Guggenheim Musei Bilbao Modernismo 1

Viaggio nei Paesi Baschi: info utili e itinerari consigliati

Guggenheim Musei Bilbao Modernismo 1I sono una delle regioni più fiere de Paese, con tradizioni culturali molto forti, una rinomata cucina e una lingua autoctona, l'euskara, nata prima delle lingue romanze. Una regione estremamente varia che offre moltissimo.
Grandi città come Bilbao, centro di architettura e design; ma anche dolci colline coltivate a vitigni e caratteristici borghi di pescatori dove il tempo pare essersi fermato. Inoltre, gran parte delle tappe del Cammino di Santiago, da secoli meta attraversata da migliaia di fedeli, si trovano proprio in questa regione, ed offrono bellezze artistiche di elevato spessore in termini di monasteri e cattedrali.

Ecco una piccola guida per organizzare un viaggio nei Paesi Baschi: info utili e itinerari consigliati!

Viaggiare informati: info utili, sicurezza e documenti necessari

  • Capoluogo: Vitoria Gasteiz
  • Lingue: lingua basca (nome nativo euskara)
  • Moneta locale: euro (€)
  • Clima: fresco e umido sulla costa; nelle zone interne diventa più freddo con il crescere della quota, e un po' più continentale e più arido nella zona meridionale. Lungo la costa il vento soffia con frequenza
  • Requisiti d'ingresso: carta d'identità valida per l'espatrio, o passaporto, in corso di validità
  • Distanza dall'Italia: 1.364 km (1 ora e 42 min di volo) da Roma alla capitale
  • Assicurazione di viaggio/sanitaria: consigliata. Con noi ottieni uno sconto del 10% e hai copertura completa, assicurazione medica h24 e consulenza telefonica illimitata – fai un preventivo gratis

Dove si trova

I Paesi Baschi sono una regione della Spagna settentrionale che si estende per 20.664 kmq tra la Spagna e la Francia, a cavallo dei Pirenei. Confinano a est con la regione di Navarra e, per un breve tratto, con la Francia, a sud con la regione de La Rioja e di Castigia e Léon, a ovest con la regione di Cantabria.
Si tratta di una delle regioni più piccole della Spagna, in cui vive meno del 5% della popolazione, ma è molto importante dal punto di vista economico. Si suddivide in 3 province: Álava, Biscaglia e Guipúzcoa.

Itinerario di 6 giorni: Arte e folklore dei Paesi Baschi

paesi baschi itinerario del flysch

  1. Primo giorno: arrivo a Bilbao e sistemazione in albergo
  2. Secondo giorno: partenza per Getxo per ammirarne il Ponte Sospeso; proseguimento a Guernica e visita della Casa de Juntas. Sosta al paese di pescatori di Bermeo. Rientro a Bilbao: Museo Guggenheim e passeggiata nel centro storico. Degustazione di pintxos, pernottamento in hotel
  3. Terzo giorno: mattinata alla scoperta di varie località balneari: Biarritz, Saint-Jean-de-Luz e Hondarribia. Dopo pranzo, proseguimento fino a San Sebastián: salita al Monte Igueldo e passeggiata nella parte antica della città
  4. Quarto giorno: visita del Santuario di Loyola e proseguimento verso Pamplona: visita guidata lungo il "recorrido del encierro", il famoso tratto percorso dai tori durante le celebrazioni di San Fermín e visita della Cattedrale di Santa Maria La Real
  5. Quinto giorno: sosta a Laguardia, cittadina medievale dal grazioso centro storico cinto da mura. Proseguimento per Gesaltza e visita alle saline De Añana. Giro panoramico di Vitoria-Gasteiz. Rientro a Bilbao nel tardo pomeriggio
  6. Sesto giorno: in base all'orario di partenza del volo di rientro in Italia, possibilità di tempo libero a Bilbao prima del trasferimento in aeroporto, effettuato in tempo utile per la partenza del volo

