  • Orari: mar-dom 10:00-18:00, mar fino 20:00, lun chiuso
  • Costo biglietto: intero 170,00 SEK (€16,60); studenti e anziani SEK 140,00 SEK (€13,70); gratis per i minori di 18 anni

7 - Skogskyrkogarden - Cimitero Nel Bosco

skogskyrkogarden cemetery 5Foto di Fanny Schertzer. Può sembrare un luogo inquietante, invece è un luogo davvero incantevole, tanto da essere stato proclamato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. Il "Cimitero del Bosco" si trova ad Enskede, quartiere nella parte meridionale della città e fu progettato nel 1914 da Gunnar Asplund e Sigurd Lewerentz, due giovani architetti che si erano aggiudicati il concorso internazionale bandito dall'allora amministrazione comunale. L'idea alla base del concorso era l'allestimento di un'area cimiteriale che avesse come tratto distintivo la fusione tra architettura e natura. Un luogo quindi che infondesse la necessaria serenità all'elaborazione del lutto. A Skogskyrkogården è sepolta Greta Garbo (1905 -1990), attrice amatissima cui Stoccolma ha dato i natali.

Su una superficie di 100 ettari, sarete circondati dalla natura più genuina, con gli altissimi pini che vi proteggeranno durante la vostra passeggiata presso i viali solitari, presso i sentieri e le lapidi, di cui vi accorgerete appena tanto sono discrete.

Ad Enskede, nella zona sud di Stoccolma. Si raggiunge con la Metro (linea verde), fermata di riferimento Skogskyrkogarden - Ottieni indicazioni.

Sepolture illustri: nel cimitero sono sepolte, oltre a Greta Garbo, altri personaggi noti come il calciatore Skoglund e il DJ Avicii, recentemente scomparso (2018). Da non perdere assolutamente le cappelle, il Parco delle Rimembranze, il Boschetto della Meditazione e la Seven Spring Way (lunga 888 metri). Nel Visitors Center è inoltre allestita una mostra sulla storia del cimitero e sul concorso indetto per la sua progettazione.

8 - Luna Park Grona Lund

grona lund kattingflygareFoto di <Benoît>. A sottolineare ulteriormente il carattere divertente e vivace di Stoccolma c'è un altro luogo amatissimo dai cittadini e dagli svedesi, il Parco giochi della città, il più grande della città. Sull'isola di Djurgården, inaugurato nel 1883, questo luogo ospita anche numerosi concerti organizzati periodicamente durante tutto l'anno.

È chiuso nei mesi più freddi, ma frequentatissimo d'estate! E' un luogo adatto a tutti, grandi e piccini; dalle montagne russe, ai cavalli a dondolo, passando per la terrificante casa degli spiriti e le mille altre giostre e attrazioni.

Consulta il calendario degli eventi: non è un semplice luna park, ma un vero e proprio punto d'incontro, per locali e turisti! Spesso infatti vengono organizzati concerti e spettacoli, potete consultare il calendario degli eventi sul sito ufficiale.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: Sull'isola di Djurgården. Fermata di riferimento Liljevalc Gröna Lund (tram 7, bus 44). Traghetto Djurgårdsfärjan da Slussen Kajen - Ottieni indicazioni
  • Orari: aperto da fine aprile a settembre, gli orari variano in base alla stagione e ai giorni della settimana. Consultare il sito ufficiale
  • Costo biglietto: variabile in base le attrazioni e i pass, da 120,00 SEK (€11,70). Consultare il sito ufficiale

9 - Biblioteca Civica - Stadsbiblioteket

mensola libreria bibliotecaAperto al pubblico dal 1928, il palazzo che ospita la Biblioteca Civica è stato progettato dall'architetto svedese Gunnar Asplund ed è un vero spettacolo. Internamente si sviluppa in maniera circolare ed offre la sensazione di un vero e proprio turbine di libri!

