Vienna Austria Citta Serata Europa 5 Vienna, capitale austriaca, è una destinazione ricca di arte, storia e cultura, con tantissime cose da fare e da vedere. E, nonostante sia davvero molto estesa, è anche molto semplice da esplorare e scoprire: nel centro storico potrete muovervi tranquillamente a piedi, per le attrazioni più distanti potrete fare affidamento ad un ottimo sistema di trasporto pubblico, puntuale ed efficiente.
Ecco tutto quello che dovete sapere su come muoversi a Vienna.

Consigli utili

vienna austria citta serata europa 5 Vienna è una città ricca di cose da fare e da vedere. Il centro storico è perfetto da visitare a piedi e per un primo approccio alla città vi consigliamo di partecipare a un Free Tour di Vienna con una guida locale. Consigliata anche la bicicletta, grazie alle numerose piste ciclabili presenti. Potrete usare il comodo e conveniente bike sharing di WienMobil oppure partecipare a un tour guidato in bicicletta.

Per raggiungere alcune attrazioni dovrete necessariamente utilizzare i mezzi. La metro è il mezzo più usato, in quanto è veloce e conveniente, mentre per viaggiare con più calma ammirando la città vi consigliamo il tram. In questo caso, la migliore linea del tram è la 1, che percorre tutto il centro arrivando anche al Belvedere e al Prater. Per quanto riguarda il bus, consigliamo di utilizzare principalmente l'autobus turistico.

Sconsigliata l'auto, soprattutto per il nuovo regolamento di sosta breve a pagamento entrato in vigore a marzo 2022 che consente di parcheggiare solo per massimo 2 h. I taxi invece sono decisamente costosi, se proprio non riuscite a muovervi con i mezzi meglio optare per il servizio Uber.

  • Soluzioni e mezzi consigliati: a piedi in centro, bike sharing, metro, tram linea 1, autobus turistico
  • Soluzioni e mezzi sconsigliati: auto, taxi

Card trasporti e abbonamenti mezzi pubblici: quale scegliere?

vienna notte austria belvedere Se vi fermate per soggiorni brevi, da 1 a 3 giorni, vi consigliamo l'abbonamento orario 24h Wien (€8,00), 48h Wien (€14,10) o 72h Wien (€17,10) in base alle vostre esigenze. Questo abbonamento ha una durata oraria, ovvero dal momento in cui viene attivato decorrono le 24h, 48h o 72h. E' disponibile anche il biglietto giornaliero 1 Tag Wien (€5,40) ma, a differenza di quello orario, questo ha una durata giornaliera, quindi all'1:00 di notte del giorno successivo all'attivazione si disattiva. Per soggiorni più lunghi, invece, è disponibile il biglietto settimanale 7 Tage WIEN (€17,10).

Noi però vi consigliamo l'acquisto della Vienna City Card, ovvero la carta della città che oltre a includere gli ingressi gratuiti o scontati in numerose attrazioni e sconti su numerose attività, permette anche di viaggiare illimitatamente e gratuitamente sui mezzi pubblici durante tutta la sua durata (da €17,00 - acquistala online).

Come arrivare dall'aeroporto al centro di Vienna

Vienna è servita dal Flughafen Wien, o in italiano Aeroporto di Vienna-Schwechat, a circa 20 km a sud del centro storico. Il centro è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici, sia con il treno CAT transfer che con il bus. In alternativa, potete valutare di spostarvi in taxi o con il transfer privato, prenotabile comodamente online prima della partenza.

Flughafen Wien

  • Distanza dal centro: 20 km / tempo di percorrenza: 20 min;
  • In treno: linea CAT - City Airport Train / costo ticket: €11,00 - acquista online;
  • In taxi: costo medio €35,00 / tempo di percorrenza: 20 min;
  • In bus: costo medio €9,00 / linea Vienna Airport Lines;
  • Transfer privato: transfer privato all'aeroporto di Vienna

Come muoversi a piedi

vienna chiesa san carlo Vienna è una città molto grande, con alcune delle attrazioni principali disposte fuori dal centro e raggiungibili con i mezzi. Invece il centro storico è perfetto da visitare a piedi. Qui potrete perdervi tra le sue vie caratteristiche, fermarvi in uno dei tanti locali per bere una cioccolata calda o fare una tappa al famoso Hotel Sacher, dove è custodita la ricetta originale della famosa Sacher Torte.

Il cuore del centro storico è sicuramente Stephansplatz, dove si trova il maestoso Duomo. Da qui potrete raggiungere a piedi alcune delle principali attrazioni: l'Hofburg Palace e la Scuola di Equitazione Spagnola distano 10 min a piedi, il Kunsthistorisches Museum meno di 15 min, il famoso Prater di Vienna meno di 30 min.

Prendi parte ad un tour guidato: scopri la capitale austriaca e le sue innumerevoli bellezze partecipando ad un Free Tour di Vienna con una guida locale.

Con i servizi sharing

Vienna è una città molto green che pian piano sta ampliando la sua offerta di trasporto sostenibile. Oltre a continui investimenti sulla rete di trasporto pubblica, come l'ampliamento della rete e l'impiego di bus elettrici, in città potrete trovare diversi servizi di sharing. Vienna, ad esempio, è una città perfetta da esplorare in bici, grazie ai suoi 1.660 km di piste ciclabili e il moderno servizio di bike sharing WienMobil. Se non volete muovervi da soli, potete partecipare anche ad un tour guidato in bicicletta in totale sicurezza con una guida locale. Vediamo nel dettaglio tutti i servizi:

  • Bird: servizio di monopattini elettrici presente in città. Utilizzabile tramite apposita app, dove è necessario registrarsi. L'app permette di individuare i monopattini dislocati in città, inquadrare il qr code per vedere tutte le specifiche del monopattino e sbloccarlo. A fine percorso potrete lasciarlo nei punti indicati dall'app, parcheggiato in maniera corretta sul marciapiede. Il pagamento avviene automaticamente a fine corsa tramite metodo selezionato (carta di credito o di debito, prepagata, Apple Pay, Google Pay, Paypal). Costo variabile in base al tragitto, consultabile sempre tramite app;
  • WienMobil: il moderno servizio di bike sharing di Vienna. Utilizzabile tramite apposita app, permette di individuare le biciclette, sbloccarle inquadrando il qr code e utilizzarle in città. A fine corsa ti indicherà anche il parcheggio o la stazione più vicina. Il pagamento avviene in modo automatico a fine corsa tramite metodo selezionato (Visa o Mastercard, bonifico bancario, Apple Pay, Google Pay o PayPal). Costo €0,60 ogni 30 min;
  • ShareNow: il servizio di car sharing più utilizzato a Vienna. Richiede l'iscrizione sull'app ufficiale, dove registrandoti dovrai inserire dati, documento d'identità, patente e metodo di pagamento (carta di credito o di debito Visa o Mastercard, PayPal). L'app ti permette di individuare l'auto e sbloccarla, mentre a fine corsa ti indica le aree di sosta in cui lasciarla. Il costo medio è di €0,19/min.

Con i mezzi pubblici

vienna opera tram Alcune attrazioni, come il Palazzo Imperiale di Schönbrunn e il Castello del Belvedere, si trovano particolarmente distanti dal centro, quindi la soluzione migliore è raggiungerle con i mezzi. Vienna dispone di un efficiente servizio che conta metro, bus e tram gestiti dalla compagnia dei trasporti Wiener Linien. Per tutti i mezzi vale lo stesso ticket e potrete trovare anche abbonamenti molto convenienti. Inoltre, il trasporto pubblico è compreso nella Vienna City Card, la carta della città che include anche ingressi gratuiti o scontati in numerose attrazioni della capitale.

Per un primo giro panoramico e per ambientarvi al meglio, invece, vi consigliamo il comodo autobus turistico, il bus con piano panoramico che segue un determinato percorso all'interno della città e con le fermate situate in punti strategici, vicino alle principali attrazioni. Per ammirare Vienna da un'altra prospettiva, invece, vi consigliamo di godervi un meraviglioso giro in barca sul Danubio.

Metro

La metro è un mezzo molto utilizzato dai turisti, in quanto permette di raggiungere facilmente ogni punto della città. Conta 5 linee, U1, U2, U3, U4 e U6, per un totale di 83 km di percorso e oltre 100 fermate. Nella stazione centrale di Stephansplatz, dove si trova il Duomo, transitano le linee U1, che raggiunge il Prater e U3, che procede verso la parte meridionale della città, passando vicino al Palazzo del Belvedere. A Schönbrunn, invece, arriva la metro U4.

  • Mappa scaricabile: mappa metro Vienna
  • Orari: 5:00-00:30
  • Costo ticket/corsa singola: €2,40
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: giornaliero 1 Tag Wien €5,40, settimanale 7 Tage WIEN €17,10, 24h Wien €8,00, 48h Wien €14,10, 72h Wien €17,10

La metropolitana di Vienna è sicura di notte? Si, Vienna è una città davvero sicura e lo è anche la sua metro, anche di notte. Come per ogni grande città è comunque consigliato prestare attenzione, rimanere nelle parti più affollate della metro e magari non viaggiare mai da solo.

Bus

I bus coprono in modo capillare tutta la città, ma sono un mezzo utilizzato principalmente dai viennesi e poco dai turisti. Con ben 131 linee, conta anche 21 linee di bus notturni contrassegnati dalla lettera N e dei particolari City Bus, bus più piccoli e stretti che percorrono anche le vie più strette di Vienna. Come turisti difficilmente prenderete il bus, la metro è molto più veloce e vi permette di arrivare ovunque.

  • Mappa scaricabile: mappa bus Vienna
  • Orari: 24 h con servizio notturno
  • Costo ticket/corsa singola: €2,40
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: giornaliero 1 Tag Wien €5,40, settimanale 7 Tage WIEN €17,10, 24h Wien €8,00, 48h Wien €14,10, 72h Wien €17,10

Tram

La rete di tram di Vienna, in funzione dal 1865, è una delle più estese al mondo, conta 28 linee e si sviluppa su 225 km di percorso. E' un mezzo ideale per ammirare la città dal finestrino, ma per spostarsi velocemente meglio utilizzare la metro. Tra tutte le linee, la più utilizzata è sicuramente la linea 1, che gira tutt'intorno al centro storico, raggiunge il Castello del Belvedere e arriva fino al Prater.

  • Mappa scaricabile: mappa tram Vienna
  • Orari: 5:00-00:00, alcune singole linee fino 21:00
  • Costo ticket/corsa singola: €2,40
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: giornaliero 1 Tag Wien €5,40, settimanale 7 Tage WIEN €17,10, 24h Wien €8,00, 48h Wien €14,10, 72h Wien €17,10

In auto

vienna citt notte L'auto è sicuramente un mezzo sconsigliato a Vienna. I motivi sono diversi: il traffico nelle ore di punta, la difficoltà dei cartelli scritti in tedesco che potrebbero disorientare, la struttura della città non sempre lineare, ma con viette, sensi unici o vie a più corsie.

Ma, soprattutto, l'ostacolo maggiore è il parcheggio. Da marzo 2022, infatti, è stato avviato un regolamento di sosta breve a pagamento, con una durata massima di 2 h se non si è residente. Spostare l'auto in continuazione potrebbe diventare un vero problema, in questo caso meglio scegliere i Park & Ride lontani dal centro ma collegati con i bus.

In ogni caso, se arrivate a Vienna in auto, la soluzione migliore è cercare un alloggio con servizio parcheggio. Come abbiamo visto, potrete muovervi in città tranquillamente a piedi e con i mezzi pubblici, approfittando anche degli abbonamenti o della comoda Vienna City Card.

A Vienna si usa Uber? Si, a Vienna è attivo il comodo servizio di Uber, utilizzabile tramite apposita app. E' consigliato soprattutto se hai poco tempo a disposizione e magari devi raggiungere attrazioni più distanti dal centro, come il Palazzo di Schönbrunn, o magari la notte quando devi rientrare nel tuo alloggio. Potrai prenotare la corsa tramite l'app e vedere in anticipo sia il costo sia le valutazioni dell'autista date dagli altri viaggiatori. Infine, potrai seguire anche tutto il percorso in tempo reale.

ZTL

In città attualmente non sono attive ZTL, l'unico regolamento che colpisce anche le auto è la sosta breve. E' invece attiva una Zona a Bassa Emissione dal 2016 che al momento riguarda solo camion e furgoni. In caso di un alto livello di inquinamento dell'aria per più giorni, invece, può scattare lo Schema di Emergenza e viene raccomandato l'uso dei mezzi pubblici. Vienna è comunque una città che si evolve ogni giorno e che cerca di attuare norme sempre più sostenibili per l'ambiente, quindi sempre meglio rimanere aggiornarti sul sito ufficiale della Città di Vienna.

Soste e parcheggi

Da marzo 2022 è attivo in tutta la città il regolamento di sosta breve a pagamento. Se non si è residenti, e quindi dotati di apposito permesso ticket, la sosta può durare al massimo 2 h. Questo regolamento si applica da lunedì a venerdì nella fascia oraria 9:00-22:00. Il costo medio è di €1,10 ogni 30 min, quindi anche piuttosto dispendioso. Potete consultare tutti i parcheggi nell'apposita sezione del sito ufficiale della città di Vienna.

Se vi fermate più giorni in città la soluzione migliore è optare per un alloggio con parcheggio, se invece siete di passaggio e visitate Vienna in giornata utilizzate i Park & Ride. Questa tipologia di parcheggio si trova al di fuori dal centro storico ma è collegata al centro dai mezzi pubblici. E una delle motivazioni del nuovo regolamento di sosta breve a pagamento è proprio quella di incentivare l'utilizzo dei mezzi. I Park & Ride sono aperti 24h e il costo medio giornaliero è di €3,60. Trovate tutti i parcheggi disponibili sul sito ufficiale.