10 Cose da vedere assolutamente ad Amsterdam

Cosa vedere ad Amsterdam? Quali sono i luoghi di interesse da visitare? Cosa vedere di particolare? Ecco le 10 cose ad Amsterdam e dintorni da non perdere assolutamente!

Amsterdam, città dai colori accesi e dai canali che ci riportano alla nostra Venezia, città che non sarebbe quella che è senza il suo stretto legame con l'acqua. Da sempre una delle destinazioni più scelte dai turisti di tutto il mondo che qui trovano arte, architettura e divertimento, oltre a bellissimi vicoli e piazze da scoprire, magari con un piacevole giro in bicicletta.
Un viaggio nella capitale dei Paesi Bassi è un'esperienza unica in cui s'intrecciano con armonia il fascino della storia e la curiosità della modernità. Tra vicoli e canali, coffee shop e musei, ecco 10 cose da vedere assolutamente ad Amsterdam.
VEDI ANCHE: Cosa vedere ad Amsterdam in un giorno Cosa mangiare ad Amsterdam Vita notturna ad Amsterdam: cosa fare la sera Come muoversi ad Amsterdam

1 - Giro per i canali

giro per i canaliNon si può conoscere Amsterdam se non facendo un giro per i canali, che attraversano tutto il centro storico grazie alla cintura dei canali, un ampio anello d'acqua che nel 2010 è stato inserito dall'Unesco tra i Patrimoni dell'Umanità. Si può scegliere di visitare queste zone in battello o in bicicletta, mezzo molto utilizzato nella città olandese.

  • Come arrivare: centro storico. A piedi, in bicicletta
  • Orari: sempre aperto
  • Costo biglietto: € 11,00 mediamente per un giro semplice in battello
  • Card, tour e ticket consigliati: crociera sui canali con guida

2 - Museo Van Gogh

museo van gogh Museo importante e celebre di Amsterdam, il Van Gogh raccoglie la più grande collezione di opere del pittore olandese. Oltre alle sue opere (che sono oltre 500) nel museo trovano spazio anche lavori del fratello minore Theo e di altri noti artisti francesi. Suggestive le lettere di Van Gogh al fratello così come alcuni oggetti personali del celebre pittore. Non si può proprio perdere una visita a questo edificio in un viaggio olandese.
VEDI ANCHE: visita al Museo Van Gogh - info, prezzi e ticket

  • Come arrivare: Spianata dei Musei. Tram 2, 5, 12; autobus 170, 172
  • Orari: tutti i giorni dalle 10 alle 18 e il venerdì fino alle 22
  • Costo biglietto: gli adulti pagano € 10,00, i ragazzi da 13 a 17 anni € 2,50, e i bambini fino a 12 anni entrano gratis
  • Card, tour e ticket consigliati: Salta la fila: Ingresso prioritario al Museo Van Gogh

3 - Palazzo Reale

palazzo realeAncora oggi utilizzato dalla famiglia reale, questo palazzo è stato costruito circa 350 anni fa come Municipio ed è un esempio di architettura barocca olandese. La sua funzione di reggia risale al 1808 grazie a Napoleone Bonaparte. All'interno del palazzo merita sicuramente una visita il museo che racconta la storia della città e del paese.

  • Come arrivare: piazza Dam. Tram in direzione centro, fermata Piazza Dam
  • Orari: tutti i giorni dalle 10 alle 17
  • Costo biglietto: € 10,00

4 - Piazza Dam

piazza damChiamata semplicemente il Dam, ​questa piazza è una delle più amate dagli abitanti di Amsterdam e dai turisti. Qui si uniscono alla perfezione la storia e l'immagine moderna della città. Particolare che il traffico di tram e auto divida in due parti la piazza. Da visitare il Palazzo Reale e il ​Nationaal Monument, l'obelisco in pietra di 22 metri costruito nel 1956 dedicato ai caduti della Seconda Guerra Mondiale.

  • Come arrivare: piazza Dam. Tram direzione centro, fermata Piazza Dam
  • Orari: sempre aperto
  • Costo biglietto: /

​5 - Museo Stedelijk

stedelijkLo Stedelijk è un museo di arte contemporanea, il più importante del paese. Ospita le opere più celebri di arte moderna, anche quelle di Picasso e Chagall oltre a quelle del design industriale. Curiosa la sua struttura in mattoni rossi costruita tra il 1892 e il 1895 da Weissmann per ospitare una collezione privata donata alla città da una signora molto facoltosa.

  • Come arrivare: Museumplein, 10. Dalla Stazione Centrale Tram 2 e 5, Bus 170 e 172. Fermata Hobbemastraat o Museumplein
  • Orari: tutti i giorni dalle 10 alle 18, il giovedì sera chiude alle 22.
  • Costo biglietto: € 15,00. Gratuito per bambini e ragazzi fino ai 18 anni
  • Card, tour e ticket consigliati: Evita la coda al Museo Stedelijk

​6 - Rijkmuseum

amsterdam rijksmuseumIl Rijkmuseum​ è uno dei musei più celebri di Amsterdam e il più importante dell'arte olandese. Custodisce lavori di Rembrandt e Vermeer, ma non soltanto. Dalla pittura alla scultura, dalle arti applicate alle stampe, in questo edificio si trovano oltre 5mila quadri, 30mila sculture, 1 milione di stampe e disegni, opere che meritano assolutamente una visita se ci troviamo ad Amsterdam.

  • Come arrivare: Museumstraat, 1. Tram 2 e 5, fermata Hobbemastraat
  • Orari: tutti i giorni dalle 9.00 alle 17.00
  • Costo biglietto: € 17,50, bambini e ragazzi fino a 18 anni ingresso gratuito
  • Prenota il tuo tour: Evita la coda: ingresso prioritario al Rijksmuseum

​7 - Casa di Anna Frank

casa anna frankNel cuore della città, la casa di Anna Frank merita sicuramente una visita. Appartamento in cui la piccola tredicenne ha vissuto i giorni più brutti della sua vita, quelli che l'hanno costretta a nascondersi dalla persecuzione nazista e dove ha scritto il suo famoso diario tradotto in 65 lingue. Un luogo di grande suggestione.
VEDI ANCHE: visita alla Casa di Anna Frank - info, prezzi e ticket

  • Come arrivare: canale Prinsengrach 263-267. Dalla stazione centrale il museo è raggiungibile a piedi in 20 minuti quartiere di Jordaan. Tram delle linee 13, 14 e 17 e gli autobus urbani n. 170, 172 e 174
  • Orari: tutti i giorni dalle 9 alle 22
  • Costo biglietto: € 9,00 per gli adulti, €4,50 dai 10 ai 17 anni, gratuito per i più piccoli. I biglietti sono acquistabili esclusivamente sul sito internet; è cosigliato acquistarli in anticipo per prenotare la propria visità.

​8 - Quartiere a luci rosse

quartiere a luci rosseIl rossebuurt, come viene chiamato in città il quartiere a luci rosse, prende il nome dai neon delle vetrine dove le donne posano, precisamente già dal 1400, in attesa di clienti. Secondo le stime oggi sono oltre 25mila e provengono da ogni paese del mondo. Nel cuore del centro di Amsterdam, qui si trova l'anima libera e anticonformista della città.

  • Come arrivare: quartiere De Wallen. Si trova vicino alla Stazione, per questo è possibile raggiungerlo con qualsiasi mezzo. Meglio in bicicletta o a piedi. Bus n° 22, 359, 361 e 363 alla fermata Cs/Nicolaaskerk
  • Orari: sempre aperto
  • Card, tour e ticket consigliati: Tour dei Pub e del Quartiere a Luci Rosse

​9 - La Chiesa Vecchia

chiesa vecchiaLa Oude Kerke (chiesa vecchia) è uno degli edifici più celebri di Amsterdam, probabilmente il suo simbolo. La sua edificazione risale al 1200 come chiesa cattolica, oggi è diventata edificio della fede protestante. A pochi passi dal quartiere a luci rosse, la chiesa negli anni è stata restaurata molte volte. Di particolare bellezza il soffitto in legno.

  • Come arrivare: Oudekerksplein. A piedi dalla stazione centrale in meno di 10 minuti
  • Orari: dal lunedì al sabato dalle 10 alle 18; domenica dalle 13 alle 17.30
  • Costo biglietto: € 8,50

​10 - Quartiere Joordan

quartiere jordaanQuartiere degli artisti per eccellenza, è stato costruito nel XVII secolo come zona residenziale della classe operaia. E' chiamato il quartiere latino per la forte presenza spagnola, francese ed ebrea. Oggi oltre a ospitare moltissimi artisti è anche la zona preferita dagli studenti grazie ai prezzi degli alloggi che non sono troppo alti rispetto a quelli degli altri quartieri cittadini.

  • Come arrivare: A piedi oppure in tram con le linee 13, 14 e 17
  • Orari: sempre aperto
  • Costo biglietto: /

Organizza il tuo viaggio: voli, hotel e tour

Per alloggiare ad Amsterdam il quartiere migliore è il centro storico dove sarete più vicini alle attrazioni più interessanti. Di hotel ce ne sono molti, fose non troppo economici, ma si potrà percorrere la città a piedi, quindi si risparmierà sul costo per i trasporti. Se si desidera risparmiare si potrà alloggiare in un hotel della Nieuwezijds Voorburgwal, zona più economica, ma anche più rumorosa.


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Commenti sull'articolo
  • Marco Lo Buono
    Marco Lo Buono 07 Novembre 2018 09:43

    Amsterdam è una bellissima città, ci tornerei molto volentieri! Ho visito tutte queste 10 cose, peccato solo che al "Van Gogh Museum" sia vietato scattare foto. Per il resto é una città tutta da visitare; e che dire dei cibi tipici? Tutto squisito!

    Rispondi
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su