10 Cose da vedere assolutamente a Salamanca

Cosa vedere a Salamanca in Spagna? Quali sono i luoghi di interesse da visitare? Cosa vedere di particolare? Ecco le 10 cose da vedere a Salamanca e dintorni e da non perdere assolutamente!

Un soggiorno in Spagna alternativo alle classiche mete metropolitane, come Madrid o Barcellona? Si può fare! Basta organizzare una vacanza a Salamanca, sita nella Comunità Autonoma di Castiglia e Leòn, inserita nella prestigiosa lista dei Patrimoni dell'Umanità UNESCO nel 1988.
Se ancora non avete idea di quello che questa splendida località potrebbe offrirvi, allora date un'occhiata alla nostra top ten di attrazioni imperdibili della città.
VEDI ANCHE: LE 10 CITTA' PIU' IMPORTANTI DELLA SPAGNA

1 - Università di Salamanca

attrazione imperdibile, l universita di salamancaLa storica Università di Salamanca, costruita nel 1218 su modello del nostro ateneo bolognese, è ritenuta la prima università sorta in terra spagnola.
La sua architettura esterna mostra appieno tutte le virtù dello stile plateresco, con una facciata ricca di ornamenti e la presenza di uno speciale portafortuna, una piccola rana che dovrebbe trovarsi sulla facciata della porta d'ingresso.

  • Come arrivare: 14 minuti di pullman dal centro. Partendo dalla stazione Avda. De Los Maristas s/n con il mezzo n°4, si scende alla fermata Avda. De Los Maristas 1 e si prosegue a piedi fino all'Università per qualche minuto
  • Orari: lun-sab ore 10:00 - 19:00
  • Costo biglietto: intero € 10,00; ridotto per pensionati, studenti e famiglie numerose € 5,00

2 - Plaza Mayor

la piazza piu famosa di salamanca, plaza mayorE' il cuore di Salamanca, un crocevia di bellezze architettoniche e di mondanità, essendo il punto di ritrovo prediletto degli abitanti della città. Ottantotto arcate "racchiudono" la suggestiva Plaza Mayor, nella quale ammirare il favoloso Municipio costruito in stile barocco e dove poter sorseggiare una gustosa bevanda presso il Cafè Novelty, storico caffè letterario dove famose "penne" spagnole e non solo si riunivano, per discutere le proprie idee.

  • Come arrivare: a piedi in 8 minuti: basta procedere in direzione sud su Puerta de Zamora verso Paseo de Carmelitas/N-620/N-630
  • Orari: /
  • Costo biglietto: /

3 - Cattedrale Vecchia

la suggestiva cattedrale vecchia di salamancaCapolavoro architettonico, ancor prima che religioso, la Cattedrale Vecchia di Salamanca presenta tutti i segni del tempo che scorre, del passaggio dei fedeli, ma senza per questo essere tenuta in condizioni disastrose, anzi.
L'edificio risale addirittura al 1140; al suo interno, potrete ammirare la prestigiosa Pala d'altare quattrocentesca di Nicolò Fiorentino, tre importanti cappelle - San Martìn, Santa Barbara e Santa Catalina - adornate da altrettanti pregevoli affreschi. Il prezzo d'ingresso alla Cattedrale Vecchia include anche la visita all'adiacente Cattedrale Nuova.

  • Come arrivare: a piedi, in un quarto d'ora, procedendo in direzione sud su Puerta de Zamora verso Paseo de Carmelitas/N-620/N-630
  • Orari: lun-dom ore 10:00 - 18:00
  • Costo biglietto: intero € 4,75; ridotto per studenti e over 65 € 4,00; ridotto per bambini 7-16 anni € 3,00; ridotto per disoccupati e famiglie numerose con bimbi € 1,50; ingresso gratuito per disabili e residenti nella Diocesi di Salamanca

4 - Cattedrale Nuova

l affascinante cupola della cattedrale nuova di salamancaE' letteralmente situata a fianco alla vecchia la Nuova Cattedrale di Salamanca, nota anche come Cattedrale di Santa Maria dell'Assedio. La costruzione dell'attrazione risale al 1513 ed attira turisti e curiosi da ogni parte del globo per le sue cappelle - la Dorada, quella di Todos los Santos e quella di Nuestra Senora de la Soledad - ma soprattutto per un insolito bassorilievo in stile gotico sulla facciata dell'edificio che, stando ad alcune "indiscrezioni", ritrarrebbe addirittura... un astronauta!
Il costo e gli orari d'ingresso della Nuova Cattedrale includono anche la visita alla Vecchia Cattedrale

  • Come arrivare: a piedi, in 14 minuti circa, procedendo in direzione sud su Puerta de Zamora verso Paseo de Carmelitas/N-620/N-630
  • Orari: lun-dom ore 10:00 - 18:00
  • Costo biglietto: intero € 4,75; ridotto per studenti e over 65 € 4,00; ridotto per bambini 7-16 anni € 3,00; ridotto per disoccupati e famiglie numerose con bimbi € 1,50; ingresso gratuito per disabili e residenti nella Diocesi di Salamanca

5 - Casa de las Conchas

la caratteristica casa de las conchasTrecento conchiglie, un riferimento profondo per i pellegrini che percorrono il Cammino di Santiago, oltre che un suggestivo ed insolito abbellimento di un sontuoso palazzo rinascimentale che fu abitazione di Rodrigo Maldonado de Talavera, un Cavaliere dell'Ordine di Santiago. Non perdete l'occasione di ammirare ed immortalare una delle attrazioni top della città, la Casa de las Conchas!

