Come muoversi a Firenze: info, costi e consigli

Come muoversi a Firenze. Ecco come arrivare dall'aeroporto al centro e consigli sugli spostamenti in auto, a piedi e con i mezzi pubblici. Mappe, orari e costi di biglietti e abbonamenti.

Non solo capoluogo toscano, ma anche culla dell'arte e dell'eleganza italiana. Firenze è una delle mete predilette da turisti stranieri e non che, una volta giunti in città, si lasciano conquistare dalle sue bellezze architettoniche, scultoree e pittoriche, dai negozi tipici così come dalle boutique d'alta moda e dai locali dove mangiare un'ottima bistecca alla fiorentina. Il fascino di questa straordinaria città si respira in ogni strada, piazza, vicolo e persino nella celeberrima stazione ferroviaria di Santa Maria Novella. Qual è il miglior modo di vivere appieno il mood fiorentino? Scopriamolo insieme.

VEDI ANCHE: 10 cose da vedere assolutamente a Firenze

Dall'aeroporto di Firenze Peretola al centro

Firenze è perfettamente raggiungibile dall'Aeroporto di Firenze-Peretola, conosciuto anche come scalo Amerigo Vespucci, poco lontano dal capoluogo toscano.

  • Distanza dal centro: circa 10 km / tempo di percorrenza: 20 - 35 minuti
  • In taxi: a partire da €24,00 / tempo di percorrenza: circa 24 - 30 minuti
  • In bus: servizio BusItalia Nord a partire da €2,00
  • Transfer privato: trasferimento condiviso verso il centro o l'hotel da €9,00 a persona - guarda l'offerta

Come muoversi a piedi

vivete firenze passeggiando per i suoi vicoliSe dovessimo indicare almeno una città italiana visitabile a piedi al cento percento, questa non potrebbe che essere Firenze. I suoi vicoli, il suo centro storico, i suoi angoli più nascosti meritano di essere vissuti passeggiando con calma tra le meraviglie artistiche della terra che ospita lo straordinario David di Donatello e concedendoci il "lusso" di poter contemplare ogni attrazione possa comparirci davanti agli occhi. Tutto ciò è possibile anche grazie alle limitazioni al traffico imposte in alcune zone della città.
Per un primo approccio alla città, e per poter meglio apprezzare le sue bellezze, consigliamo di prenotare un tour guidato a piedi nel cuore di Firenze con guide locali (prezzi da €20,00 a persona)

VEDI ANCHE: cosa vedere a Firenze a piedi in un giorno

Con i mezzi pubblici

in attesa del completamento della tranvia usiamo i bus per spostarciLa rete dei servizi pubblici fiorentini è gestita da ATAF, l'Azienda di Trasporti dell'Area Fiorentina. Attualmente è possibile spostarsi in bus per le strade del capoluogo toscano, mentre continuano i lavori per ampliare la rete tranviaria che garantisca collegamenti tra Firenze e le aree limitrofe, come Scandicci (linea, questa, completata nel 2010) o Peretola, dove si trova l'Aeroporto Amerigo Vespucci.

Bus

Sono 85 le linee diurne che compongono la vasta rete di autobus che garantisce collegamenti tra centro e periferie fiorentine. Esistono anche le linee notturne, attive solo dalle ore 22:00 alle ore 02:00, che è consigliabile prenotare consultando l'apposita pagina web.

  • Mappa scaricabile: mappa bus firenze.pdf
  • Orari: 05:50 - 23:50
  • Costo ticket/corsa singola: €1,20 (biglietto a bordo €2,00)
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: biglietto valido per 4 corse €4,70; biglietto giornaliero €5,00

Consigli utili

tutta la bellezza e la vivacita della citta fiorentinaTaxi ed autonoleggio non sono delle opzioni particolarmente gradite a Firenze. Il primo potrebbe arrivare a costare un capitale (alla tariffa fissa dovete aggiungere eventuali supplementi in base alla compagnia di taxi prescelta); per quanto riguarda l'opzione vettura propria o a noleggio, il problema non è tanto nell'utilizzo dell'automobile in sé, bensì nella presenza di parcheggi a pagamento nelle varie aree fiorentine, il cui costo di circa €2,00 all'ora può rappresentare un vero e proprio salasso in base a quanto tempo si decida di trascorrere esplorando il capoluogo toscano.

Se non avete voglia di passeggiare per le vie della città, ma non volete neanche investire un capitale nei parcheggi fiorentini, l'alternativa migliore rimane la bicicletta. Per le strade del centro è possibile trovare numerosi negozi di noleggio bici a prezzi più che accessibili. L'unica accortezza da seguire riguarda il manto stradale, non sempre liscio; a parte questo spiacevole dettaglio, pedalare lungo le vie di Firenze si rivelerà senza dubbio una piacevole esperienza.
Altrettanto piacevole e divertente possono risultare i Tour di Firenze in Segway, accompagnati da una guida turistica, per un modo alternativo di vivere la città del Rinascimento italiano.

VEDI ANCHE: 10 cose da mangiare assolutamente a Firenze


Ti č piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su