Colosseo Roma Citta Colosseo Romano 4Roma, la Città Eterna, ricchissima di storia, cultura e testimonianze archeologiche uniche al mondo, una città da scoprire in ogni sua piccola sfaccettatura. La capitale del nostro Bel Paese da sempre ammalia viaggiatori e curiosi provenienti da ogni parte del Pianeta. La città eterna offre così tanto, oltre alle attrazioni ed ai monumenti più famosi, che il tempo disposizione per vedere tutto sembra non essere mai abbastanza!

Scopriamo quindi l'itinerario di Roma in un giorno, quali sono le migliori attrazioni e cose da fare nella capitale del Bel Paese!
VEDI ANCHE: Cosa vedere a Roma

Itinerario di un giorno a Roma

colosseo roma citta colosseo romano 4L'itinerario prevede le tappe principali di Roma, escludendo però musei e attrazioni che richiederebbero troppo tempo per la visita.

Si comincia subito da uno dei must see per eccellenza di Roma: il Colosseo e l'area dei fori romani. Le file sono lunghissime, e badate bene che una visita completa richiede almeno un paio d'ore. L'unica opzione per includerli nell'itinerario è un tour guidato con ingresso prioritario che comprende Colosseo, Foro Romano e Palatino.

Dopo una pausa pranzo, raggiungete l'Altare della Patria e salite sulle sue terrazze per ammirare il meraviglioso panorama! Da lì raggiungete l'iconica Fontana di Trevi, per poi godervi Piazza di Spagna e seguire tutta Via Condotti, fino a raggiungere il Pantheon, per poi concludere il pomeriggio tra due delle piazze più famose della città, Piazza Navona e Campo de' Fiori.

Concludete questa giornata a Roma nel Rione Trastevere, il più pittoresco di tutta la capitale, dove si respira la vera romanità! E' inoltre uno dei luoghi migliori in cui trascorrere la serata!

  • Mattina: Colosseo e Fori Imperiali (tour guidato con ingresso prioritario da €45,60 - vedi info)
  • Pomeriggio: Altare della Patria (gratis / Terrazza Panoramica €10,00), Fontana di Trevi (gratis), Piazza di Spagna (gratis), Via Condotti (gratis), Pantheon (gratis), Piazza Navona (gratis), Campo de' Fiori (gratis)
  • Sera: rione Trastevere (gratis)
  • Distanza percorsa: 5,3 km
  • Dove mangiare: Pranzo presso Taverna Romana, Via della Madonna dei Monti 79 (Ottieni indicazioni) / Cena presso Otello, Via della Pelliccia 47/53, Trastevere (Ottieni indicazioni)

Prima volta a Roma? Per ottimizzare i tempi ed avere un primo approccio con la città, ti consigliamo di prenotare un tour guidato a piedi con guida locale o un giro in autobus panoramico scoperto.

1 - Colosseo e Foro Romano

roma colosseoPartite dal simbolo della città e dell'Italia: il meraviglioso Colosseo di Roma, un classico imperdibile, a prescindere dal tempo a disposizione! Pensate che si dice che quando cadrà il Colosseo, anche la città eterna cadrà, portandosi dietro tutto il mondo. Allora meglio visitarlo il prima possibile! Il suo nome originale è Anfiteatro Flavio e, in passato, qui si tenevano le feroci lotte tra gladiatori e belve. Ad oggi, è l'anfiteatro romano più grande al mondo, dichiarato Patrimonio UNESCO nel 1980.

Imperdibile anche la visita al Foro Romano, il cuore dell'Antica Capitale. Era infatti il centro politico e commerciale nell'Antica Roma e ancora oggi si possono ammirare alcune delle strutture originarie!

Info visita: Colosseo dalle 8:30, orario di chiusura variabile in base al periodo, consultare il sito ufficiale. Foro Romano da novembre a marzo 8:30-17:00, da aprile a settembre 8:30-19:00, ottobre 8:30-18:30. Ingresso combinato Colosseo + Fori + Palatino intero €16,00, ridotto €2,00.
VEDI ANCHE: Visita al Colosseo: orari, prezzi e consigli Visita al Foro Romano: orari, prezzi e consigli

Partecipa al tour prioritario: Si tratta di uno dei monumenti più visitati al mondo, e come accennato le file sono lunghissime. L'unica opzione per includerlo in un itinerario di un giorno è con un tour guidato con ingresso prioritario che comprende Colosseo, Foro Romano e Palatino. Partenza ore 9:30, durata 3 h. Info e costi qui

2 - Altare della Patria

people walking on gray concrete road near gray concrete buildingDopo pranzo, a pochi passi dal complesso del Colosseo e del Foro Romano si trova l'Altare della Patria, noto anche con il nome di Altare Vittoriano, una delle attrazioni da non perdere assolutamente in un viaggio a Roma! Si tratta di un monumento costruito per celebrare il re Vittorio Emanuele II, che portò a termine l'Unità d'Italia. Oggi è diventato anche un simbolo dell'identità nazionale italiana, ma anche di quella artistica e culturale.

