Dove dormire a Londra: quartieri migliori dove alloggiare spendendo poco

Dove dormire a Londra: guida ai migliori quartieri dove alloggiare per visitare la cittā. Scopri localitā e paesi vicini dove soggiornare per spendere poco, soluzioni per famiglie con bambini e tanto altro ancora.

londraVuoi visitare Londra e ti servono alcuni consigli su dove dormire? In collaborazione con il noto portale di prenotazione Alloggionline.com, abbiamo creato una pratica guida ai quartieri migliori dove fare base nella capitale inglese. Ecco alcuni consigli utili per il vostro soggiorno a Londra: le migliori zone, i quartieri e le strutture ricettive più indicate per giovani, coppie e famiglie con bambini.
VEDI ANCHE: 10 cose da vedere a Londra Cosa vedere a Londra in un giorno Come muoversi a Londra

Guida alle zone di Londra

zone londraLa città inglese può essere suddivisa in 6 differenti zone concentriche dove la 1 indica il pieno centro mentre i numeri crescenti (fino appunto alla zona 6) portano alla periferia.
Se visitate Londra per la prima volta, la cosa migliore è optare per le zone centrali, ovvero la zona 1 o 2.

Invece se conoscete già la capitale inglese potreste pensare alla zona 3 visto che riuscirete a risparmiare qualcosa per la sistemazione in hotel, approfittando del fatto che potrete anche visitare una parte di Londra che magari non conoscete (ricordate però che anche i prezzi dei trasporti variano in funzione delle zone, quindi se intendete spostarvi frequentemente verso il centro partendo da un'area periferica, dovrete tenere in conto del costo maggiorato per biglietti metro/bus).

Le 6 zone possono essere raggruppate in 3 macro aree che renderanno più agevole la scelta del luogo ideale per dormire a Londra.

  • Zona 1-2: poiché le prime due zone rappresentano la parte più centrale di Londra pare chiaro che rappresentano la scelta più comoda per una sistemazione ad esempio molto ben collegata. Di contro c'è il fatto che si tratta ovviamente di una delle zone più costose della città. Risulta perfetta però se è la vostra prima volta a Londra o se state dividendo il soggiorno con la famiglia
  • Zona 3: si tratta di una zona molto interessante (e molto consigliata) per una sistemazione a Londra. Questo perché essendo una zona non particolarmente centrale presenta prezzi più contenuti per dormire a Londra. Tuttavia non manca un'ottima distribuzione dei trasporti che vi permetterà di spostarvi con tranquillità. Potreste quindi direzionarvi verso una sistemazione vicina alle numerose fermate dei mezzi pubblici
  • Zona 4-5-6: ci troviamo in zone più periferiche rispetto alle precedenti ma tuttavia dotate di luoghi molto interessanti anche se spesso dovrai scontrarti con la mancanza di alcuni collegamenti verso il centro. Le zone 4-5-6 sono consigliate a chi è stato già a Londra mentre è sconsigliabile soggiornare qui se si tratta della vostra prima volta nella capitale inglese. Tuttavia la lontananza dal centro le rende particolarmente adatte a chi cerca pace e meno caos

I migliori quartieri dove alloggiare

camera hotel I quartieri (detti Borough) sono invece 33. Da come abbiamo, capito i più consigliati si concentrano nelle zone 1 e 2. Questo perché, essendo Londra una città parecchio grande, avrete bisogno di considerare spesso per i vostri spostamenti il trasporto pubblico. Vediamo nello specifico i quartieri più interessanti.

Westminster / Zona 1

A Westminster troverete le maggiori attrazioni di Londra. Dormire qui significa trovarsi al centro della cultura e delle principali attrazioni di Londra. Si tratta del quartiere più iconico della città con il suo Big Ben che segna l'ora esatta e il Palazzo del Parlamento. Assolutamente imperdibile!

Covent Garden / Zona 1

Per dormire a Londra Covent Garden è l'ideale! Si tratta di un quartiere speciale, ricco di negozi e popolato da numerosi artisti di strada. All'interno delle sue magiche stradine trovano posto negozi di ogni genere ma anche musei e teatri. Si tratta di un quartiere ricco di intrattenimento.

Notting Hill / Zona 1

Assolutamente irrinunciabile dormire a Notting Hill! Parliamo di uno dei quartieri più caratteristici della città, ricchissimo di ristoranti e sede del coloratissimo Portobello Road Market, il mercato più interessante di Londra! Proprio a Portobello potete trovare il meglio dell'antiquariato!

