Florence Skyline Tramonto 1

Come muoversi a Firenze: info, costi e consigli

Aggiornato a Ottobre 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 60 viaggiatori.

Florence Skyline Tramonto 1Firenze è una delle città più belle d'Italia, uno di quei luoghi da vedere almeno una volta nella vita! Le sue strade sono ricche di storia, i musei tra i più belli al mondo. Il miglior modo per immergersi in questa meravigliosa atmosfera e vivere a pieno l'anima della città è muoversi a piedi tra le sue vie, ammirando i palazzi storici e i tanti monumenti sparsi in ogni angolo della città!

Ecco quindi una guida su come muoversi a Firenze: info, costi e consigli!

Consigli utili

Consigli su come muoversi a Firenze a piedi o con mezzi pubblici

Il miglior modo per esplorare la città è sicuramente a piedi. Il centro non è esteso ed è un museo a cielo aperto, con le principali attrazioni tutte vicine tra loro! Per un primo approccio alla città, il consiglio è fare un tour guidato a piedi, meglio ancora se con una guida locale, per orientarsi e al contempo avere consigli pratici da una guida del posto.
Firenze sta diventano sempre più una città bike-friendly, quindi anche la bicicletta o l'e-bike è un mezzo consigliato. Anche qui, il consiglio è partecipare a un tour in bici elettrica per ottimizzare i tempi e prendere dimestichezza con i circuiti ciclabili della città.

Per le attrazioni più lontane ci sono gli autobus urbani. Sconsigliate auto e taxi, le prime per i pochi parcheggi disponibili e la presenza della ZTL nel centro storico, i secondi per i costi non sempre molto convenienti.

Se userete molto i mezzi pubblici, potrebbe essere comoda la Firenze Card, che offre trasporti gratuiti, ingressi scontati alle attrazioni e sconti su attività convenzionate!

  • Soluzioni e mezzi consigliati: a piedi, bus
  • Soluzioni e mezzi sconsigliati: auto, taxi
  • City card e abbonamenti consigliati: Firenze Card (da €7,00 - vedi dettagli), carnet 10 corse bus (da €14,00)

Come arrivare dall'aeroporto al centro di Firenze

Consigli e mezzi migliori per raggiungere Firenze dall'aeroportoFirenze è servita dall'Aeroporto Amerigo Vespucci, conosciuto anche come Aeroporto di Firenze-Peretola (voli da €29,00). Da tenere in considerazione soprattutto se arrivate dal Sud Italia, mentre dal Nord Italia sono ottimi anche i collegamenti ferroviari con la città!

L'aeroporto si trova a circa 6 km dalla città, e per raggiungerlo avrete diverse possibilità! La più comoda e veloce è la Tramvia linea T2, la tratta costa solo €1,50 e potrete portare due valige a persona (in caso di più bagagli, bisogna acquistare un biglietto supplementare). In soli 15 min arriverete alla stazione di centrale di Santa Maria Novella.
L'alternativa è il bus, a €6,00 a tratta (a/r €10,00) e 20 min sempre fino a Stana Maria Novella. Infine non mancano i taxi, fuori dal terminal degli arrivi, con tariffa fissa a €22,00.
Tuttavia, a circa 71,5 km dalla città si trova l'aeroporto Galileo Galilei di Pisa, servito da linee low cost, e collegato benissimo a tutte le città italiane (voli da €29,00). Da qui Firenze è facilmente raggiungibile in treno in 1 ora e 10 min, €13,70.

Aeroporto di Firenze-Peretola

  • Distanza dal centro: 6 km / tempo di percorrenza: 25 min;
  • In tramvia: linea T2 / costo ticket: €1,50
  • In taxi: costo medio €22,00 / tempo di percorrenza: 25 min
  • In bus: costo medio €6,00 / linea Vola in Bus
  • Transfer privato: trasferimenti privato aeroporto-hotel

Aeroporto Internazionale Galileo Galilei di Pisa

  • Distanza dal centro: 71,5 km / tempo di percorrenza: 1 h e 10 min;
  • In treno: costo medio €13,70 / tempo di percorrenza: 1 ora e 22 min;
  • In taxi: costo medio €150,00 / tempo di percorrenza: 1 ora e 10 min;
  • In bus: costo medio €4,99 / linea Terravision;
  • Transfer privato: trasferimenti privato da aeroporto di Pisa a Firenze

Come muoversi a piedi

strada di firenze persone a piediIl miglior modo per visitare Firenze è muoversi a piedi. Il centro storico infatti è molto raccolto e le principali attrazioni sono tutte vicine tra loro. Inoltre, questo è anche il modo migliore per immergersi nell'atmosfera della città: passeggiate tra le vie per ammirare i meravigliosi palazzi storici, gustatevi un buon gelato mentre passeggiate sul Ponte Vecchio e ammirate la bellezza del Duomo.

Prendendo come punto di riferimento il Duomo di Firenze, avrete alcune delle attrazioni più belle a pochi passi da voi: Piazza Signoria (400 m), Ponte Vecchio (600 m), Uffizi (650 m) o Galleria dell'Accademia (500 m). Abbastanza vicine anche le attrazioni dall'altra parte dell'Arno, come Palazzo Pitti (1,1 km) e Piazzale Michelangelo (1,9 km).

Il consiglio è fare un tour guidato a piedi, meglio ancora se con una guida locale per orientarsi e ottenere consigli pratici da una guida del posto.
Se siete appassionati della storia della famiglia Medici, potete optare per il tour tematico sulle orme dei Medici, o se siete con bambini si organizzano tour ad hoc a piedi per famiglie. In questo modo potrete prendere dimestichezza con i punti di riferimento per poi potersi muovere in autonomia.

Con i mezzi pubblici

stazione santa maria novellaFoto di Tubantia. Se dovete raggiungere attrazioni più lontane o vi sentite stanchi, potete contare su un'efficiente sistema di trasporto pubblico, formato da bus e tramvia. Per muoversi nel centro, l'autobus è sicuramente la soluzione migliore, mentre la Tramvia è la scelta ottimale per raggiungere la città dall'aeroporto, grazie alla linea T2 che arriva fino a Santa Maria Novella, in pieno centro! Sia gli autobus che la tramvia sono dotati di accessi per i disabili, rendendo il trasporto pubblico adatto a chiunque, senza barriere!
Vediamo i due mezzi pubblici nel dettaglio:

Bus

La rete di autobus è gestita dalla società ATAF, conta 85 linee diurne e anche alcune notturne, attive fino alle 3:00 di notte. Il biglietto si acquista prima di salire nelle apposite macchinette automatiche o in edicola al costo di €1,50, con durata di 90 min. Possibilità di acquistarlo anche a bordo dall'autista, con un prezzo maggiorato di €2,50 (assicuratevi di avere i soldi giusti). Va convalidato una volta saliti sul bus, pena multe fino a €50,00.

  • Mappa: mappa-bus-firenze.pdf
  • Orari: dalle 05:50 alle 23:50, notturni fino alle 3:00
  • Costo ticket/corsa singola: €1,50, a bordo €2,50
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: carnet 4 biglietti €4,70, carnet 10 biglietti €14,00

Tramvia

Attualmente è composta da 2 linee, la T1 e la T2, ma viene pian piano ampliata. Il servizio è gestito dalla compagnia GEST, i biglietti vanno acquistati prima di salire nelle apposite macchinette automatiche e quello di corsa singola costa €1,50, disponibile anche il carnet da 10 viaggi a €14,00, ideale se dovete spostarvi e utilizzare la tramvia più volte.

  • Mappa: mappa-rete-tramvia
  • Orari: dalle 5:00 alle 00:30
  • Costo ticket/corsa singola: €1,50
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: carnet 10 biglietti €14,00, mensile €35,00

In auto

Se il vostro soggiorno si limita a Firenze, l'auto è caldamente sconsigliata! Questo perché il centro è poco esteso e facilmente visitabile a piedi, per le zone più lontane poi ci sono i diversi bus! Inoltre, il centro storico è una ZTL e violare gli orari o le zone può portare a multe salate. Infine, anche i parcheggi non sono del tutto economici, soprattutto vicino al centro. Se invece volete fare un on the road in Toscana con prima tappa Firenze, vi consigliamo di esplorare prima la città a piedi e poi noleggiare l'auto in un secondo momento.

Zona a Traffico Limitato

firenze vista ponte vecchioTutto il centro storico è Zona a Traffico Limitato! Gli unici che possono accedervi sono i residenti, i taxi e gli autobus di linea.
Gli ingressi della zona ZTL sono indicati da un semaforo: quando la luce è verde vi si potrà accedere, quando invece è rossa è vietato, pena multe molto salate. Ci sono infatti diverse telecamere di sorveglianza, che fotografano auto e targhe, individuando subito che accede senza un permesso. La ZTL è attiva nei seguenti orari: giorni feriali 7:30-20:00, sabato 7:30-16:00.
Per circolare in ZTL sono previsti dei permessi giornalieri al costo di €5,00 rilasciate dalla società SAS Servizi alla Strada, oppure dalla Polizia Municipale (per info potete contattare l'URP SAS al numero 055-40401, lun-ven 8:00-17:30)

Soste e parcheggi

Se arrivate a Firenze in auto, assicuratevi che il vostro hotel o b&b offra il servizio di parcheggio! Firenze ha un centro storico molto ridotto e trovare un posto è un'impresa, a volte anche per i residenti! La soluzione migliore è quindi cercare un parcheggio nelle zone più periferiche, dove potrete trovare sia quelli sotterranei a pagamento, sia garage privati, parcheggi liberi e lungo la strada a pagamento. I costi vanno da €1,00/ora, fino ad arrivare a €2,00/ora, più ci si avvicina al centro più i prezzi salgono.

Fuori dell'area ZTL vi sono le Zone a Sosta Controllata (ZCS), divise in:

  • parcheggi liberi;
  • parcheggi per residenti (delimitati dalla riga bianca);
  • parcheggi a pagamento (delimitati dalla riga blu, gratis per i residenti).

Per le mamme con bambini fino a tre anni è pensato uno speciale permesso "W la mamma" per l'accesso e la sosta in ZCS (zona a controllo di sosta). E' rilasciata dall'Ufficio Rilascio Contrassegni del Parterre, €30,00.

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Firenze

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su