Vienna Austria Citta Urbano

Come muoversi a Vienna: info, costi e consigli

Aggiornato a Ottobre 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 79 viaggiatori.

Vienna è una grande metropoli con 1,7 milioni di abitanti e una vita culturale ricca e vivace ma può non essere semplice muoversi, sia che si arrivi con la propria auto sia che la si raggiunga in aereo o treno. Dal momento che molte zone del centro sono chiuse al traffico o hanno limitazioni severe, la rete di trasporti pubblici è piuttosto efficiente e la stessa città incentiva ad usare bus, tram e metropolitane.

Ecco cosa bisogna sapere su come muoversi a Vienna: info, costi e consigli: info, costi e consigli!Consigli su come muoversi a Vienna a piedi o con mezzi pubblici

Consigli utili

vienna sera notte abendstimmung 1Nonostante la sua grandezza, il centro va visitato a piedi. Il consiglio è fare un tour guidato a piedi, meglio ancora se con guida locale, per un primo approccio alla città, oppure il sempreverde tour in bus turistico, per prendere dimestichezza con i punti di riferimenti e poi potersi muovere in autonomia.

Quando la stagione lo consente un'ottima soluzione è la bici, grazie alla fitta rete di piste ciclabili e al servizio di noleggio Citybike Wien con costi irrisori (la prima ora gratis, poi €1,00/ora). Anche qui consigliamo prima un tour in bici con guida per orientarsi bene nel circuito ciclabile e poter proseguire più agilmente da soli.
Infine, una soluzione da provare è la crociera sul fiume Danubio, per scoprire la città in modo rilassante e originale.

Per i quartieri più lontani si possono usare i mezzi di trasporto (tram, metropolitane e bus) o i taxi (costo medio €5,00 ogni 4 km).

Per risparmiare consigliamo di comprare online la Vienna City Card, acquistabile anche nelle edicole, in aeroporto e in stazione. La card consente di spostarsi con tutti i mezzi pubblici e avere tariffe scontate nei musei e in alcuni locali. L'App Qando, infine, serve per conoscere orari e fermate dei vari mezzi di trasporto oltre che dare informazioni sulle principali attrazioni cittadine.

  • Soluzioni e mezzi consigliati: piedi e bici per il centro storico; metro, bike sharing per le zone meno centrali
  • Soluzioni e mezzi sconsigliati: auto, motorino
  • City card e abbonamenti consigliati: Vienna City Card (da €17,00 - vedi dettagli), biglietto giornaliero €8,00

Come arrivare dall'aeroporto al centro di Vienna

Consigli e mezzi migliori per raggiungere Vienna dall'aeroporto
vienna airport terminal 3 1Foto di Arne Müseler. L'aeroporto di Vienna Schwechat, noto come Aeroporto Internazionale di Vienna, è molto attivo e si trova a circa 19 km dal centro. E' il primo scalo aereo austriaco e il ventesimo in Europa. Si trova vicino alla città di Schwechat e, oltre alla capitale austriaca, serve anche Bratislava, data la vicinanza.

Per raggiungere il centro si possono utilizzare i mezzi pubblici o i transfer privati (da €40,00 a gruppo). Il treno conduce alla stazione centrale o a quella di Mitte/Landstrasse (16 min). Da qui poi si raggiungere il centro con la metro U3 o U1. Per chi preferisce il bus, la linea Vienna Airport Lines conduce direttamente in centro passando per il centro fieristico e il Vienna International Centre (VIC)/Austria Center Vienna, oppure fermando alla stazione ferroviaria Westbahnhof e alla stazione Centrale di Vienna (40 min).

Aeroporto di Vienna-Schwechat

Come muoversi a piedi

vienna austria citta serata europall centro storico si può tranquillamente visitare a piedi, anche perché salire su un mezzo pubblico significherebbe perdersi le bellezze architettoniche di questa città senza tempo. Inoltre, molte attrazioni si trovano in questa zona. Per questo consigliamo un tour guidato a piedi, meglio ancora se con guida locale, per un primo approccio alla città, oppure il sempreverde tour in bus turistico, per prendere dimestichezza con i punti di riferimenti e poi potersi muovere in autonomia.
Vienna è anche ricca di passeggiate lungo il fiume, giardini e aree pedonali che la rendono perfetta per essere scoperta camminando.

Passeggiando e coprendo una zona di 6 km è possibile raggiungere i luoghi simbolo della città: dalla Cattedrale di Santo Stefano al Palazzo della Secessione, passando per l'Hofburg Palace, per i romantici parchi, i mercatini e i teatri. Per raggiungere altre attrazioni, come ad esempio il Palazzo Imperiale di Schönbrunn, dovrete necessariamente utilizzare i mezzi pubblici.

Con i mezzi pubblici

Per raggiungere le zone fuori dal centro storico di Vienna si possono utilizzare i mezzi pubblici, rapidi e precisi che consentono di raggiungere in breve tempo anche i quartieri più lontani. La rete di mezzi che collegano tutta la città e la periferia senza che vi siano zone scoperte permette di scoprire gli angoli più nascosti della città in modo pratico e veloce. La fitta rete di trasporti, si estende per 1.150 km e comprende 5 linee della metropolitana, 29 linee di tram e 127 linee di bus.

Metro

vienna scala mobileLa metropolitana viennese è uno dei mezzi più usati sia dagli abitanti che dai turisti. La metro U-Bahn si snoda in 5 linee, i binari si estendono per 83 km e i treni si fermano in 109 stazioni. Le linee sono la U1, U2, U3, U4, U6, che coprono diverse zone della città. Quelle più utilizzate sono la U2, che serve numerose zone del centro, e la U4 che copre il tragitto fino al Castello di Schonbrunn, una delle mete obbligatorie per un viaggio a Vienna.

La U-Bahn è pulita e moderna, dotata di pannelli informativi ed è attiva dalle 05.00 alle 00.30, da venerdì a domenica 24 ore su 24. In ogni stazione sono riportati il nome della destinazione e il tempo di attesa per ogni treno.

  • Mappa scaricabile: clicca qui
  • Orari: dalle 5:00 alle 00:30, ven-dom 24 ore su 24
  • Costo ticket/corsa singola: €2,40
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: giornaliero €8,00, biglietto 48 h €14,00, biglietto 72h €17,10

Tram

strada tram traffico citta 1Inaugurata nel 1865, la rete tramviaria viennese è una delle più estese al mondo, con le sue 29 linee che riescono a coprire tutte le zone della città, anche quelle più periferiche.

Caratteristico e piacevole, ma un po' lento. I viaggi in tram sono consigliati se abbiamo tempo a disposizione, anche perché il panorama e la visuale che si hanno seduti su questi mezzi sono da non perdere, ma se il tempo corre è preferibile scegliere la metro, sicuramente più rapida.

  • Mappa scaricabile: clicca qui
  • Orari: dalle 5:00 alle 00:00
  • Costo ticket/corsa singola: €2,40
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: giornaliero €8,00, biglietto 48 h €14,00, biglietto 72h €17,10

Bus

city bus viennaFoto di Häferl. Gli autobus sono un ottimo mezzo alternativo alla metro e al tram, solitamente utilizzato più dai viennesi che dai turisti. Il servizio si compone di 127 linee e copre tutte le zone cittadine. Solitamente quelli tradizionali sono contraddistiti sempre da una lettera e un numero.

Oltre a questi ci sono anche i City Bus, pensati appositamente per gli stretti vicoli del centro storico viennese dove altri mezzi non arrivano. I bus notturni riportano la lettera N e rappresentano un'altrenativa sicuramente meno costosa dei taxi per muoversi di notte.

  • Mappa scaricabile: clicca qui
  • Orari: dalle 5:00 alle 00:00, notturni dalle 00:30 alle 5:00
  • Costo ticket/corsa singola: €2,40
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: giornaliero €8,00, biglietto 48 h €14,00, biglietto 72h €17,10

In auto

vienna staatsoper 1Se decideste di arrivare a Vienna in macchina sappiate che sarà meglio parcheggiarla nel vostro Hotel. In alternativa per soste lunghe si suggerisce di lasciare l'auto nei parcheggi di Park & Ride, che sono direttamente annessi a una linea della metropolitana, da €3,60 al giorno. Qui il sito ufficiale con la mappa per vedere dove sono collocati.

E' bene sapere che il traffico a Vienna è come quello di qualunque grande città europea e se nelle ore di punta le strade sono frenetiche ed intense, negli altri momenti il traffico è molto scorrevole. In città la velocità massima consentita è di 50 km/h, mentre sulla tangenziale di 80 km/h, a meno che non sia specificatamente indicato. In ogni caso, i mezzi di trasporto coprono bene tutta l'area e potrete raggiungere facilmente tutte le attrazioni, quindi l'auto è davvero sconsigliata.

ZTL

A Vienna non ci sono zone a traffico limitato, ma se non si parcheggia nelle aree apposite o si supera la durata del ticket le multe sono di €36,00. C'è una Zona a Bassa Emissione, ma riguarda solamente i camion e i mezzi pesanti, per ora non è stata ancora estesa alle auto. Per rimanere comunque sempre aggiornati, vi consigliato di consultare il sito ufficiale della città prima di partire.

Soste e parcheggi

Per quanto riguarda le brevi soste e i parcheggi fino a una durata massima di 2/3 h, la situazione cambia a secondo dei distretti. Vienna è suddivisa in 23 zone (il numero è indicato vicino al nome della via) e la maggiorparte dei posti per le auto è a pagamento.

I ticket per il parcheggio (Parkschein) si comprano nelle tabaccherie, nei distributori di benzina, alle biglietterie automatiche dei mezzi pubblici o applicazione per il cellulare e devono poi essere compilati all'utilizzo indicando giorno e ora della sosta ed esposti sul parabrezza. Per soste brevissime (p.e. carico/scarico) è possibile inoltre munirsi di ticket gratuiti di 15 min.
Di seguito le regole dei vari distretti:

  • Distretti da 1 a 9 e distretto 20: lun-ven, eccetto i festivi, 9:00-22:00. Durata massima della sosta 2 h, costo €1,00 per 30 min
  • Distretti 10, 11, 12 e distretti da 14 a 18: lun-ven, eccetto i festivi, 9:00-19:00. Durata massima della sosta 3 h, costo €1,00 per 30 min
  • Zona Stadthalle: lun-ven 9:00-22:00, sab, dom e festivi 18:00-22:00. Durata massima della sosta 2 h, costo €1,00 per 30 min
  • In tutti gli altri distretti il parcheggio in strada è gratuito a tempo illimitato

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Vienna

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su