Visita alla Guinness Storehouse di Dublino: Come arrivare, prezzi e consigli

Cerchi consigli per visitare la Fabbrica Guinness di Dublino? Ecco info su come arrivare, prezzi, orari e una guida per un tour completo della Guinness Storehouse in poco tempo

la leggendaria guinness storehouseE' una delle dieci attrazioni più visitate di Dublino la Guinness Storehouse, la casa della famosa birra irlandese amata letteralmente in tutto il mondo. Non si tratta di una semplice visita nella fabbrica di produzione, ma di un vero e proprio museo dedicato alla stout più famosa: alto ben sette piani dove, tra storia e piccole curiosità, non mancherà l'agognato momento della degustazione. Scopriamo come raggiungere questa caratteristica attrazione e tutte le "chicche" che la riguardano.
VEDI ANCHE: 10 cose da vedere assolutamente a Dublino

Come arrivare

Sita poco fuori dal centro di Dublino, la Guinness Storehouse si raggiunge in un lasso di tempo compreso tra i 10 ed i 35 minuti, a seconda del mezzo di trasporto prescelto.
VEDI ANCHE: come muoversi a Dublino

  • A piedi: dal centro di Dublino in direzione nordovest ed attraversando James's Walk in 32 minuti circa - Ottieni indicazioni
  • In bus: con il n° 123 in 20 minuti; con i bus 13 e 40 solo 5 minuti in più
  • In tram: tram della Luas (Red Line) in venti minuti circa

Costi e orari

la guinness storehouse e aperta tutto l annoLa Guinness Storehouse con i suoi sette piani di meraviglie è aperta tutti i giorni, eccetto che nei seguenti giorni dell'anno: 24, 25 e 26 dicembre.

  • Orari: lun-dom ore 09:30 - 19:00 (ultimo ingresso alle ore 17:00); nei mesi di luglio e agosto: 09:00 - 20:00 (ultimo ingresso alle ore 18:00)
  • Biglietto intero: a partire da €17,50 (con possibilità di sconti del 30% in base ai giorni di prenotazione e alla disponibilità) - Acquista online
  • Riduzioni: €16,00 per ragazzi dai 13 ai 17 anni
  • Varie ed eventuali: al di sotto dei 13 anni l'ingresso è gratuito. I minori devono essere sempre accompagnati da un adulto

Tour, visite guidate e biglietti online

  • Accesso prioritario e pinta gratis: da €25,00 - guarda l'offerta
  • Ingresso prioritario senza fila e pacchetto speciale: da €33,00 - guarda l'offerta
  • Tour guidato con accesso prioritario alla fabbrica Guinness e distilleria Jameson: da €79,00 - guarda l'offerta

Visitare la Guinness Storehouse: Consigli utili

esplorate ogni angolo della storehouseE' importante, in primis, sottolineare che la visita alla Guinness Storehouse non consente l'accesso al birrificio vero e proprio, specialmente per ragioni di sicurezza. La Storehouse, tuttavia, offrirà al turista una visita autogestita dall'utente più unica che rara e, soprattutto, completa.

  1. Alzati presto: per evitare spiacevoli code, raggiungete l'attrazione almeno un'ora prima
  2. Acquista la city card:con il Dublin Pass l'ingresso a 33 attrazioni è gratuito; tra esse, vi è la Guinness Storehouse
  3. Biglietto prioritario: acquistare il biglietto online consente di evitare le lunghe ed estenuanti code all'ingresso
  4. Tempo minimo: occorre almeno un'ora e mezza per visitare in maniera esaustiva l'attrazione; che ricorriate o meno alla visita guidata (da prenotare), prendetevi tutto il tempo per vivere questa esperienza
  5. Accesso ai disabili: è garantito, così come la possibilità di fotografare o filmare le meraviglie all'interno dell'attrazione. Alla fine del tour al cliente viene offerta una degustazione di birra (o bibita analcolica, in caso di minorenni) inclusa nel prezzo del biglietto, che è consigliabile tenere sempre con sè. Non dimenticate, inoltre, di portare un documento di identità valido con voi.

Cenni storici, curiosità e info pratiche: cosa sapere sulla Fabbrica Guinness in breve

sette piani di meraviglia il guinness storehouseSorge su una imponente struttura di acciaio con un atrio circolare in vetro l'imponente Guinness Storehouse, edificio che nel lontano 1902 fu utilizzato come impianto di fermentazione per il birrificio St. James's Gate. La storia di questo straordinario museo, tuttavia, parte da molto lontano. Era il 1759, quando l'allora 34enne Arthur Guinness firmò un contratto per avere in affitto il sopracitato birrificio a 45 sterline l'anno per ben... 9mila anni! Leggenda a parte, oggi questa attrazione è presa di mira non solo dagli appassionati della bevanda degli dei, ma anche da semplici curiosi o da patiti della storia enogastronomica della bella Dublino.

La Guinness Storehouse è divisa in sette livelli (ognuno occupa un piano) tutti da visitare. Un occhio di riguardo lo merita l'ultimo piano, che ospita il Gravity Bar: una vera e propria oasi di piacere, dove degustare la vostra Guinness preferita, ammirando il panorama da urlo sulla splendida Dublino. Gli altri piani, dal primo al sesto, invece, sono così suddivisi:

  1. Ingredienti della birra;
  2. Processo di produzione;
  3. Costruzione delle botti;
  4. Mezzi di trasporto, con sstoria e diversità dei mezzi con i quali la birra veniva trasportata;
  5. La pubblicità Guinness, con tutti i migliori claim promozionali;
  6. Storia della Guinness.

Non hai ancora prenotato volo e hotel? Consulta le nostre offerte!


Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su