1 metropolitane nel mondoLa metropolitana è un mezzo pubblico di cruciale importanza per lo sviluppo di una città e di una nazione, è infatti il metodo più rapido per muoversi nell'area urbana. La prima città a dotarsi di un sistema ferroviario sotterraneo fu Londra che, nel 1863, inaugurò la prima rete metropolitana al mondo. Lo sviluppo della città, avvenuto durante il XIX, XX e XXI secolo, non sarebbe stato possibile senza la metropolitana.
Seguendo l'esempio della capitale del Regno Unito, molte altre città si sono dotate di un sistema di trasporto sotterraneo, alcune dispongono di una rete vastissima che comprende sia una grande estensione in termine di chilometri, sia un numero significativo di stazioni. Ecco la Classifica delle metropolitane più grandi del mondo, ordinate in base alla lunghezza dell'intero sistema.
VDI ANCHE: LE STAZIONI METRO PIU' BELLO DEL MONDO

Top 15 metropolitane più lunghe del mondo

Città Lunghezza N. di stazioni
Tianjin 236 km 145
Madrid 288,5 km 302
Chengdu 302,7 km 216
Shenzhen 303,4 km 215
Chongqing 326,9 km 180
Wuhan 339 km 217
Delhi 347,6 km 229
Seoul 353,2 km 331
Nanjing 378 km 159
New York City 380,2 km 424
Mosca 397,3 km 232
Londra 402 km 270
Guangzhou 514,8 km 266
Shanghai 676 km 345
Pechino 690,5 km 326

5 - Mosca: 397.3 km

7 mosca metropolitana

  • Anno in cui è stata inaugurata: 1935
  • Anno dell'ultima espansione: 2019
  • Numero di stazioni 232
  • Media di utenti annuali: 2.432 milioni

Oltre ad essere un efficiente mezzo di trasporto pubblico, di facile utilizzo anche per chi non conosce la lingua locale, la metropolitana di Mosca è un luogo da visitare durante un viaggio presso la città grazie alla particolare bellezza di alcune sue stazioni (44 stazioni sono considerate patrimonio culturale). Secondo il Dipartimento trasporti della città, la metro di Mosca è la più puntuale al mondo, con una percentuale del 99,99%: nelle ore di punta passano solo 90 secondi tra un treno e l'altro. Coprì anche la funzione di rifugio antiaereo, durante la Seconda Guerra Mondiale, offrendo riparo ad oltre 500.000 persone. C'è anche una leggenda legata alla metropolitana di Mosca: pare che la linea circolare fu disegnata dopo che, durante una riunione, Stalin posò la propria tazza di caffè sopra la piantina della metro. Guardando la macchia circolare lasciata dal fondo della tazza, lo stesso Stalin ordinò di realizzare proprio su quel tracciato una linea di trasporto che, ancora oggi, è indicata con il colore marrone.

4 - Londra: 402 km

9 london tube

  • Anno in cui è stata inaugurata: 1890
  • Anno dell'ultima espansione: 2008
  • Numero di Linee: 11
  • Numero di stazioni: 270
  • Media di utenti annuali: 1.340 milioni

Ecco la prima metropolitana al mondo, che si distingue ancora oggi per la sua efficienza ed affidabilità. Chiamata dai londinesi semplicemente the tube, ha compiuto da poco i suoi primi 150 anni. Anche la Regina Elisabetta ha preso spesso la metro, non proprio per recarsi al lavoro ma per inaugurare le nuove linee, come ad esempio la la Jubilee Line, chiamata così proprio in onore del Giubileo d'argento della stessa Regina del 1977. "Underground, the way for all" recitava un antico cartellone pubblicitario del 1911 che sponsorizzava proprio l'utilizzo di questo mezzo pubblico: la metro è stata concepita per essere utilizzata da tutti i ceti sociali. Sui vagoni e nelle stazioni delle varie linee si possono incontrare, infatti, i più disparati personaggi, dai distinti uomini della City, ai punk e alle modelle fino a bizzarri artisti di strada, magari accompagnati dal proprio animale domestico. Anche la metro di Londra nasconde i propri "fantasmi": si dice che le gallerie ospitino gli spiriti di due attori, una suora, un operaio munito di lampada a petrolio e di una giovane apprendista di un cappellaio. Cosa alimenta queste leggende? A causa degli ampliamenti avvenuti negli anni gli operai sono stati costretti a scavare anche dove sorgevano cimiteri e fosse comuni che risalivano al periodo della peste del XVII secolo. Purtroppo la metro di Londra è tristemente nota anche per gli attacchi terroristici avvenuti nella mattina del 7 luglio 2005.

3 - Guangzhou: 514.8 km

  • Anno in cui è stata inaugurata: 1997
  • Anno dell'ultima espansione: 2019
  • Numero di stazioni: 266
  • Media di utenti annuali: 3.029,5 milioni

La costruzione di questa metropolitana è stata messa in discussione più volte, a causa della presunta inadeguatezza del terreno, giudicato geologicamente non adatto alla costruzione di un sistema di metropolitana sotterranea. Il 28 Gennaio 2013, intorno alle 16:40, nelle immediate vicinanze del cantiere di due stazioni della linea 6 e 8, si è aperta una grande voragine di circa 100 mq di superficie e 10 m di profondità, che ha inghiottito parte di diverse abitazioni, alberi ed arredo urbano. Ben 6 crolli si sono verificati nel giro di 40 minuti, due ulteriori crolli si sono verificati successivamente alle 21:45. La dolina ha causato interruzioni di energia elettrica, gas, acqua e condutture di scarico, in totale, sono state evacuate 412 famiglie, 103 imprese e 69 magazzini e 257 residenti hanno dovuto trasferirsi.

2 - Shanghai: 676 km

  • Anno in cui è stata inaugurata: 1993
  • Anno dell'ultima espansione: 2018
  • Numero di stazioni: 345
  • Media di utenti annuali: 3.710 milioni

Imbattuta, la metro di Shanghai si conferma fra le più lunghe al mondo. È inoltre la terza per numero annuale di utenti, ed il 30 aprile 2014 ha stabilito la cifra record di 9,381 milioni di passeggeri giornalieri. Moderna e tecnologica, offre ai viaggiatori la possibilità di visualizzare su tutti i vagoni schermi LED con pubblicità ed informazioni sia in cinese che in inglese. Alcune app, inoltre, possono aiutare i passeggeri a districarsi tra le varie stazioni, conoscere aggiornamenti in tempo reale sul traffico, ricevere informazioni sul costo dei biglietti, eccetera. Presso la metropolitana di Shanghai effettua servizio anche il Transrapid o Maglev, il famoso e ultra tecnologico treno a levitazione magnetica. Si tratta di un tipo di treno che viaggia senza toccare le rotaie e può raggiungere la velocità di 350 km/h in 2 minuti.

1 - Pechino: 690,5 km

10 metro pechino

  • Anno in cui è stata inaugurata: 1971
  • Anno dell'ultima espansione: 2019
  • Numero di stazioni: 326
  • Media di utenti annuali: 3.850 milioni

La metropolitana di Pechino è stata la prima ad essere costruita nella Cina continentale. Subì una rapida espansione dopo l'annuncio dell'assegnazione alla città dei Giochi Olimpici del 2008. Chiamata anche Dragone sotterraneo, è sicuramente il mezzo più comodo per spostarsi in città, tenendo conto però che i cinesi sono davvero tanti, perciò il viaggio può essere un po' affollato! Nonostante questo, è possibile apprezzare la pulizia quasi maniacale sia dei treni che delle stazioni, le informazioni chiare fornite sia in cinese che in inglese, la gentilezza del personale che è pronto in ogni momento a fornire indicazioni. Una curiosità: per incentivare la raccolta differenziata, è stato introdotto nella metro di Pechino un sistema che permette di viaggiare pagando in… bottiglie di plastica. Sulla linea 10 è possibile inserire in appositi distributori le proprie bottiglie di plastica usate e ricevere un buono sconto con il quale acquistare il biglietto della metro.