Montepulciano Toscana Italia Citta

I 10 Posti piu Belli della Toscana da Visitare

Aggiornato a Settembre 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 42 viaggiatori.

Quando capita di visitare un posto nuovo, tutti noi prepariamo una lista dei must da non perdere per sfruttare al massimo ogni giorno disponibile. Se poi si intende visitare un luogo immensamente ricco di cose da fare come la Toscana, programmare per tempo il viaggio diventa una condizione imprescindibile. Se avete intenzione di vedere la Toscana per la prima volta, questo post fa proprio al caso vostro! E' una regione stupenda, ricca di arte, storia medievale e rinascimentale, cultura culinaria e scorci memorabili fatti di campagne e dolci colline. Ecco a voi i principali posti da visitare in Toscana! posti belli da visitare in toscana

Cerchi hotel in Toscana? Risparmia fino al 60% con gli alloggi su Booking che abbiamo selezionato per te!

1 - Pisa

PisaSituata lungo il fiume Arno nella regione nord-occidentale della Toscana, la città di Pisa presenta diverse testimonianze dei fasti del passato.
E' ricca di attrazioni stupende come ad esempio il Museo di San Matteo e la bellissima Chiesa della Spina, ma soprattutto la famosa Piazza dei Miracoli, in cui svetta la Torre pendente, uno dei monumenti italiani più famosi al mondo. Le file di ingresso alla torre sono spesso molto lunghe, pertanto consigliamo l'acquisto del tour con ingresso orario riservato alla Torre e al Duomo.

Pisa può essere visitata facilmente in un weekend, oppure può essere inserita all'interno di un itinerario on the road nelle principali città d'arte toscane.
Se invece avete solo un giorno per scoprirne le bellezze, non perdetevi il tour guidato a piedi di 90 minuti.

2 - Firenze

FirenzeUna città storica, magica ed affascinante... tra le migliori in tutta Italia. Nessun aggettivo può descrivere adeguatamente Firenze, la culla del Rinascimento. E' spesso descritta come un museo a cielo aperto, un mix magnifico di arte e tesori architettonici, che vanta attrazioni stupende come Piazza della Signoria, il Duomo ed il Ponte Vecchio, Palazzo Pitti, la Galleria degli Uffizi e la Galleria dell'Accademia. Trattandosi di una delle città più visitate d'Italia, anche in questo caso è indispensabile acquistare in anticipo alcuni biglietti d'ingresso prioritari, come quello per il Duomo e la Cupola, quello per la Galleria degli Uffizi e quello per il David di Michelangelo nella Galleria dell'Accademia.

3 - Siena

SienaVenire in Toscana senza programmare almeno una breve visita di Siena è un errore madornale da non commettere assolutamente.
La città forse viene meno considerata rispetto a Pisa e Firenze, ma in realtà presenta un fascino altrettanto rilevante. E' conosciuta in tutto il mondo per il Palio, che si tiene ogni anno il 2 luglio e il 16 agosto. Il cuore della città è Piazza del Campo, con la sua inconfondibile forma a conchiglia e in cui si erge la Torre del Mangia. Da non perdere anche il bellissimo complesso del Duomo, per il quale si consiglia l'acquisto del biglietto d'ingresso rapido.

4 - Lucca

LuccaFoto di jimmyweee. Soprannominata la "città dalle 100 chiese", Lucca è famosa per le sue elaborate cattedrali romane e per le mura perfettamente conservate. Questa passerella di 4 km che domina la città è un ottimo punto di partenza per un tour di Lucca. Tra le cose da vedere ricordiamo: l'Anfiteatro Romano, la Torre Guinigi, la Cattedrale di San Martino, il Pallazzo Pfanner ed i suoi giardini barocchi.

Il centro è piuttosto contenuto e si presta ad essere visitato a piedi, meglio ancora se con l'ausilio di una guida locale che vi farà notare ogni angolo. Se invece preferite una soluzione più dinamica e divertente potete optare per il tour auto-guidato in bicicletta.

Piccola curiosità: Lucca è anche nota per essere la patria di Giacomo Puccini, uno dei più grandi compositori italiani. La casa natale del compositore è oggi un museo visitabile.

