Prato: cosa vedere, dove mangiare e cosa fare la sera

Cosa vedere a Prato e dintorni: itinerari di un week-end e di un giorno. Scopri 10 cose da visitare, i migliori ristoranti e cosa fare la sera. Info e consigli utili su Prato

Prato è una graziosa e interessante città toscana. Nel centro storico e nelle immediate vicinanze di esso si susseguono una miriade di attrattive da visitare, soprattutto musei che vanno dai più classici ai più impensati. Inoltre Prato è vicinissima a Firenze e ad altre località di grande bellezza! State pensando di visitarla? Allora scoprite di più su cosa vedere, dove mangiare e cosa fare la sera a Prato.
VEDI ANCHE: I 10 Posti piu Belli della Toscana da Visitare Paesi e borghi più belli in Toscana

10 cose da vedere a Prato in un Weekend

1 - Duomo di Prato

duomo di pratoIl Duomo di Prato, chiamato anche Cattedrale di Santo Stefano,è una delle Chiese più antiche della città e ne rappresenta il principale luogo di culto. L'esterno consiste in una facciata duecentesca, parzialmente restaurata in stile gotico, sulla quale vi è apposto un grande orologio. Sui lati invece si trovano un imponente campanile che segue lo stile della facciata principale e il Pulpito di Donatello, elemento molto decorato e intagliato. Al suo interno invece le navate riportando lo stesso stile presente sull'esterno e si trova inoltre un ciclo di affreschi di Filippo Lippi.

  • Come arrivare: si trova in pieno centro storico, facilmente raggiungibile a piedi in pochi minuti - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre aperto
  • Costo biglietto: gratis

2 - Basilica di Santa Maria delle Carceri

basilica di santa maria delle carceri pratoLa Basilica di Santa Maria delle Carceri, secondo un'antica tradizione, nasce dopo che il 6 luglio del 1484 un ragazzino vide animarsi l'immagine della Madonna col Bambino dipinta sulla parete del carcere di Prato. Da lì in poi ci furono altri eventi simili che fecero accrescere le credenze popolari tanto da decidere di realizzare in quel luogo questa basilica. Il suo esterno è una struttura di pietra limpida e semplice che presenta una croce greca e una cupoletta, quest'ultima osservabile ancora meglio dall'interno dove non mancano quadri e affreschi tra molteplici robusti pilastri.

  • Come arrivare: si trova in posizione centralissima, molto vicina al precedente Duomo di Prato e a tutto il resto - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre aperta
  • Costo biglietto: gratis

3 - Chiesa di San Domenico

chiesa di san domenico pratoLa Chiesa di San Domenico è un interessante opera religiosa della città di Prato la cui particolarità è l'incompletezza della sua facciata esterna, tuttavia compensano questa struttura mai terminata la torre campanaria, i motivi decorativi e alcuni riquadri geometrici. La Chiesa risale al 1281, costruita in un convento, ma nel 1647 fu colpita da un incendio causato da un fulmine che distrusse i suoi finestroni gotici. Il doverli riparare portò anche ad una parziale restaurazione degli interni che infatti oggi presentano una visibile arte seicentesca.

  • Come arrivare: facilmente raggiungibile a piedi, si trova ai margini del centro storico - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre aperta
  • Costo biglietto: gratis

4 - Museo dell'Opera del Duomo

prato museo dell opera del duomo sala del sei ottocentoIl Museo dell'Opera del Duomo è uno dei musei più importanti e conosciuti di Prato. Viene fondato nel 1967 nelle sale del Palazzo Vescovile al fine di esporre opere e testimonianze provenienti dalla Cattedrale di Santo Stefano, ovvero il Duomo di Prato. L'itinerario espositivo è articolato in sette sale le quali si susseguono in ordine cronologico in base al periodo storico che trattano, ad esempio il cinquecento, il seicento, il rinascimento e via dicendo. Al loro interno sono esposti importanti opere come dipinti, statuette e sculture ma anche oggetti religiosi come calici e crocifissi.

  • Come arrivare: si trova in pieno centro storico, quindi raggiungibile in pochi minuti a piedi da ogni punto - Ottieni indicazioni
  • Orari: aperto dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:00 - la domenica è aperto solo nel pomeriggio - il martedì è chiuso
  • Costo biglietto: intero €5,00 - ridotto €4,00

5 - Museo del Tessuto

museo del tessuto ex fabbrica campolmi pratoIl Museo del Tessuto è uno dei musei più importanti a livello nazionale in tale ambito. Questo insolito museo racconta lo sviluppo della tessitura dall'antichità ai giorni nostri esponendo una collezione che include tessuti antichi, tessuti fatti a mano, abiti sacri, abiti ricamati, abiti etnici, tessuti contemporanei, accessori e ovviamente anche macchinari di produzione. Tutto inizia da una sala chiamata "Area di familiarizzazione" che introduce il visitatore al senso del museo e alla sua collezione.

  • Come arrivare: è situato al di fuori del centro storico ma nelle immediate vicinanze così da poterlo raggiungere in soli 10 minuti a piedi - Ottieni indicazioni
  • Orari: aperto dal martedì alla domenica dalle 10:00 alle 19:00
  • Costo biglietto: intero €7,00 - ridotto €5,00

6 - Museo Civico di Palazzo Pretorio

prato palazzo pretorioIl Museo Civico di Prato nasce all'interno del Palazzo Pretorio ed è un importante museo che lascerà a bocca aperta gli appassionati di arte. Al suo interno vi attendono tre piani ricchi di capolavori dei più famosi artisti italiani quali Donatello, Filippo Lippi, Lorenzo Bartolini e Bernardo Daddi, solo per citarne alcuni. L'esposizione consiste in oltre sette secoli di storia e si espande tra mura abbellite da affreschi e statuette in un palazzo duecentesco che già di suo è molto artistico.

  • Come arrivare: si trova nel cuore del centro storico di Prato, facile da raggiungere a piedi dalle altre attrazioni - Ottieni indicazioni
  • Orari: aperto da martedì a domenica dalle 10:30 alle 18:30
  • Costo biglietto: intero €8,00 - ridotto €6,00

7 - Museo di Pittura Murale

museo di pittura murale pratoIl Museo di Pittura Murale si trova nell'antico convento domenicano al quale si accede tramite un portale situato proprio di fianco alla facciata della Chiesa di San Domenico. Il portale conduce ad un atrio che ha lo sbocco nell'elegante e rinascimentale convento per poi consentire l'accesso al museo. L'allestimento è composto da insegne sepolcrali e frammenti recuperati dal convento stesso. Una delle opere più rilevanti è l'affresco "La Madonna, il Bambino, angeli e santi" di Niccolò Gerini, ma ad arricchire la collezione sono gli affreschi di Paolo Uccello e una serie di recipienti ceramici da tavola e da cucina datati '300.

  • Come arrivare: si trova ai margini del centro storico ma comunque raggiungibile a piedi in pochi minuti - Ottieni indicazioni
  • Orari: aperto da mercoledì a lunedì dalle 14:00 alle 20:00
  • Costo biglietto: intero €5,00 - ridotto €3,00

8 - Museo di Scienze Planetarie

museo della scienze planetarie pratoIl Museo di Scienze Planetarie è unico in Italia, motivo per cui vi consigliamo assolutamente di non perdervelo. In questo museo sono esposte una serie di meteoriti e di rocce da impatto ritrovate sul territorio italiano che vi stupiranno con forme e colori. Per visitare il museo è consigliabile prenotare la visita e una volta che avrete avuto accesso al museo non perdetevi anche gli interessanti laboratori o le attività didattiche molto indicate soprattutto per i bambini.

  • Come arrivare: si trova al di fuori del centro storico, situato circa a 1 chilometro e mezzo, ma raggiungibile in 20 minuti a piedi o 10 in auto - Ottieni indicazioni
  • Orari: aperto da martedì a domenica dalle 9:00 alle 13:00 - sabato e domenica è aperto anche dalle 15:00 alle 19:00
  • Costo biglietto: intero €6,00 - ridotto €3,00

9 - Castello dell'Imperatore

prato castello dell imperatoreIl Castello dell'Imperatore è stato costruito per volere di Federico II di Svevia, anche se lui non vi arrivò mai e questa fortezza venne abitata dal suo vicario, mentre nel corso del XIV secolo il governo fiorentinò adibì il castello a prigione e presidio militare. Oggi la struttura è l'unico esempio di architettura sveva in tutto il Centro e Nord Italia, una caratteristica che noterete sin dall'ingresso vedendo incisi sui lati del portale d'accesso simboli imperiali come i leoni di Svevia. All'interno del castello si apre un ampio cortile e potrete accedere alle sale delle torri per poi proseguire fino in cima e godere di una suggestiva vista panoramica sui monumenti di Prato e sulle colline circostanti.

  • Come arrivare: si trova in pieno centro storico e si raggiunge in pochi minuti a piedi da ogni zona del centro - Ottieni indicazioni
  • Orari: aperto il lunedì e dal mercoledì alla domenica dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 20:00
  • Costo biglietto: €2,50

10 - Palazzo Datini

palazzo datini pratoPalazzo Datini, o semplicemente Casa Datini, è il più bel palazzo mercantile di Prato in stile medievale. E' situato vicino alla sede del Comune, posizione voluta dal proprietario Francesco Marco Datini conosciuto anche come il "Mercante di Prato", per ottenere un ruolo pubblico ed essere ricordato nel tempo. In questo palazzo Datini ha investito molte risorse economiche ma anche tanta emotività grazie alla quale ha trasformato l'intero isolato facendogli assumere la propria personalità. Dal 2009 il piano terra è diventato sede museale di un'esposizione dedicata alla storia del proprietario e alla sua casa ma soprattutto all'ente assistenziale da lui fondato e chiamato il "Ceppo dei poveri di Francesco di Marco".

  • Come arrivare: è situato in centro storico, raggiungibile facilmente a piedi - Ottieni indicazioni
  • Orari: aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 19:00
  • Costo biglietto: gratis

Cosa vedere a Prato in un giorno: itinerario consigliato

Se avete un solo giorno a disposizione per visitare Prato, vogliamo suggerirvi un comodo itinerario da seguire per andare sul sicuro. Visti i tanti musei presenti in città, ognuno dei quali occuperà parte del vostro tempo per essere visitato, abbiamo preferito inserire i musei più particolari ed evitare quelli più comuni ad esempio a tema religioso o storico. Dunque l'itinerario non include il Museo dell'Opera del Duomo, il Museo di Pittura Murale e la Chiesa di San Domenico, sia per mancanza di tempo che per creare un itinerario più vario. Ecco il giro che vogliamo consigliarvi:

  • Mattina: si inizia la giornata partendo dall'esterno del centro storico con una gustosa colazione da Break Coffe molto vicino al Museo delle Scienze Planetarie che andrete a visitare per primo. Quando avrete terminato la visita spostatevi verso il centro e fermatevi al Museo del Tessuto, dopodiché sarà arrivato il momento di entrare nel cuore del centro storico di Prato partendo dalla visita del Castello dell'Imperatore e alla fine di quest'altra interessante attrazione concedetevi un buon pranzo da Il Dek Italian Bistrot.
  • Pomeriggio: una volta finito di pranzare visitate la vicina Basilica di Santa Maria delle Carceri e successivamente il Duomo di Prato per poi proseguire con il Museo Civico di Palazzo Pretorio e infine con il Palazzo Datini. Per terminare al meglio la giornata, recatevi a cena da I Frari delle Logge.

Itinerario di un giorno in sintesi

Mostra Mappa

  • Colazione presso Break Coffee - Ottieni indicazioni
  • Museo delle Scienze Planetarie - orari: da martedì a domenica dalle 9:00 alle 13:00 e sabato e domenica anche dalle 15:00 alle 19:00 - costo biglietto: intero €6,00 - ridotto €3,00
  • Museo del Tessuto - orari: dal martedì alla domenica dalle 10:00 alle 19:00 - costo biglietto: intero €7,00 - ridotto €5,00
  • Castello dell'Imperatore - orari: dal mercoledì al lunedì dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 20:00 - costo biglietto: €2,50
  • Pranzo presso Il Dek Italian Bistrot - Ottieni indicazioni
  • Basilica di Santa Maria delle Carceri - orari: sempre aperta - costo biglietto: gratis
  • Duomo di Prato - orari: sempre aperto - costo biglietto: gratis
  • Museo Civico di Palazzo Pretorio - orari: da martedì a domenica dalle 10:30 alle 18:30 - costo biglietto: intero €8,00 - ridotto €6,00
  • Museo di Palazzo Datini - orari: tutti i giorni dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 19:00 - costo biglietto: gratis
  • Cena presso I Frari delle Logge - Ottieni indicazioni

Dove mangiare a Prato: i migliori ristoranti

  1. Il Dek Italian Bistrot cucina creativa basata su ricette tradizionali proposte con piatti curati nei dettagli e accompagnate da una grande selezione di vini
    Prezzo medio a persona: €35,00
    Indirizzo e contatti: Piazza Santa Maria delle Carceri, 1 - Ottieni indicazioni / tel: 0574 475476
  1. I Frari delle Logge cucina moderna e gourmet servita con vini e drink elaborati in modo da creare il perfetto abbinamento
    Prezzo medio a persona: €15,00
    Indirizzo e contatti: Piazza del Comune, 16 - Ottieni indicazioni / tel: 0574 35490
  2. Bocca Bona menù misto che comprende un'ottima fiorentina e un'ampia scelta tra hamburger, piatti vegetariani e piatti senza glutine
    Prezzo medio a persona: €30,00
    Indirizzo e contatti: Via Marco Roncioni, 163 - Ottieni indicazioni / tel: (+39) 346 536 1112

Cosa fare la sera: le zone della movida e i migliori locali di Prato

Per trascorrere le vostre serate in allegria, Prato offre una bella scelta di locali che soddisferanno i gusti di tutti. Tra il centro storico e le sue immediate vicinanze troverete lounge bar e discoteche e potrete scegliere di ballare tutta la notte, ascoltare una band dal vivo o semplicemente assaporare un buon cocktail.

I migliori pub, locali e discoteche

  • Apotheke Cocktail Bar: locale serale specializzato nella preparazione di cocktail che propone un'ampio listino di drink alternativi e di liquori. Saltuariamente organizza serate con musica dal vivo
    Indirizzo: Via Giuseppe Verdi, 17 Ottieni indicazioni / Pagina facebook
  • Club 999: è la principale discoteca di Prato, ottimo luogo per chi ama ballare tutta la notte
    Indirizzo: Viale Galileo Galilei, 21 Ottieni indicazioni / Pagina facebook
  • Capanno Blackout: ritrovo per gli amanti delle feste e dalla musica che propone serate per ogni occasione con musica di ogni genere
    Indirizzo: Via Genova, 17 Ottieni indicazioni / Pagina facebook

Organizza il tuo soggiorno a Prato: info e consigli utili

  • Come arrivare: l'aeroporto più vicini a Prato è quello di Firenze che offre svariati collegamenti con autobus e treni dalla durata di appena 15 minuti. Volendo si può optare anche per l'aeroporto di Pisa, anch'esso ben collegato ma ad un'ora di distanza. Anche in treno Prato è raggiungibile in modo semplice grazie alle molteplici corse che arrivano nella sua stazione più centrale, Prato Porta al Serraglio. Per quanto invece riguarda gli autobus, da Firenze ne parte uno ogni 15 mintui che arriva a Prato facendo tutte le fermate principali. Infine per chi viaggia in auto, Prato si trova nei pressi dell'Autostrada del Sole e dell'Autostrada A11 Firenze- Pisa Nord, pertanto anche in macchina non si avranno problemi a raggiungere la città.
  • Come muoversi: in centro storico ci si sposta facilmente a piedi tanto da evitare l'auto. Se invece volete vedere qualcosa nei dintorni consigliato di utilizzare il proprio mezzo.
  • Dove parcheggiare: sono presenti molti parcheggi a pagamento in prossimità del centro storico tra i quali vi segnaliamo il Parcheggio San Giorgio (Ottieni indicazioni), il Piazzale Porta Fiorentina (Ottieni indicazioni) e il Parcheggio Piazza dei Macelli (Ottieni indicazioni).
  • Dove dormire: Hotel e b&b a partire da €30,00 a camera - guarda le offerte
  • Cosa vedere nei dintorni: a un quarto d'ora di macchina si trova il bellissimo capoluogo Firenze mentre a 20 minuti l'altrettanto bella città di Pistoia. A 30 minuti invece è situato Montecatini Terme, il famoso paesino termale con il suo grande stabilimento e le sue bellezze paesaggistiche, mentre a 45 minuti prende forma il borgo medievale Certaldo e a 55 minuti Vinci, il borgo legato a Leonardo Da Vinci.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su