1 paesaggi naturali classifica

Classifica dei 20 Paesaggi Naturali più belli del Mondo

Quali sono i paesaggi naturali più belli del mondo? Scopri la classifica dei posti immersi nella natura più belli del mondo, da visitare almeno una volta nella vita!

1 paesaggi naturali classificaA quanti di noi è mai capitato di rimanere letteralmente senza fiato di fronte ad uno spettacolo della natura, ad un paesaggio particolarmente scenico, ad un tramonto da film oppure a degli animali liberi nel proprio territorio? La natura ci riserva degli spettacoli incredibili ed esistono dei particolari luoghi, sulla Terra, che colpiscono per l'ambiente puro, incontaminato, incantevole. Noi italiani siamo fortunati, nella nostra Penisola si possono trovare tantissimi paesaggi "da cartolina", dalle vette delle Alpi alle colline toscane, fino alle splendide coste di Sardegna, Sicilia e Puglia… un elenco quasi infinito. Sparse per il pianeta ci sono parecchie altre località che offrono allo spettatore uno show indimenticabile, a cui qualsiasi fotografia non renderebbe giustizia!
Abbiamo riunito 20 di questi paesaggi in una classifica, sicuri che alcuni, se non tutti, vi faranno venire voglia di preparare la valigia e partire!
VEDI ANCHE: I posti più belli del mondo

20 - Baia di Ha Long, Vietnam

2 halong bay vietnam 593840_1280Imponenti pilastri di calcare e piccoli isolotti sormontati da foreste si ergono sulle acque color smeraldo del Golfo del Tonchino. Halong significa letteralmente "dove il drago scende in mare": la leggenda legata a questo luogo racconta infatti che questo paesaggio marino è stato creato da un grande drago di montagna che si è avvicinato alla la costa e, agitando la sua coda, ha creato valli e crepacci. Una volta che il drago è scomparso in mare, l'acqua ha riempito la zona rendendo visibili solo i pilastri di calcare. La spiegazione geologica parla invece del semplice fenomeno di erosione carsica, ma ciò non toglie la bellezza poetica a questo splendido paesaggio.

  • Tipologia: Arcipelago
  • Info per la visita: Golfo del Tonchino, 3 ore dalla capitale Hanoi fino all'imbarco ad Halong City

19 - Napali Coast, Kauai - Hawaii

3 napali coastLa Na Pali Coast è uno di quei luoghi che possono essere considerati un vero cibo per l'anima. La famosa Kauai è davvero imponente, con i suoi pinnacoli verde smeraldo che proseguono per 17 miglia lungo la costa. Situata nella zona a nord di Kauai, la Napali Coast offre viste panoramiche del vasto Oceano Pacifico, scogliere di velluto verde e cascate che precipitano in profonde e strette valli. Il terreno accidentato è rimasto pressoché invariato da secoli, fin da quando i primi insediamenti fiorirono in queste valli.

  • Tipologia: Paesaggio costiero
  • Info per la visita: Possibilità di minicrociere, trekking, voli panoramici, direttamente dal paese di Kauai

18 - Wulingyuan, Cina

4 wulingyuan o62Si tratta di una spettacolare area che si estende per oltre 26.000 ettari nella provincia cinese di Hunan. Il sito è composto da più di 3.000 pilastri stretti ed appuntiti in pietra arenaria, la maggior parte dei quali supera i 200 m di altezza. Le vette formano, inoltre, tantissimi particolari anfratti e gole, attraversati da ruscelli, piscine naturali e cascate. L'acqua ha scavato anche circa 40 grotte e formato due grandi ponti naturali. Il paesaggio, con la sua bellezza suggestiva, è conosciuto non solo per essere uno dei più belli al mondo, ma anche perché ospita alcune specie animali e vegetali in via di estinzione.

  • Tipologia: Paesaggio montano, canyon, riserve naturali
  • Info per la visita: Partenze ogni 10 minuti in bus dalla stazione di Zhangjiahie. Arrivo in 40 minuti. Tour in bus ecologico, trenino turistico, cabinovie

17 - Pamukkale, Turchia

5 pamukkale 14998_1280Lo scorrere delle acque ricche di calcite, che sgorgano da alcune sorgenti presenti su una rupe a di quasi 200 m di altezza che domina la pianura, hanno creato a Pamukkale (letteralmente "castello di cotone") un paesaggio irreale, composto da foreste, cascate minerali pietrificate e una serie di vasche naturali. Alla fine del II secolo a.C., la dinastia degli Attalidi, i re di Pergamo, ha istituito qui il centro termale di Hierapolis. Le rovine delle terme, di alcuni templi ed altri monumenti risalenti all'epoca dell'antica grecia sono ancora presenti presso il sito.

  • Tipologia: Piscine naturali, terme, paesaggio montano
  • Info per la visita: Dalla città di Denizli in bus, treno o dolmuş in 40 minuti

16 - Lake Louise, Canada

6 lake louise 1721148_1280Lake Louise è ciò che rende il Parco Nazionale di Banff una località fenomenale e celebre in tutto il mondo. Il paesaggio naturale si presenta maestoso e difficile da descrivere con parole degne. L'area è composta dal lago con le sue acque turchesi all'inverosimile circondato da un vero e proprio anfiteatro di montagne.
VEDI ANCHE: I laghi più grandi al mondo

  • Tipologia: Paesaggio lacustre
  • Info per la visita: La cittadina di Banff dista dall'aeroporto di Calgary circa 120 km. Da Banff dei bus collegano Lake Louis in 40 minuti circa

15 - I campi della Moravia, Repubblica Ceca

7 green fields of moraviaQuesto paesaggio formato da campi ondulati racconta la storia agricola della Moravia, una regione della Repubblica Ceca che è nota per le sue tradizioni popolari, per le architetture caratteristiche e per i suoi paesaggi. Osservando questi campi si viene quasi ipnotizzati dalla loro naturale bellezza, con i colori che cambiano in base alle coltivazioni ed al periodo dell'anno, creando armoniosi contrasti.

  • Tipologia: Paesaggio campestre
  • Info per la visita: Dalla capitale della Moravia, Brno, si possono raggiungere i paesini di Lednice, Valtice e Mikulov per ammirare i paesaggi

14 - Monte Bromo, Isola di Giava - Indonesia

8 mount bromo sunsetIl Monte Bromo, che raggiunge i 2.329 m di altezza, è la montagna più iconica e più percorsa a piedi dell'Indonesia. Si tratta di un vulcano ancora attivo, che infatti è privo di tutta la parte superiore, spazzata via dalle varie eruzioni. Dal cratere esce continuamente del fumo sulfureo bianco. Una escursione presso questa località vi fornirà senza dubbio brividi di paura, visto che il Monte Bromo è ancora uno dei vulcani più attivi del mondo!
Ciò nonostante, la salita al vulcano è breve e facile e, una volta raggiunta la cima, è possibile godere di un paesaggio mozzafiato ed etereo, soprattutto durante il sorgere del sole.
VEDI ANCHE: I vulcani più pericolosi al mondo

  • Tipologia: Paesaggio vulcanico
  • Info per la visita: Da Yogyakarta in bus, possibilità di raggiungere i punti panoramici e i crateri in jeep (ultimo tratto di 20 minuti necessariamente a piedi)

13 - Isola di Skye, Scozia - Regno Unito

9 skye island 456L'isola di Skye (An T-Eilean Sgiathanach in gaelico) prende il nome dall'antico norvegese "sky-a" che significa "isola nuvola", un riferimento vichingo alle nebbie che spesso avvolgono le sue coste. È la seconda isola più grande della Scozia, un mosaico lungo 50 miglia di lande di velluto, montagne frastagliate, laghi scintillanti e alte scogliere sul mare. Lo scenario mozzafiato è l'attrazione principale, ma quando la nebbia si chiude è possibile visitare anche i castelli, i musei, gli accoglienti ristoranti e pub oppure le decine di gallerie d'arte e laboratori artigianali.

  • Tipologia: Paesaggio insulare, costiero
  • Info per la visita: Da Glasgow a Mallaig in treno, poi traghetto, oppure in bus da Glasgow fino al ponte di collegamento con la terraferma, o ancora treno Edimburgo - Inverness - Kyle of Lochalsh, e attraversamento ponte

12 - Grand Canyon, Arizona, Stati Uniti

10 grand canyon 1235221_1280Situato nel nord dell'Arizona, il Grand Canyon è conosciuto in tutto il mondo per le sue dimensioni e per il magnifico paesaggio composto da una miriade di colori e forme. Lungo oltre 270 miglia, largo fino a 18 miglia e profondo un miglio, le sue pareti contengono strati di roccia che rivelano la linea temporale della storia della Terra.
Abitato sin dalle origini dell'uomo, ospita reperti archeologici di civiltà risalenti a circa 12.000 anni fa, fino agli inizi del 1800. L'ambiente del Grand Canyon è sotto la protezione del governo degli Stati Uniti dal 1893 e, ad oggi, è considerato monumento nazionale.
VEDI ANCHE: I Canyon più grandi del mondo

  • Tipologia: Deserto di roccia, canyon
  • Info per la visita: Dalle principali città e aeroporti (Las Vegas e Phoenix) dista circa 5 ore di auto. Ci sono collegamenti con gli aeroporti interni di Flagstaff e Page, che distano circa 1 ora

11 - Delta dell'Okavango, Botswana - Africa

11 okavango deltaConsiderato uno dei capolavori della natura, il Delta dell'Okavango offre ai suoi visitatori uno spaccato della vera vita selvaggia dell'Africa. Patrimonio dell'umanità, questa vasta e praticamente intatta area è composta da zone umide d'acqua dolce proprio nel cuore della arida regione di Kalahari, nel Botswana. Qui è possibile trovare una grande varietà di fauna selvatica all'interno di una cornice di abbagliante bellezza naturale. Casa di un gran numero di elefanti, bufali, leoni, ippopotami, giraffe e zebre e tantissime specie di antilopi, è anche un paradiso per i più temuti predatori. Eppure, nonostante la sua natura selvaggia, il Delta dell'Okavango è sorprendentemente accessibile ed è possibile visitarlo da vicino, grazie a safari organizzati sia a piedi che con i mokoro (una tipica canoa) oppure in barca.

  • Tipologia: Paesaggio fluviale, riserva naturale, oasi faunistica
  • Info per la visita: A Maun è presente un aeroporto. E' possibile organizzare un volo per Johannesburg, più frequenti ed economici, e poi transfer di mezza giornata per Maun (a due passi dal delta dell'Okavango)

10 - Kolukkumalai, India

kolukkumalaiC'è un posto migliore per sorseggiare una tazza di tè rinfrescante delle alle colline di Kolukkumalai, in India, che ospitano le più alte piantagioni di tè in tutto il mondo? La risposta risiede nella delizia della bevanda, dal sapore e dalla freschezza speciali, ricavate grazie all'elevata altitudine delle coltivazioni. Oltre a godere del paesaggio naturale, è possibile visitare la vecchia fabbrica di tè ed acquistarne le diverse varietà, come l'Orange Pekoe e il Flowery Orange Pekoe.
Kolukkumalai si trova a circa 7.900 piedi sopra il livello del mare, da qui si può anche ammirare la lontana pianura situata nello Stato confinante del Tamil Nadu. Quando sale la nebbia, le lontane colline sembrano quasi scivolare dentro e fuori dalla foschia, creando uno spettacolo accattivante.

  • Tipologia: Paesaggio campestre, montano
  • Info per la visita: Gli aeroporti più vicini a Munnar sono quello di Cochin (74) e Madurai (120). Da Munnar, in jeep da (circa 40 km)

9 - Milford Sound, Nuova Zelanda

13 milford sound nzSituato sulla costa occidentale della South Island, Milford Sound è una fusione di spettacolari caratteristiche naturali. Descritto da Rudyard Kipling come "l'ottava meraviglia del mondo", Milford Sound è un fiordo scolpito da ghiacciai durante le ere glaciali: qui il paesaggio è mozzafiato con qualsiasi condizione atmosferica! Le scogliere del fiordo salgono verticalmente dalle acque scure, le cime delle montagne sembrano raschiare il cielo e le cascate discendono in maniera affascinante verso il basso da un'altezza maggiore ai 1.000 metri. Quando piove a Milford Sound, e succede spesso, queste cascate aumentano la propria portata con un effetto magnifico.

