Come muoversi a Roma: info, costi e consigli

Come muoversi a Roma. Ecco come arrivare dall'aeroporto al centro e consigli sugli spostamenti in auto, a piedi e con i mezzi pubblici. Mappe, orari e costi di biglietti e abbonamenti.

Roma, città eterna. Nonostante la sua caoticità, gli immancabili disservizi e qualche buca di troppo sul manto stradale, la capitale italiana non sembra perdere il suo fascino, anzi. Ogni anno migliaia di turisti provenienti da ogni parte del globo raggiungono la località Caput Mundi per ammirarne le innumerevoli bellezze dislocate lungo tutta l'area urbana. Roma è un museo a cielo aperto, ove la maggior parte delle sue celeberrime attrazioni possono essere raggiunte comodamente a piedi o con i mezzi pubblici. Come in ogni metropoli europea o internazionale che si rispetti, il traffico stradale può invece rivelarsi un autentico disastro. Approfondiamo meglio come giungere nella Capitale e come spostarsi all'interno di essa.

VEDI ANCHE: 10 cose da vedere assolutamente a Roma

Dall'aeroporto

La città di Roma è collegata al resto del Mondo da due scali aeroportuali: l'Aeroporto di Roma Fiumicino (noto anche come Aeroporto Intercontinentale Leonardo da Vinci) e l'Aeroporto di Roma Ciampino, intitolato a Giovan Battista Pastine, entrambi scali internazionali (l'aeroporto di Ciampino è anche un aeroporto militare).

Da Roma Fiumicino al centro

  • Distanza dal centro: circa 31 km / tempo di percorrenza: 30 - 45 minuti
  • In treno: Leonardo Express a partire da €14,00 o Regionale linea FL1 a partire da €8,00
  • In taxi: a partire da €25,00 (in base alla zona di destinazione) / / tempo di percorrenza: circa 40 minuti
  • In bus: diverse linee di autobus servono l'aeroporto in direzione della Capitale a €6,00 - acquista il ticket online
  • Transfer privato: Trasferimento privato verso il centro o l'hotel da €59,00 per gruppo - guarda l'offerta

Da Roma Ciampino al centro

  • Distanza dal centro: circa 20 km / tempo di percorrenza: 30 - 60 minuti
  • In treno: treni regionali dalla stazione di Ciampino città a €1,50
  • In taxi: 30 - 35 minuti di tragitto a partire da €30,00 (ogni zona ha il suo tariffario fisso)
  • In bus: diverse linee di autobus servono l'aeroporto in direzione della Capitale a €5,00 - acquista il ticket online
  • Transfer privato: Trasferimento privato verso il centro o l'hotel da €59,00 per gruppo - guarda l'offerta

Come muoversi a piedi

regalatevi il piacere di visitare la capitale a piediNonostante la grandezza della sua area metropolitana, Roma vanta la presenza della Zona a Traffico Limitato più grande del Vecchio Continente, impossibile da aggirare, data la presenza di telecamere pronte ad "immortalare" i trasgressori. La Capitale può, ad ogni modo, essere visitata a piedi, tenendo conto delle attrazioni presenti in una determinata zona e, magari, organizzando itinerari appositi da percorrere a piedi, spostandosi da un'area ad un'altra della città ricorrendo all'ausilio dei mezzi pubblici.

VEDI ANCHE: cosa vedere a Roma a piedi in un giorno

Con i mezzi pubblici

Bus, tram, filobus e metropolitana: il servizio di trasporto pubblico capitolino è capillare e ben organizzato e permette gli spostamenti anche nelle ore notturne, grazie ai mezzi attivi dopo le ore 23:00.

Metro

La metropolitana romana attualmente consta di tre linee (A, B e C) che garantiscono corse anche nei weekend (estese anche sino all'una e mezza di notte). La metro è il mezzo di trasporto preferenziale per spostarsi per la città

  • Mappa scaricabile: mappa-metro-roma.png
  • Orari: 05:30 - 23:30 (la linea A chiude alle ore 22:00; nel weekend il servizio è attivo sino alle ore 01:30)
  • Costo ticket/corsa singola: €1,50
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: carnet di 48 ore €12,50; carnet di 72 ore €18,00

Bus

La rete di servizi autobus, come tutto il trasporto pubblico capitolino, è gestita da ATAC e consta di ben 414 linee: 383 autobus e 31 Nitbus, i bus notturni.

  • Mappa scaricabile: mappa-bus-roma.pdf - mappa-linee-notturne-roma.pdf
  • Orari: 05:00 - 24:00; linee notturne 24:00 - 05:00
  • Costo ticket/corsa singola: €1,50
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: carnet di 48 ore €12,50; carnet di 72 ore €18,00

Filobus

Roma ha una sola rete filoviaria, attraversata dal 90 Express e, talvolta, dal 60 Express.

  • Orari: 05:00 - 23:00
  • Costo ticket/corsa singola: €1,50
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: carnet di 48 ore €12,50; carnet di 72 ore €18,00

Tram

Il servizio tranviario romano consta di 6 linee. La rete, purtroppo, è piuttosto limitata e non consente di coprire tutte le aree della città. I tram, inoltre, non garantiscono corse notturne.

  • Mappa scaricabile: mappa-tram-roma.pdf
  • Orari: 05:30 -00:00
  • Costo ticket/corsa singola: €1,50
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: carnet di 48 ore €12,50; carnet di 72 ore €18,00

Consigli utili

roma la citta eterna come raggiungerla e come muoversi al suo internoLa Zona a Traffico Limitato non permette di spostarsi facilmente con un proprio mezzo per le strade romane. La misura, attivata per cercare di combattere la disastrosa piaga dello smog che affligge le grandi metropoli, potrebbe creare non pochi disagi ad un turista giunto nella Capitale con propria automobile o che ha optato per l'autonoleggio per guadagnarsi una certa indipendenza per le strade dell'Urbe (senza dimenticare, inoltre, la presenza di parcheggi a pagamento, fastidiosi tanto quanto le buche che "affliggono" il manto stradale capitolino).

Il consiglio è, piuttosto, di avvalersi del servizio di taxi presente in maniera più che massiccia a Roma. Esistono oltre 7mila compagnie di taxi, ognuna con un proprio tariffario fisso in base alla zona nella quale si desidera andare (al quale vanno sommate quote fisse di partenza e mini rincari in caso di aumento di velocità: utilizzateli solo se ne avete un bisogno sfrenato, oppure una semplice corsa potrebbe trasformarsi in un salasso vero e proprio).

Roma è una città che sta scoprendo e cercando di valorizzare il suo lato bike-friendly. L'Amministrazione capitolina sta cercando di aumentare il numero delle piste ciclabili, oltre ad ampliare e migliorare il servizio di noleggio biciclette: una rivoluzione green che a Romani e turisti piace davvero molto.

VEDI ANCHE: 10 cose da mangiare assolutamente a Roma


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su