ambiente savana zoo 10

10 Zoo più grandi e belli d'Europa - Classifica ufficiale

Dove si trova lo zoo più grande del vecchio continente? Scoprilo nella classifica degli zoo più grandi d'Europa! Ecco l'elenco degli zoo europei belli e famosi con maggiore estensione e numero di specie animali.

ambiente savana zoo 10Sia che viaggiate in famiglia con bambini piccoli, sia che siate in compagnia di amici oppure vi riteniate intrepidi viaggiatori solitari, quando vi trovate in visita in una città europea e avete voglia di staccare un attimo dal caos cittadino senza però andare troppo lontano, una gita allo zoo più vicino è sempre un'ottima soluzione. Infatti sia che siate degli appassionati di animali, oppure solo dei gran curiosoni, lo zoo racchiude al suo interno un mondo a sé, in cui diversi ambienti naturali sembrano coesistere tra loro in perfetto equilibrio. (Ovviamente ci riferiamo agli zoo con la Z maiuscola, quelli che trattano gli animali con il rispetto e la cura che meritano, non quelli che si improvvisano tali!)
In questo articolo, in particolare, abbiamo stilato una classifica degli zoo europei più grandi e più belli che possiate visitare, elencati non solo in base a parametri tecnici (che comunque reputiamo di fondamentale importanza), ma anche ai feedback espressi direttamente da chi ci è già stato in passato.
Preparatevi quindi a un meraviglioso percorso di scoperta nella natura accompagnati da felini sornioni, volatili variopinti, scimmiette dispettose e... specie protette!
VEDI ANCHE: Le specie di animali a rischio di estinzione nel mondo

10 - Paignton Zoo Environmental Park, 32 ettari

ambiente savana zoo 10Nel sud della Gran Bretagna, nella provincia di Devon, il Paignton Zoo Environmental Park è al decimo posto nella classifica degli zoo più grandi d'Europa. Qui è possibile trovare una gran varietà di specie di animali suddivisi in diverse aree a seconda del proprio habitat naturale: foresta, savana, palude, prateria, ecc. La vera particolarità di questo zoo, tuttavia, è il fatto che non si tratta di un semplice zoo tradizionale ma, al contrario, il team del Paignton Zoo è guidato da una missione ben specifica che è quella di aiutare la conservazione e il mantenimento di alcune specie a rischio di estinzione. Ecco perché, oltre a offrire la possibilità ai visitatori di partecipare a visite guidate a scopo educativo, il parco si occupa anche di promuovere uno stile di vita più sostenibile agli occhi della comunità, nel tentativo di attirare l'attenzione sull'emergenza ambientale.

  • Dove si trova: Devon, Inghilterra
  • Numero di esemplari animali: 2500
  • Numero di Specie: più di 200

9 - Zoo di Edimburgo, 33 ettari

panda gigante zoo 9La nona posizione della nostra classifica è occupata dallo Zoo della capitale scozzese, Edimburgo. Aperto nell'ormai lontano 1913, questo zoo è situato a sole tre miglia dal centro cittadino, in un'area in cui regnano tranquillità e silenzio. Al suo interno, sono custoditi più di 1000 esemplari, molti dei quali appartenenti a specie rare e/o a rischio di estinzione, oppure feriti gravemente e impossibilitati a ritornare nel proprio habitat naturale. Tra questi, vi sono i due splendidi esemplari di Panda Gigante, gli unici presenti in tutta la Gran Bretagna: la femmina, Sweetie, e il maschio, Sunshine, adorano trascorrere il proprio tempo a rotolarsi e mangiare bambù, e l'infinita dolcezza che trasmettono riesce a colpire da sempre sia grandi che piccini in visita.

  • Dove si trova: Edimburgo, Scozia
  • Numero di esemplari animali: oltre 1000
  • Numero di Specie: 171

8 - Zoo Parc de Beauval, 35 ettari

panda rosso zoo 8Anche nello Zoo Parc de Beauval si possono ammirare i Panda Giganti (una giovane coppia e il loro piccolino, nato lo scorso anno a dicembre). Tuttavia, lo zoo è talmente grande e ricco di attrazioni che sarebbe un peccato limitarsi solo alla visita ai Panda: tra le specie più amate dai bambini, il panda rosso, la tigre bianca, il rinoceronte indiano, gli alligatori e le foche californiane con le loro pose buffe. Oltre al tentativo di far conoscere da vicino gli animali, lo scopo dello zoo francese è quello di sensibilizzare i visitatori attraverso la condivisione di diversi progetti tra cui quello di Silent Forest: un progetto grazie al quale si affronta il tema del traffico illegale di piante e animali, purtroppo sempre più diffuso in alcune zone del mondo.

  • Dove si trova: Beauval, Francia
  • Numero di esemplari animali: 10.000
  • Numero di Specie: 600

7 - Zoologischer Garten, 35 ettari

orso polare zoo 7Si tratta dello zoo più antico non solo di Berlino, ma addirittura di tutta la Germania, oltre ad essere considerato uno degli zoo più grandi al mondo per varietà di specie presenti. In 35 ettari, infatti, sono presenti più di 17.000 esemplari, molti dei quali provenienti da aree asiatiche e africane.
Uno dei simboli per eccellenza dello zoo, tuttavia, è l'orso polare (o orso bianco) che con i suoi 3 metri di lunghezza è uno dei predatori più grandi in natura (esclusi ovviamente gli animali acquatici). All'interno del Zoogischer Garten è possibile inoltre visitare il rettilario e il vicino acquario, che con le enormi vasche di luce fluorescente vi farà sentire parte di un altro universo.
(All'ingresso dello zoo, è possibile fare una donazione per sostenere il parco e la conservazione delle specie a rischio.)

  • Dove si trova: Berlino, Germania
  • Numero di esemplari animali: 17.000
  • Numero di Specie: 1400

6 - Chester Zoo, 51 ettari

leone zoo 6Torniamo di nuovo in Inghilterra, questa volta a Cheshire per visitare il sesto zoo più grande del mondo, con un'estensione che supera i 50 ettari: il Chester Zoo è aperto dalle 10 del mattino alle 4 del pomeriggio, e al suo interno sono custodite le specie più diverse, dai grandi felini africani ai piccoli pinguini dell'Artide. Il parco è molto famoso per la sua missione di salvaguardia ambientale e, quasi tutti i giorni, vi si tengono eventi particolari come la Colazione con i big five della savana (per chi non lo sapesse, si tratta dei cinque animali più grandi della savana, ovvero l'elefante, il leone, il leopardo, il bufalo e il rinoceronte), corsi di formazione e di educazione per bambini e adulti (molto amato dai più piccoli è il Junior Rangers Training Camp che si tiene solitamente la domenica pomeriggio), oltre alla possibilità di organizzare le proprie feste di compleanno, anniversario, ecc. in alcune aree specifiche dello zoo. Il momento più atteso dell'anno, tuttavia, è il Festival delle Lanterne che ha luogo dal 23 novembre al 23 dicembre, durante il quale lo zoo viene decorato con lanterne dalle sembianze di animali selvatici e vengono create scene appositamente natalizie: è uno spettacolo unico che piace sempre ai visitatori di tutte le età.

  • Dove si trova: Cheshire, Inghilterra
  • Numero di esemplari animali: più di 20.000 esemplari
  • Numero di Specie: 710

5 - Zoo Pairi Daiza, 55 ettari

acquario zoo 5Nel cuore dell'Abbazia del Cambron-Casteau, lo Zoo Pairi Daiza (un tempo chiamato Zoo Paradisio) costituisce un'esperienza indimenticabile per tutta la famiglia. Tra gli oltre 5000 esemplari presenti, si trovano la pantera, la tigre siberiana, la giraffa, oltre alle due mascotte del parco per eccellenza, ovvero i due dolcissimi esemplari di panda gigante, Hao Hao e Xing Hui. Oltre a questo, vale decisamente la pena visitare questo zoo perché presenta una varietà incredibile di ambienti tematici differenti: ci sono le voliere, le serre tropicali, la fattoria didattica per i più piccoli, otto ettari dedicati alla savana, oltre a un fornitissimo acquario, il Nautilus. Inoltre, lo Zoo Pairi Daiza detiene alcuni importanti record europei: qui si trova il più grande giardino cinese, il più grande giardino indonesiano e la più grande voliera.

  • Dove si trova: Cambron-Casteau, Belgio
  • Numero di esemplari animali: 5000 circa
  • Numero di Specie: oltre 350

4 - Zoo di Praga, 58 ettari

gorilla zoo 4A Praga, poco distante dal castello di Troja, si trova lo zoo della città in cui sono ospitate ben 133 specie in pericolo. Fin dalla sua apertura avvenuta nel 1931, infatti, lo Zoo di Praga ha sempre portato avanti con impegno e costanza da parte di tutto lo staff l'obiettivo di preservare le specie a rischio, cosa che si sta cercando di raggiungere anche grazie al continuo sviluppo della ricerca zoologica, all'impegno nella protezione della natura e, soprattutto, all'educazione del pubblico sulla vita degli animali. Non deve stupire infatti che proprio qui nel 1942 sia nato il primo orso polare grazie all'inseminazione artificiale, e qualche anno più tardi, nel 2004, il primo gorilla.

  • Dove si trova: Praga, Repubblica Ceca
  • Numero di esemplari animali: 4600 circa
  • Numero di Specie: più di 800

3 - Tierpark Berlin, 160 ettari

petting zoo 3Sempre a Berlino, si trova un altro dei più grandi zoo d'Europa. Il Tierpark Berlin, infatti, è insieme al Zoologischer Garten uno dei due parchi zoologici situati nella capitale tedesca e famosissimi in tutto il mondo. Lo zoo si trova nel quartiere del Friedrichsfelde, e raccoglie al suo interno oltre 9000 esemplari, molti dei quali provenienti da paesi esotici. Grazie alle sue numerose aree-gioco (tra cui la Petting zoo, dove poter accarezzare gli animali della fattoria) e al trenino gratuito che permette di esplorare il parco in ogni suo angolo, il Tierpark Berlin è un luogo piacevole per una gita in famiglia, ma anche per potersi rilassare all'aperto pur trovandosi in piena città.

  • Dove si trova: Berlino, Germania
  • Numero di esemplari animali: 9000
  • Numero di Specie: circa 1000

2 - Port Lympne Wild Animal Park, 240 ettari

rinoceronte zoo 2Il Port Lympne Wild Animal Park ha sede in Inghilterra, nella cittadina di Hyte, e fu costruito dall'architetto Sir Herbert Baker durante la prima guerra mondiale. Data la sua estensione (circa 240 ettari) può stupire il fatto che il parco contenga solo 700 esemplari (appartenenti a 90 specie), eppure esiste una spiegazione più che plausibile: all'interno dell'area infatti è possibile fare safari seguendo percorsi organizzati, ammirando gli animali in libertà nel proprio ambiente. Tra questi, avrete la possibilità di guardare da vicino alcune specie molto rare, come ad esempio il rinoceronte nero, presente in pochissimi esemplari al mondo. Il parco prevede anche una zona chiamata Dinosaur Forest, in cui è possibile procedere a piedi alla scoperta dei dinosauri che in passato popolavano il nostro pianeta: i dinosauri ad altezza naturale sono piuttosto realistici e, accanto alle riproduzioni, alcuni pannelli espositivi vi permetteranno di scoprire qualcosa in più sul mondo preistorico. Se invece siete alla ricerca di un'esperienza ancora più realistica, scaricando l'app gratuita del parco da Apple Store, potrete vivere un'esperienza di realtà virtuale.

  • Dove si trova: Hyte, Inghilterra
  • Numero di esemplari animali: oltre 700
  • Numero di Specie: 90

1 - ZSL Whipsnade Zoo, 242 ettari

farfalle zoo 1Non solo il secondo, ma anche il primo gradino del nostro podio è occupato da uno zoo situato in Inghilterra, questa volta però a Whipsnade: si tratta dello ZSL Whipsnade Zoo, appartenente alla ZSL Society, un'associazione incentrata sulla protezione a livello mondiale degli animali e del loro habitat naturale. Riconoscibile anche da qualche chilometro di distanza per la sagoma di un grosso leone bianco che domina una delle colline del parco, lo ZSL Whipsnade Zoo ha ricreato al suo interno ambienti molto particolari come la Casa delle Farfalle, aperta solo dal 2016 e già molto apprezzata dai visitatori, ma anche la Piscina dei leoni marini, il Passaggio attraverso l'Asia a cui poter accedere a bordo della propria auto (o del Jumbo Express), la Roccia dei ghepardi, ecc. Giornalmente si può assistere allo spettacolo dei leoni marini oppure allo show variopinto di Birds of the world, vicino all'area delle voliere. E' inoltre possibile partecipare a workshop di fotografia (per gli adulti) e alla Junior Zoo Academy (per i più piccoli).

  • Dove si trova: Whipsnade, Inghilterra
  • Numero di esemplari animali: quasi 4000
  • Numero di Specie: 190

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo è benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo
Forse ti può interessare anche...

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Commenti sull'articolo
  • Philippe Blondeau
    Philippe Blondeau 13 Giugno 2019 01:01

    Ho visitato Whipsnade nel 1990 e già mi era sembrato eccezionale, tanto per lo spazio dedicato agli animali che per la bellezza della collezione. Non mi stupisce quindi questo primo posto. Tuttavia, anche se Beauval, in Francia, ha una collezione molto completa, consiglio agli Italiani che viaggiano in Francia di recarsi al Bioparc di Doué-la-Fontaine, vicino a Saumur. Due gigantesche voliere (1 ettaro e 4000 m2) li aspettano, oltre a numerosi recinti molto vasti, sistemati in modo molto naturale, con vegetazione lussureggiante. Ci ho portato amici italiani, rumeni ecc. e tutti mi hanno detto di non aver mai visto un parco bello così. La visita si fa su due piani, e le voliere si raggiungono attraverso percorsi sotterranei ricavati in una roccia fatta di conchiglie compresse, il "falun". Poi, in Italia, c'è l'incredibile Oasi di Sant'Alessio (vicino a Pavia) che offre agli animali ambienti naturali visti molto di rado altrove. Gli uccelli, in particolare, vivono come alla stato naturale, si riproducono e molti esemplari di specie europee vengono rilasciati in natura. Ho visto ben 50 parchi nel mondo, e questi due fanno parte senz'altro del mio Top Five.

    Rispondi
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati