Consigli per affrontare un lungo viaggio in auto

Cerchi consigli per affrontare un lungo viaggio in auto? Scopri cosa fare prima di partire, cosa portare, cosa mangiare in viaggio e cosa fare lungo il tragitto per non annoiarsi.

Un lungo viaggio in auto è sinonimo di libertà. Un lungo viaggio in auto da soli vi farà sentire più liberi che mai. Questi viaggi possono portarvi alla scoperta di alcuni luoghi meravigliosi dove nemmeno gli aeroplani possono accompagnarvi, e spesso guidare è molto più economico e conveniente che volare. Durante il tragitto, inoltre, potrete programmare alcune soste per visitare, esplorare e scattare alcune favolose fotografie. Il problema è che restare seduti in auto per 6, 8, 10 ore o anche di più diventa presto noioso e scomodo, specialmente se viaggiate con bambini. Ecco allora alcuni utili consigli per affrontare al meglio un lungo viaggio in automobile!
VEDI ANCHE: COME FUNZIONA IL CALCOLO DEL PEDAGGIO AUTOSTRADALE?

Consigli prima di partire

2 pianificare il viaggio in auto
Prepararsi passo per passo per il viaggio in auto è un dettaglio che contribuirà in larga parte a decretarne il successo.

  1. Cercate di pianificare al meglio tutte le varie tappe e non programmate troppe ore alla guida: cinque ore sono il massimo ideale. Sarebbe meglio partire la mattina presto, tra le 6 e le 6.30, per approfittare del poco traffico almeno durante le prime ore.

  2. Dotatevi di un navigatore satellitare, che effettuerà per voi il calcolo automatico del percorso più breve o meno costoso. Alcuni servizi online oppure certi modelli di navigatori più tecnologici permettono di ricevere informazioni in tempo reale sulle condizioni del traffico e sul meteo.

  3. Almeno una settimana prima, portate la vostra automobile presso una officina specializzata, per effettuare un check up completo che dovrebbe comprendere: il sistema di raffreddamento, gli pneumatici, lo sterzo e le sospensioni, il cambio olio, l'impianto di condizionamento. Assicuratevi che le portiere dell'auto siano bloccate e non dimenticate la cintura di sicurezza!

  4. Comunicate a qualcuno di fiducia i vostri spostamenti, la partenza e l'arrivo ma anche le vostre varie soste.

  5. Se il vostro viaggio prevede pernottamenti, prenotate con anticipo il vostro alloggio per evitare spiacevoli sorprese. Visitate i siti internet specializzati, che possono consigliarvi ottimi alberghi o bed and breakfast, controllate la disponibilità delle camere nel periodo prescelto e approfittate delle offerte per prenotazioni online.

Cosa portare

3 cosa portare
Il consiglio è quello di preparare dei bagagli poco pesanti e voluminosi. Se il vostro viaggio comprende varie soste, infatti, potrebbe essere scomodo aprire e richiudere, nonché trasportare, tutti i bagagli nei vari alberghi e B&B. Oltre a GPS e strumenti tecnologici, portate anche una mappa, che potrete scarabocchiare, evidenziare e scrivere a vostro piacimento. Per ogni evenienza, un pratico kit di pronto soccorso ed una coperta vi faranno sentire davvero sicuri.

Cosa mangiare durante il viaggio

4 cosa mangiare viaggio auto
Prima della partenza, fate un pasto leggero. Potrete poi scegliere tra due opzioni per i vostri pasti durante il viaggio: mangiare in auto o fermarvi a mangiare da qualche parte. Lungo le principali arterie stradali italiane, ma anche europee, si trovano numerosi punti di ristoro dove potersi concedere uno snack o un pranzo veloce. Alcuni di questi locali dispongono anche di ristoranti e fast food. La durata della sosta dipenderà, dunque, dalla vostra tabella di marcia ma anche dalla vostra fame! Ricordate che un pasto troppo pesante rischierà di portare sonnolenza, una compagnia assolutamente sgradita al conducente. Se viaggiate in tanti, preparate dei panini prima della partenza, ricordandovi magari di aggiungere qualche snack leggero e sano come della frutta. Indispensabile è una grande scorta d'acqua e di bevande, possibilmente non frizzanti o troppo zuccherate.

Cosa fare per non annoiarsi

5 giochi in auto
Un altro nemico dell'automobilista è la noia. Restare in uno spazio ristretto per tante ore limita la nostra possibilità di distrarci e di far passare il tempo. Se si viaggia con dei bambini, inoltre, pensare a delle attività di svago è assolutamente indispensabile. Prima di tutto, sfruttate l'impianto audio del vostro veicolo. Preparate delle playlist che possano divertire, coinvolgere ed intrattenere tutti i passeggeri! Poco conosciuti in Italia ma utili ed interessanti sono gli audiolibri: esistono numerose versioni di classici ma anche di uscite contemporanee, letti da una voce narrante, che possono accompagnarvi per alcune ore. Cercate, inoltre, di coinvolgere i vostri compagni di viaggio in conversazioni stimolanti e discussioni avvincenti: il viaggio può essere una occasione utile per conoscersi meglio, socializzare ma anche pianificare ma, soprattutto, un'ottima scusa per dimenticarsi degli smartphone! Esistono numerosi giochi che si possono fare in auto, molti dei quali particolarmente indicati per i bambini. Conoscete il gioco dell'alfabeto per i viaggi in macchina? Invitate i vostri bimbi a trovare, guardando fuori dal finestrino, qualcosa il cui nome inizi con le varie lettere dell'alfabeto. Per conoscere altri giochi da auto consultate la rete!


Ti č piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su