Roma Italia Colosseo Antichit C3 A0

Quando andare a Roma: clima, periodo migliore e consigli mese per mese

Aggiornato a Luglio 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 192 viaggiatori.

Roma Italia Colosseo Antichit C3 A0Roma, capitale italiana, città d'arte, di cultura e di eventi. Questa bellissima città vive ad un ritmo abbastanza caotico e conta ovviamente un elevato numero di visitatori. Il motivo? Roma è la città perfetta da visitare in ogni periodo dell'anno! In tutte le stagioni Roma è bella e viva, grazie al suo clima favorevole ed ai molteplici eventi, quali fiere, mostre e concerti, per ogni genere. Insomma stiamo parlando di una città che vale sempre la pena visitare e che non vi farà mai annoiare. Di seguito trovate qualche dettaglio in più su clima, temperature e consigli per ogni stagione.
GUARDA L'INFOGRAFICA: Quando andare a Roma

Clima, Temperature medie e Precipitazioni

Periodo migliore per visitare Roma - clima, eventi, attività

Mese Temperatura media percepita Giorni di pioggia
Gennaio 8° C 7
Febbraio 9° C 8
Marzo 10° C 7
Aprile 13° C 9
Maggio 18° C 6
Giugno 22° C 4
Luglio 25° C 2
Agosto 25° C 3
Settembre 22° C 6
Ottobre 17° C 8
Novembre 12° C 10
Dicembre 9° C 9
  • Periodo migliore: la primavera, per evitare pioggia e umidità oppure l'eccessivo caldo estivo.
  • Periodo da evitare: nessuno in particolare. Si consiglia solo di evitare le giornate piovose e fredde o al contrario eccessivamente calde.

Il clima di Roma è mediterraneo e in ogni stagione la città è soleggiata e presenta temperature miti, mai troppo basse. L'inverno e l'autunno sono le stagioni che vedono di più la pioggia, l'autunno è molto umido, mentre l'inverno è freddo principalmente durante la notte.
La neve è rara e non è detto che nevichi ogni anno. Invece estate e primavera sono molto calde e soleggiate, con rari temporali pomeridiani ma molta afa, soprattutto nei mesi estivi.

Quando conviene andare a Roma: il periodo più economico

Roma, al contrario di come si pensi, è una città alla portata di tutti. Fatta eccezione per la primavera e per il periodo delle feste invernali, i costi sono in media abbordabili durante tutto l'anno.

Di solito nei mesi di ottobre e febbraio i prezzi raggiungono il picco minimo, per il calo dell'afflusso turistico dovuto al meteo che ne determina la bassa stagione. Situazione simile si presenta anche in estate inoltrata, specialmente nel mese di agosto, quando la città si svuota a causa delle alte temperature.

Roma in Primavera

colosseoNei mesi primaverili le giornate sono calde e piacevoli, con temperature intorno ai 15 °C che vi consentiranno di fare un bel giro tra i siti principali e andare alla scoperta dell'antica città, senza soffrire terribilmente il caldo, come invece succede in estate. Imperdibili ad esempio il Colosseo, la Fontana di Trevi, il Foro Romano, Piazza di Spagna, Piazza Navona ed il Pantheon, visitabili con un tour guidato a piedi (da €35,00 circa per 3,5 ore) che vi farà scoprire gli aspetti più interessanti della città e dei suoi monumenti.

Quanto ad eventi vogliamo ricordare il grande Concerto del Primo Maggio, completamente gratuito, che si tiene ogni anno in Piazza San Giovanni per celebrare la Festa dei Lavoratori e vede protagonisti i più famosi artisti italiani.
VEDI ANCHE: Ponte del Primo Maggio a Roma - eventi e concerti

Roma in Estate

castel sant angelo(1)L'estate romana è molto secca e calda, caratterizzata da afa costante e giornate di pioggia praticamente rare. Le temperature raggiungono i 30 °C, mentre in piena estate sfiorano i 40 °C. Insomma Roma in estate è adatta principalmente a chi al caldo ci è abituato e non lo soffre poi così tanto!
Una soluzione può essere una passeggiata sul Lungotevere rinfrescati dalla lieve brezza del fiume, fermandovi nei nei vari giardini e parchi che vi si presenteranno. Per darvi qualche idea vi ricordiamo il Bio Parco e l'Orto Botanico, entrambi grandi e belli.
Lungo la passeggiata incontrerete anche Castel Sant'Angelo circondato anch'esso da un bel giardino (ingresso e tour guidato di Castel Sant'Angelo e Piazza San Pietro da €48,00).

Inoltre se vi trovate a Roma tra Giugno e Luglio e vi piace la musica rock, non perdetevi il Rock in Roma, una serie di concerti dei più famosi gruppi rock mondiali che si svolgono all'Ippodromo delle Capannelle.
VEDI ANCHE: cosa vedere a Roma in un giorno

Roma in Autunno

il vaticanoCome abbiamo già detto, l'autunno è molto umido e piovoso e questa sicuramente non è la condizione metereologica migliore per visitare la città in maniera tranquilla. Le temperature sono comunque accettabili, ma la pioggia potrebbe intralciare il vostro soggiorno in città.
Potete però approfittarne e prendervi delle ore di tempo per visitare interamente il Vaticano con i suoi interessanti musei (Ingresso senza coda a Musei Vaticani e Cappella Sistina da €27,00) e, se la giornata che avete scelto non è poi così male, anche gli immensi giardini (Biglietto combinato Ville Pontificie e Musei Vaticani da €65,00).

Oltre al Vaticano, anche Cinecittà e il suo museo meritano una visita! Perciò se vi piace l'argomento cinema, concedetevi del tempo per addentrarvi nel complesso di set cinematografici più grande ed importante d'Italia e ne rimarrete sicuramente affascinati (Cinecittà World: biglietto con navetta gratuita da Roma da €34,00).

Roma in Inverno

mercatini di natale(3)Roma non è la classica città europea che durante l'inverno si tinge di bianco creando la tipica atmosfera invernale e natalizia, anzi al contrario la neve a Roma è rara e le temperature non scendono sotto lo zero, al massimo toccano i 5 °C. Ma nonostante questo la città non si fa mancare proprio nulla e fa del suo meglio per essere all'altezza di tutte le altre ed offrire, anche in mancanza della neve, un ambiente invitante ed ospitale.

In Piazza Navona vengono infatti allestiti i Mercatini di Natale per tutto il periodo delle festività. Questa è la combinazione perfetta per chi non ama il freddo eccessivo ma non vuole rinunciare alla tradizione dei Mercatini di Natale.
VEDI ANCHE: 10 cose da mangiare assolutamente a Roma

Come vestirsi: cosa mettere in valigia

  • In inverno: Il freddo non è eccessivo, perciò vi basteranno dei maglioni e delle felpe per il giorno, mentre durante la sera e la notte meglio avere sciarpa, guanti e cappello.
  • In estate: Le uniche cose che vi serviranno sono canotte, t-shirt, camicette e pantaloncini. Portatevi sia dei sandali che delle scarpe comode, a Roma si cammina tanto!
  • In autunno e in primavera: In entrambe le stagioni vestitevi a strati componendo il vostro bagaglio sia di capi leggeri come le t-shirt, che di capi da mezza stagione come maglie a manica lunga e felpe. In autunno non fatevi mancare l'ombrello e una giacca impermeabile. Quanto alle scarpe, scegliete delle scarpe comode ma anche resistenti all'acqua.

Non hai ancora prenotato il tuo viaggio? Scopri le nostre offerte!

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su