trinity college 1

Cosa vedere a Dublino in 3 giorni

Cosa vedere a Dublino in 3 giorni. Itinerario dei posti da non perdere assolutamente. Consigli utili per visitare Dublino in un weekend!

ponte dublinoL'Irlanda non è famosa solo per i suoi paesaggi emozionanti fatti di enormi distese verdeggianti e di scogliere mozzafiato, ma anche per la sua famosa capitale Dublino: si affaccia esattamente al centro della costa orientale della nazione e deve principalmente la sua fama alle tradizioni gaeliche e al fatto di essere stata la culla letteraria degli eruditi più famosi al mondo (da James Joyce a Oscar Wilde). Iniziamo insieme il nostro viaggio di 3 giorni alla scoperta della città nota per la famosa festa dedicata a San Patrizio.
VEDI ANCHE: 10 cose da vedere assolutamente a Dublino

Prima di partire: consigli utili

  • Quando visitare Dublino: Dublino è una città piovosa in qualsiasi periodo dell'anno decidiate di visitarla, il nostro consiglio quindi è quello di visitarla nei periodi primaverili o estivi in cui le temperature saranno certamente meno rigide e sarà più piacevole scoprirla. Per maggiori info, leggi l'articolo su quando andare a Dublino.
  • Come arrivare:l'Aeroporto internazionale di Dublino dista solamente 10 km dal centro. E' collegato tramite i bus delle compagnie Aircoach (attiva h24) e Airlink entrambi al costo di €7,00 solo andata e €12,00 andata e ritorno. Impiegherete 30 minuti per raggiungere il centro. In alternativa è possibile prendere un taxi (il costo della tratta parte dai €25,00 e varia in funzione del traffico). Voli a partire da €54,00 - guarda le offerte
  • Dove dormire:il luogo migliore in cui soggiornare è la zona centrale della città; con ciò intendiamo quella compresa tra la O'Connel Street e i suoi dintorni e zona a nord del fiume Liffey, ma anche tutta l'area meridionale, fino al parco St Stephen Green. Le zone di Temple Bar e Grafton Street sono le più frequentate della città. Hotel e b&b a partire da €66,00 a camera - guarda le offerte
  • Come muoversi: il centro storico si visita a piedi abbastanza comodamente. Ad ogno modo, sono disponibili i bus della compagnia Dublin Bus (i prezzi variano fra €0,60 e €2,60 in base alla distanza percorsa). Disponibili abbonamenti o smart card che comprendono bus urbani e collegamenti da/per l'aeroporto (Leap Card al prezzo di €10,00 per un giorno e €19,50 per tre giorni). Per maggiori info, leggi l'articolo su come muoversi a Dublino
  • Altro: vi consigliamo di portare sempre un k-way in borsa, utilizzare scarpe chiuse e comode e prenotare per tempo se desiderate visitare la città durante la festa di San Patrizio essendo il periodo più interessante, nonché più gettonato, dalla maggior parte di turisti e irlandesi.

Giorno 1

Mostra Mappa

1 - Mattina: Colazione, 'Ha Penny Bridge, Trinity College

trinity college 1Dopo una lauta colazione presso Queen of Tarts con menù a partire da €11,00 gustando ad esempio torte eccezionali e un ottimo cappuccino, il vostro itinerario inizia costeggiando il fiume Liffey e i suoi ponti. A soli 7 minuti a piedi raggiungerete 'Ha Penny Bridge, dove potrete scattare le vostre foto, chiamato così perché fino ai primi del Novecento occorreva pagare 1 penny per attraversarlo. Proseguite il vostro viaggio ammirando il Trinity College, che raggiungerete in 5 minuti a piedi, complesso universitario che si trova in centro; all'interno del complesso troverete la Old Library e la Long Room e contengono 250 mila volumi antichi. La sua biblioteca, tra i milioni di volumi presenti, conserva infatti anche il famoso Book of Kells, risalente all'800 d.C. è un manoscritto miniato opera dei monaci irlandesi. Ogni giorno è possibile visitare il polo universitario con visite guidate del costo di €15,00 per persona e probabilmente sarà proprio uno studente del Trinity College a guidarvi all'interno di esso.

2 - Pomeriggio: Pranzo, St Patrick Cathedral, Grafton Street

Arrivata l'ora di pranzo dirigetevi sulla sponda opposta della città presso Beshoff di O'Connel Street specializzato nel tradizionale fish&chips a partire da €6,00 per porzione. Proseguite il vostro itinerario con la visita della St. Patrick Cathedral che raggiungerete in 20 minuti di bus (bus n°123 fermata Dublin, Millenium Spire): la maestosa cattedrale, visitabile con un biglietto dal costo di €5,50, contiene per esempio la tomba di Jonathan Swift, un organo con oltre quattromila canne ed è famosa anche per essere stato il luogo in cui originariamente San Patrizio battezzò i cristiani tenendo in mano piantine di trifoglio (motivo per cui è diventato il simbolo dell'Irlanda). A seguire passeggiate lungo Grafton Street, la famosa via dello shopping, piena di negozi eleganti e di artisti di strada. Qui vi imbatterete nella statua raffigurante la prostituta pescivendola, Molly Malone.

3 - Sera: Cena, Hogan's Bar

Arrivato il momento della cena vi consigliamo Featherblade, steakhouse con prodotti di ottima qualità con piatti a partire da €14,00. Per completare il vostro primo giorno a Dublino vi consigliamo, a 500 metri di distanza, l'Hogan's Bar: a Dublino è famoso per essere una vera istituzione, uno dei pub più famosi in assoluto, ottima location per degustare dell'ottima birra e incontrare persone di tutti i tipi, da studenti ad affermati professionisti irlandesi!

In sintesi:

  • Luoghi visitati: 'Ha Penny Bridge, Trinity College, St Patrick Cathedral, Grafton Street
  • Card, ticket e tour consigliati:visita guidata al Trinity College, visita alla St Patrick Cathedral
  • Dove mangiare:Colazione presso Queen of Tarts (Ottieni indicazioni), Pranzo presso Beshoff (Ottieni indicazioni), Cena presso Featherblade (Ottieni indicazioni)

Giorno 2

Mostra Mappa

1 - Mattina: Colazione, St Stephen's Green, National Gallery of Ireland, Telling Whiskey Distillery

Dopo aver fatto colazione al Joe's Coffee Montague a partire da €6,00, dirigetevi verso l'angolo verde del St Stephen's Green, è probabilmente il parco pubblico in stile vittoriano più conosciuto d'Irlanda e venne aperto a tutti i cittadini a partire dal 1880, aricchito da piacevoli sentieri, laghetti ed angoli fioriti molto curati. A davvero pochi passi trovate la National Gallery of Ireland (il cui accesso è gratuito) situata nel famoso quartiere Liberties al cui interno sono conservati numerosi dipinti di scuola irlandese, italiana (soprattutto barocca), nonché opere di grandi maestri olandesi; dirigetevi quindi verso la Telling Whiskey Distillery, la prima distilleria nata in città negli ultimi 125 anni e il tour ha un costo minimo di €14,00 per persona, che può aumentare in funzione del numero delle degustazioni.

2 - Pomeriggio: Pranzo, Prigione di Kilmainham

In 15 minuti di mezzi pubblici (linea n°13/40 fermata Kilmainham, Old Kilmainahm) arriverete presso il locale Union8 in cui potrete degustare un'ottima insalata a partire da €12,50; dopo pranzo quindi andate alla prigione di Kilmainham il cui ingresso costa €8,00 a persona: essa è molto conosciuta in Irlanda e nel mondo poiché ha giocato un ruolo importante nella storia irlandese, difatti numerosi leader di ribellioni irlandesi furono imprigionati e alcuni furono giustiziati nella prigione e quest'ultima è stata anche usata come set per vari film.

3 - Sera: Cena, Temple Bar

temple bar 1Rientrate al centro di Dublino in 20 minuti di mezzi pubblici (linea n° 79/79a/860 fermata Temple Bar, Parliament Street) e cenate presso Bad Bobs Temple Bar per esempio con un piatto di finger food al prezzo di €20,00, accompagnato poi da una bella Guinness che prenderete al famoso Temple Bar in cui non spenderete meno di €8,00 per consumazione: il nome attribuito a questo bar ha probabilmente origine dal fatto che nella zona, nel periodo del XVII secolo, abitava la famiglia Temple. Potrete notare che moltissimi artisti di strada si esibiranno proprio qui e vi farà piacere sapere che periodicamente vengono organizzate tante attività dal valore culturale promosse dal Temple Bar Cultural Trust per esempio.

In sintesi:

  • Luoghi visitati: St Stephen's Green, National Gallery of Ireland, Telling Whiskey Distillery, Prigione di Kilmainham, Temple Bar
  • Card, ticket e tour consigliati:visita alla Telling Whiskey Distillery, visita alla Prigione di Kilmainham,
  • Dove mangiare:Colazione presso Joe's Coffee Montague (Ottieni indicazioni), Pranzo presso Union8 (Ottieni indicazioni), Cena presso Bad Bobs Temple Bar (Ottieni indicazioni)

Giorno 3

Mostra Mappa

1 - Mattina: Colazione, Castello di Dublino, Guinness Storehouse

castello di dublinoFatta colazione, al prezzo di €10,00, presso Starbucks di St. Drury 56-58, avviatevi verso il Castello di Dublino, originariamente costruito nel 1204 dal re Giovanni d'Inghilterra. Si tratta di un edificio risalente all'epoca medievale costituito originariamente da un fossato, 4 torri e un ponte levatoio, complesso di cui putroppo oggi rimane sono una delle quattro torri, la Record tower, in quanto il resto fu distrutto da un incendio avvenuto nell'anno 1684. Il castello attuale, perciò, assieme agli appartamenti di stato, risalgono esattamente al Settecento, l'ingresso per questa meraviglia vi costerà €8,00 a persona. Sarà la volta quindi della celebre Guinness Storehouse il cui ingresso costa €18,00 se volete ammirare i luoghi e la storia del creatore Arthur Guinness.

2 - Pomeriggio: Pranzo, Phoenix Park

Pranzate presso Harkin's Bar & Bistro, Dublin 8 con una calda zuppa della casa a €4,50, e concludete il vostro viaggio dirigendovi, in 15 minuti di taxi, al Phoenix Park, il parco più grande d'Europa, anticamente di proprietà della famiglia Guinnes, al cui interno potrete visitare tantissimi simboli tra cui The papa Cross (croce di 35 metri costruita in onore di Giovanni Paolo II, il People's Garden, l'obelisco di Wellington alto 62 metri, Aras an Uachtaràin (dimora del Presidente irlandese) e la Farmleigh Demesne in cui troverete un lago, un giardino botanico e la villa in cui si ospitavano i politici in visita al governo irlandese.

3 - Sera: Cena, Ghostbus

Arivata l'ora di cena vi consigliamo Hole in the Wall che offre porzioni di carne o pesce a partire da €10,00, ottimo luogo per terminare una lunga passeggiata all'interno del parco e conclundere in bellezza il vostro viaggio a Dublino. Per i più temerari consigliamo un'esperienza molto particolare e riservata a tutti i turisti che si accingono a visitare questa spettacolare città: si tratta del tour dei fantasmi sul Ghostbus al prezzo di €28,00 a persona!

In sintesi:

Quanto costa un weekend a Dublino

dublin 1Dublino, al pari delle grandi capitali europee, è ormai diventata anch'essa una tra le più costose mete da scoprire. I costi per dormire, muoversi, mangiare e comprare qualche souvenir sono mediamente elevati, ma è possibile contenerli parzialmente magari prenotando il vostro viaggio con largo anticipo!

  • Costi per mangiare: circa €25,00 al giorno a persona
  • Costi per musei e attrazioni: circa €46,00 al giorno a persona seguendo l'itinerario da noi suggerito
  • Trasporti: circa €7,00 a persona al giorno
  • Hotel, alloggi e b&b: Hotel e b&b a partire da €66,00 a camera - guarda le offerte
  • Svago: da €20,00 a persona al giorno
  • Costo complessivo di un weekend a Dublino: da €406,00 a persona escluso voli.

Consigli, info utili e itinerari per visitare Dublino

  • Qual è il periodo migliore per visitare Dublino?
    Sono tanti i fattori che determinano il periodo o la stagione migliore per una destinazione: il clima, gli eventi e le ricorrenze, i prezzi. Se non avete ancora prenotato e volete essere certi di non beccare un periodo non proprio ideale, ecco tutte le info utili per decidere quando andare a Dublino
  • Come ci si muove in città?
    A piedi, in metro, in bus... qual è il modo migliore per visitare Dublino? Ecco tutte le info sulla mobilità, con mappe, disponibilità e prezzi dei mezzi pubblici, e consigli su come muoversi a Dublino
  • Poco tempo a disposizione? Ecco l'itinerario di 1 giorno!
    Eh si, le cose da vedere sono sempre troppe e il tempo non basta mai! Ma nulla è perduto, meglio poco che niente, no? Ci abbiamo pensato noi a costruire degli itinerari ad hoc per non saltare i must di Dublino: ecco cosa vedere in un giorno.
  • Le attrazioni imperdibili in città
    In ogni città ci sono alcune cose che proprio non si possono perdere. Siete certi di conoscere tutti quanti i must, le attrazioni assolutamente imperdibili in città? Ecco un piccolo ripasso: le 10 cose da vedere assolutamente a Dublino!
  • Le specialità tipiche e i migliori ristoranti di Dublino
    Suvvia, non avrete mica intenzione di andare a Dublino e mangiare al McDonald's... Ma certo che no, in ogni città ci sono delle specialità da provare assolutamente: ecco 10 cose da mangiare a Dublino e dove!

Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su