estate a madridSita sul corso del fiume Manzanarre, la capitale spagnola Madrid conserva intatto il suo fascino storico grazie ad architetture, monumenti e musei di interesse visitabili praticamente tutto l'anno. Ma qual è il miglior periodo per esplorare la metropoli iberica? E quali le dritte da tenere a mente per non raggiungere la meta impreparati? Ecco tutto quello che dovete sapere!

Clima, Temperature medie e Precipitazioni

Periodo migliore per visitare Madrid - clima, eventi, attività

Mese Temperatura media Giorni di pioggia
Gennaio 1/10 °C 6
Febbraio 3/12 °C 6
Marzo 4/16 °C 5
Aprile 6/18 °C 7
Maggio 10/22 °C 8
Giugno 14/28 °C 4
Luglio 18/32 °C 2
Agosto 17/32 °C 2
Settembre 14/27 °C 3
Ottobre 9/20 °C 6
Novembre 5/14 °C 7
Dicembre 3/11 °C 7
  • Periodo migliore: primavera (aprile-maggio) e primo autunno (settembre-ottobre). Madrid è godibile sempre, ma in questi mesi le giornate sono lunghe e le temperature molto gradevoli, evitando il caldo estivo, seppur secco
  • Periodo da evitare: nessuno, ma da fine novembre alla prima metà di febbraio fa più freddo. Sotto Natale però è bellissima

Madrid gode di un clima di tipo mediterraneo continentale, con inverni piuttosto freddi (ma che raramente provocano nevicate o gelate significative) e con temperature che possono, talvolta, far calare a picco il termometro anche sotto lo zero; al contrario, la bella stagione si caratterizza per le temperature piuttosto elevate ma, per fortuna, carenti di umidità, fattore che rende l'estate davvero sopportabile, anche al centro città. Le stagioni migliori sono la primavera e i primi mesi dell'autunno.

Quando conviene andare a Madrid: il periodo più economico

La bassa stagione a Madrid è l'inverno (novembre-febbraio), festività escluse.
Un viaggio organizzato in largo anticipo garantisce comunque sempre un risparmio di quasi il 20%. Il miglior compromesso è la primavera: maggio per il clima, marzo-aprile per il risparmio. Recarsi nella capitale spagnola in primavera, oltre a rappresentare un notevole vantaggio per il portafogli, è conveniente anche dal punto di vista climatico: visiterete Madrid senza patire eccessivamente il caldo estivo e, contemporaneamente, eviterete spiacevoli sorprese nevose.

Madrid in Primavera

primavera a madridLa stagione primaverile è la migliore per visitare Madrid dal punto di vista climatico. Insieme all'estate, è la stagione maggiormente zeppa di eventi, dai concerti alle festività religiose, alle kermesse più disparate.
Tra le più importanti, possiamo citare gli eventi legati al Carnevale e alla Pasqua.
Numerosi anche gli eventi scanditi dalle sette note di nomi noti dello showbiz musicale, nonché gli eventi sportivi e le mostre d'arte.

Madrid in Estate

estate a madridLe temperature torride e la mancanza di una spiaggia non devono trarre in inganno il turista: la "giungla d'asfalto" madrilena, con sbalzi termici diurni e notturni parecchio significativi, nella bella stagione si anima con un calendario denso di eventi musicali, teatrali e ricreativi.
Approfittate della calura estiva, inoltre, per visitare i parchi acquatici o, se avete bimbi a carico, i numerosi parchi divertimento presenti nella capitale spagnola.
VEDI ANCHE: 10 cose da mangiare assolutamente a Madrid

Madrid in Autunno

autunno a madridL'autunno di Madrid si caratterizza per temperature massime ancora piuttosto miti, nonostante lo sbalzo termico cominci a diventare ancor più significativo e le giornate di pioggia comincino ad aumentare rispetto alla "secca" estate. L'autunno madrileno si caratterizza soprattutto per l'abbondanza di eventi sportivi e musicali. Questa è la stagione ideale per visitare angoli noti della città, come il Retiro.
VEDI ANCHE: visita al Parco del Retiro, cosa vedere, prezzi e consigli

Madrid in Inverno

inverno a madridNell''inverno madrileno non mancano di certo le piogge mentre, fortunatamente, le nevicate e le gelate non sono poi così frequenti. La stagione regala degli eventi che camminano di pari passo con le festività natalizie. A Capodanno, i più temerari potranno cimentarsi nella 10 km della San Silvestre Vallecana: una corsa divisa in due parti, una pensata per i principianti, l'altra circoscritta solo agli atleti più esperti. Non mancano le kermesse gastronomiche e le visite ai più famosi musei madrileni.
VEDI ANCHE: Natale a Madrid: Offerte, programma e consigli Capodanno a Madrid: Consigli, Eventi ed Offerte

Come vestirsi: cosa mettere in valigia

  • In inverno: sciarpe e cappelli, oltre ad un ombrello per affrontare le giornate piovose; non devono mancare maglioni e capi da indossare a strati
  • In estate: scarpe aperte, t-shirt e shorts durante le ore diurne; una felpa per le ore serali e notturne, che calano notevolmente
  • In autunno e in primavera: scarpe da tennis, k-way o impermeabile contro la pioggia, jeans o gonna lunga, una giacca (anche in questo caso, è consigliato un abbigliamento a "cipolla")

GUARDA L'INFOGRAFICA: Quando andare a Madrid

Non hai ancora prenotato il tuo viaggio? Scopri le nostre offerte!