Piccadilly Circus / Zona 1

Il mitico Piccadilly Circus non avrebbe nemmeno bisogno di alcuna presentazione; lo conosciamo tutti, si tratta di un quartiere unico, in posizione centralissima, che non deve assolutamente mancare nel vostro soggiorno londinese. Si tratta della piazza più famosa di tutta Londra, nonché uno dei luoghi più frequentati.

Greenwich / Zona 2

Conosciamo tutti Greenwich per il suo meridiano che fissa l'ora mondiale; c'è da dire però che si tratta di uno splendido quartiere di notevole gusto architettonico, arricchito da giardini verdissimi e da un passato marittimo che ha lasciato i segni. Gli edifici ricalcano il gusto vittoriano del posto, il luogo perfetto per soggiornare a Londra con grande pace.

East End / Zona 3

L'East End rappresenta il quartiere più multietnico della città. Un tempo qui trovavano posto migranti da ogni dove ma anche la malavita, oggi però rappresenta il quartiere più amato dagli artisti e dai giovani. Si trova ad est della città ed offre un clima frenetico e giovanile.

Wimbledon / Zona 3

Wimbledon è sicuramente famoso per aver dato il nome al prestigioso torneo di tennis, ma rappresenta anche un grosso quartiere residenziale, ben organizzato e capace di offrire molto ai turisti. Sono presenti numerosi pub qui tra le bellissime case dai tetti spioventi e un buon numero di teatri e aree per il pubblico. Si tratta di un luogo tranquillo fuori dal caos del centro di Londra.

Stoke Newington / Zona 3

Oggi il quartiere di Stoke Newington è molto apprezzato, sebbene si trovi in una posizione un po' distaccata rispetto al centro di Londra. Sono parecchie le attrazioni storiche presenti in questo quartiere, che ha anche dato i natali a Daniel Defoe, inoltre dispone di nutrita scelta di locali gastronomici di differenti etnie.

Richmond / Zona 4

Richmond rappresenta il quartiere ideale per dormire a Londra in un luogo distaccato ma senza rinunciare alla bellezza e alle comodità della capitale inglese. Si tratta infatti di un quartiere raccolto e ricco di natura. Molto interessante il suo parco e le vie ricche di negozi. Imperdibile il lungo Tamigi!

Crouch End / Zona 4

A Crouch End troverete un quartiere residenziale ben fatto, spesso popolato da musicisti che suonano dal vivo nei numerosi ristoranti e pub del quartiere. Non manca la possibilità di trascorrere il tempo all'interno dei parchi mentre le numerose strutture sportive vi permetteranno di praticare tranquillamente l'attività fisica.

Paesi vicino Londra dove alloggiare

metroDormire a Londra rappresenta sicuramente la massima aspirazione se state pensando ad un viaggio interamente dedicato alla scoperta della capitale inglese. Tuttavia se oltre alla città avete intenzione di visitare il suo circondario, potreste valutare uno dei paesi di seguito elencati.

Windsor

Windsor si trova all'interno della meravigliosa contea del Berkshire. Si tratta di un piccolo centro abitato con un castello unico. Proprio il castello rappresenta l'attrazione più interessante del luogo e tra le più conosciute e apprezzate dell'intero Regno Unito. Si raggiunge facilmente dal centro di Londra.

Oxford

Oxford la conosciamo tutti per la rinomata università. Tuttavia parliamo di una città in grado di offrire tantissimo ai suoi visitatori, trattandosi di un luogo parecchio signorile e ricercato. La troverete a nord ovest rispetto a Londra ed è ricca di numerose attrazioni a cominciare dalla Cattedrale di Gesù Cristo.

Brighton

Brighton è una interessante città di mare che nonostante un aspetto particolarmente tradizionale presenta una movida ben radicata oltre ad un porto di grande interesse. Sicuramente da vedere il Royal Pavilion, un padiglione che si ispira all'arte orientale unico nel suo genere. Sono inoltre presenti molti negozi per fare shopping.

Warwick

Warwick è una località di matrice medievale. Si trova infatti all'interno della contea del Warwickshire sulle rive del fiume Avon. L'architettura dominante della città è in pieno stile Tudor mentre andrebbe visitato l'imponente castello, tra i più conosciuti del Regno Unito.

Dover

Altra località interessante è Dover. Qui trovano posto le incredibili "White Cliffs", delle scogliere bianchissime da visitare ad ogni costa. Appena arrivati in cima vi si presenterà di fronte un panorama unico.


Ti č piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su