Non limitatevi a visitarlo da fuori: vi consigliamo di salire sulla suggestiva terrazza, da cui ammirare uno splendido panorama su tutti i tetti della città! Uno spettacolo imperdibile.

Info sulla visita: aperto tutti i giorni 9:30-19:30, ingresso agli ascensori e terrazza panoramica intero €10,00, ridotto €2,00.
VEDI ANCHE: Visita all'Altare della Patria: orari, prezzi e info utili

Pausa caffè alla Caffetteria Italia al Vittoriano: fai una pausa alla caffetteria nella Terrazza dell'Altare della Patria, per godere di un meraviglioso panorama sulla città.

3 - Fontana di Trevi

roma cultura italia 1Dopo aver visto l'Altare della Patria, raggiungete uno dei monumenti più fotografati di tutta Roma, grazie alla sua incredibile bellezza: La Fontana di Trevi! Si tratta della più grande fontana di Roma e ha una lunga storia alle spalle: infatti, se la struttura che possiamo vedere oggi risale al 1732, le sue origini sono molto più antiche, si devono agli antichi antichi romani!

Qui, il must do per eccellenza è lanciare la famosa monetina: dando le spalle alla fontana, se lanciate una monetina allora vi assicurerete una seconda visita a Roma (assolutamente da fare, dato che le cose da vedere sono tantissime), una seconda monetina vi permetterà di trovare un grande amore, possibilmente italiano, e una terza monetina vi darà la certezza di convolare presto a nozze!
VEDI ANCHE: Visita alla Fontana di Trevi: come arrivare, prezzi e consigli

4 - Piazza di Spagna e Via Condotti

piazza di spagna roma 1Dalla Fontana di Trevi, in appena 8 min a piedi, si raggiunge uno dei luoghi più iconici e romantici di tutta Roma: Piazza di Spagna. Con la monumentale scalinata di Trinità dei Monti, di 135 gradini e conduce alla Chiesa Trinità dei Monti, rappresenta uno sfondo unico al mondo per sfilate e celebri scene di film. Al centro della piazza si trova la Fontana della Barcaccia, costruita da Pietro Bernini e da suo figlio Gian Lorenzo Bernini.

Da qui, potrete poi percorrere Via dei Condotti, una delle vie più famose di Roma. Questa rappresenta un tratto dell'antica "via Trinitatis" e rappresenta la via del lusso, diventata famosa soprattutto per lo scorcio che regala sulla Scalinata di Piazza di Spagna. Oggi è uno dei must see della città!

Concediti un po' di shopping di lusso: su questa piazza si affacciano le più grandi marche della moda internazionale. Valentino, Versace, Chanel, Gucci, questi sono solo alcuni dei grandi nomi che qui potrai trovare!

5 - Pantheon

pantheonPartendo da Piazza di Spagna, in soli 10 min seguendo Via di Campo Marzio, arriverete in Piazza della Rotonda, dove vi troverete davanti al Pantheon, uno dei simboli di Roma, che si presenta al pubblico ornato di una maestosa cupola e del celebre colonnato. La sua cupola è la più grande mai costruita in calcestruzzo armato, con un diametro 44 m! Al centro si trova l'Oculus, da cui entra la luce naturale, unica fonte di luce del Pantheon!

Come indica il suo nome, ovvero Pan che vuol dire tutti e Theon che significa divinità, l'edificio è un monumento dedicato a tutte le divinità, e venne costruito per volere dell'imperatore Adriano tra il 118 e il 125 d.C. Da tempio pagano fu poi convertito a Basilica cristiana nel 609, dedicata a Santa Maria ad Martyres, mentre nel 1870 divenne il luogo di riposo dei sovrani d'Italia, tra cui Vittorio Emanuele II, Umberto I e Margherita di Savoia. Sepolto al Pantheon c'è anche il grande artista Raffaello Sanzio.

Info sulla visita: aperto tutti i giorni 9:00-19:00, ingresso gratuito.
VEDI ANCHE: Visita al Pantheon: orari, prezzi e consigli

Non perderti la sua cupola da record: anche se i tempi possono essere un po' stretti, la visita non richiede troppo tempo, in media 30 min, e l'ingresso è anche gratuito, quindi non puoi assolutamente perderlo!

6 - Piazza Navona, Campo' de Fiori e Trastevere

posto piazza navona roma italia 3Ormai la giornata starà volgendo al termine, quindi prima di cena raggiungete due delle piazze più belle e caratteristiche di Roma, a pochi passi dal Pantheon: Piazza Navona e Campo de' Fiori.

Piazza Navona è una delle piazze più apprezzate e vissute, il luogo dove potersi rilassare e fare aperitivo, circondati da sculture e architetture barocche. Pezzo forte è la Fontana dei Quattro Fiumi, ovvero il Gange, il Danubio, il Rio della Plata e il Nilo, opera del Bernini. Campo de' Fiori, invece, è una piazza sempre ricca di vita, a qualsiasi ora del giorno: la mattina con uno dei mercati popolari di prodotti agricoli più famosi, la sera grazie ai tanti localini che intrattengono giovani e ai turisti.

Concludete infine la serata attraversando il Ponte Sisto e arrivando nel Rione Trastevere, uno dei più autentici di Roma, dove immergersi nella vera romanità. Qui potrete cenare in una delle tante osterie tipiche e godervi una bella passeggiata serale!

Goditi una fresca grattachecca: si tratta di una bevanda fresca a base di ghiaccio e succo, di diversi gusti. Ottima da sorseggiare nelle calde serate d'estate, una delle più buone di trova da Sora Mirella, proprio nel Rione Trastevere, sul lungotevere.

Attività e idee per itinerari alternativi

roma tramonto ponte cupola 1La Città Eterna, ha davvero tantissime attrazioni, non basterebbe un mese! Innumerevoli i musei, molti dei quali però richiedono almeno 3/4 h di visita. Tra questi, i Musei Capitolini (€15,00), il Castel Sant'Angelo (€15,00) e le Terme di Caracalla (€8,00). Imperdibile anche la visita ai Fori Imperiali (€4,00).

E poi c'è Città del Vaticano, con la Basilica di San Pietro (gratis / cupola €10,00) e i Musei Vaticani (€17,00), ma al complesso va dedicata come minimo un'intera giornata! Da non perdere anche le altre Basiliche Papali: la Basilica di Santa Maria Maggiore (€3,00), la Basilica di San Giovanni in Laterano (gratis) e la Basilica San Paolo fuori le Mura (gratis).

Se viaggiate in famiglia, non perdetevi Villa Borghese, grandissimo parco cittadino a nord del centro dove si trova anche lo zoo (gratis / Galleria Borghese €13,00 / Bioparco di Roma €16,00) o il Circo Massimo con la Bocca della Verità. Per qualche ora "diversa" e divertente, consigliato anche l'Explora, il museo dei bambini di Roma (da €7,00).
VEDI ANCHE: Cosa vedere a Roma

  • Tour della città in famiglia: mattina a Villa Borghese e Bioparco di Roma. Pomeriggio Fontana di Trevi, Pantheon e Fori Imperiali. Dall'esterno il Colosseo e il Foro Romano. Sera Rione Trastevere
  • Itinerario dei luoghi sconosciuti: mattina a Monte Testaccio, con Piramide di Caio Cestio e Il Buco Della Serratura - Vista San Pietro. Pomeriggio foto dall'esterno al Colosseo e Museo e Cripta dei Frati Cappuccini. Sera Rione Parione. Consigliato il tour di cripte e catacombe
  • Itinerario delle attrazioni gratuite: mattina Colosseo dall'esterno, Altare della Patria, Pantheon e Fontana di Trevi. Pomeriggio Piazza di Spagna, Piazza del Popolo e Villa Borghese. Sera Rione Monti
  • Itinerario tra Città del Vaticano e Roma: mattinata intera tra Musei Vaticani e Basilica. A seconda dell'orario, potrebbe volerci anche parte del pomeriggio. Poi rientro a Roma centro, con visite dall'esterno di Castel Sant'Angelo, Piazza Navona, Pantheon, Fontana di Trevi, Altare della Patria e Colosseo. Sera Rione Monti
  • Itinerario tra le Basiliche Papali: mattina Basilica di San Pietro, Basilica di Santa Maria Maggiore e foto all'esterno del Colosseo. Pomeriggio Basilica di San Giovanni in Laterano e Basilica Papale San Paolo fuori le Mura. Sera Rione Testaccio.

Prima di partire: consigli utili

  1. Muoviti a piedi: la maggior parte delle attrazioni, come quelle nell'itinerario proposto, sono vicine tra loro e raggiungibili a piedi, così potrai goderti al meglio l'atmosfera della città
  2. Indossa scarpe comode: un consiglio scontato ma, proprio per questo, sottovalutato. Scegli scarpe comode, preferibilmente da ginnastica, per evitare di ritrovarti con piedi gonfi e doloranti alla fine del tour per le strade capitoline
  3. Prenota per tempo le visite: avendo solo un giorno a disposizione, il tempo è prezioso. Per questo motivo acquista i biglietti salta fila o i tour prioritari, come il tour prioritario al Colosseo o l'ingresso prioritario ai Musei Vaticani
  4. Valuta il biglietto giornaliero dei mezzi: se il tuo iiterario prevedere attrazioni distanti tra loro, valuta l'acquisto del biglietto giornaliero dei mezzi (24 h €7,00) - scopri di più
  5. Porta sempre una felpa: anche se fa caldo, ricordati di portare una felpa o comunque un abbigliamento adatto per visitare le numerose chiese e per far fronte all'aria condizionata durante l'estate