il sontuoso cancello di buckingham palace

Visita al Buckingham Palace, Londra: come arrivare, prezzi e consigli

Aggiornato a Ottobre 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 48 viaggiatori.

il sontuoso cancello di buckingham palaceE' semplicemente la dimora dei nostri sogni. Oltre 700 stanze ricche di fascino, storia, eleganza e... gossip! Non dimentichiamoci, del resto, che se le mura del sontuoso Buckingham Palace potessero parlare, avrebbero una marea di secolari aneddoti da raccontare! Il 2018, oltre ad essere l'anno delle nozze tra il principe Henry e Meghan Markle, è rilevante anche per i sudditi di sua Maestà, gli adulatori della Royal Family e per i turisti irriducibili, giacché la Regina Elisabetta II permetterà, a partire dall'estate, l'accesso al pubblico in alcune aree del palazzo, oltre che nello splendido e lussureggiante giardino reale. Cosa aspettate?

Orari e prezzi

Non solo il noto Cambio della Guardia: quando il Palazzo Reale apre i suoi cancelli al pubblico, offre la visione - seppur non totale - delle importanti stanze occupate dalla Regina e dai suoi più fidati collaboratori.
Il Tour comprende: la visita alle Camere di Stato (Tra più importanti, ricordiamo Il Salotto Bianco, la Sala della Musica e la Sala del Trono), la visita alla Queen's Gallery (Galleria d'Arte del palazzo), la visita ai rigogliosi Giardini Reali e la Visita alle Scuderie Reali.

Settore/Area del complesso Orario Intero Studenti e over60 Da 5 a 17 anni
State Rooms 21 luglio-31 agosto 09:30-19:00 (ultimo ingresso 17:15);
settembre 09:30-18:00 (ultimo ingresso 16:15)
£37,00 / €41,00 £33,80 / €37,50 biglietto "all inclusive" £20,80 / €23,00
Cambio della Guardia 1 febbraio-25 marzo e 4-30 novembre 10:00-16:00 (ultimo ingresso 15:15);
26 marzo-3 novembre 10:00-17:00 (ultimo ingresso 16:15)
Queen's Gallery tutto l'anno 10:00-17:30 (ultimo ingresso 16:15);
21 luglio-30 settembre (apertura estiva) 09:30-17:30 (ultimo ingresso 16:15)

Gratuità per under 5 anni

Biglietti online e visite guidate

  • Tour guidato a Londra + cerimonia del Cambio della Guardia: da €19,62 a persona - Acquista online
  • Tour guidato di Buckingham Palace + cerimonia del Cambio della Guardia: da €65,80 a persona - Acquista online
  • Tour guidato di Buckingham Palace + tè pomeridiano in Hotel Lussuoso: da €91,20 a persona - Acquista online

Dove si trova e come arrivare

Mostra Mappa Dal centro di Londra, Buckingham Palace dista relativamente poco; è possibile, quindi, godersi una passeggiata per le strade londinesi, sino a raggiungere la maestosa dimora dei Windsor.

  • A piedi: procedendo in direzione sud su The Mall verso Spring Gardens si raggiunge in un quarto d'ora - Ottieni indicazioni
  • In bus: circa 10 minuti dal centro della City. I mezzi di riferimento sono i numeri 11, 44, 211, C1 e C10, in partenza da Eccleston Bridge (Stop T), con fermata a Victoria Stn Grosvenor Gdns (Stop S); il resto del tratto stradale si completa a piedi
  • In metro: basta salire a bordo del mezzo dalle seguenti linee: Victoria (linee Victoria, Circle and District); Green Park (linee Victoria, Piccadilly e Jubilee); Hyde Park Corner (linea Piccadilly)

Cosa vedere e come visitare il Buckingham Palace di Londra

il sontuoso cancello di buckingham palaceCentro amministrativo della monarchia inglese, Buckingham Palace è senza dubbio un edificio sontuoso, nonché uno dei più grandi e interessanti palazzi di tutta la capitale.

Esteso su un'area di oltre 77.000 mq, il palazzo possiede in totale più di 700 stanze, di cui 19 utilizzate per gli eventi di rappresentanza (ad esempio, incontri politici e cerimonie ufficiali), 52 camere da letto, 92 uffici, 78 bagni e ben 188 camere destinate alla servitù. Tra le stanze più note, spiccano senza dubbio l'immensa Sala da ballo ma anche la famosa stanza "1844", dedicata ai pranzi e alle feste più intime della famiglia reale.

Si tratta quindi di un vero e proprio edificio monumentale, aperto solo per pochi mesi all'anno ai turisti, i quali possono accedere all'ala ovest del Piano Nobile, dove si trovano le stanze principali. Per aiutarvi nella vostra visita, vi abbiamo selezionato le stanze più significative da vedere durante il vostro tour all'interno di Buckingham Palace. Vi consigliamo inoltre di prendere parte al tour a piedi reale con biglietto incluso, per scoprire al meglio questa magica dimora.

Pianterreno

  • Entrata degli ambasciatori: situata sul lato destro del palazzo, è l'entrata destinata agli "addetti ai lavori"
  • Entrata principale: situata nel corpo centrale, è l'entrata più utilizzata che conduce direttamente al cuore del palazzo

Piano Nobile (Stanze di rappresentanza)

Le 19 stanze di rappresentanza sono probabilmente le più belle e prestigiose di tutto il palazzo, poiché la loro realizzazione fu commissionata ai migliori artisti europei. Inoltre, per le decorazioni vennero utilizzati arredi di pregio ed elementi parte della Collezione Reale.

  • Sala del Trono: abbellita da arredi damascati e dall'imponente "sedia della regina", questa stanza era utilizzata per l'incoronazione ufficiale della sovrana d'Inghilterra. Il trono fu infatti realizzato per la regina Vittoria intorno al 1837 e utilizzato dalla stessa regina Elisabetta nel 1937
  • Sala da ballo: un tempo utilizzata per i concerti e i balli dei reali, oggi è adibita alle investiture e ai banchetti di Stato. Con il suo grande salone e le pareti ricoperte di specchi, è la stanza di rappresentanza più grande del complesso
  • Picture Gallery: con i suoi 47 m di lunghezza, questa stanza espone alcuni pezzi della Collezione Reale, regolarmente cambiati secondo il volere dei sovrani. E' anche utilizzata come sala d'attesa per gli ospiti che devono partecipare alle cerimonie di investitura
  • Stanza blu: utilizzata come originale sala da ballo fino alla costruzione di quella attuale nel 1855, questa stanza fu voluta dal sovrano Giorgio IV. Molto caratteristico il Tavolo dei Grandi Condottieri, donato alla monarchia inglese dal re di Francia Luigi XVIII
  • Stanza bianca: adibita alla preparazione della Royal Family prima degli eventi ufficiali, è la stanza più grandiosa tra le 19. Accanto ad essa, si trova la Marble Hall, ricca di sculture preziose
  • Stanza con il Balcone: dal grande balcone centrale, la regina e tutta la Royal Family al seguito fanno la loro comparsa in pubblico nelle festività e negli eventi ufficiali
  • Appartamenti privati (non visitabili): sempre al Piano Nobile, sul lato sinistro del palazzo, si trovano anche gli appartamenti privati dei reali.

Esterni del Palazzo

Se la bellezza dei giardini londinesi non vi è bastata attraversando Green Park e St. James's Park, vicinissimi a Buckingham Palace, allora rifatevi gli occhi al bellissimo giardino del palazzo.

Il Buckingham Palace's Garden infatti è una vera e propria oasi caratterizzata da un tappeto colorato e un'infinità di profumi, ideale da visitare in primavera/estate. Se è vero che andare a zonzo per il parco è, a nostro parere, il modo migliore per visitarlo e scoprire romantici scorci, non lasciatevi scappare tuttavia la tenuta estiva, il giardino delle rose e l'immenso campo da tennis del palazzo.

Consigli utili per visitare l'attrazione

  1. Alzati presto: raggiungere presto il Palazzo Reale permette di evitare le tanto immancabili quanto noiose code all'ingresso;
  2. Acquista la city card: il London Pass permette di entrare gratuitamente alla Queen's Gallery, permettendo di risparmiare £ 9,75 sul prezzo finale del ticket;
  3. Biglietto prioritario: prenotare il tour a Buckingham Palace è un diktat assoluto per evitare spiacevoli sorprese;
  4. Occhio alle restrizioni: l'accesso a Buckingham Palace prevede il rispetto di alcune norme di sicurezza come, ad esempio, non entrare nelle sale dell'attrazione con un passeggino. Il "mezzo" può essere registrato all'ingresso per essere, alla fine del tour, ritirato all'uscita. E' inoltre vietato effettuare riprese video e fotografie per fini commerciali all'interno delle Stanze di Stato;
  5. Tempo minimo: per visionare ed ammirare al meglio le mille "perle" di questo palazzo, occorrono almeno 3 ore;
  6. Controlli di sicurezza: nei periodi di alta stagione, e per ragioni di sicurezza, potreste aspettare più del normale all'ingresso a causa dei ferrei controlli di sicurezza: armatevi di pazienza!

Cenni storici, curiosità e info pratiche: cosa sapere in breve

scorcio naturalistico di buckingham palaceE' diventata la dimora dei Reali inglesi a partire dal 1837 ed il suo nome è da attribuirsi al Duca di Buckingham, John Sheffield, primo proprietario dell'attrazione.
Buckingham Palace è un edificio davvero monumentale, che annovera ben 775 stanze, inclusi bagni, uffici, camere reali, camere per gli ospiti e camere per il personale.
L'accesso a Buckingham Palace è possibile nei mesi estivi, perché la Regina e tutta la Royal Family si trasferiscono temporaneamente nel Castello di Windsor: se speravate in un selfie con l'inossidabile Elisabetta II, sarete costretti ad accantonare l'idea!

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Londra

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su