Isole Palawan, Filippine: dove si trovano, quando andare e cosa vedere

Isole Palawan, Filippine: dove si trovano, cosa vedere e periodo migliore per visitarle. Ecco tutto quello che devi sapere per la tua vacanza: info su ore di volo, prezzi, documenti e requisiti di ingresso.

panorama filippineLe isole Palawan furono scoperte nel 1521 da Magellano, e vantano spiagge meravigliose fra le più belle al mondo. Paradiso naturale, casa di numerose specie di animali in via d'estinzione, le isole ospitano ben due siti UNESCO, e moltissime altre meraviglie. Scopriamole insieme.
VEDI ANCHE: Isole Filippine - quando andare e dove

Viaggiare informati: info utili

  • Abitanti: 682 152
  • Capitale: Puerto Princesa
  • Lingue: Tagolog
  • Moneta locale: Peso filippino (PHP) (€1,00=x moneta locale)
  • Clima: Clima tropicale-equatoriale con temperature che oscillano tra i 25 e 40 °C durante tutto il corso dell'anno con un alto tasso di umidità.
  • Vaccinazioni: Iil vaccino contro la febbre gialla per tutti i viaggiatori superiori all'anno d'età provenienti da Paesi in cui la febbre gialla è a rischio trasmissione, nonché per tutti i viaggiatori che abbiano anche solo transitato nell' aeroporto di un Paese in cui la febbre gialla è a rischio trasmissione.
  • Requisiti d'ingresso: passaporto con validità residua di almeno sei mesi e biglietto aereo di ritorno o di uscita dal Paese. Il visto non e necessario per i cittadini italiani che vogliano soggiornare nel Paese per meno di 30 giorni.Si ricorda che in tutti gli aeroporti internazionali e nazionali filippini è obbligatorio per tutti il pagamento di una tassa aeroportuale di diversa entità.
  • Distanza dall'Italia: 10.577 km (21-32 ore di volo)

Dove si trovano

Mostra Mappa
La provincia di Palawan è un arcipelago e una provincia delle Filippine e si estende tra Mindoro e il Borneo. La maggior parte del territorio provinciale ricade sull'omonima isola.

Come arrivare

  • Da Roma o da Milano: non esistono voli diretti per le isole di Palawan. Le compagnie che coprono questa tratta sono la Qatar Airways, Emirates e la Etihad Airways. Generalmente gli scali avvengono negli aeroporti di Manila, da cui è possibile raggiungere l'aereoporto di Puerto Princesa in circa un'ora e quindici minuti. Il volo ha una durata che varia dalle 21 alle 32 ore.
    Voli Roma - Puerto Princesa a partire da €723,00 - Voli MIlano - Puerto Princesa a partire da €667,00
  • Dalle principali capitali europee: da Londra a coprire questa tratta sono la Gulf Air, la China Eastern, Singapore Airlines, Philippine Airlines e la Qatar. I voli prevedono 1 o 2 scali, con fermata a Shangai e a Manila ed hanno una durata che va dalle 23 alle 30 ore. A partire da Parigi sono Etihad Airways e Philippine Airlines, e prevedono tutti due scali (Hong Kong e Manila).

Quando andare? Info su clima e periodo migliore

Mese Temperature medie (min/max) Precipitazioni (giorni/mm)
Gennaio 24 / 30° 4 gg / 15 mm
Febbraio 24 / 31° 2 gg / 7 mm
Marzo 25 / 32° 3 gg / 20 mm
Aprile 26 / 34° 3 gg / 20 mm
Maggio 27 / 33° 10 gg / 140 mm
Giugno 26 / 32° 16 gg / 285 mm
Luglio 26 / 31° 22 gg / 365 mm
Agosto 26 / 31° 22 gg / 475 mm
Settembre 26 / 31° 20 gg / 335 mm
Ottobre 26 / 31° 18 gg / 200 mm
Novembre 25 / 31° 14 gg / 110 mm
Dicembre 24 / 30° 9 gg / 55 mm
  • Clima: tropicale-equatoriale, con una stagione secca da dicembre a febbraio, piovosa da maggio a novembre. Tra marzo e maggio, prima che arrivi il monsone estivo, la temperatura aumenta e raggiunge i livelli più elevati dell'anno. Nelle Filippine in estate piove dappertutto.
  • Periodo migliore: da febbraio ad aprile, i mesi più secchi dell'anno. Per fare il bagno, la temperatura del mare è adatta tutto l'anno.
  • Periodo da evitare: da maggio a ottobre, periodo di tifoni ed acquazzoni, che rendono le strade inagibili, e spesso sono la causa della cancellazione dei voli.
  • Consigli: portare vestiti leggeri e in fibra naturale, un foulard per la brezza, una felpa leggera per l'aria condizionata, impermeabile leggero o ombrello. Attrezzatura per snorkeling, scarpe acquatiche o con suola in gomma per la barriera corallina.

In quale isola andare?

L'arcipelago è occupato da circa 1.800 piccole isole ed isolotti, tutte facenti parte della provincia di Palawan.

  1. Palawan: è la più grande delle isole che compongono l'omonima provincia, e la più organizzata dal punto di vista turistico. La ricchezza naturalistica e paesaggistica dell'isola è talmente grande, da permettere a Palawan di vivere sfruttando solo le risorse turistiche. Questo la rende una sorta di garanzia in termini di organizzazione.
  2. Cuyo è la maggiore delle isole omonime, situate tra l'isola di Palawan e quella di Panay. Dotata di un proprio aereoporto, che la collega a Puerto Princesa con una serie di voli settimanali, la zona vanta numerose bellezze naturali e storiche, come il forte del XVII secolo, costruito come protezione contro le incursioni dei pirati Moro.
  3. Busuanga fa parte delle Calamian Islands, dituate tra le isole Mindoro e Palawan. E' l'isola principale è Busuanga, che ospita il maggior insediamento: Coron Town. Le principali occupazioni sono l'agricoltura e la pesca, a cui si è aggiunta solo di recente l'industria turistica. Questo permette di godere delle bellezze della zona con tutti i confort, senza i troppi turisti presenti nelle altre zone.

Cosa fare e cosa vedere: spiagge e luoghi di interesse

  1. Puerto Princesa: la capitale di Palawan racchiude in se una serie di attrazione che vale la pena vedere, come l'Immaculate Conception Cathedral, la Plaza Cuartel, e indimenticabili scorci di vita vissuta.
  2. Underground river di Puerto Princesa: fiume sotterraneo lungo 8,2 km, che scorre attraverso una grotta piena di stalattiti e stalagmiti, di diverse forme e dimensioni. Al luogo non possono accedere più di 1000 persone al giorno, per questo è bene prenotare con largo anticipo
  3. El Nido è la zona più famosa di Palawan. Insenatura circolare protetta da scogliere molto alte, questo paradiso naturale è il punto di partenza per le escursioni nelle vicine isole.
  4. Nacpan è una spiaggia situata a circa 45 minuti di distanza da El Nido, muovendosi in direzione nord. Oltre che per le bellezze naturali che la zona ha da offrire, una visita a Nacpan è consigliata per la possibilità di riuscire a vedere gli abitanti dell'isola immersi nelle loro attività
  5. Sorgenti calde di Maquinit: dov'è possibile fare il bagno in acqua solfarica calda, che raggiunge anche i 38° di temperatura. Dalle vasche naturali poste agli angoli della spiaggia, si possono ammirare anche i gaiser in attività, sparpagliati per la zona.
  6. L'isola di Paly, oltre a panorami e spiagge mozzafiato, regala al turista la possibilità di ammirare le tartarughe mentre depongono le uova.
  7. Grotte di Tabon: complesso di circa 200 grotte, dove sono stati rinvenuti anche resti umani, tra cui l'uomo di Tabon
  8. Big Lagoon e Small Lagoon, due lagune presenti in mezzo al mare, raggiungibili da El Nido
  9. Parco naturale delle barriere coralline di Tubbataha: area naturale protetta, nata al fine di proteggere un gruppo di atolli corallini, dal 1993 patrimonio nell'UNESCO
  10. Coron: isola dell'arcipelago delle Calamian, è il paradiso degli amanti delle immersioni, dello snorkeling e del relax, viste le meravigliose ed isolate spiaggie bianche che puntellano l'isola. Inoltre, vista la sua posizione, da qui è possibile ammirare dei veri e propri tramonti da film

Quanto costa una vacanza alle Palawan? Prezzi, offerte e consigli

spiaggia filippineI prezzi medi degli alloggi in tutte le Filippine sono molto accessibili: €33,00 a notte in un albergo ad una stella, €37,00 per un due stelle e €44,00 per un tre stelle. Ancora più economici sono i prezzi dei ristoranti dove, con una spesa che varia da €2,50 a €4,20, si paga il pasto per una persona. Per un pasto per 2 persone di tre portate, in un ristorante di fascia media, la spesa da affrontare sale invece a €12,00.

Sul fronte mezzi di trasporto invece, c'è il vero e proprio imbarazzo della scelta. In media, il costo della chiamata ad un taxi è di €0,67 - tariffa normale - mentre, per chilometro, il tassametro sale di circa €0,67. I biglietti per i mezzi pubblici invece, costano €0,17 a corsa. Si ricorda che per guidare a Palawan c'è bisogno della patente di guida internazionale e una specifica assicurazione: si consiglia quindi di spostarsi avvalendosi dei mezzi pubblici.


Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su