  • Tipologia: Fiordo, scogliere
  • Info per la visita: Si trova nel Parco di Fiordland, a 5 ore di autobus da Queenstown. Visitabile in barca

8 - Deserto del Namib - Namibia, Angola e Repubblica Sudafricana

14 namib desert 1045893_1280Questa ecoregione estremamente arida comprende dune di sabbia, pianure di ghiaia e impervie montagne. È il deserto più antico del mondo, esiste da almeno 55 milioni di anni ed ospita un'area completamente priva di acque di superficie, ma diviso in due da diversi letti di fiumi asciutti.
È un ambiente difficile ma ricco di fascino, soprattutto quando sono presenti le spesse nebbie lungo la costa, linfa vitale del deserto, in quanto forniscono abbastanza umidità per la sopravvivenza di poche specie di animali e vegetali che si sono adattate al clima.
VEDI ANCHE: I deserti più grandi del mondo

  • Tipologia: Deserto di sabbia
  • Info per la visita: Volo per Johannesburg, transfer a Windhoek, capitale della Namibia. Non esistono voli diretti dall'Italia. Da Windhoek, si organizzano escursioni di più giorni che comprendono anche il deserto

7 - Costa d'Alabastro, Francia

15 cote d albatre frLa Costa d'Alabastro si estende per 130 chilometri con magnifiche, bianche scogliere fiancheggiate da spiagge di ciottoli. I faraglioni di gesso vertiginosamente alti raggiungono i 120 metri di altezza. Il sentiero Grande Randonnée corre lungo la parte superiore di queste scogliere a picco ed offre una vista eccezionale a tutti gli escursionisti che decideranno di avventurarsi in questo percorso, che prevede alcuni punti di sosta dove lo scenario è particolarmente affascinante, come Etretat, Fécamp e Dieppe.
VEDI ANCHE: Le scogliere più belle del mondo

  • Tipologia: Paesaggio costieri, scogliere
  • Info per la visita: Si trova nel paese di Caux, in alta Normandia. L'aeroporto più vicino è quello di Le Havre. Parigi dista circa 2,5 ore di auto

6 - Isola Palawan, Filippine

16 palawan islandLe Filippine sono una destinazione molto sottovalutata per chi cerca una vacanza dal clima tropicale, e questa isola lo dimostra. Palawan è un pezzo di paradiso nascosto che è stato recentemente nominato la più bella isola del mondo da alcuni siti specializzati in viaggi.
Le sue acque blu si mescolano con il verde smeraldo della vegetazione, le montagne sembrano imperscrutabili a causa della fitta giungla che pare nascere direttamente da mare.
VEDI ANCHE: Le isole più belle del mondo

  • Tipologia: Paesaggio insulare, marino
  • Info per la visita: Dall'Italia, volo con scalo fino a Manila o a Puerto Princesa. Da lì, ci si muove in Jeepney (delle jeep modificate e molto colorate)

5 - Cascate dell'Iguazù, Argentina e Brasile

17 iguazu falls 455610_1280Elette spesso tra le 7 meraviglie naturali del mondo, le Cascate dell'Iguazu sono senza dubbio il luogo più visitato e una delle più imponenti attrazioni naturali in Argentina e nel mondo. Situate nel Parco Nazionale Iguazú, a circa 20 km da Puerto Iguazú nel nord della provincia di Misiones in Argentina, le cascate sono condivise con il territorio del Brasile. Il fiume Iguazú nasce nello stato di Paraná in Brasile e, dopo aver attraversato 1.200 km attraverso un altopiano dove riceve numerosi affluenti, raggiunge una serie di faglie che lo costringono a compiere un salto di 80 metri nel canyon chiamato Gola del diavolo, dove l'acqua produce un suono tonante e poi confluisce nelle acque del Paranà.
Una leggenda racconta di un grosso serpente chiamato "Boi" che viveva nel fiume. Per calmare la sua ferocia, gli aborigeni usavano sacrificare in suo onore una donna ogni anno. Ma una volta un coraggioso aborigeno guaranì sottrasse la donna prescelta salvandola dal tremendo rito. Il serpente Boi si infuriò, piegò il suo corpo e divise il fiume attraverso le cascate, separando i due fuggitivi per sempre.
VEDI ANCHE: Le cascate più belle del mondo

  • Tipologia: Cascata
  • Info per la visita: dista dalla capitale circa 12 ore, ma ci sono voli interni e Port Iguazù ha un aeroporto

4 - Grotte di Benagil, Portogallo

18 benagil cave3Le Grotte di Benagil sono un vero gioiello di tutta la costa dell'Algarve. Si trovano a 150 metri a est della piccola spiaggia di Benagil presso l'omonimo villaggio. La grotta marina ha due ingressi magnifici, un enorme tetto crollato, una spiaggia appartata di sabbia e una grotta interna circolare. Questo posto merita davvero una visita da parte di tutti coloro che hanno un interesse particolare nelle meraviglie della natura.

  • Tipologia: Grotta, spiaggia, paesaggio marino
  • Info per la visita: Benagil si raggiunge in bus dalle principali città vicine. Dista circa 6 ore dalla capitale Lisbona e da Sevilla, in Spagna.

3 - Isole Galápagos, Ecuador

19 galapagos islands 2Le isole Galapagos ispirano a chi ha la fortuna di visitarle una diversa visione della vita. Qui abitano delle creature uniche al mondo, e gli esseri umani sono considerati semplici paparazzi, anche un po' fastidiosi. Queste isole non sono le Bahamas e questi non sono paradisi tropicali tipici, infatti, la maggior parte delle isole sono prive di vegetazione e alcune sembrano più come la Luna che le Hawaii. Questo gruppo di isole di origine vulcanica ed il suo fragile ecosistema hanno assunto lo status quasi mitologico di una vetrina della biodiversità. Non c'è bisogno di essere un biologo evoluzionista o un ornitologo per apprezzare uno dei pochi posti rimasti sul pianeta dove l'impronta umana è ridotta al minimo.

  • Tipologia: Grotta, spiaggia, paesaggio marino
  • Info per la visita: In aereo fino in Ecuador, aeroporto di Quito o Guayaquil (circa 16 ore). Da qui, volo per le Galapagos, aeroporto di Baltra o San Cristobal (circa 2,5 ore)

2 - Salar de Uyuni, Bolivia

20 salar de uyuniSalar de Uyuni è una distesa di 3.800 di miglia quadrate di sale, la più grande distesa di sale del mondo. Le spaccature nel terreno formano un foglio infinito di piastrelle esagonali punteggiate da piramidi di sale. Nonostante la siccità del deserto e le temperature notturne estremamente basse questo paesaggio non è privo di vita: fenicotteri rosa, antichi cactus e colibrì rari tutti vivono nel Salar de Uyuni.
Durante la stagione delle piogge il deserto di sale si trasforma in un enorme lago salato, poco profondo, percorribile sia in barca che con i mezzi a quattro ruote. Durante questo periodo, il lago salato poco profondo riflette perfettamente il cielo, creando bizzarre illusioni di infinito.
Vedi ancheEDI ANCHE: Salar de Uyuni: quando andare e consigli per un tour nel Deserto di Sale

  • Tipologia: Deserto di sale
  • Info per la visita: In aereo fino in Bolivia, a La Paz, da lì verso Uyuni in bus (10 ore) o in aereo. Si organizzano escursioni in jeep.

1 - Cappadocia, Turchia

21 cappadocia turchiaCome se fosse stata presa da un luogo da favola e posizionata sulle pianure dell'Anatolia, la Cappadocia è una stranezza geologica composta da colline a nido d'ape e imponenti massi di una bellezza che pare ultraterrena. La topografia fantastica si sposa con la storia umana del luogo, qui infatti le persone hanno a lungo utilizzato la pietra tenera della regione per creare dei rifugi sotterranei e lasciando la campagna disseminata di una affascinante architettura composta da centinaia di caverne. Siete capitati qui per le escursioni, per la storia del luogo o per l'emozione di trasformarvi in un uomo primitivo per una notte? Non importa la ragione, una visita a questo panorama che ricorda la superficie lunare resterà per sempre nei vostri ricordi. Le sue rocce increspate, in una tavolozza di colori che vanno dall'arancione sabbia al crema, sono un'epifania, degna dei migliori sogni psichedelici.

  • Tipologia: Paesaggio montano, collinare
  • Info per la visita: Da Istanbul, si può raggiungere Göreme in bus (10 ore, circa €30,00) o con volo interno fino a Kayseri e da lì transfer privato o bus per Göreme.

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo è benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo
Forse ti può interessare anche...

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati