borobudur

Isola di Giava, Indonesia: dove si trova, quando andare e cosa vedere

Isola di Giava, Indonesia: dove si trova, cosa vedere e periodo migliore per visitarla. Ecco tutto quello che devi sapere per la tua vacanza: info su ore di volo, prezzi, documenti e requisiti di ingresso.

spiaggia 3L'Indonesia è composta da una miriade di isole tra grandi, piccole, isolotti e atolli, delle quali la più importante è quella che ospita la capitale Giacarta. Stiamo parlando dell'Isola di Giava, un territorio con meravigliose spiagge tropicali, alte montagne e ricche foreste di indiscussa bellezza, considerata un luogo magico per la sua forte e radicata cultura buddista.

Un viaggio sull'Isola di Giava è quindi un mix tra relax e scoperta, tra natura e religione, rituali e credenze, ma soprattutto un viaggio in compagnia dell'allegria e della bontà dei cittadini che vi faranno apprezzare la loro terra ancora di più. Se non conoscete l'Isola di Giava ma vorreste tanto scoprire le bellezze di questo posto stupendo, leggete di più su dove si trova, quando andare e cosa vedere!
VEDI ANCHE: Le 10 Isole più belle dell'Indonesia e quando visitarle quando andare in Indonesia - clima e periodo migliore 10 cose da vedere a Bali

Viaggiare informati: info utili

  • Abitanti: 160 milioni
  • Capitale: Giacarta
  • Lingue: Bahasa Indonesia e inglese
  • Moneta locale: Rupia Indonesiana (€1,00=15990 IDR)
  • Clima: clima tropicale, temperature medie 25/32 °C
  • Vaccinazioni: obbligatorio il vaccino contro la febbre gialla per viaggiatori provenienti da Paesi a rischio di trasmissione
  • Requisiti d'ingresso: necessario il passaporto con validità residua di almeno sei mesi
  • Distanza dall'Italia: 10840 km (12-15 ore di volo)

Dove si trova

Mostra Mappa
Giava è l'isola più importante dell'Indonesia e si estende tra la grande isola di Sumatra a nord-ovest e la piccola Isola di Bali a sud-est, bagnata dal Mar di Giava e l'Oceano Pacifico.

Come arrivare

  • Da Milano o da Roma: le principali città d'arrivo sull'Isola di Giava sono Giacarta e Surabaya entrambe collegate all'Italia da diverse compagnie aeree che, seppur non offrano voli diretti, permettono di arrivare a destinazione in massimo 15 ore effettuando un solo scalo. Gli scali principali sono Amsterdam se si vola con KLM, Abu Dhabi con Etihad Airways e Dubai con Emirates.
    Voli per Giacarta a partire da €535,00 - Voli per Surabaya a partire da €677,00
  • Dalle principali capitali europee: Amsterdam è la città europea migliore se si vuole raggiungere l'Isola di Giava nel minor tempo possibile grazie ai voli della KLM che collegano Amsterdam sia a Giacarta che a Surabaya in modo diretto per un viaggio di massimo 13 ore

Quando andare? Info su clima e periodo migliore

Mese Temperature medie (min/max) Precipitazioni (giorni/mm)
Gennaio 24 / 25°) 18 gg / 300 mm
Febbraio 24 / 30° 17 gg / 300 mm
Marzo 25 / 30° 15 gg / 210 mm
Aprile 25 / 32° 11 gg / 145 mm
Maggio 25 / 33° 9 gg / 115 mm
Giugno 25 / 33° 7 gg / 95 mm
Luglio 25 / 31° 5 gg / 65 mm
Agosto 25 / 32° 4 gg / 45 mm
Settembre 26 / 32° 5 gg / 65 mm
Ottobre 26 / 33° 8 gg / 110 mm
Novembre 25 / 31° 12 gg / 140 mm
Dicembre 24 / 30° 14 gg / 205 mm
  • Clima: clima tropicale umido con temperature costantemente alte tra i 25 e i 32°C, stessa cosa per la temperatura del mare sempre intorno ai 29°C. Le precipitazioni sono presenti durante gran parte dell'anno e molto intense, ad eccezione dei mesi estivi che presentano poche giornate di pioggia e non troppo abbondanti
  • Periodo migliore: da maggio a ottobre in quanto stagione secca con piogge scarse
  • Periodo da evitare: da novembre ad aprile per le piogge frequenti e il rischio di cicloni tropicali
  • Consigli: in valigia basta portare tutto il necessario per il mare e vestiti leggeri, ma se il vostro viaggio prevede la visita di templi allora avrete bisogno anche di un pantalone lungo e una giacca per coprire le spalle. Consigliamo di portare le scarpe di gomma per chi intende praticare snorkeling tra la barriera corallina

10 cose da vedere: spiagge e luoghi di interesse

  1. Pangandaran è la spiaggia più famosa e più frequentata dell'Isola di Giava, considerata anche la più bella. Si trova sulla costa meridionale ed è una lunga striscia di sabbia bianchissima bagnata da mare chiaro e onde ideali per il surf e altri sport, è anche contornata da un comodo lungomare, strutture alberghiere e vari servizi turistici
  2. Batu Karas si trova sempre sulla costa meridionale, a pochi chilometri dalla precedente. Anche questa spiaggia, come una vera e propria spiaggia tropicale, è caratterizzata da sabbia bianca fine e acque cristalline ma al contrario della sua vicina è meno turistica perciò è più indicata per rilassarsi
  3. Kukup Beach è una piccola spiaggia che si estende in un'insenatura sulla costa meridionale. Raggiungerla è un po' difficile ma una volta arrivati vi stupirà con la sua sabbia dorata e la sua alta scogliera che la ripara da vento e mareggiate rendendola molto tranquilla
  4. Parangtritis Beach è un'altra meravigliosa spiaggia meridionale formata da una lunga distesa di sabbia con alle spalle dune e colline ricoperte di foresta tropicale. Nonostante la sua bellezza però, la spiaggia è conosciuta per l'antica cerimonia del Labuhan, un rituale che riconcilia gli uomini e gli spiriti
  5. Timang Beach si trova sempre nel sud dell'isola ed è una spiaggia incontaminata ancora poco battuta dal turismo di massa, un luogo che conserva ancora la sua tranquillità e la sua bellezza naturale concentrata in una caletta di sabbia bianca
  6. Anyer Beach è una spiaggia della costa settentrionale formata da sabbia dorata, scogliere e pietre, poco frequentata dai turisti e ideale per rilassarsi, pescare e praticare snorkeling
  7. Merak Beach è una vicina della precedente spiaggia, anch'essa sabbiosa e poco turistica, ideale per godersi la tranquillità, il mare calmo e il caldo
  8. Green Canyon è un insieme di insenature tra le rocce nelle quali si fanno strada diversi fiumiciattoli creando colori bellissimi e tanto divertimento grazie alla possibilità di tuffarsi o fare rafting. Si trova nella zona centrale dell'Isola di Giava non molto distante dalla costa meridionale e anche se si tratta di una meravigliosa attrazione naturale, il canyon è ancora poco popolare fra i turisti in quanto non sufficentemente sponsorizzato
  9. Ranu Kumbolo, per chi volesse fare qualcosa di diverso dalla vita da spiaggia, è un lago di montagna nella zona sud-est dell'Isola di Giava, un luogo tranquillo che offre sentieri tra la natura selvaggia della foresta circostante
  10. Borobudur è forse il tempio buddista più conosciuto dell'Isola di Giava, situato nella zona centrale e appartenente al Patrimonio dell'Umanità. Si tratta di un mastodontico sito storico-religioso risalente all'800 d.C. suddiviso in terrazze e livelli, ognuno col proprio significato

Cosa fare nell'Isola di Giava: escursioni e tour

Quanto costa una vacanza nell'Isola di Giava? Prezzi, offerte e consigli

borobudurUna vacanza può essere sostenuta con pochissimi soldi, dipende solo dalle proprie pretese. L'Indonesia in generale infatti ha un costo della vita veramente basso perciò, se non si sognano resort di lusso e vacanze a cinque stelle, si può vivere con un budget giornaliero molto economico.

Una volta prenotato il volo che è da considerarsi la parte più costosa del viaggio, ma neanche troppo se ci si muove con largo anticipo, si possono trovare ostelli e guest house tra i €3,00 e i €5,00 anche in alta stagione e con inclusa la colazione. Per gli altri pasti invece si può optare per il ristorante sia a pranzo che a cena dove un pasto completo costa circa €5,00, per non parlare dello street food con prezzi ancora più bassi. Gli unici servizi più costosi sono il noleggio auto a più di €50,00 al giorno e le escursioni al medesimo prezzo, anche se talvolta queste ultime sono necessarie in quanto affidarsi ai mezzi potrebbe rivelarsi una perdita di tempo.


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su