  • Come arrivare: a piedi, in 11 minuti, muovendosi verso sud su Puerta de Zamora verso Paseo de Carmelitas/N-620/N-630
  • Orari: lun-ven ore 09:00 - 21:00; sab ore 09:00 - 15:00 e 16:00 - 19:00; dom ore 10:00 - 14:00 e 16:00 - 19:00
  • Costo biglietto: gratis, visita libera

6 - Museum of Art Nouveau and Art Deco Casa Lis

ha trovato collocazione anche un uovo faberge nel museum of art nouveau and art deco casa lisAll'interno del modernissimo edificio novecentesco chiamato Casa Lis possiamo ammirare oltre duemila capolavori decorativi che spaziano dalle ceramiche alle statue d'oro, da opere in vetro a gioielli. All'interno del Museum of Art Nouveau and Art Deco Casa Lis sono ospitate opere d'arte decorative che risalgono all'Ottocento e al Novecento, compreso un celeberrimo uovo Fabergé!

  • Come arrivare: in autobus, in meno di 20 minuti. Salire a bordo del mezzo n° 91 dalla stazione di Avda. De Los Maristas s/n, con fermata a Avda. De Los Maristas 1. Proseguire a piedi
  • Orari: mar-ven ore 11:00 - 14:00 e 16:00 - 19:00; sab-dom ore 11:00 - 20:00
  • Costo biglietto: intero € 4,00; ridotto per pensionati e studenti € 2,00; ridotto per disoccupati € 1,00. I bambini al di sotto dei 14 anni entrano gratis. Ogni giovedì entrata gratis

7 - Convento di San Esteban

la facciata del suggestivo convento di san estebanLe decorazioni plateresche arricchiscono anche l'elegante Convento di San Esteban, tranquilla oasi di fede sita vicino alla Cattedrale Vecchia. Il monastero domenicano vanta la presenza di una chiesa davvero particolare costruita a cavallo fra il 1524 e il 1610, nonché la presenza della tomba del Duca d'Alba, governatore dell'area dei Paesi Bassi all'epoca sottoposta a dominazione spagnola.

  • Come arrivare: dal centro di Salamanca a piedi, in 14 minuti, procedendo in direzione sud su Puerta de Zamora verso Paseo de Carmelitas/N-620/N-630
  • Orari: mar-sab ore 10:00 - 14:00 e 16:00 - 18:00. La domenica è accessibile solo nelle ore diurne
  • Costo biglietto: intero € 3,50; ridotto per pensionati e studenti con carta dello studente € 2,50

8 - Domus Artium 2002 (Museo di Arte Contemporanea)

domus artium , ex carcere riadattato a museo d arte contemporaneaNel lontano 2002, Salamanca fu "eletta" Capitale Europea della Cultura. Per celebrare questo importantissimo titolo, la città decise di concretizzare un'impresa davvero importante, sia dal punto di vista sia artistico-culturale sia da quello turistico: riqualificare un ex carcere, trasformandolo in un museo d'arte contemporanea, che potesse ospitare collezioni di lavori d'avanguardia ed opere che "strizzano l'occhio" alle più moderne tecnologie. Con questo intento sorse, così, il Domus Artium 2002, ancora oggi preso di mira da amanti dell'arte e semplici curiosi.

  • Come arrivare: in treno, dalla stazione di Salamanca con fermata a La Alamedilla (treno REG EXP 18300), il museo si raggiunge in 16 minuti
  • Orari: mar-ven ore 12:00 - 14:00 e 17:00 - 20:00; sab-dom ore 12:00 - 15:00 e 17:00 - 21:00
  • Costo biglietto: gratis, visita libera

9 - Puente Romano (Ponte Romano)

attraversa il fiume tormes il puente romano di salamancaAttraversarlo di sera, illuminato dalle luci urbane e dal riflesso delle acque del fiume Tormes, regala un fascino antico, inimitabile. Il Puente Romano, il ponte romano di Salamanca, testimonia non solo la grandezza del popolo dell'Impero, ma anche e soprattutto la bellezza dell'architettura salmantica, arricchita da elementi celtici.
Il ponte è stato riconosciuto a pieno titolo Monumento Nazionale.

  • Come arrivare: il mezzo più veloce è l'automobile: basta imboccare la N-620/N-630 per raggiungere l'attrazione in appena 4 minuti dal centro
  • Orari: sempre visitabile
  • Costo biglietto: /

10 - Palacio de la Salina

palacio de la salina , noto anche come palazzo fonsecaE' noto anche come Palazzo Fonseca, colpisce per la sua caratteristica architettura il Palacio de la Salina, costruito intorno al 1500 da Don Rodrigo de Messia, signore di La Guardia. Oggi questo elegante edificio signorile ospita la sede del Consiglio Provinciale.

  • Come arrivare: a piedi, in 10 minuti, procedendo in direzione sud su Puerta de Zamora verso Paseo de Carmelitas/N-620/N-630
  • Orari: mar-dom ore 11:30 - 13:30 e 18:00 - 21:00
  • Costo biglietto: gratis, visita libera (si può visitare solo il patio)

Organizza il tuo viaggio: Volo, Hotel e Tour

Essere una meta meno gettonata rispetto alla capitale Madrid o alle principali città iberiche, come Barcellona o Siviglia, concede a Salamanca di essere una location non solo "alternativa", ma anche low cost rispetto alle sopracitate città. E' possibile soggiornare in questo suggestivo Patrimonio UNESCO spendendo davvero poco, anche a ridosso delle festività natalizie.


Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su