Quanto costa? Dettagli del prezzo

Itinerario di 6 giorni: L'anima dei Paesi Baschi

san sebastian paesi baschi

  1. Primo giorno: arrivo presso l'aeroporto di Bilbao e trasferimento a Guernica: passeggiata con l'accompagnatore nel piccolo villaggio basco distrutto dai bombardamenti del 1937, fatto che ispirò il famosissimo quadro di Picasso. Check-in in hotel
  2. Secondo giorno: visita panoramica di Bilbao: Guggenheim, Palazzo dei Congressi e della Musica Euskalduna, metropolitana progettata da Norman Foster. Pomeriggio a disposizione nel pittoresco Mercato Centrale, per lo shopping o per approfondimenti individuali
  3. Terzo giorno: visita di Santillana del Mar e del suo monumento più importante: la Collegiata di Santa Marìa. Proseguimento per Santander, elegante città, tappa del Cammino di Santiago. Tempo a disposizione per passeggiare sul suo lungomare ricco di negozietti e che offre magnifiche vedute sul mar Cantabrico
  4. Quarto giorno: visita di San Sebastian: centro, cattedrale neogotica e salita in funicolare storica sul Monte Igueldo. Tour in bus alla scoperta dell'anima Basca dell'entroterra, costellata di villaggi sospesi nel tempo dalle caratteristiche architetture e tradizioni uniche
  5. Quinto giorno: visita della regione della Rioja, famosa per la produzione dei suoi vini rossi.
    Visita di Logroño, il capoluogo: piazza del mercato, zona di Portales, passeggiata del Príncipe de Vergara, ponte di pietra o la muraglia di Revellín. Visita di una cantina e degustazione
  6. Sesto giorno: trasferimento a Bilbao in base all'orario di partenza del volo di rientro in Italia

Quanto costa? Dettagli del prezzo

Paesi Baschi fai da te: voli, costi, periodo migliore e consigli

guggenheim musei bilbao modernismo 1 1Per un fattore prettamente meteorologico, il periodo migliore per un viaggio nei Paesi Baschi è l'estate, periodo in cui, ovviamente, i prezzi lievitano un po' ovunque. I voli, a meno che non si parta in giorni infrasettimanali e/o in orari "scomodi", si aggirano su una media di €180,00 a/r, e anche più. Convenienti sono i pacchetti volo+hotel, a partire da €580,00. Per un viaggio in self-drive, a meno che non raggiungiate la meta autonomamente, il noleggio auto per 2 settimane costa a partire da €274,00.

Per gli alloggi, soprattutto lungo la costa, si può risparmiare molto nei campeggi, soluzione che dà modo di risparmiare anche sui pasti. Non mancano b&b sui €60,00 a notte mentre, nelle città principali ci sono hotel di tutti i livelli: dalle catene internazionali a quelli più modesti magari a conduzione famigliare.

Un pasto al ristorante ha costi molto simili ai nostri. Le portate principali si aggirano attorno ad €20,00; va da sè che un pasto completo non può essere inferiore ai €35,00/40,00 a persona. Per risparmiare si può optare per i pinxtos, le tapas dei Paesi Baschi, che hanno prezzi variabili, a partire da €1,50. Il totale però dipende dalla quantità!

  • Periodo minimo per un tour nei Paesi Baschi: 6 giorni
  • Città consigliate per fare base: Bilbao, Vitoria Gasteiz, San Sebastian
  • Come muoversi: la scelta migliore è il noleggio auto. Ci sono anche buoni collegamenti interni soprattutto effettuati con bus della linea Transportes Pesa (biglietti acquistabili anche on-line). A Bilbao è molto efficiente la metro. Conveniente per tutti i trasporti pubblici interni e della provincia stessa, la Bilbao Bizkaia Card
  • Voli: l'aeroporto di riferimento è il Bilboko Aireportua (BIO) servito dalla maggior parte delle principali compagnie aeree, anche low cost. I prezzi sono abbordabili in inverno (bassa stagione), mentre in alta stagione possono sfiorare i €200,00. Si puù raggiungere poi il centro di Bilbao con il taxi o con il bus della linea Bizkaibus A3247 (biglietto €2,00)
    a partire da €130,00 - guarda le offerte
  • Alloggi e sistemazioni: lungo la costa la scelta è ricca tra campeggi (molto economici) e b&b (molto buoni). Nelle principali città si trovano hotel per tutte le tasche e tutti i livelli; non mancano anche soluzioni più spartane come ostelli dove ce la si può cavare con €15,00 o poco più
    Hotel e b&b a partire da €50,00 a camera - guarda le offerte

Assicurazione di viaggio: il nostro consiglio

Noi ci affidiamo sempre alla compagnia Compagnia di assicurazioni, che fornisce una copertura completa a dei prezzi assolutamente competitivi.
Inoltre mettono a disposizione un'assistenza clienti, un call center sempre attivo e l'assicurazione medica h24 con consulenza medica telefonica Illimitata: sappiamo bene che quando ci si trova all'estero in situazioni di emergenza, trovare un consulente sempre pronto a rispondere è la cosa più importante.
Visita il loro sito e ricevi uno sconto del 10% sulla tua polizza riservato agli utenti di Travel365.

Richiedi un preventivo personalizzato

Per un preventivo personalizzato, compila il form, i nostri agenti di viaggio saranno a vostra disposizione per concordare insieme a loro la formula ed il preventivo più adatti alle vostre esigenze

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)

Aggiornato a Ottobre 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 36 viaggiatori.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Spagna

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su