10 Cose da vedere assolutamente a Helsinki

Cosa vedere a Helsinki? Quali sono i luoghi di interesse da visitare? Cosa vedere di particolare? Ecco le 10 cose da vedere a Helsinki e dintorni e da non perdere assolutamente!

E' la capitale della Finlandia, nonché la città più grande dell'intera nazione scandinava, con i suoi quasi 600 mila abitanti. Stiamo parlando di Helsinki, affascinante meta non solo invernale, ma godibile soprattutto nei mesi più caldi dell'anno.

VEDI ANCHE: LE CAPITALI EUROPEE PIU' BELLE DA VISITARE

La metropoli nordica si offre infatti come valida alternativa alle consuete città estive, proponendo ai turisti numerose attrazioni da visitare con piacere e a misura dell'utente più esigente. Dai musei ai mercatini, attraversando giardini di rara bellezza, ecco gli imperdibili dieci "must" di Helsinki.

1 - Temppeliaukion Kirkko \ Chiesa nella Roccia

temppeliaukion kirkkoUn vero e proprio capolavoro interamente scavato nella roccia, la chiesa luterana di Temppeliaukion è uno spettacolo per gli occhi, e non è una meraviglia riservata solo ai credenti. Progettato dagli architetti Timo e Tuomo Suomalainem, la Chiesa nella roccia è un vero gioiello dell'architettura finlandese, con il suo mix ben riuscito di materiali in pieno contrasto fra loro.

VEDI ANCHE: LE CHIESE PIU' STRANE DEL MONDO

La roccia viva delle pareti si sposa a perfezione con il rame della cupola; dalle vetrate entra una luce soffusa che crea all'interno della costruzione un'atmosfera eterea, quasi surreale, completati da leggeri rivoli d'acqua che sgorgano dalla roccia. La chiesa di Temppeliaukion coniuga sacro e "profano", divenendo location preferenziale di concerti ed eventi di varia natura.

  • Come arrivare: Lutherinkatu 3, 00100 Helsinki. Raggiungibile in bus dalla stazione di Elielinaukio (prezzo del biglietto 3,20 €); in metropolitana da Kamppi (prezzo del biglietto 3,20€)
  • Orari: La chiesa può essere visitata previo appuntamento da accordare al seguente numero: +358 (0)9 2340 5940. L'ingresso è consentito sino a 10 minuti prima della chiusura. Durante le funzioni religiose, la chiesa è chiusa ai turisti. Ogni domenica alle 10.00 viene celebrata la messa, mentre ogni lunedì, martedì, giovedì e venerdì viene recitata una preghiera in lingua inglese a mezzogiorno.
  • Costo biglietto: 3 € a persona. Ingresso gratis alle seguenti categorie: membri della parrocchia Töölö, bambini sotto i 18 anni e con una valida Helsinki Card.

2 - Kiasma

kiasmaNon può essere assolutamente evitato un "salto" al museo d'arte contemporanea della capitale. Progettato dall'architetto statunitense Steven Holl, il Kiasma è cuore pulsante del centro della città, ed ospita la collezione d'arte contemporanea della popolare Galleria Nazionale Finlandese. Scopo del Kiasma è quello di avvicinare la popolazione di Helsinki e non solo alla conoscenza e al godimento delle opere d'arte contemporanee, attraverso la promozione di esposizioni temporanee d'ampio respiro - il museo ne ospita almeno tre all'anno - e la promozione di eventi destinati ad un pubblico più giovane.

  • Come arrivare: Mannerheiminaukio 2,FIN-00100. Raggiungibile in metropolitana dalla fermata di Kauppiaankatu (prezzo del biglietto 3,20 €)
  • Orari: chiuso ogni lunedì ed apre al pubblico ai seguenti orari: martedì dalle ore 10.00 alle ore 17.00; dal mercoledì al venerdì dalle ore 10.00 alle 20.30; il sabato dalle 10.00 alle 18.00; la domenica dalle 10.00 alle 17.00
  • Costo biglietto: 10,00 €. L'ingresso è libero per gli under 18 e gratis per tutti il primo venerdì del mese

3 - Kauppatori / Mercato di Helsinki

kauppatoriNon solo cultura. Helsinki è una città viva ed il suo cuore pulsa soprattutto nella Piazza del Mercato, il Kauppatori, luogo dove potersi dedicare appieno alla passione che accomuna soprattutto le donne di tutto il Mondo: lo shopping. Situato proprio vicino al Golfo di Finlandia, il Kauppatori raduna voci, colori, cibi e artigianato tipici in un'unica location, ed è soprattutto noto per la possibilità di poter acquistare a buon prezzo un pesce così fresco da poter essere mangiato sul posto. Una vera gioia per il palato, con un occhio di riguardo al portafogli!

  • Come arrivare: in metropolitana da Kauppiaankatu (prezzo del biglietto 3,20 €)
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratis, visita libera

4 - Giardini Botanici

kaisaniemiIl Giardino botanico di Kaisaniemi è il fiore all'occhiello della città. Immergetevi nella natura incontaminata di Helsinki grazie alla presenza di ben 900 specie di piante ben distribuite in due sezioni specifiche, una esterna, fruibile in ogni momento della giornata ed una interna, collocata in un suggestivo palazzo in vetro, che ospita delle serre da mozzare il fiato! Il giardino botanico, collocato all'interno degli spazi della prestigiosa Università di Helsinki, è collegato al Museo Finlandese di Storia Naturale: una vera chicca per gli amanti del verde, ma anche per i "neofiti" affascinati dalla variegata flora della città.

  • Come arrivare: in bus da Rautatientori (costo del biglietto 3,20€)
  • Orari: chiuso il lunedì; La glasshouse è aperta dalle 10.00 alle 16.00 nella stagione invernale, e dalle 10.00 alle 17.00 in estate, mentre il giardino esterno è aperto dalle 9.00 alle 20.00
  • Costo biglietto: per il giardino esterno la visita è gratis, mentre per la glasshouse sono previsti i seguenti costi: adulti 9,00€; bambini dai 7 ai 17 anni 4,50 €; gruppi 6,00 €

5 - Museo della Fotografia

museo della fotografiaHelsinki è la capitale della fotografia. I maestri del campo fotografico trovano spazio nel Museo Finlandese della Fotografia, che ospita nella sua struttura ben 2 milioni e mezzo di scatti di artisti del calibro di Anders Serrano, Diane Arbus e Cindy Sherman, con un comprensibile occhio di riguardo nei confronti dei fotografi finlandesi. Una vera "mecca" per gli amanti della fotografia, che potranno godere di un ampio archivio di immagini e di negativi: un suggestivo tuffo nel passato, per riemergere nella contemporaneità grazie ai fotografi più amati.

  • Come arrivare: sito in via Kaapelitehdas, Tallberginkatu 1 G, raggiungibile in tram attraverso la Linea 8, fermata Länsisatamankatu (costo biglietto 3,20 €); in metro a Ruoholahti (costo biglietto 3,20 €); in autobus, alla fermata Salmisaari (costo biglietto 3,20 €)
  • Orari: chiuso di lunedì, rispetta i seguenti orari: dal martedì alla domenica, dalle ore 11.00 alle ore 18.00; il mercoledì dalle 11.00 alle 20.00
  • Costo biglietto: 8,00 € prezzo pieno; i minori al di sotto dei 18 anni entrano gratuitamente; disoccupati, studenti, pensionati, funzionari pubblici e militari pagano 5,00 €; stesso prezzo per i gruppi di almeno 10 persone, mentre i gruppi studenteschi formati da almeno 5 persone pagano 2,00 € a persona

6 - Piazza del Senato

piazza del senatoUn tuffo in un'altra Helsinki, carica di storia e di bellezza neoclassica, non può assolutamente essere evitata! Basta addentrarsi per le strade del centro storico, sino a raggiungere la Senaatintori, per rendersi conto che la città nordica può offrire molto di più di quello che potremmo mai immaginare! La Piazza del Senato ospita monumenti caratteristici della città, perché ricchi di fascino e storia. Lasciatevi travolgere dalla cultura - la Biblioteca Universitaria è un piccolo capolavoro di stile - e dalla bellezza scandinava, scandita dal bianco ed etereo Duomo di Helsinki, simbolo di una città dai mille volti!

  • Come arrivare: in metro da Kauppiaankatu (costo biglietto 3,20 €)
  • Orari: la Piazza è fruibile a qualunque ora del giorno, tutti i giorni
  • Costo biglietto: gratis, visita libera

7 - Suomenlinna

suomenlinnaPatrimonio dell'UNESCO, l'insieme di isolette che compongono Suomenlinna sono annoverati di diritto tra i luoghi che vale la pena ammirare qualora si scelga di recarsi in vacanza ad Helsinki. Ricca di storia e bellezza, l'arcipelago venne fortificato e "militarizzato" per proteggere lo Stato dalll'avanzata dei Russi. Sino al 1973, Suomenlinna fu avamposto militare e proprio di quello "scomodo" passato conserva tutti i cimeli, dalle armi alle munizioni, nel museo principale dell'arcipelago; oggi le bellissime isolette finlandesi sono location ideali per escursioni e pic-nic da sogno.

  • Come arrivare: raggiungibile in 15-20 minuti circa imbarcandosi sul traghetto che salpa da Piazza del Mercato (prezzo 2,90 €)
  • Orari: le isole sono visitabili ad ogni ora, mentre ogni museo e struttura presente ha il proprio orario di apertura e chiusura; il Suomenlinna Museum è accessibile dalle ore 10.00 alle ore 18.00
  • Costo biglietto: l'accesso al Suomenlinna Museum è gratuito per i bambini fino ai sette anni di età; gli adulti pagano 7,00 €, gli studenti e i pensionati 5,00 €, mentre i ragazzi tra i 7 e i 17 anni pagano 4,00 €

8 - Eduskuntatalo \ Palazzo del Parlamento

eduskuntataloDobbiamo a Johan Sigfrid Sirén la creazione del leggendario palazzo del Parlamento di Helsinki, perfetto mix tra Neoclassicismo e modernità, all'interno del quale il turista avrà l'onore speciale di assistere alle sedute plenarie del Parlamento finlandese ogni martedì e venerdì: un evento più unico che raro. Il Parlamento finlandese vanta una delle percentuali più alte di quote rosa al Mondo, con un soddisfacente 40 percento di donne impegnate in politica, ospitate in un palazzo di suggestiva bellezza.

  • Come arrivare: in bus da Elielinaukio (costo biglietto 3,20 €)
  • Orari: visitabile anche il sabato e la domenica, tramite organizzazione di visite guiidate
  • Costo biglietto: gratis, visita libera

9 - Chiesa Ortodossa Uspenskin

uspenskinStile ortodosso per la chiesa conosciuta per le sue cupole a cipolla, in oro, che impreziosiscono un piccolo, grande capolavoro dell'architettura neobizantina. Anche in questo caso, non serve essere religiosi o praticanti per scegliere di dedicare una tappa del viaggio ad Helsinki alla visita della suggestiva chiesa Uspenskin, situata su una collinetta dell'isola di Katajanokka.

  • Come arrivare: in bus da Rautatientori (costo biglietto 3,20 €)
  • Orari: aperta tutti i giorni, eccetto il lunedì
  • Costo biglietto: gratis, visita libera

10 - Linnanmaki \ Parco Giochi

linnanmakiUltimo, ma non per importanza, un viaggio che si rispetti non può non includere un momento di puro, semplice, stravagante svago. Ad Helsinki divertimento fa rima con Linnanmaki, lo stupefacente parco giochi ricco di attrazioni al limite del futuristico e di sempreverdi attrazioni, come l'immancabile montagna russa o la romantica ruota panoramica, che consentirà di ammirare dall'alto il parco in tutta la sua magnificenza. Negozietti e ristoranti completano il quadro di un mondo di divertimento, sempre vissuto nel rispetto delle più moderne norme di sicurezza.

  • Come arrivare: Navetta disponibile durante la stagione estiva (26.6-13.8.2017) tra Linnanmäki e il Centro Congressi di Messukeskus; il servizio navetta costa 12 € / auto, che include il parcheggio di Messukeskus e il trasporto da e per Linnanmäki. In tram:la linea 3 va sul Linnanmäki Main Gate dalla stazione ferroviaria di Helsinki (scendere alla fermata Linnanmäki / Borgbacken). Si può anche avvicinarsi alla Porta principale sulla linea 9 del tram (scendere alla fermata Kotkankatu); La linea 8 del tram porta all'entrata del sud (scendere alla fermata Diakoniapuisto / Diakoniparken). Il bus numero 23 parte dalla piattaforma 2 alla stazione ferroviaria (scendere alla fermata Linnanmäki / Borgbacken). In treno: tutti i treni a lunga distanza e locali fermano alla stazione ferroviaria Pasila
  • Orari: aperto dal mese di aprile sino ad ottobre
  • Costo biglietto: il prezzo è variabile, in base al periodo e al "pacchetto" di offerte proposto dalla Direzione del parco

Organizza il tuo viaggio: hotel e tour

Soggiornare ad Helsinki potrà divenire un'esperienza indimenticabile se organizzata nei minimi dettagli. Nulla va lasciato al caso e, per fortuna, la città nordica offre soluzioni di vitto ed alloggio adatte a tutte le tasche, nei principali luoghi da visitare della capitale. Gli ostelli possono, ad esempio, rappresentare una valida alternativa al resort extralusso, permettendo ai turisti di godere delle bellezze di Helsinki senza spendere un capitale. I più suggestivi sono senza dubbio situati a Suomenlinna, e concedono il "lusso" extra di respirare il fascino e il verde dell'arcipelago.
La zona est di Helsinki, ben servita dalla linea metropolitana, offre la possibilità di soggiornare in città, respirando l'aria metropolitana che caratterizza Helsinki. Nella zona commerciale della città è possibile soggiornare in alberghi poco distanti dal porto e dalla stazione ferroviaria, potendo usufruire di un duplice vantaggio: soggiornare nel centro città e avere la possibilità di spostarsi liberamente alla ricerca di luoghi da visitare.


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti