primavera ad amsterdam

Quando andare ad Amsterdam: clima, periodo migliore e consigli mese per mese

Aggiornato a Maggio 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 144 viaggiatori.

primavera ad amsterdamValorosa, decisa, misericordiosa. E' con questi aggettivi che gli abitanti di Amsterdam sono soliti apostrofare la capitale olandese, terra dei tulipani, dei divertimenti notturni, dell'arte e della cultura (la città vanta, infatti, uno dei centri rinascimentali più grandi del Vecchio Continente). Da esplorare in bici, da immortalare in fotografia, da vivere giorno e notte, non lasciatevi sfuggire l'opportunità di conoscere le mille anime di Amsterdam.

Clima, Temperature medie e Precipitazioni

Mese Temperatura media Giorni di pioggia
Gennaio 1/6 °C 12
Febbraio 0/6 °C 10
Marzo 3/10 °C 11
Aprile 5/14 °C 9
Maggio 8/17 °C 10
Giugno 11/20 °C 10
Luglio 12/22 °C 10
Agosto 11/22 °C 10
Settembre 11/19 °C 12
Ottobre 8/14 °C 13
Novembre 4/10 °C 13
Dicembre 2/6 °C 13
  • Periodo migliore: tra aprile e giugno per la fioritura dei tulipani, poi in estate per le temperature più miti. Amsterdam comunque è godibile sempre
  • Periodo da evitare: in inverno l'umidità e il vento fanno percepire ancora di più il freddo, e possono verificarsi gelate. A Natale però è bellissima.

Amsterdam si caratterizza per un clima sub-oceanico, molto piovoso ed umido, con estati fresche ed inverni freddi ma non gelidi. Il mare comunque è sempre freddo, anche in piena estate la temperatura non supera i 15-16 gradi. La piovosità è distribuita in tutto il corso dell'anno, con una leggera diminuzione in estate, dove però non sono rari i piovaschi. L'inverno è molto freddo, vento e umidità sicuramente ne aumentano la percezione.
In definitiva, il periodo migliore è tra la primavera inoltrata (aprile-maggio) e l'estate (prima metà di settembre).

Quando conviene andare ad Amsterdam: il periodo più economico

Dal punto di vista economico, i mesi low costo sono gennaio e febbraio, ovvero la bassa stagione, quando sia le tratte aeree che gli alberghi della capitale olandese diventano a portata di tutte le tasche. Tenete presente però che sono mesi molto freddi, in cui possono verificarsi gelate anche sui canali.

Dal punto di vista climatico, i mesi primaverili ed estivi sono i migliori, ma sono certamente i più cari. Voli, hotel e servizi vari possono subire, in questi particolari periodi dell'anno, degli incrementi di prezzo significativi e la stessa Amsterdam in generale non è certo una delle capitali europee più economiche.

Amsterdam in Primavera

primavera ad amsterdamNonostante l'instabilità meteorologica, il trimestre marzo/maggio è uno dei più suggestivi per visitare Amsterdam. Si passa da temperature relativamente fredde durante marzo, ad un lieve incremento delle massime che rende le giornate sempre più miti ed accettabili.
In primavera, la capitale olandese si "colora" grazie alla fioritura di tulipani ed altre specie floreali e si anima di rassegne musicali, kermesse cinematografiche e di eventi importanti per la città, come il Giorno del Re (27 aprile, giorno del compleanno del monarca).
VEDI ANCHE: Cosa vedere ad Amsterda in un giorno

Amsterdam in Estate

estate ad amsterdamPiogge frequenti e temperature miti (che possono anche superare i 30°, ma solo di rado) caratterizzano l'estate di Amsterdam, una stagione che offre una varietà di eventi da vivere all night long. Mercatini, bar, festival e manifestazioni gastronomiche vivacizzano una delle capitali europee più amate dai giovani.
Concedetevi una grigliata all'aperto, una passeggiata in uno dei tanti parchi della città e una serata speciale in riva al mare, che diventa in questi mesi una suggestiva multisala cinematografica.

Amsterdam in Autunno

autunno ad amsterdamLa stagione autunnale di Amsterdam vive una sorta di "contrappasso" simile a quella primaverile, ma all'opposto. Dalle piacevoli giornate settembrine ci addentriamo ad un bimestre ottobre - novembre che inizia a "regalarci" dei primi sprazzi invernali. L'autunno è il mese giusto per girovagare per le strade della città in bicicletta, ammirando i suggestivi canali della capitale olandese, i musei e assaggiando i piatti tipici della tradizione culinaria dei Paesi Bassi.
VEDI ANCHE: cosa mangiare assolutamente ad Amsterdam

Amsterdam in Inverno

inverno ad amsterdamDa dicembre a febbraio la capitale dell'Olanda, nonostante il freddo (talvolta insopportabile, ma raramente sotto lo zero) e il nevischio, non smette di sorprendere i suoi visitatori, con eventi straordinari, come le aperture notturne dei musei, o il mirabolante Amsterdam Light Festival, spettacolari installazioni luminose sparse in ogni angolo della città, e con mercatini a tema natalizio.
VEDI ANCHE: Capodanno ad Amsterdam: Consigli, Eventi ed Offerte

Come vestirsi: cosa mettere in valigia

  • In inverno: guanti, sciarpa e cappello sono un must, assieme ad abbigliamento caldo: maglioni, cappotti, scarpe comode e calde. Giubbotti e impermeabili possono essere utili per il vento gelido
  • In estate: shorts, t-shirt e scarpe comode, ma anche un k-way in caso di eventuali piogge ed una felpa per le serate più fresche
  • In autunno e in primavera: calzature comode, un ombrello e/o un impermeabile in caso di pioggia, maglie e camicie. Pantaloni lunghi

Non hai ancora prenotato il tuo viaggio? Scopri le nostre offerte!

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Amsterdam

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su