E' stata pensata come la rappresentazione della mente umana. È possibile ottenere gratuitamente la card della Biblioteca per prendere in prestito libri, dvd, riviste specializzate ed e-book. Con la card avrete diritto anche ad utilizzare i computer presenti ed avere accesso ad internet.

Instagram spot: per via della sua conformazione e delle bellissime linee create dagli scaffali, è anche uno dei luoghi più fotografati di Stoccolma. Durante la visita, vederete molte persone intente a trovare l'angolo perfetto per scattare una fantastica foto. Ma attenzione, si tratta sempre e comunque di una biblioteca, quindi è richiesto silenzio.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Sveavägen 73, raggiungibile con l'autobus 57, fermata Rådmansgatan - Ottieni indicazioni
  • Orari: lun-ven 10:00-19:00, mar dalle 12:00, sab-dom 11:00-17:00
  • Costo biglietto: gratis

10 - Il Castello di Drottningholm

castello drottningholm stoccolmadrottningholm castle stoccolmaIl Castello di Drottningholm è la residenza della famiglia reale svedese, dichiarata nel 1991 Patrimonio dell'Umanità insieme al grande parco che lo circonda. Si tratta di un intero complesso e la visita non si limita al solo edificio reale, ma include anche i giardini e le varie strutture che ne fanno parte come il Teatro di Corte, il giardino barocco, il giardino all'inglese e il Padiglione Cinese.

Il Castello risale al XVII secolo e, fra tutti i palazzi reali del Paese, è quello meglio conservato. Un modo molto scenografico per raggiungerlo è tramite un battello che attraversa il lago Mälaren.
VEDI ANCHE: Visita al Castello di Drottningholm: come arrivare, prezzi e consigli

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: a circa 11 km dal centro, Metro verde fermata Brommaplan e poi autobus 301 o 323. Autobus 177 o 178, fermata Drottningholm - Ottieni indicazioni
  • Orari: lun-ven 10:00-15:30, nei weekend 12:00-15:30. Consultare il sito ufficiale
  • Costo biglietto: 120,00 SEK (€11,70), ridotto 60,00 SEK (€5,90)

11 - Palazzo Reale

palazzo di stoccolma castelloResidenza reale e monumento storico-culturale. Il castello esisteva già, ma quello che noi ammiriamo oggi è opera dell'architetto Nicodemus Tessin, il giovane incaricato dal re Carlo XI di adeguare "Tre Kronor", la vecchia fortezza medievale, alle aspirazioni imperiali della casa reale. Il progetto fu portato a compimento solo 60 anni dopo il conferimento dell'incarico, per la precisione, nel 1754, anno in cui il re Adolfo Federico e la regina Lovisa Ulrika vi si poterono trasferire.

Gli interni sono un trionfo di barocco e rococò ed oggi vi hanno luogo le principali cerimonie e visite di Stato. Gran parte dell'enorme palazzo è aperto ai turisti che possono accedere a numerose sale tra cui: Slottskyrkan (Cappella del palazzo), Bernadottegalleriet (Gallerie Bernadotte), Meleagersalongen (Sala Meleager), Skära salongen (Sala rosa), Rikssalen (Sala di Stato), Vita havet (Sala del Mare bianco) e Pelarsalen (Sala della Colonna).

Cambio della guardia: è l'attrazione principale del Palazzo Reale! In estate ha luogo tutti i giorni (lun-sab 12:15, domenica 13:15), mentre nelle altre stagioni si ripete soltanto 3 volte la settimana (mercoledì e sabato alle 12:15 e domenica alle 13:15).

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: nel centro storico di Stoccolma, quindi facilmente raggiungibile da ogni punto della città. Fermata di riferimento Gamla Stan. Numerose le linee dei bus ( 2, 55, 57, 76, 96, 191 e 192). Vicinissimo alla Storkyrkan (120 m, 2 min) - Ottieni indicazioni
  • Orari: da metà settembre a metà maggio: da martedì a domenica 10:00-16:00. Da metà maggio a metà settembre: tutti i giorni dalle 10:00 alle 17:00. Chiuso 24 e 5 dicembre, venerdì santo e lunedì di Pasquetta
  • Costo biglietto: intero 160,00 SEK (€15,70), ridotto 80,00 SEK (€7,80), fino 7 anni gratis

12 - Cattedrale - Storkyrkan

cattedrale stoccolma sveziaIntitolata a San Nicola, la cattedrale di Stoccolma è una chiesa a 5 navate che presenta quel singolare mix di gotico e barocco (soprattutto barocco, essendo stata ricostruita quasi interamente nel '700) che, dal punto di vista architettonico, l'accomuna al vicino Palazzo Reale. Fino al 1873, qui, avveniva l'incoronazione della famiglia reale svedese. In seguito, le celebrazioni sono state spostate nel Palazzo Reale, lasciando alla Storkyrkan soltanto due primati storici: quello di essere la chiesa più antica della città (le sue orgini risalgono al XII secolo), e soprattutto di esser stato il luogo da cui, nel ‘500, è partita la conversione alla dottrina luterana. Qui infatti il predicatore Olaus Petri tenne i suoi discorsi più celebri, decisiva base ideologica per la conversione ufficiale del Paese al protestantesimo nel 1531.

All'esterno della chiesa si possono vedere la statua dedicata ad Olaus Petri, il campanile alto ben 66 metri, i dipinti medievali che decorano il soffitto nella Cappella della Madonna, l'altare d'argento del ‘600 e la scultura in legno raffigurante San Giorgio e il drago.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: nel centro storico, a pochi passi dal Palazzo Reale. Le fermate più vicine sono Riddarhustorget (Bus 2, 3, 5, 3, 55, 57, 59) e Slottsbacken (numerose linee) - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni 9:00-16:00
  • Costo biglietto: intero 40,00 SEK (€3,80), ridotto 30,00 SEK (€2,90)

13 - Djurgården

djurgarden ostermalm stockholmFoto di trolvag. Enorme oasi naturalistica in pieno centro. Un tempo riserva di caccia del re, Djurgarden è oggi il parco nazionale urbano per eccellenza di Stoccolma. E' formata da due parchi separati dal Djurgårdsbrunnsviken, canale dove d'estate si nuota e d'inverno si pattina sul ghiaccio.

All'EcoPark sull'isola di Djurgården, in estate, gli abitanti della capitale amano trascorrere gran parte del tempo libero a disposizione praticando sport all'aperto, o semplicemente rilassandosi sul prato. In autunno, invece, prima che l'inverno imponga i suoi ritmi, il Parco Nazionale di Stoccolma è uno dei posti preferiti dagli amanti del foliage che negli ultimi anni diventato una vera e propria tendenza fotografica.

Djurgården è una tappa pressoché obbligata per i turisti in visita a Stoccolma dal momento che qui hanno sede alcuni dei musei più importanti di Stoccolma, primi fra tutti il Museo Vasa (Vasamuseet) e Skansen, il museo all'aperto con annesso zoo.

Si può raggiungere percorrendo la Strandvägen con una lunga passeggiata, oppure con gli autobus da Karlaplan e da Norrmalm, fino al Djurgårdsbron, il ponte che collega l'isola di Djurgården alla terraferma. Il modo più comodo per arrivare all'isola sono i traghetti che partono da Skeppsbron (Gamla Stan) o da Nybroplan (solo in primavera ed estate) - Ottieni indicazioni

14 - Junibacken

junibacken stockholmFoto di Matti Blume. Se ancora non si era capito, Stoccolma è una città a misura di bambino e quest'altra attrazione che vi stiamo per presentare ne è l'ennesima conferma. Junibacken, sull'isola di Djurgården, è stato inaugurato nel 1996. Si tratta di un parco tematico in cui sono stati ricostruiti ambienti e personaggi delle fiabe più popolari di Svezia, e non solo.

Per esempio, c'è la casa di Pippi Långstrump, meglio nota come Pippi Calzelunghe, ma ci sono anche personaggi e situazioni riconducibili ad altre favole scandinave. L'unico inconveniente di Junibacken è l'affollamento durante i weekend.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: da Gamla Stan prendere l'autobus n. 76 fino a Stockholm Styrmansgatan e poi procedere a piedi per circa 350 metri - Ottieni indicazioni
  • Orari: gio-dom 10:00-17:00
  • Costo biglietto: intero 185,00 SEK (€18,10), ridotto 155,00 SEK (€15,20)

15 - Ericsson Globe Arena - Sky View

stockholm globe arena 2Foto di kallerna. Nel quartiere denominato Stockholm Globe City è stata edificata la Stockholm Globe Arena, oggi chiamata Ericsson Globe Arena. Da lontano appare come una semplice gigantesca sfera bianca ma, in realtà, si tratta dell'edificio semisferico più grande del mondo (il suo diametro misura infatti 110 metri!).

Attualmente la Ericsson Globe Arena viene utilizzata come stadio per le partite di hockey sul ghiaccio più importanti di Stoccolma ed ospita quasi 14.000 spettatori, ma viene utilizzata anche per ospitare eventi musicali come festival e concerti.

Ai piedi dell'Arena si trova l'entrata alla Skyview: due piccole sfere in vetro e acciaio, seguendo dei binari, raggiungono la cima della semisfera a ben 85 m di altezza, permettendo di ammirare la classica vista panoramica della città dall'alto.

In realtà, la vista non è un granchè: questa zona è troppo distante dal centro città e quindi ciò che si vede non sono altro che case e alberi.

  • Come arrivare: la fermata più vicina è Globen T-bana, raggiungibile con tram (22) o metro (19) - Ottieni indicazioni
  • Orari: l'apertura dipende dall'evento / Skyview tutti i giorni 9:00-21:00
  • Costo biglietto: prezzo variabile in base all'evento / Skyview intero 150,00 SEK (€14,40), ridotto 100,00 SEK (€9,60)

Altre attrattive da visitare

tyska chiesa di santa maria stoccolma 1Stoccolma è ricchissima di musei, per tutti i gusti e gli interessi. Oltre ai più importanti già citati, eccone altri. Il National Museum è il più importante museo d'arte e design della Svezia; ospita capolavori della pittura classica, ma anche sculture, disegni, artigianato e design di artisti svedesi (100,00 SEK/€9,60). Il Museo degli ABBA è dedicato al più famoso gruppo pop svedese di tutti i tempi (250,00 SEK/€24,50). Per conoscere meglio gli svedesi, è perfetto il Nordic Museum dove sono sempre allestite mostre che riguardano la vita, il lavoro, le mode e le tradizioni in Svezia (90,00 SEK/€8,65). Il Museo di storia naturale è uno dei musei più famosi di Stoccolma. Ideale per adulti e soprattutto per i bambini che possono imparare tutto sull'evoluzione dell'uomo e dei dinosauri (80,00 SEK/€7,70). Lo Stads Museum è il Museo della Città che ripercorre l'intera storia di Stoccolma ed è situato in un bellissimo palazzo del XVII secolo (70,00 SEK/€6,70). Nel cuore di Gamla Stan si trova il Museo dei Nobel (80,00 SEK/€7,70). Per gli amanti del design, nel quartiere delle Ambasciate e dei Consolati di tutto il Mondo, c'è l'Istituto Italiano di Cultura disegnato e arredato da Gio Ponti.

