buckingham palace londra itinerario

Cosa vedere a Londra in un giorno

Cosa vedere a Londra in un giorno? Quali sono i posti da non perdere? Ecco consigli utili e un itinerario per visitare la città in 24 ore!

buckingham palace londra itinerarioLondons is calling. Esiste città più bella, affascinante e magica di Londra? Descriverla è impossibile, forse solo chi l'ha visitata può capirne completamente la bellezza, fatta di un misto di tradizione ed innovazione che difficilmente si vede in giro. Il suo Centro Storico, attraversato dal Tamigi, è ricco di musei che raccolgono opere artistiche di valore inestimabile, locali dove passare i freddi pomeriggi invernali, negozi e molto altro ancora. Se avete già in mente un viaggio a Londra buon per voi, ma se ancora non lo avete programmato date uno sguardo al nostro itinerario proposto per una giornata nella capitale inglese (anche se vi diciamo già che un giorno a Londra è davvero troppo poco). Dal divertimento alla storia, ecco la nostra guida su cosa vedere a Londra in un giorno.

Prima di partire: consigli utili

Valigia pronta per Londra? Bene, ma prendetevi un attimo per leggere i nostri consigli utili per il vostro viaggio.

  • Buona parte dei musei principali è gratis
  • Muotevevi a piedi o con la metropolitana, che collega ogni angolo della città in modo eccellente
  • Se decidete di prolungare la vostra visita per godervi la Londra By Night, date un'occhiata alle nostre offerte per un soggiorno in Hotel.

Itinerario di un giorno a Londra: Mattina

Mostra Mappa

1- Colazione, National Gallery e Trafalgar Square

Il nostro itinerario a Londra inizia da Trafalgar Square, il cuore della città, dalla quale partono le principali strade: il The Mall, lo Strand e la Withehall. Dedicata alla vittoria dell'ammiraglio Nelson sulle flotte spagnole e francesi a Trafalgar, questa piazza in origine era niente di meno che la sede delle stalle reali.
Proprio qui si trova la National Gallery, uno dei musei più importanti di Londra, dove potrete ammirare la Venere di Bilendorf (con i suoi 25.000 anni è uno dei reperti artistici più antichi del mondo), oltre ad opere di Botticelli e Michelangelo.
E proprio alla visita del museo vi suggeriamo di dedicare la prima parte della mattinata. Ma prima di entrare in questo tempio della storia e della cultura, non dimenticate di fare colazione! Per una colazione all'italiana suggeriamo Caffee Nero nei pressi della piazza (Ottieni indicazioni), i prezzi vanno dai 10 ai 16 pound.

2- Buckingham Palace e Cambio della Guardia

buckingham palace londra itinerarioDa Trafalgar Square sarà facile muovervi per arrivare a Buckingham Palace percorrendo la The Mall. Costruita nel 1703, Buckingham Palace è la residenza della famiglia Reale inglese che tanto ci ha fatto sognare. Il suo interno conta ben 775 stanze, e 20 ettari di parco. Se andate a Londra in inverno mettetevi l'anima in pace, non potete visitarla. L'ingresso è permesso solo nei mesi estivi, periodo in cui la famiglia Reale inglese si trasferisce nella residenza estiva. Caratteristico e da non perdere è il cambio della guardia, che dura dal 1660. Si effettua tutti i giorni da aprile a luglio e a alternati da agosto a marzo (il momento del cambio a Buckingham Palace è intorno alle 11:30).

In sintesi:

Itinerario di un giorno a Londra: Pomeriggio

Mostra Mappa

1- Pranzo, St. James Park, Abbazia di Westminster, Palazzo di Westminster e Big Ben

Big ben londraDopo qualche foto d'obbligo con le guardie di Buckingham Palace vi consigliamo di pranzare velocemente al vicino Bbar (Ottieni indicazioni), grazioso locale che offre lunch a circa 20 pound a persona. Finito il pranzo è ora di spostarsi a St. James Park percorrendo la famosa Downing Street. Concedetevi un po' di riposo all'interno del parco, e quando siete pronti dirigetevi verso sud. A poca distanza troverete l'Abbazia di Westminster. Imponente e maestosa, questa abbazia è stato il cuore delle cerimonie religiose di Londra. In puro stile gotico, il suo interno vi stupirà per la sua ricchezza. Inoltre è qui che avvengono i matrimoni della famiglia Reale inglese. Attraversando la strada troverete il Palazzo di Westminster, sede del Parlamento inglese. Curiosità: il Palazzo di Westminster è letteralmente circondato da un labirinto sotterraneo che sembra abbia ispirato Orwell per il suo Ministero della Verità in 1984. Sicuramente conoscerete le due torri che sovrastano il parlamento: la Victoria Tower, che fa accedere al Parlamento, e la Clock Tower, cioè quello che comunemente chiamiamo Big Ben (anche se ad essere precisi questo è il nome della campana di 13 tonnellate della torre e non dell'orologio).

2 - Shopping (Regent Street e Oxford Street)

Dopo aver visto il Big Ben, prendetevi il resto del pomeriggio per fare un po' di shopping. Il nostro suggerimento è quello di tornare verso Trafalgar Square per raggiungere Regent Street o Oxford Street. Potete incamminarvi a piedi attraverso Parliament St. oppure spostarvi in metro (la Fermata Oxford Circus si trova esattamente nell'incrocio fra le due vie).

In sintesi:

Itinerario di un giorno a Londra: Sera

Mostra Mappa

1 - Cena e Piccadilly Circus

Terminato lo shopping incamminatevi nuovamente verso sud per raggiungere Piccadilly Circus che, oltre alle sue caratteristiche insegne luminose, vi offre anche un ottimo locale per pranzare se sentite la carenza di cibo italiano: il ristorante San Carlo Cicchetti. Forse i prezzi non sono proprio economici (£ 40,00 circa a persona), ma chi lo ha provato non è rimasto affatto deluso, anzi.

2 - London Eye

london eye londra seraL'ultima tappa di questa giornata a Londra è il London Eye. Potete raggiungerlo a piedi (circa 30 minuti) o in metro (la linea Bakerloo collega in maniera diretta le stazioni di Piccadilly Circus e Waterloo, quest'ultima dista 5 minuti a piedi dal London Eye). Questa gigantesca ruota panoramica dal 2000 è uno dei simboli di Londra. Alta ben 135 metri, vi permetterà di osservare tutta la città da una posizione privilegiata. Se invece soffrite di vertigini nessun problema: il London Eye forse è ancora più suggestivo proprio dal basso verso l'alto, quando le luci che lo illuminano si riflettono sul Tamigi regalando un gioco di riflessi unico.

In sintesi:

Cosa non vedere: le attrazioni a cui è meglio rinunciare

Londra è enorme e visitarla tutta in un giorno è follia pura, ma almeno ci abbiamo provato. Ecco cosa abbiamo lasciato fuori dal nostro itinerario per motivi di tempo:

  1. British Museum: il museo pubblico più antico del mondo. Il suo ingresso, che tanto ricorda un tempio greco, è inconfondibile ed indimenticabile, come la collezione di reperti unici presenti al suo interno.
    Purtroppo però, proprio per la sua importanza, merita una visita approfondita. Pertanto meglio segnarlo come prima cosa da vedere durante il vostro prossimo soggiorno a Londra.
  2. Sherlock Holmes Museum e Madame Tussauds: si tratta di due musei molto carini e vicini tra loro, particolarmente indicati per ragazzi e famiglie. Visto il poco tempo a disposizione vi suggeriamo di rinunciare alla loro visita, a meno che non siate grandi fan di Sherlock Holmes.
  3. Warner Bros. Studio Tour: purtroppo questo luogo è davvero troppo lontano dal Centro di Londra.
  4. Tate Gallery: Vale lo stesso discorso fatto per il British Museum. Questa Galleria meriterebbe un giorno a parte per essere visitata come si deve.
  5. Torre di Londra e Tower Bridge: si trovano dalla parte opposta rispetto al nostro itinerario.
  6. Camden Town: quartiere alternativo, molto interessante ma distante dalle attrazioni scelte
  7. The Shard: è il più alto edificio di Londra ed uno dei più alti d'Europa, ma è troppo lontano.

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo è benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo
Forse ti può interessare anche...

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Commenti sull'articolo
  • Marco
    Marco 07 Novembre 2018 10:24

    Londra e "visitare in un giorno" sono due cose impossibili da coinciliare! Londra è talmente immensa che non basterebbe una settimana per visitare tutte le principali attrazioni! Quindi alla domanda "cosa vedere a Londra in un giorno?" non è per niente facile rispondere, ma nel caso si abbia a disposizione solamente un giorno è necessario fare questo sacrificio ed escludere molte cose dal proprio itinerario!!!

    Rispondi
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Torna su