5 - Arezzo

ArezzoFoto di phil tazzini. Visitare Arezzo è un po come viaggiare indietro nel tempo, tra monumenti, chiese e musei, che riportano al passato. Fu una fiorente città Etrusca, ed oggi merita senz'altro di essere visitata per via del suo grande patrimonio storico. Fra i luoghi della città da non perdere: Piazza Grande con la Loggia del Vasari, la Basilica di San Francesco e la sua sorprendente Cappella Bacci, il Museo d'Arte Medievale e la chiesa romanica di Santa Maria della Pieve, tutti visitabili tramite un comodo tour guidato privato.

Arezzo è sede di un'importante evento storico-culturale che si tiene a giugno ed a settembre di ogni anno, noto come la Giostra del Saracino. In questa occasione i quattro storici quartieri che compongono la città si sfidano in giochi medievali.

6 - Val d'Orcia

Val d'OrciaLa Val d'Orcia è una pittoresca regione che comprende diversi borghi e villaggi meravigliosi come Pienza, una delle "città ideali" del Rinascimento, ma anche San Quirico, Castiglione e Montalcino, quest'ultima famosa per la produzione del noto vino Brunello.

Infine merita una menzione speciale Montepulciano, cittadina situata su una cresta calcarea alta circa 600 metri, ricca di eleganti palazzi rinascimentali, antiche chiese, piazze ed angoli nascosti. Anche Montepulciano è famosa per il suo vino, annoverato tra i migliori d'Italia. Il modo migliore per visitare la Val d'Orcia è tramite un tour enogastronomico alla scoperta di vini e specialità toscane. In alternativa potete scegliere di visitare i borghi principali come Pienza e Montepulciano tramite tour giornalieri da Siena.

7 - San Gimignano e Via Francigena

 San GimignanoFoto di Mihael Grmek. La Via Francigena è un percorso di oltre 380 km che attraversa quasi 40 comuni tra cui San Gimignano, San Miniato, Monteriggioni, Radicofani e tanti altri ancora.

Questo antico cammino regala storia, cultura, architettura e soprattutto paesaggi che restano indelebili nella memoria di tutti. E' possibile godersi questi luoghi attraverso escursioni a piedi, in bicicletta, a cavallo, oppure semplicemente pianificando un itinerario on the road in auto fra un comune e l'altro. Tra le varie tappe citiamo anche città come Siena, Lucca, nonché comuni della Versilia e della Val D'Orcia.

Tra tutti i comuni attraversati vogliamo dedicare una menzione speciale a San Gimignano, un piccolo borgo medievale risalente al VIII secolo. E' forse il più famoso dei piccoli centri della Toscana, noto soprattutto per le sue 14 torri che si affacciano su pittoreschi uliveti e vigneti.

8 - Regione vinicola del Chianti

Regione vinicola del ChiantiFoto di Adbar. I vigneti e gli ulivi iconici della Toscana sono sparsi in tutta l'area del Chianti, situata a pochi chilometri da Firenze. Caratterizzata da graziose stradine di campagna perfette per un tour in auto o in bicicletta, tutta la zona è considerata un vero e proprio paradiso per gli amanti del cibo e del buon vino.

Ci sono più itinerari tra cui scegliere: il percorso del Chianti Classico, che tocca le città di Greve in Chianti, Gaiole e Castellina; e il percorso che si concentra sulla Val di Pesa, che tocca Tavarnelle, San Casciano, San Donato in Poggio, Badia a Passignano e altre gemme nascoste in questa bellissima zona. Una delle esperienze più affascinanti che possiate fare è l'escursione nel Chianti in Fiat 500 d'epoca, non propriamente economica ma sicuramente entusiasmante.

9 - Isola d'Elba e Arcipelago Toscano

ElbaFoto di it:Utente:Civvi. Dopo tanta storia, gastronomia e cultura, è arrivato il momento di celebrare il mare e alcune delle zone più rilassanti della Toscana. Stiamo parlando dell'Arcipelago Toscano, costituito dalle sette isole maggiori d'Elba, del Giglio, di Capraia, di Montecristo, di Pianosa, di Giannutri e di Gorgona, più altri isolotti minori e scogli affioranti.

La principale, e per alcuni anche la più affascinante, è l'Isola d'Elba. Chi non vorrebbe rimanere in esilio sull'isola d'Elba per un po' di tempo, proprio come fece Napoleone bonaparte? La quiete disarmante, il panorama suggestivo ed ovviamente le mitiche spiagge rendono questo posto unico. Le spiagge sono oltre 150, tra cui ricordiamo Marina di Campo, Procchio e Fetovia.

10 - Versilia

La regione della Versilia è una parte della Toscana settentrionale che occupa la costa del Mar Tirreno non lontano da Pisa e Lucca. Quando si pensa alla Toscana, l'immaginazione va subito verso dolci colline, antichi casolari, deliziosi borghi. Troppo spesso ci si dimentica di località balneari della Versilia come Viareggio, Forte dei Marmi, Lido di Camaiore, che fanno altrettanto parte del sogno toscano.
In questa zona è possibile godere di spiagge e movida, ma sono disponibili anche attrattive come Torre del Lago Puccini, frazione di Viareggio nota per la presenza di belle ville, come ad esempio quella che ospitò Giacomo Puccini. Sono disponibili anche luoghi di interesse naturale come l'Oasi di Masaciuccoli e le vicine Alpi Apuane, che offrono viste spettacolari sul litorale e attività di interesse per famiglie e amanti dello sport a pochi minuti in auto dalla costa.
VEDI ANCHE: Versilia: cosa vedere, spiagge e discoteche migliori

Altre attrattive e località di interesse

La Toscana è una ragione talmente ricca di meraviglie che scegliere una lista di soli 10 posti da visitare risulta estremamente complicato. E' praticamente impossibile non lasciar fuori qualcosa, ma proprio perché amiamo profondamente questa terra abbiamo deciso di inserire in quest'ultimo paragrafo alcune bellezze "scartate" che meritano comunque di essere menzionate:

  1. Volterra: è un borgo etrusco talmente "magico" da essere stato scelto come location per i film della saga di Twilight, tra le attrattive da non perdere segnaliamo il Palazzo dei Priori e il Duomo;
  2. Garfagnana: è un'area storico-geografica della provincia di Lucca ricca di borghi stupendi come Borgo Mozzano, Gallicano, Barga, Castelnuovo di Garfagnana. In questa zona si trova anche l'affascinante cavità carsica nota come Grotta del Vento;
  3. Maremma: regione geografica che si affaccia sul Mar Tirreno e include località di mare e città storiche come Monte Argentario, Grosseto, Pitigliano, Castiglione della Pescaia e Saturnia, quest'ultima nota località termale;
  4. Costa degli Etruschi: località della Provincia di Livorno famosa per la presenza di spiagge e necropoli etrusche. Alcune zone di interesse sono Piombino, Castagneto Carducci, Bibbona, Cecina, Suvereto;
  5. Pistoia e Montecatini Terme: Pistoia offre una delle più belle piazze d'Italia, in cui si affacciano il Duomo, il Battistero e il Palazzo del Comune; nella suo provincia si trova anche la nota stazione termale di Montecatini.

Organizza il tuo viaggio: Come arrivare e dove dormire

Ci sono sostanzialmente tre tipi di vacanze da poter fare in Toscana: un weekend in una città d'arte, un soggiorno relax al mare o alle terme e infine un itinerario on the road, che a sua volta può essere enogastronomico, naturalistico, storico o ibrido. Per un semplice weekend in città, potrete scegliere fra Firenze, Pisa, Siena, ecc.; che potrete raggiungere in treno o bus. Hotel e b&b a Firenze da €55,00 a camera. Per una vacanza al mare, potete scegliere la Versilia, la Costa degli Etruschi, la Provincia di Grosseto o ancora una delle Isole Toscane. Scopri gli alloggi in consigliati in Versilia da €61,00 a camera.

Se invece volete costruire un itinerario on the road, raggiungete la regione con la vostra auto, oppure atterrate in uno dei due aeroporti principali di Pisa e Firenze e poi affittate un mezzo a noleggio (voli A/R da €70,00 - auto a noleggio da €40,00 al giorno). Per questo genere di viaggio, Siena è una città strategica in cui fare base, poiché gode di posizione centrale. Ecco una selezione di alloggi a Siena a partire da €59,00 a notte.

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Toscana

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su