A pochi passi dalla fermata della Tunnelbana Östermalmstorg vi è l'Östermalmstorg market, mercato coperto divenuto una delle istituzioni della città. Le scintillanti vetrine colorate continuano ad attirare gente dal 1888. Merita anche un giro Sodermalm, il quartiere più hipster di Stoccolma dove trovare numerose boutique alla moda ma anche oggettistica ed artigianato.

Se vi piacciono i viaggi lenti vi proponiamo un'esperienza particolare: il Blå Tåget, il "treno blu" che congiunge la capitale con Göteborg. Il viaggio avviene a bordo di un treno d'epoca che coniuga l'arredo vintage con tutti i comfort più moderni. Partenze gio-lun 2 volte al giorno (a/r 150,00 SEK/€14,70).

6 cose da fare a Stoccolma

Ghost tour in Gamla Stan
Tour gastronomico
Concedersi la Fika
Visitare la metropolitana (tunnelbana)
Giro in battello dell'arcipelago
Tour dell'arcipelago in kayak
1/6

  1. Ghost tour in Gamla Stan: un percorso a piedi per l'affascinante quartiere attraverso le sue strade e piazze ricche di memorie e suggestioni, leggende e tradizione popolare. Info e prezzi qui
  2. Tour gastronomico: preparatevi a scoprire la cucina svedese con un tour gastronomico a piedi tra le vie della città! Troverete pietanze a base di carne, pesce e patate, accompagnate da condimenti anche particolari
  3. Concedersi la Fika: si tratta della classica pausa caffè, che per gli svedesi è un vero e proprio rito da godersi con calma. Potete farlo al Bar Central a Östermalm, uno dei migliori locali della città, dall'arredamento e design che vi farà innamorare
  4. Visitare la metropolitana (tunnelbana): come se fosse un museo d'arte sotterraneo. Più di 90 delle 110 coloratissime stazioni ospitano opere d'arte di 150 artisti. Basta comprare un biglietto della metro per poterle visitare. Imperdibile Kungsträdgården Station
  5. Giro in battello: l'arcipelago di Stoccolma è il più grande della Svezia. Imperdibile quindi un meraviglioso giro in battello tra le isole, ammirando così la città anche da un'altra prospettiva. I battelli che compiono giri turistici sono l'80 e l'82, oppure si può optare per una minicrociera sotto i ponti della città
  6. Tour dell'arcipelago in kayak: Stoccolma è composta da isole, quindi il kayak è un mezzo fantastico per esplore la città fra i suoi canali, specie attorno alle isole di Långholmen e Reimerisholme. Info e prezzi qui

Organizza il tuo soggiorno a Stoccolma: voli, hotel e consigli

citta paesaggio urbanoStoccolma è ben collegata, i sono diretti anche con compagnie low cost che impiegano circa 3 ore. I costi, se prenotati per tempo, sono intorno a €150,00 a/r (confronta i voli).
Il periodo migliore per visitare la destinazione è l'estate o il periodo natalizio. Settembre-ottobre e febbraio-marzo, in coincidenza degli equinozi, sono i mesi migliori per vedere l'aurora boreale.

Stoccolma è cara, molto cara. Tanto vale cercare un alloggio a Gamla Stan, in pieno centro, o a Djurgården, per essere più comodi negli spostamenti (confronta gli alloggi su Booking). Per risparmiare un po', optate per il quartiere Vasastan. Se cercate movida, optate per Södermalm o Östermalm, dove si trovano i club più esclusi.

Sebbene i mezzi di trasporto siano super efficienti, per girare la città il modo migliore è a piedi o in bicicletta. Per un primo approccio, il consiglio è quello di fare un tour guidato, per prendere dimestichezza con la città e individuare i punti di riferimento.

Stoccolma è perfetta per i bambini! Skansen, il museo dell'acqua Aquaria, il luna park Gröna Lund, Junibacken (il fiabesco museo di Pippi Calzelunghe), e tutte le aree verdi attrezzate per loro.

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)

Aggiornato a Dicembre 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 62 viaggiatori.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Stoccolma

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su